Di più non si poteva fare…


DI ALFREDO GIANNELLI

In quel di Cagliari , è stata una partita strana , la Roma mi è piaciuta nella seconda parte del primo tempo e per tutto il secondo , ho visto la mentalità giusta per affrontare una partita in salita come del resto già si era vista con altre grandi squadre, purtroppo quando ci sono giorni dove il portiere sembra Harry Potter e la palla un macigno , non ci si può fare nulla anche con assenze a dir poco sconfortanti, la Roma con la rosa che ha , quest’anno si può permettere di mettere in campo sempre una formazione a dir poco tosta e spettacolare. Non solo …..io credevo che con il Manchester alle porte la testa fosse altrove invece no!!!! la magica va avanti partita per partita concentrandosi sul momento isolandosi da quello che è stato e quello che verrà. Non parlo mai dei singoli , ma una cosa la voglio dire , FERRARI , questo giocatore -non giocatore che visto le cose che fa in campo avrà saltato i primi due capitoli dell’almanacco del buon difensore professionista, stoppare convinto e non passare mai la palla al centro dell’area se non si è sicuro , meno male che il prossimo campionato se ne andrà…


4 commenti su “Di più non si poteva fare…”

  1. Ragazzi ci sta…Aquilani e Ferrari nn centrano niente..nn centra nessuno sono stati tutti bravi..Ferrari ? stato sfortunato e Aquilani ha fatto un bel numero peccato che il portiere Storari sabato ha fatto la sua partita storica!

    Rispondi
  2. …di pi? non si poteva fare non credo…se Aquilani ci fosse andato col piatto anzich? di tacco e Totti avresse messo pi? forza al suo colpo di testa col cavolo che ancora stavamo a -4!!!!

    Rispondi

Lascia un commento