Ferguson: “Una grande sfida Europea contro la Roma”

Alex FergusonSi aspettava una squadra inglese, Sir Alex Ferguson. E invece di fronte al Manchester, ai quarti di Champions, il fato ha richiamato la Roma. «È incredibile – dice il tecnico dei Red Devils- avevo una forte sensazione che il sorteggio avrebbe scelto per noi un’altra squadra inglese. È strabiliante pensare che giocheremo contro la Roma sei volte in un anno. Questo regala alla sfida un legame intrigante, perchè noi sappiamo molto della Roma, ma loro conoscono molto di noi». Una sfida che si porta dietro molti ricordi, che non hanno a che fare solo con il calcio. Gli scontri tra tifosi sono una preoccupazione di Ferguson: «Calcio a parte, ovviamente la mia preoccupazione più grande è per i tifosi. Durante la partita a Roma in questa stagione la sicurezza è molto aumentata. Ma ci saranno molti più tifosi che viaggeranno al nostro seguito questa volta. Detto questo, ho la sensazione che sarà un’altra grande sfida europea».

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio