Anche il Manchester su Mexes


Il Manchester United stà seriamendo pensando a Mexes per la prossima stagione. Questo almeno è quanto scrivono in inghilterra, dove non hanno dimenticato l’interesse che i Red Devils avevano dimostrato per il difensore già nel 2003 quando vestiva ancora la maglia dell’Auxerre.
La storia è plausibile, Mexes infatti, da quando Ranieri è alla guida, non stà trovando più gli spazi di prima e, anche domani a Livorno, rischia di finire in panchina e, cosa più importante, Phil ha una clausola rescissoria di 16 milioni, valida solo per l’estero.
Significa che se Ferguson vuole davvero il nostro centrale, e si presenta a Trigoria con quella cifra, Mexes è suo. Il Manchester non è il solo club interessato a Rugantino. In Italia, Juventus e Milan sono pronte ad ingaggiare un’asta milionaria. A via Turati, quartier generale rossonero, non hanno mai tenuto nascosto l’amore per Mexes.
A gennaio di un anno fa, Galliani ammise : «È un grande difensore, ma non faremo mai uno sgarbo alla Roma».E nemmeno alla famiglia Sensi, con cui da anni va avanti un rapporto di sincera amicizia. Ma se la Roma mettesse sul mercato il difensore, i rossoneri sarebbero disposti a investire parecchio denaro per assicurarsi il giocatore. Fantascienza, per ora. Jouanneaux, l’agente di Mexes, ha detto e ridetto che presto si incontrerà con la Roma per trovare un’intesa sul rinnovo. Un appuntamento necessario, perché il contratto di Phil scadrà nel 2011 e a Trigoria non possono rischiare di iniziare la prossima stagione senza un accordo. Accordo non facile: premi inclusi, l’ingaggio netto di Mexes si aggira sui 2,5 milioni l’anno. Intanto, la Roma resta alla finestra per Gallas. Il contratto del difensore centrale dell’Arsenal, 33 anni ad agosto, scadrà a giugno. Ma l’ingaggio è pesante, siamo nell’ordine dei 5,4 milioni. L’Arsenal proverà a trattenerlo, la Roma a prenderlo. Ma nessuna delle due a quelle cifre.


LEGGI ANCHE  Come potrebbe giocare Dybala con la maglia della Roma

4 commenti su “Anche il Manchester su Mexes”

  1. “Jouanneaux, l’agente di Mexes, ha detto e ridetto che presto si incontrerà con la Roma per trovare un’intesa sul rinnovo.”

    si e poi la Roma dopo lo vende….come ha fatto con Aquilani (pure lui aveva rinnovato) e quasi con Juan……

    Rispondi
  2. se venderemo mexes e per rimpazziarlo con gallas avremo fatto una grande porcata.un mexes in forma ha pochi eguali non in italia ma in tutta europa. se poi lo vendiamo perchè non siamo in grado di rinnovargli il contratto allora siamo punto e a capo….chi se ne deve andare è qualcun altro.

    Rispondi

Lascia un commento