I 5 nomi in casa Roma per il dopo Smalling

I 5 nomi in casa Roma per il dopo Smalling

Si prospetta un’estate non semplice per la Roma e per Petrachi, se non altro perché non sarà facile trovare l’accordo con il Manchester United per quanto concerne la permanenza di Smalling in Serie A. Da un lato, infatti, il corteggiamento per il difensore inglese da parte di diversi team di fascia alta della Premier League, di sicuro con maggiore forza economica rispetto ai giallorossi. Dall’altro la volontà dei red devils di monetizzare dopo i pesanti acquisti che sono stati messi a disposizione del tecnico nel corso degli ultimi diciotto mesi. Insomma, servirà un investimento importante alla Roma per tenersi il giocatore.

Le cinque possibili alternative a Smalling

Chiaro che in un contesto di questo tipo diventi molto importante analizzare tutte le possibili alternative a Smalling. La Roma, infatti, deve mettere in preventivo che potrebbe essere possibile uno scenario caratterizzato dal mancato accordo con il Manchester United. Proviamo dunque ad analizzare tutte le soluzioni che si potrebbero configurare per la compagine capitolina.

Vertonghen. Uno dei giocatori più facili da raggiungere è senza ombra di dubbio Vertonghen. Il centrale del Tottenham è in scadenza di contratto e potrebbe garantire alla difesa della Roma la giusta dose di esperienza che verrebbe meno con l’addio di Smalling.

Lovren. Un altro elemento in uscita dalla Premier League è Lovren. Come Shaqiri, anche lui nel mirino dei giallorossi, pare non essere centrale per il progetto di Klopp, al punto che l’addio ai reds potrebbe essere più che praticabile allo stato attuale dei fatti.

Papastathoupoulos. Ex Genoa, non fondamentale per Arteta dopo l’arrivo del tecnico spagnolo all’Arsenal. Conosce la Serie A e pur non essendo reduce da una stagione esaltante, potrebbe completarsi bene con un compagno di reparto magari più tecnico.

Rojo. Il quarto nome caldo relativo sempre alla Premier League è quello di Rojo, visto che il difensore centrale pare non rientrare più nel progetto Manchester United. Alcune annate non top alle spalle, ma la voglia di riscattarsi in una piazza importante.

Klostermann. Uno dei nomi più interessanti in circolazione, dopo le ottime cose fatte al Lipsia. Servirà un impegno economico non inferiore ai 20 milioni di euro per la Roma.

Gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.