Rinaldi a Milano: l’Inter non vuole Simplicio


Sarebbe la ciliegina sulla torta, sarebbe qualcosa di fantastico…Rinaldi, su richiesta della Roma, sta provando a portare Simplicio alla Roma già a Gennaio. Il brasiliano ha raggiunto un accordo di massima con l’As Roma e Zamparini sta pensando che forse sarebbe meglio monetizzare, anche poco, ma comunque monetizzare. La Roma potrebbe rinforzarsi ulteriormente, dopo l’acquisto di Toni, con l’arrivo di Fabio Henrique Simplicio. Il palermitano vuole cogliere quest’occasione per più di un motivo…diciamocielo chiaramente: giocare a Roma, è un’idea che alletta un po’ tutti…figuriamoci poi, se in rosa ci sono tanti brasiliani! La Roma ci sta provando e, come sappiamo tutti, provare non costa nulla. Come avevamo detto ieri, la Roma aveva chiesto troppo per le casse dell’Inter che ha dovuto abbandonare la pista Baptista. E’ un “problema” in più per Ranieri che, sabato, potrà scegliere tra Vucinic, Menez, Totti, Toni, Taddei e Perrotta per i tre ruoli lì davanti. Ad averne, di questi problemi…direbbe Ferrara. L’allenatore bianconero recupera Sissoko (torna dalla Coppa d’Africa) e Amauri (torna dalla squalifica), ma perde Melo e rischia di non avere disposizione nemmeno Grygera e Cannavaro. Zebina, il ceco e il capitano della Nazionale non saranno al massimo delle condizioni…insomma, altri problemi per Ciro…soprattutto perchè contro avrà Noi. Questa Roma non da punti di riferimento, soprattutto ora che Ranieri sceglie la formazione poco prima dell’inizio. Gasperini aveva preparato la sua squadra calcolando la presenza di Capitan Futuro…ed il risultato si è visto. La Roma riavrà anche Mexès…in poche parole, potremmo vedere in campo Julio Sergio, Cassetti o Motta a destra, Mexès e Juan in difesa, Riise a sinistra, De Rossi e Pizarro sulla mediana, Mirko esterno sinistro, Perrotta trequartista mobile, quindi a destra ma con il compito di accentrarsi, dietro le punte e…Totti e Toni in attacco. Porca miseria che squadra. La Juventus giocherà, probabilmente, così: (4-4-2 con il rombo): Buffon; Zebina, Chiellini, Legrottaglie (Cannavaro), Grosso; Sissoko; Salihamidzic, Marchisio; Diego; Amauri e Del Piero. Una Juventus mai così in crisi. Non sono, comunque, da sottovalutare. La tifoseria Juventina prima della partita contesterà per strada, fino ad arrivare sotto la curva…che, ricordiamo, sarà vuota. Per quanto riguarda Marcio Azevedo, insieme al suo procuratore, parlerà di nuovo al Presidente dall’Atletico Paranaense. Lui ha in testa solo la Roma e vuole venire. La Roma aspetta.
Un brasiliano stava per andarsene…due stanno per arrivare. Niente male.
C’è da sottolineare la decisione di Ranieri circa Pit: Claudio I punta sul 26enne romeno e sta pensando di trasformarlo in un terzino. Per quanto riguarda l’argentino, invece, Nicolas Burdisso…la sensazione è che rimarrà ancora a lungo a Roma. Il giocatore si sente a casa e non vorrebbe andarsene per nulla al Mondo. La Roma lo sa, l’Inter pure. Si sta parlando, in questi giorni, di richieste economiche eccessive da parte di Burdisso…però, vorrei ricordare un po’ a tutti che la Roma ancora non ha fatto un’offerta all’Inter…quindi non può discutere con Burdisso del suo rinnovo.
Comunque se i nostri ragazzi continuano così, non ce n’è per nessuno.
Ave atque vale.


LEGGI ANCHE  L'agente di Siebert avvicina il giocatore alla Roma

15 commenti su “Rinaldi a Milano: l’Inter non vuole Simplicio”

  1. [quote comment=”129782″]Anchio penso che con il tridente e’ forse un po azzardato, magari una staffetta Totti-Toni non so se Totti reggera’ fino alla fine, con Vucinic a sinistra, Perrotta centrale e Taddei a destra, poi valutera’ Ranieri che conosce bene sia la nostra condizione e sia la Rubentus.[/quote]
    Ranieri conosce la nostra avversaria benissimo, l’anno scorso era la sua squadra. L’anno scorso ce ne ha rifilati 4 mentre la squadra era in crisi, perchè quest’anno non ripetersi con noi? Uniti e compatti

    Rispondi
  2. Anchio penso che con il tridente e’ forse un po azzardato, magari una staffetta Totti-Toni non so se Totti reggera’ fino alla fine, con Vucinic a sinistra, Perrotta centrale e Taddei a destra, poi valutera’ Ranieri che conosce bene sia la nostra condizione e sia la Rubentus.

    Rispondi
  3. LUCA TONI anche se la Juve stà andando male non è che di colpo ha una squadra di brocchi… 🙂 Cmq mi riferisco ad esempio a Sissoko o a Diego che se è in giornata ti sà far male! Per non parlare dei vari Del Piero o Amauri che non sono da sottovalutare (anche se Amauri fà quasi gli stessi goal di un terzino… ahahahahah)! Cmq dopo la partitella di oggi con un Totti ovviamente arrugginito non credo schiererà il tridente… Secondo me il pupone giocherà il secondo tempo!

    Rispondi
  4. :12: :12: :12: io creo che con Vucinic Totti Toni………………….là davanti non c’è nè per nessuno…………..o meglio qualsiasi squadra dovrà pensare bene a come difendersi……….pertanto io li farei giocare senza problemi da subito o che incontriamo la SCHIFENTUS o la RUBBINTER ecc…..piuttosto le preoccupazioni ci sono in difesa per qualche amnisia immprovvisa….vedasi CASSETTI BURDISSO PIZARRO, che ci possono costare care…………..ma sono molto fiducioso e pertanto FORZA ROMA sino alla MORTE………… :12: :12: :12: :12:

    Rispondi
  5. La Juventus è in un momento di difficoltà oggettiva. Se ti presenti a Torino con il tridente pesante, Totti, Vucinic e Toni, li metti in difficoltà

    Rispondi
  6. [quote comment=”129648″]marco,ho letto che oggi dovrebbe andare in porto l’ operazione candreva -juve….dipende se lippi da il suo consenso!ahahahahahaha…….chissà perchè ho la netta sensazione che anche candreva farà parte del mondiale[/quote]
    ….anche io….

    Rispondi
  7. infatti, caro Francesco, non penso che Ranieri faccia una cazzata del genere quello e’ ben piantato a terra al contrario di noi. Umilta’ e cinismo fino ad ora sono state le nostre armi vincenti, certo Luca e Perrotta sono diventati intoccabili…Vucinic ha messo la zampa nei tre gol di domenica…Totti e’ Totti…vedremo cosa ci riservera’ il Testaccino.

    Rispondi
  8. Ragazzi la partita di Sabato mi mette un pò di preoccupazione… Ok, noi stiamo in un momento super ma la Juve non può permettersi un altro passo falso! Se andate a leggere l’11 della Juve che scenderà in campo sono cmq tutti giocatori che possono fare la differenza in qualsiasi momento… Se li sottovalutiamo è la fine! Se fossi Ranieri il tridente non lo proverei, andrei con una formazione + collaudata magari facendo la staffetta Totti-Toni! Gli esperimenti lasciamoceli con altre squadre e non con la Juve!

    Rispondi
  9. marco,ho letto che oggi dovrebbe andare in porto l’ operazione candreva -juve….dipende se lippi da il suo consenso!ahahahahahaha…….chissà perchè ho la netta sensazione che anche candreva farà parte del mondiale

    Rispondi
  10. bhè!se simplicio dice si all’ inter , ci va di sua spontanea volontà….nn è che moratti e zamparini gli costringono a fare una cosa che nn vuole.

    Rispondi
  11. capita matteo..l’importante e la sostanza….e questa sostanza a me piace 🙂
    se tutto andasse così sarebbe perfetto…
    ma la juve ha preso candreva?

    Rispondi

Lascia un commento