Arrestati 3 ultras dell’Empoli

La Digos di Firenze ha arrestato stamani all’alba tre tifosi dell’ Empoli che domenica scorsa, al termine del derby Fiorentina-Empoli, avevano tentato di aggredire alcuni tifosi viola. I tre sono stati arrestati solo stamani per motivi di sicurezza: al momento dei fatti, hanno cercato di reagire all’identificazione e poliziotti che stavano operando sono stati circondati da un numero consistente di tifosi azzurri. 
 
In manette, per violenza e resistenza aggravata a pubblico ufficiale, sono finiti tre supporter dell’Empoli di 36, 35 e 27 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine. Nel corso della perquisizione all’interno delle abitazioni di due degli arrestati, sono stati trovati uno sfollagente analogo a quello usato dalla polizia, cinque coltelli, una noccoliera e un proiettile parabellum calibro 7.62.

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League