Out Totti, la grande chance di Toni


 Senza Totti la Roma perde il suo miglior trascinatore. Lo dicono a gran voce i numeri, 7 delle 8 vittorie della Roma in questa stagione sono giunte con la presenza in campo del numero 10 giallorosso. Domani Totti non ci sarà contro il Chievo, probabile il suo recupero alla prima di ritorno quando la Roma ospiterà il Genoa. Luca Toni ha una chance importantissima, dimostrare che all’occorrenza saprà sostituire degnamente Francesco Totti. Una responsabilità che peserà sulle spalle e sulla “capa” del bomber tornato dalla Germania ma per chi vuole mettersi in discussione la sfida contro il tabù giallorosso, la Roma orfana del suo leader, è un esame fondamentale. Toni non sarà solo, il supporto di Vucinic e Perrotta sarà continuo. Taddei, di partita in partita stà ritrovando la forma dei migliori momenti, è uno di quelli che dovrà mettere quelle palle in area che solo Luca sà mettere in porta. A Roma arriverà un Chievo ferito e voglioso di rivincita. I precedenti non sono molto positivi, Roma-Chievo è sempre arrivata in una fase delicatissima e spesso il pareggio ha lasciato tutti scontenti. L’ultimo successo della Roma all’Olimpico contro il Chievo risale al 21 dicembre del 2005, 4-0 con doppietta di Totti e goal di Perrotta e Taddei. Lo scorso anno uno 0-0 che aprì le porte ad una fortissima contestazione nei confronti della società giallorossa.


Lascia un commento