UFFICIALE: Luca Toni è della Roma


luca_toni Roma

E’ ufficiale! Luca Toni è della Roma.

L’A.S. Roma S.p.A. e il Bayern Munchen A.G. rendono noto di aver raggiunto l’accordo per il trasferimento, a titolo temporaneo e gratuito, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore LUCA TONI, con effetti a decorrere dal 2 gennaio 2010 e sino al 30 giugno 2010.
Il perfezionamento dell’accordo è subordinato al superamento da parte del calciatore delle visite mediche ed alla sottoscrizione del contratto economico tra lo stesso ed A.S. Roma.
Nella giornata di ieri, il calciatore è stato sottoposto, con esito positivo, alla visita medico-sportiva attestante l’idoneità allo svolgimento dell’attività agonista, presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma. (as roma.it)


34 commenti su “UFFICIALE: Luca Toni è della Roma”

  1. Ma perche’ a differenza di altre societa’ noi per valorizzare i giovani li dobbiamo sempre esportare. Se Okaka invece che al Portsmounth, esplodesse qui’ non sarebbe meglio? Tanto penso che Toni fara’ comunque la riserva di Totti, perche’ giocando con il 4-2-3-1 Totti fara’ il centravanti e gli altri schemi sono falliti miseramente.

    Rispondi
  2. E vero che tra toni e batistuta nn ce confronto…
    bati aveva un tasso tecnico troppo superiore…
    un gran tiro…
    forte fisicamente e di testa…
    insomma…era completo….
    passando a luca toni…
    uno che ha segnato tanto…con tanta esperienza…
    con la voglia di chi e stato messo fuori…
    la voglia di chi sa di non essere finito…
    la voglia di riscatto…forte fisicamente…anche più forte di bati sui colpi di testa…
    un giocatore esperto….quello che alla roma serve ora come ora…una prima punta giovane e forte costa una marea!!!
    abbiamo okaka che con gli anni (almeno un paio ) aspira a diventare uno dei più forti!!!….
    anche totti per molti era finito…
    e cassano a madrid?….
    avvolte e solo una questione di ambiente…
    io su toni ci scommetto..poi magari mi sbaglierò e spero per me…e per tutti i tifosi romanisti di nn sbagliare….
    ma una cosa e sicura…uno così era quello che ci mancava…
    ce stato chi se lamentato che nn e venuto cruz….direi che toni e un attimino superiore no?…. :12: :12:

    Rispondi
  3. Tutto vero pero’ con le pezze eravamo tra le prime d’Europa, quasi scudettati, abbiamo perso una Supercoppa ai rigori e fuori dalla CL ai rigori in quel modo… Insomma, nonostante si navigasse a vista i risultati quasi c’erano, un po’ di sfiga c’e’ stata, e siamo stati senza Totti per lunghi tratti di stagione. Detto cio’ sono d’accordo sul fatto che senza societa’/progetto non si puo’ puntare ad alti livelli in maniera stabile, ma se molti di noi sperano comunque di finire tra le prime 4 d’Italia ed arrivare in fondo all’EL, questo vorrebbe dire essere tra le prime 10-12 d’Europa, posto piu’ posto meno. In tutto cio’ uno come Toni potra’ aiutarci: ad oggi siamo quarti senza di lui, non sara’ un giocatore a farci peggiorare… E poi l’abbiamo detto tutti, se l’alternativa era Tiribocchi… Insomma…
    Hai visto mai che qualche volta ci possa girare bene anche a noi? Dopo tanta sfiga ce lo meriteremmo… Aspettiamo e vedremo, tanto noi speriamo tutti le stesse cose!

    Rispondi
  4. PIER per arrivare a essere una delle 10 d’Europa serve prima una societa’ seria e un progetto (assenti tutti e due), non un top player, e Toni per adesso lo e’ sulla carta hai detto bene, Tavano gioca qui’ mica in Svezia e ha segnato 34 gol in 72 partite con il Livorno. E per l’usato (sicuro?) mica ti va sempre bene come nel caso di Burdisso. Seguiro’ il tuo consiglio e aspettero anchio.

    Rispondi
  5. anzichè l’usato sicuro (ma quanto sicuro ?) si potrebbe puntare su giocatori emergenti,giovani,di prospettiva….ma in questo caso occorre COMPETENZA da parte dei dirigenti…….

    Rispondi
  6. Rock, magari si’, sono tornati a segnare, ma a che livelli ed in quali campionati? Il nocciolo del mio discorso e’: se la Roma punta ad essere una delle migliori 10-12 squadre d’Europa ha bisogno di top players, e Toni sulla carta lo e’, attenendosi alle cifre (scarpa d’oro e capocannoniere in Italia ed in Germania, non in Francia o Svezia). Non potendoci permettere i top-top (ma neanche con Angelini credo ce li potremmo permettere) bisogna puntare sull’usato-sicuro (non si puo’ dire che Toni e’ finito se almeno non lo vediamo giocare per 3-4 partite), poi e’ chiaro che la societa’ non puo’ continuare coi prestiti gratuiti e nel frattempo vendere, questo non mi puo’ star bene…

    Rispondi
  7. Il confronto tra Bati e Toni non regge in quasi tutti i campi (a parte la Fiore). Bati era un centravanti con un bagaglio tecnico che comprendeva tutto. PIER per quanto riguarda NONDA’ e TAVANO secondo me non erano sbagliati,forse siamo stati troppo precipitosi nel mandarli via, perche’ a parte la parentesi romana hanno ricominciato a segnare dove giocano ora. Comunque sono sempre del parere che bisognava puntare su uno piu’ giovane magari vendendo qualcuno tipo Doni, Guberti e Cicinho, perche’ non sempre i prestiti vanno a buon fine,non ci rimetti soldi ma ci puoi rimettere un’annata. Vorra’ dire che aspettero anchio per vedere come andra’ a finire.

    Rispondi
  8. [quote comment=”126803″]RAGAZI MI SEMBRA DI RIVIVERE UN DEJAVU
    BATISTUTA 32 VENNE ALLA ROMA…..
    TONI 32 VIENE ALLA ROMA……….
    GUARDA SE ANDIAMO A VINCERE LO SCUDETTO ^_^[/quote]
    nn dite stronzate Bati era fortissimo e poi aveva 31 anni Toni è 1 brokko e nn segna manko la metà dei gol d Bati ed ha quasi 33 anni

    Rispondi
  9. Buon Anno alla Roma e a tutti i suoi fedeli…
    Oltre a Toni che vedo molto bene come centro boa in area di rigore, ci vorrebbe un terzino che spigne sulla fascia e poi faremo i conti a fine campionato…
    Daje Roma!!!!

    Rispondi
  10. [quote comment=”126803″]RAGAZI MI SEMBRA DI RIVIVERE UN DEJAVU
    BATISTUTA 32 VENNE ALLA ROMA…..
    TONI 32 VIENE ALLA ROMA……….
    GUARDA SE ANDIAMO A VINCERE LO SCUDETTO ^_^[/quote]
    shhh non lo dire per carità che porta male!

    Rispondi
  11. RAGAZI MI SEMBRA DI RIVIVERE UN DEJAVU
    BATISTUTA 32 VENNE ALLA ROMA…..
    TONI 32 VIENE ALLA ROMA……….
    GUARDA SE ANDIAMO A VINCERE LO SCUDETTO ^_^

    Rispondi
  12. [quote comment=”126784″]No
    non e arrivato messi..
    ma e arrivata quella prima punta esperta che tanto mancava alla roma…
    Toni ha fatto tanti..ma tanti…ma tanti goal…col palermo con la fiorentina…e col bayern….
    e un giocatore forte fisicamente…sa fare la boa per giocatori come totti e perrotta …
    E arrivata una prima punta piena di esperienza….
    e alla fine se dovesse essere un flop…cosa ci rimettiamo?….
    io credo nulla…
    okaka in prestito almeno giocherà di più e si formerà…
    ma adesso ci serviva l’esperienza di un uomo d’area di rigore che di goal ne ha fatti gia una marea!![/quote]
    ti quoto parola per parola..inoltre ho letto che a giugno finito il prestito rescinderà il contratto col bayern e rimarrà alla roma fino al 2012…

    Rispondi
  13. spero che il piano della società sia prendere toni per questi sei mesi per andare in champions cosi finalmente entreranno un po di soldi nelle casse per acquistare un altro calciatore (visto l’ingaggio elevato di toni), questa volta a titolo definitivo…se invece si dovesse finire nuovamente in europa league si dovrebbe ricorrere alla cessione dei vari baptista doni ecc.

    Rispondi
  14. No
    non e arrivato messi..
    ma e arrivata quella prima punta esperta che tanto mancava alla roma…
    Toni ha fatto tanti..ma tanti…ma tanti goal…col palermo con la fiorentina…e col bayern….
    e un giocatore forte fisicamente…sa fare la boa per giocatori come totti e perrotta …
    E arrivata una prima punta piena di esperienza….
    e alla fine se dovesse essere un flop…cosa ci rimettiamo?….
    io credo nulla…
    okaka in prestito almeno giocherà di più e si formerà…
    ma adesso ci serviva l’esperienza di un uomo d’area di rigore che di goal ne ha fatti gia una marea!!

    Rispondi
  15. Ripeto che gli deve essere data l’opportunita’ di dimostrare se e’ ancora “buono”, e lui sa che e’ praticamente l’ultima opportunita’ che ha da giocarsi per la fine della sua carriera (in gloria con un buon contratto per altri 2 anni e magari il Mondiale o in serie B se sara’ un flop).
    Nonostante tutto ha fatto molti gol anche in Germania con una media molto alta.
    In fondo deve stare qui 6 mesi, peggio di acquisti come Mido, Nonda o Tavano non potra’ essere… Costa relativamente poco, solo l’ingaggio per 6 mesi, e dunque il rischio non e’ alto, in questo caso appoggio la scelta di Ranieri e della societa’. Che non ci sia programmazione e con questi prestiti non si sa dove si va e’ sacrosanto, io sono sempre dell’idea che serve uno pronto ad investire perche’ OK, arriviamo in CL, e poi?!?

    Rispondi
  16. [quote comment=”126765″]dovrebbe essere prestito secco. scusate se sono una voce fuori dal coro ma a me toni non convince affatto. ma spero di sbagliarmi[/quote]
    io nn lo poxxo vedere quel pippone kmq vedremo il 6

    Rispondi

Lascia un commento