Spalletti prova la difesa a tre con Rudiger, De Rossi e Manolas

Luciano+Spalletti+Roma+v+Hellas+Verona+FC+zQpnFPpWqWal

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – LEGGO (F. BALZANI) – Due sedute e quasi quattro ore di allenamento concentrato soprattutto sui movimenti tattici. In attesa di riportare vittorie Spalletti ha riportato il sudore a Trigoria nella prima giornata di doppio allenamento (è prevista anche domani) della settimana che porta a Juventus-Roma. Il tecnico ha provato diversi moduli, ma si fa sempre più strada l’ipotesi della difesa a 3 con Rüdiger, De Rossi e Manolas al centro e Florenzi e Digne da esterni sulla linea del centrocampo formato da Nainggolan e Pjanic alle spalle di Dzeko, Salah e Falque (o Perotti). In mattinata tante esercitazioni in inferiorità numerica per migliorare il pressing alto e il recupero del pallone in zona offensiva, caratteristica che Spalletti ha visto poco contro il Verona. Nel pomeriggio, invece, ecco tornare il lavoro per reparti: gli attaccanti con Spalletti (con supplemento di lavoro sui tagli dall’esterno al centro); difesa con Baldini impegnata sul mantenimento della linea e negli uno contro uno. Ancora differenziato per Keita e Uçan. In palestra il partente Gervinho e Maicon per il quale si teme uno stop di almeno 2 settimane a causa dei soliti problemi al ginocchio. Strootman, infine, continua ad allenarsi con la Primavera e punta a tornare in gruppo con la prima squadra entro febbraio.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

Lascia un commento