Ag. Luca Toni: “Si decide entro il 1° Gennaio”


luca_toni RomaE’ proprio quando tutto sembrava ormai giunto alla conclusione ecco che escono i problemi. Toni e la Roma probabilmente si farà ma niente è ancora ufficiale, ovviamente il problema secondo il suo manager Tullio Tinti è l’ingaggio. Niente di irrisolvibile, probabili mosse da agente per tirare un pò d’acqua al proprio mulino. Eccovi comunque le sue dichiarazioni lasciate a Romanews:
“La Roma è una società molto importante ed è molto interessata a Luca. Ma non è vero che Toni sia un giocatore della Roma. La decisione verrà presa entro il primo dell’anno nuovo. Certamente, però, in Italia la Roma è una delle società più importante”. Per l’accordo, il problema non è certamente il Bayern: “Trovare un accordo con il Bayern non è un problema, hanno già detto che lo cedono gratis. Luca ha sicuramente un ingaggio importante, sono problemi che esistono, che dovremo valutare e che stiamo valutando. Nella scelta di Luca l’aspetto tecnico è un valore molto importante. Ma non c’è da considerare solo l’aspetto tecnico“


30 commenti su “Ag. Luca Toni: “Si decide entro il 1° Gennaio””

  1. Non strappatevi le vesti, tanto se Toni arrivera’ sara’ per fare la riserva a Totti, perche’ nel 4-2-3-1 per lui non c’è posto e Totti non cambiera’ posizione. Mi dispiacerebbe sacrificare Okaka per lui che tanto a Giugno se ne andra’ e ce tocchera’ trovanne n’altro. Spero non facciano la caxxata de vende OKAKA. Da JOFAZER ho letto che noi siamo la squadra che gestisce meglio il gap QUALITA’/SOLDI. A JOFAZER (MA NDO STANNO STI SOLDI!!!!!!!!!)? Te pare che se ce l’avevamo annavamo a pija Toni’ ?

    Rispondi
  2. Scusate ma la punta, sia giovane, sia vecchia, leverebbe comunque spazio a Okaka, però a me sembra stupido cercare di prendere una punta giovane se già ce l’abbiamo, almeno che non sia Fernando Torres e qui mi fermo, ci siamo capiti..
    Toni non è il mio attaccante preferito ma è un buon giocatore che sono sicuro farà molto bene nella Roma, ricordatevi sempre che noi abbiamo Totti, uno che ha fatto segnare caterve di gol a tutti quelli che ci hanno giocato insieme nonostante non fossero tutti Maradona tecnicamente, chiedere a Perrotta tanto per fare un esempio, in più là davanti di testa non la prende nessuno e Toni può essere utile anche in fase difensiva sulle palle inattive.
    Sta di fatto che Toni fino a 6 mesi fa (non 2 anni) continuava a segnare regolarmente poi ha litigato con l’allenatore e sappiamo come stanno le cose, quindi lui sono 3 MESI che non gioca ma si continua ad allenare sempre, quindi, scusate, ma io tutti questi problemi riguardanti un bomber vecchio, cadavere, che non si muove, ecc.. ecc.. non me li pongo.
    Detto questo Buon Natale a tutti e sempre Forza Roma, con o senza Toni!!

    Rispondi
  3. Secondo me, state esagerando…Luca arriverà in prestito…se giocherà bene, bene…se giocherà male, lo levi dalla formazione e lo rimandi lì a Giugno…ma tutte queste storie? Per me non deluderà le aspettative…e il commento di Totti sul sito credo che sia la conferma di tutto…buon Natale a tutti!

    Rispondi
  4. Su Perrotta, Taddei e Cassetti ci avevo messo una pietra sopra, a dire il vero nessuno giocava bene ad inizio campionato, neanche De Rossi, Mexes, ecc. ma su quei tre non avrei scommesso ed ero tra quelli che diceva di venderli. Ma se in questa sessione di Gennaio ad es. Taddei dovesse essere ceduto non mi strapperei i capelli…

    Rispondi
  5. [quote comment=”126174″]io credo che Toni eventualmente arrivasse sarebbe una scommessa, nessuno sa se veramente puo’ far bene visti gli ultimi tempi, pero’ vorrei farvi una domanda: quanti di voi a Giugno avrebbero venduto Perrotta e quanti di voi ad oggi non lo venderebbero?
    Adriano ritornato in Brasile alla grande? Quanti ci avrebbero scommesso?
    Chiaro che parliamo di un giocatore non piu’ giovanissimo, ma se non ci sono alternative migliori non posso dire “no” a priori.[/quote]
    io c kredevo ankora su quelli ke voi definivate ”bolliti” ossia Taddei,Perrotta,Cassetti

    Rispondi
  6. io credo che Toni eventualmente arrivasse sarebbe una scommessa, nessuno sa se veramente puo’ far bene visti gli ultimi tempi, pero’ vorrei farvi una domanda: quanti di voi a Giugno avrebbero venduto Perrotta e quanti di voi ad oggi non lo venderebbero?
    Adriano ritornato in Brasile alla grande? Quanti ci avrebbero scommesso?
    Chiaro che parliamo di un giocatore non piu’ giovanissimo, ma se non ci sono alternative migliori non posso dire “no” a priori.

    Rispondi
  7. continuo a ribadire TONI NO!!! calcisticamente e’ un cadavere…in questro sito ho letto se Toni e’ quello di 2 anni fa si mentre il Toni dell’anno scorso no….io sinceramente non capisco…ma secondo voi se era il Toni di 2 anni fa il Bayern avrebbe fatto carte false(come sta facendo adeso) per darlo via gratis…?

    Rispondi
  8. [quote comment=”126163″]Auguri a tutti quantidi buon Natale
    e mentre inizio a sentire odori niente male provenire dalla cucina, ecco che mi arriva la notizia che forse TONI viene alla roma..

    Per favore no!!

    Toni NO!!

    preferisco vedere giocare a calcio, sapere di avere una punta giovane, vera, che corre e non un signore giunto alla fine della sua carriera, che farebbe carte false pur di tentare di andare al mondiale.
    Non abbiamo bisogno di esperimenti, ma di realtà sulle quali contare e programmare il futuro della nostra Roma..
    quindi TONI… Stattene a casa !![/quote]
    ma ke nn lo sapevi ke Toni è il 2° Bati???

    Rispondi
  9. [quote comment=”126163″]Auguri a tutti quantidi buon Natale
    e mentre inizio a sentire odori niente male provenire dalla cucina, ecco che mi arriva la notizia che forse TONI viene alla roma..

    Per favore no!!

    Toni NO!!

    preferisco vedere giocare a calcio, sapere di avere una punta giovane, vera, che corre e non un signore giunto alla fine della sua carriera, che farebbe carte false pur di tentare di andare al mondiale.
    Non abbiamo bisogno di esperimenti, ma di realtà sulle quali contare e programmare il futuro della nostra Roma..
    quindi TONI… Stattene a casa !![/quote]
    magari levando il posto a Menez

    Rispondi
  10. Auguri a tutti quantidi buon Natale
    e mentre inizio a sentire odori niente male provenire dalla cucina, ecco che mi arriva la notizia che forse TONI viene alla roma..

    Per favore no!!

    Toni NO!!

    preferisco vedere giocare a calcio, sapere di avere una punta giovane, vera, che corre e non un signore giunto alla fine della sua carriera, che farebbe carte false pur di tentare di andare al mondiale.
    Non abbiamo bisogno di esperimenti, ma di realtà sulle quali contare e programmare il futuro della nostra Roma..
    quindi TONI… Stattene a casa !!

    Rispondi
  11. [quote comment=”126160″]cioe mo tutti se preoccupano de okaka??io nn ci capisco nulla..fino a 10 gg fa..okaka era na pippona o cmq da dare in prestito..ora pur di andare contro la società preferoscono tenere okaka come riserva che toni…ma allora che parlate dell inter che ha 4 punte di nome se quando ci muoviamo in quel senso anche noi siete pronti a preferire un okaka qualunque…se era venuto angelini e l aveva preso lui toni…tutti inchinati a 90° a osannarlo…ci vorrebbe coerenza..[/quote]
    io nn sn uno ke kritika la società x ogni mossa ke fa anzi se c’è da difenderla la difendo ma Okaka sn 4 anni ke mi piace ma è sempre stato kiuso e ora prendiamo un 32enne e adesso lui nn avrà proprio più spazio e certo ke mi preokkupo d qst xké bruciamo 1 giovane taleno ke sarà il degno sostituto del Capitano in futuro

    Rispondi
  12. cioe mo tutti se preoccupano de okaka??io nn ci capisco nulla..fino a 10 gg fa..okaka era na pippona o cmq da dare in prestito..ora pur di andare contro la società preferoscono tenere okaka come riserva che toni…ma allora che parlate dell inter che ha 4 punte di nome se quando ci muoviamo in quel senso anche noi siete pronti a preferire un okaka qualunque…se era venuto angelini e l aveva preso lui toni…tutti inchinati a 90° a osannarlo…ci vorrebbe coerenza..

    Rispondi
  13. Io pure preferisco Okaka, ma è un ragazzino che deve giocare almeno 20 partite l’anno in seria A. In serie B ha dimostrato di saper fare gol, ora deve farlo in serie A. Per me può giocare anche tutte le partite vicino a Totti, Vucinic e Menez, ma abbiamo pure Cerci e sono ragazzi allora o si applica un turnover e questo vuol dire che siamo in salute, oppure è meglio 6 mesi di prestito a Bari uno e da qualche altra parte l’altro.

    Rispondi
  14. [quote comment=”126150″]Clo, io l’ho quasi odiato all’europeo, però non c’era Totti, quindi, secondo me, se rimane Okaka a fare staffetta, non è male. Che dici?[/quote]
    si ma Okaka ha detto d voler giokare d più ma nn in prestito quindi probabilmente verrà venduto e sinceramente io preferisko lui ke ha 2O anni a Toni ke ne ha 32

    Rispondi
  15. [quote comment=”126147″]Toni sarebbe un eventuale investimento mirato, cioe’ con relativamente pochi soldi ti porti in casa un giocatore che ha comunque un ruolino di media-gol importante, voglioso di mettersi in mostra e fare 5 mesi alla grande per giocarsi l’ultima chance della carriera (vedi Perrotta, come sta giocando). E’ un rischio, perche’ puo’ andare come non andare, ma ricordatevi che Totti manda in porta tutti e Toni lo sa, in Italia l’unica squadra dove potrebbe giocare di piu’ e’ la Roma, dunque a rigor di logica penso l’affare si fara’. A me Toni non fa impazzire (preferisco la sua ragazza), pero’ ripeto se poco poco riesce a fare un girone di ritorno come ai tempi della Fiorentina ci darebbe una bella spinta per la CL…[/quote]
    il girone d ritorno cn la Fiorentina era rubato e kmq xké nessuno si kiede ke fine farà Stefao Okaka?????

    Rispondi
  16. Toni sarebbe un eventuale investimento mirato, cioe’ con relativamente pochi soldi ti porti in casa un giocatore che ha comunque un ruolino di media-gol importante, voglioso di mettersi in mostra e fare 5 mesi alla grande per giocarsi l’ultima chance della carriera (vedi Perrotta, come sta giocando). E’ un rischio, perche’ puo’ andare come non andare, ma ricordatevi che Totti manda in porta tutti e Toni lo sa, in Italia l’unica squadra dove potrebbe giocare di piu’ e’ la Roma, dunque a rigor di logica penso l’affare si fara’. A me Toni non fa impazzire (preferisco la sua ragazza), pero’ ripeto se poco poco riesce a fare un girone di ritorno come ai tempi della Fiorentina ci darebbe una bella spinta per la CL…

    Rispondi
  17. ma io nn vi kapisko : nell’altro post dite ttt ke è 1 bomber ke si rilancerà ecc. ma siamo sikuri ke è 1 bomber???ok 31 gol e scarpa d’oro pekkato ke quell’anno la fiorentina aveva rubato e ai mondiali ha dimostrato ke giocatore era cioè 1 ke segna sl a porta vuota o quasi e vi ricordate agli europei ttt i gol ke si mangiava???e in confederations contro il Brasile ke Lippi lo mette x attakkare d più e ha fatto ridere????e poi se viene lui andrà via 1 grandissimo talento cm Okaka e rikordiamoci ke lui ha 32 anni ma se siete contenti così ben x voi

    Rispondi
  18. Daje secondo me se s’ambienta bene puo’ rendere a buonissimi livelli. Io penso che è quello che ci serve.
    Sempre Forza Roma ragazzi e tanti tanti tanti tantissimi auguri di buon natale 🙂

    Rispondi
  19. [quote comment=”126132″]bisogna vedere di quale Luca Toni si tratta:quello di qualche anno fa o quello dell’ultima stagione ?!?[/quote]
    se si tratta di Luca Toni di qualche anno fa, saranno caxxi amari per Milan e Rubentus!! :12:

    Rispondi
  20. riusciremo a prenderlo solo perchè lo regalano e perchè noi abbiamo il nostro capitano che attira come miele perchè segna e fa segnare e visto che il mondiale è alle porte…cmq. se nn se riduce l’ingaggio salta tutto, ma resto ottimista: è la punta che ci serve!

    Rispondi
  21. Se vuole giocare non credo che l’ingaggio sia un problema, forse lo è per te, caro procuratore che prenderesti di meno.
    Io sono contento se viene, sicuramente avrà tanta voglia di tornare a fare gol, è simpatico, con Totti ha un buon rapporto e farà spogliatoio, in più è alto e fa gol di testa. Quindi per me è ok, paghiamo solo l’ingaggio quindi mi sta bene.
    Senza fare acquisti eclatanti siamo ad un passo da Milan e Juve, si vergognassero loro con con 50 milioni spesi per Diego e Melo stan facendo schifo.
    Noi come al solito siamo la squadra che gestisce meglio il gap qualità/soldi.

    Rispondi

Lascia un commento