Luca Toni va alla Roma


Luca Toni As RomaIl toto-attaccante sembra essere finito, il prescelto è Luca Toni e da quello che dice TMW in una sua esclusiva l’affare è stato chiuso addirittura questa notte.
L’annuncio arriverà nei prossimi giorni, ma l’attaccante della Nazionale giocherà nel 2010 nella Roma.
Un colpo che, a detta di molti, vede tutti vincitori la squadra di Ranieri che acquista la punta di cui aveva bisogno, Toni che riesce a “liberarsi” dal rapporto ormai compromesso con il Bayern e la squadra tedesca che si libera di un contratto abbastanza oneroso. 
Troppe volte però abbiamo assistito a trattative ormai certe e concluse senza ottenere nulla, aspettiamo senza fretta l’ufficialità o la smentita del procuratore
Toni sarebbe il giocatore ideale per la Roma, sicuramente con più fiuto del gol di Suazo e con qualche chilo in meno di Adriano, ha vinto la Scarpa d’Oro 2006 ed è il terzo giocatore italiano in assoluto a vincere una classifica marcatori in un campionato estero. 
Dal 2007 è al Bayern Monaco dove ha disputato 60 partite segnando 38 reti in campionato.
Lamberto Rinaldi


30 commenti su “Luca Toni va alla Roma”

  1. Ce serviva la riserva de Totti? Eccola e’ arrivata, ora la panchina e’ piu’ di qualita’. Ma levateve dalla testa che Totti cambi ruolo,il centravanti e’ lui, e sul 4-2-3-1 Toni sara’ la riserva de Totti.

    Rispondi
  2. Non capisco questo acquisto. La roma ha problemi di €, ha bisogno di una punta di peso e va prendersi un attaccante dallo stipendio nn indifferente e ke, per altro, è inattivo da svariato tempo. Se proprio nn vuol dar spazio ai giovani (okaka , guberti,cerci) almeno potrebbe sceglier meglio gli acquisti.Se si ha bisogno di certezze in attacco nn si comprano giocatori (anke se indubbiamente talentuosi come toni) su cui c’è cosi tanto da lavorare prima di avere risultati. Detto questo…da tifoso nn posso far altro ke tifare ed augurare a luca buona fortuna.

    Rispondi
  3. Non so cosa pensare.
    Semmai dovesse tornare alla forma migliore(e non sarà per niente facile)ci complicherà assai la vita….chi diavolo va in panchina per farlo giocare?Perrotta vuole giocare per la nazionale ed ultimamente ha fatto un gran bene…

    Rispondi
  4. secondo me l’unico modo è…il capitano al posto di perrotta a fare assist…menez e vucinic sulle fasce e toni davanti..perrotta può giocare al posto di pizarro…domenica tutti l’hanno osannato..ma ke ha fatto?nn può e ripeto nn può un giocatore/regista sbagliare ogni calcio piazzato..è inconcepibile!!!!!

    Rispondi
  5. [quote comment=”126140″]Ok, è ormai arrivata la punta di peso, ma al posto di chi vuole giocare?? Totti??? Vucinic??? Menez???
    Al massimo giocherà gli ultimi 10 minuti di partita.[/quote]
    ANzi, forse se vogliamo giocare con Luca da titolare, dobbiamo giocare con il 4-4-2, ma i due esterni (in questo caso Menez e Vucinic) più offensivi, che alla fine diventa quasi un 4-2-4.

    Julio Sergio
    Motta, Mexes, Juan, Riise
    Menez, Pizarro, De Rossi, Vucinic
    Totti, Toni

    Rispondi
  6. Il problema è solo 1… Deve ritrovare la forma migliore! Per il resto se è vero che arriva sono troppo felice… E’ un bomber nato! FORZA ROMA

    Rispondi
  7. La punta (se è vero) a questo punto l’abbiamo.
    L’avevano detto e nelle possibilità economiche l’hanno fatto. Non credo assolutamente che luca sia una pippa, anche se negli ultimi tempi nn ha ftt grankè (anke se nn ha giocato), credo solo ke gli serva un club x rilanciarsi. Ha si 32 anni, ma non credo affatto ke la carriera di un giocatore sia finita a 32 anni..vedete totti 34 anni. Non li paragono x carità,ma toni è campione del mondo e la porta la vede sempre. Il lavoro tecnico lo fanno totti, vucinic e menez. Inoltre nn sn daccordo cn il ftt ke sconvolgerà la squadra. Ranieri nn è stupido ed è il primo a dire ke serve una punta. Beh eccola, adesso spetta a lui dimostrare di saper gestire la situazione.

    Rispondi
  8. Neanche quando ci prendono un attaccante siamo contenti. Ora pure Okaka è meglio di Toni. Toni sarà il rinforzo e chissà che possa giocare anche titolare insieme a Totti e Vucinic. Il montenegrino sbaglia troppo sotto porta e Luca è l’ideale. Volevate Huntelaar ed ecco che ve l’ha dimostrato con il Milan il suo valore. Basta con questo attaccamento contro società e allenatori. Dalla serie B alla gloria Champions e chissà che qualcuno di noi sogni anche qualcosina di più per questo campionato. Fatela finita con il provincialismo e facciamo quadrare le carte in tavola con il budget a disposizione, che con mister Spalletti di gioie ce ne siamo tolte pure troppe. Ora è il turno di Ranieri che saprà far funzionare una squadra che forte lo è sempre stata, ma senza questa benedetta punta di peso d’area di rigore che dai tempi di Bati-Gol non si vedeva gioronzolare nei campi di Trigoria.

    Rispondi
  9. è tutta una questione di modulo . giocatori come toni , gilardino , inzaghi etc etc che non hanno grandi qualità tecniche segnano soltanto se vengono messi in condizione di farlo.ranieri deve riuscire a creare un modulo adatto a lui.

    Rispondi
  10. allora…non sono felicissima ma nemmeno insoddisfatta..non so bene come si trovera nella roma ma io dico solo una cosa: vi ricordate Burdisso??io credevo in lui sapevo che l aspetto psicologico di un calciatore è importante…all’Inter era la ventisima scelta..qui titolare o quasi…per me Toni (se viene finche nn vedo gente cn la magli addosso nn ci credo!) potrebbe far bene aho…alla fine lui i gol li faceva! speriamo bene!!

    Rispondi
  11. nonostante non mi piaccia come giocatore non faccio come i soliti gufoni che per criticare la dirigenza farebbero di tutto.
    spero con tutto il cuore che sarà un buon acquisto.ma per baptista come va a finire? se ne dovrà andare?

    Rispondi
  12. a prescindere da chi arrivera’ se arrivera’ l’obiettivo di Ranieri e’ far rifiatare Totti poiche’ non potra’ giocare tutte le partite (l’ha detto lui), ed avere piu’ alternative davanti, d’altronde Inter, Milan e Juve hanno 3-4 centravanti ciascuna…

    Rispondi
  13. Ecco l’attaccante, anche se a me non è che piaccia piu di tanto…aspettiamo però l’ufficialità….io volevo Ruud Van Nisterlooy, ma mi accontento con Toni, spero però che non tolga il posto a Menez…

    Rispondi

Lascia un commento