Zhirkov o Bridge per la fascia sinistra…Roma, che nomi!


Zirkov

O i il CdS e la Gazzetta dello Sport si rubano le notizie, prima ancora che escano, oppure è una cosa vera. E’ notizia fresca: la Roma ha chiesto in prestito Yuri Zhirkov al Chelsea. Il laterale sinistro, stile Riise ma più forte, con Ancelotti fatica a trovare spazio, Carletto gli preferisce Cole. Ragazzi, ve lo dico subito, se viene il russo…cambia tutto. Esperienza, forza e prestigio a palate per la Roma. E’ vero, sarebbe in prestito, ma che colpo! Il laterale è costato 18 milioni, ma ha collezionato solo 4 presenze con il Chelsea, ed è per questo che vorrebbe giocare. Altro nome “inglese”, è quello di Wayne Bridge, terzino in forza al Chelsea. Altro grande nome. Ranieri ha scritto una letterina a Mamma Natale (Rosella Sensi) ed i nomi fatti sono di grande livello. Alla Roma non serve il nome, per diventare grande, ma la sostanza. Toni, Suazo, Kuranyi o van Nistelrooy sono attaccanti alquanto prolifici. I nomi fatti per la fascia sinistra, sono di primissimo livello. La Roma, andasse in Champion’s, farebbe un boom economico. Tutte le spese “tagliate”, andrebbero a sommarsi agli introiti di Europa League e Champion’s. Vorrebbe dire tanti, tanti, tanti milioni d’utile. La Roma, quest’anno, sta ottenendo un grande risultato con il minimo sforzo. Pochi acquisti (4) a costo 0…20 + 5 milioni euro in entrata più le operazioni minori…senza indebolire la rosa e senza perdere di prestigio. Ora come ora, questa stagione è un capolavoro. Aspettiamo, perchè…dovessero arrivare Zhirkov (ma anche Bridge sarebbe ottimo) e la punta (sempre più Toni, secondo me), supererebbe di netto Milan e Juventus. La Roma, per ora, è seconda solo all’Inter come rosa. Lo dice uno dei tifosi più critici al Mondo. Chi mi conosce, lo sa. Pradè, continua così…la strada è questa.
Ave atque vale.


LEGGI ANCHE  La Roma insiste per Ndicka: è lui il vero obiettivo di mercato

40 commenti su “Zhirkov o Bridge per la fascia sinistra…Roma, che nomi!”

  1. Zhirkov è un signor giocatore, impensabile prenderlo per metterlo in panchina a fare la riserva di uno che non salta mai un minuto, tanto varrebbe restarsene al Chelsea.
    Semmai si potrebbe pensare di metterlo davanti a Riise e lì sì che secondo me ci sarebbe da divertirsi, sai che giocate per Luca Toni!
    Bridge è un ottimo giocatore che si è un po’ smarrito ma forse sempre un lusso come riserva, meglio cercare qualche buon terzino italiano magari, o perchè no, dare fiducia ad Antunes, visto che da quanto sembra Tonetto non sarà più dei nostri.

    Rispondi
  2. Ragazzi al di là degli arrivi e del calciomercato volevo augurare a tutti i lupacchiotti un buon natale e un felice anno nuovo! E come sempre… forza Roma!!!

    Rispondi
  3. quoto MATTEO VITALE e PIERFRAM (la 6, beeeeeeeellissima!!!)
    Raga, siamo una bella squadra, basta un ritocchino (esterno destro e se c’è occasione una punta) o che qualcuno si ripiglia (Baptista) e ci sarà da divertirsi !!!

    Buon Natale a tutti,
    FORZA LA ROMA !!!

    Rispondi
  4. Tanto per me anche a Gennaio la spesa sara’ ZERO, a meno che non molliamo qualcuno forte o Italpetroli scopra un ricco giacimento petrolifero.

    Rispondi
  5. Io ancora non ho capito che cosa si vuole far credere con questi discorsi. Sono girati una marea di nomi dal mercato estivo e gli unici che so arrivati sono Guberti parametro zero,Lobont non so neanche se l’hanno pagato e Zamblera in prestito, totale spesa ZERO (questo si che e’ un bel progetto). Siamo alle porte del mercato cosiddetto di riparazione, altra girandola di nomi che arrivano alla stessa velocita di come spariscono. Una domanda ; ma cosa vi fa credere che le altre societa’ siano cosi’ magnanime nei nostri confronti( a parte Moratti) ? C’è qualche cosa sotto che e’ bene (almeno per il momento)che non si sappia? Da che mondo e’ mondo nessuno fa niente per niente. Allora, se per prendere scarti dalle altre squadre dobbiamo sacrificare qualcuno forte dei nostri allora a questo punto mi tengo i nostri, che come ha detto giustamente MATTEO sono una bella squadra. Quindi Prade’ e Montali sudassero meno de giorno e dormissero piu’ la notte, se ce devono porta’ Suazo e Toni non serve che stai sveglio la notte perche’ non ne vale neanche la pena perde il sonno, tanto domani ci saranno altri 100 nomi. Io gli unici nomi che faccio sono Guberti, Doni,Cicinho e col ricavato comprare una punta decente, basta. Lasciamo sta i progetti che non e’ cosa pe sta presidente.

    Rispondi
  6. Grande Borgo, ti quoto come segue con simpatia:

    1-Zhirkov compresse una al giorno prima di andare a letto e si dorme da Dio
    2-Bridge piace molto ad Angelini
    3-De Rossi non si tocca, pero’ si puo’ vendere
    4-Pavliuchenko piaceva a Spalletti…
    5-Buon Natale a tutti meno che agli Scoloriti
    6-Sotto il camino c’e’ il panettone Motta (vedi come si sacrificano i compagni?) e dunque Checco non si farebbe nulla!
    7-Rose’, sei il primo caso di conflitto d’interesse: befana e portatrice di carbone, a te stessa?!?

    Abbraccioni giallorossi!

    Rispondi
  7. [quote comment=”125982″]Gerardo, so benissimo che questa società ha sbagliato non poche cose, ma io, scrivendo quest’articolo, volevo far capire quanto forte sia la rosa della Roma. Ha solo venduto, eppure, si sta giocando tutto ancora. Qualcosa vorrà dire, non credi? Io non vedo l’ora che cambi la proprietà, ma finora tu hai visto qualcuno? Angelini dov’è, Gerardo? Chiaro, Rosella ha fatto moltissimi errori, ma, in questo momento, i dirigenti della Roma stanno facendo un ottimo lavoro. Montali, Conti e Pradè stanno lavorando per cento…Io anche vorrei un Presidente con gli attributi e con i soldi di Abramovich e con gli attributi di Dino Viola…ma nessuno ha ancora bussato alla nostra porta. Aspetteremo insieme quel momento, per ora abbiamo questa dirigenza…purtroppo o per fortuna, quello è relativo…e penso che tu abbia capito come la penso, da persona intelligente quale sei. E’ vero, non è munita di paracadute ed un ulteriore passo falso sarebbe DISASTROSO…ma perchè pensare sempre al peggio? Guardando il calendario, per quanto riguarda la volata finale, la Roma è favorita…le più “deboli” arrivano alla fine. Poi, è chiaro…ogni partita fà storia a sè. Come al solito, proponi argomenti validi, “collega”…[/quote]
    Ti assicuro che sono convinto quanto te del fatto che la rosa sia fortissima e che stiamo raccogliendo i frutti di uno sforzo che merita rispetto. Come te sono convinto che quest’anno il risultato sportivo lo portiamo a casa alla grande. Anche il computo fatto da te in ordine alle cifre che potremmo ritrovarci in tasca a fine stagione lo trovo assolutamente pertinente e lo condivido. Probabilmente c’è anche una certa logica nel fatto che in mancanza del risultato sportivo si soffrano le pene dell’inferno. Lo chiamano autofinanziamento. Il guaio grosso è che sull’argomento autofinanziamento siamo arrivati un po’ in anticipo rispetto agli altri e questo è penalizzante perchè siamo i soli. Ci sono presidenti che adottano tecniche diverse per evitare che le passività compromettano il mercato. Non so come facciano e non so nemmeno se sia più etico. Resta il fatto che la lazio nonostante debiti e posizione in classifica sembra stia trattando un giocatore da 3.5 milioni. Montali dice che si sta costruendo un grande progetto. Bene… Se verrà svincolato dall’ossessione del quarto posto e dalle cessioni strategiche, che purtroppo fanno un male boia, ben vengano altri 15 anni di gestione Sensi. Altrimenti la stessa parola progetto appare fuori luogo.

    Rispondi
  8. LA PAROLA DEL BORGODIO:

    1-Zhirkov è fortissimo e se viene lui, staffetta con riise o cambio con Vucinic o Taddei se siamo in vantaggio e vogliamo coprirci
    2-Bridge è buono
    3-Derossi non si tocca!!!!
    4- Se viene il russo io pomperei per Pavliuchenko, e allora si che si ragiona!
    5- Buon natale a tutti
    6- Se Totti si spacca scendendo dal camino m’incaz.z.o
    7- A Rose’, basta carbone per quest’anno!!!!

    Rispondi
  9. [quote comment=”126002″]Come ogni sessione di mercato che si rispetti parte la solita tarantella di nomi e di balle su chi viene a Roma, notizia fresca di giornata sembra che la Roma sia in pole per prendere in prestito Cristiano Ronaldo in cambio di un piatto di fettuccine al sugo gentilmente offerte da Maria Sensi…l’ultima frase del tuo articolo Matteo “Pradè continua così” è un mix tra il comico e il tragico se permetti la completo…Vai Pradè continua così dai via Curci e Galloppa in cambio di Saracinesca Artur e The Wall Loria…Vai Pradè continua così paga a peso d’oro i scarti del Real Madrid e visto ke ci sei dagli pure 3.5 mln d’ingaggio…Vai Pradè continua così convoca conferenze insieme a Rosella prometti kissà quali acquisti e poi presentati con il Magico Zamblera (rigorosamente in prestito)[/quote]
    Quoto appieno,l’unico che ha capito come girano le cose.

    Rispondi
  10. Top Gun, Pradè sta lavorando notte e giorno, quasi, te l’assicuro. Ci sono mille “trattative” aperte…si stanno spezzando in tremila pezzi, per dare il massimo a Ranieri.

    Rispondi
  11. Con Zhirkov e Bridge:
    Titolari:
    Julio Sergio
    Motta, Mexes, Juan, Riise
    De Rossi, Pizarro
    Vucinic, Menez, ZHIRKOV
    Totti

    Riserve:
    Doni
    Cassetti, Burdisso, Andreolli, BRIDGE
    Faty, Brighi
    Perrotta(Cerci), Baptista, Taddei(Guberti)
    Okaka

    Zhirkov è fortissimo, in più è abbastanza giovane. Bridge è un ottima riserva di Riise.

    Rispondi
  12. Come ogni sessione di mercato che si rispetti parte la solita tarantella di nomi e di balle su chi viene a Roma, notizia fresca di giornata sembra che la Roma sia in pole per prendere in prestito Cristiano Ronaldo in cambio di un piatto di fettuccine al sugo gentilmente offerte da Maria Sensi…l’ultima frase del tuo articolo Matteo “Pradè continua così” è un mix tra il comico e il tragico se permetti la completo…Vai Pradè continua così dai via Curci e Galloppa in cambio di Saracinesca Artur e The Wall Loria…Vai Pradè continua così paga a peso d’oro i scarti del Real Madrid e visto ke ci sei dagli pure 3.5 mln d’ingaggio…Vai Pradè continua così convoca conferenze insieme a Rosella prometti kissà quali acquisti e poi presentati con il Magico Zamblera (rigorosamente in prestito)

    Rispondi
  13. i problemi di questa società li sappiamo tutti ma non mi trovo d accordo nel criticarla…ricordo k è grazie a loro k siamo una squadra competitiva e comunque al quarto posto … È in difficoltà e noi dovremmo sostenerla…

    Rispondi
  14. Matteo , io speravo che potesse spendere qulcosina e nn sperare nei soliti prestiti o parametri zero….Cmq , hanno avuto ragione nel dire che la Roma era forte cosi(e lo dico a malincuore, ma i fatti danno ragione a Rosella e bisogna ammetterlo), quindi mi auguro che abbiano ragione ancora….però penso che bisogna cmq finirla di campare alla giornata e un minimo di certezza bisogna averla…

    Rispondi
  15. Prestito nel caso di Zhirkov , Suazo e Toni…Oggettivamente Suazo vale poco…l’Inter, poi, prenderà Pandev…(molto probabilmente)…così, avrebbero un giocatore del vivaio per la lista Uefa…e noi potremmo prenderlo in prestito…Non la vedo così nera, Froma.

    Rispondi
  16. Zhirkov, sarebbe in prestito…Bridge, una spesa minima…Toni, gratis…Suazo, anche…Kuranyi, 2 milioni…non mi sembrano cifra significative. Mettici anche le probabili cessioni di Doni e Cicinho…soprattutto la seconda…Ogni imprenditore, poi, spenderebbe “di più” in questo momento…perchè, come abbiamo già detto, arrivare anche solo quarti, procurerebbe alla Roma un utile di tantissimi milioni. Baptista, se sarà ceduto, porterà un bel po’ di soldini…capisci ora?

    Rispondi
  17. scusa matteo, una domanda: Montali ha detto se ci saranno acquisti e sottolineo se , arriveranno gente di qualità, giusto?e cosa ti fa pensare che ora possiamo spendere ?e perchè ora si e in estate no?

    Rispondi
  18. A Ranieri ,ma che je la scrivi a fa’ la letterina. Questa piu che un’elemosina non te po da’. Magari scrivila a Moratti puo essere che te ascolta e te da na mano. Vennemo Doni, Cicinho e Guberti e compramo na punta decente, no ste mezzes e g h e che se vedono sui giornali.

    Rispondi
  19. Gerardo, so benissimo che questa società ha sbagliato non poche cose, ma io, scrivendo quest’articolo, volevo far capire quanto forte sia la rosa della Roma. Ha solo venduto, eppure, si sta giocando tutto ancora. Qualcosa vorrà dire, non credi? Io non vedo l’ora che cambi la proprietà, ma finora tu hai visto qualcuno? Angelini dov’è, Gerardo? Chiaro, Rosella ha fatto moltissimi errori, ma, in questo momento, i dirigenti della Roma stanno facendo un ottimo lavoro. Montali, Conti e Pradè stanno lavorando per cento…Io anche vorrei un Presidente con gli attributi e con i soldi di Abramovich e con gli attributi di Dino Viola…ma nessuno ha ancora bussato alla nostra porta. Aspetteremo insieme quel momento, per ora abbiamo questa dirigenza…purtroppo o per fortuna, quello è relativo…e penso che tu abbia capito come la penso, da persona intelligente quale sei. E’ vero, non è munita di paracadute ed un ulteriore passo falso sarebbe DISASTROSO…ma perchè pensare sempre al peggio? Guardando il calendario, per quanto riguarda la volata finale, la Roma è favorita…le più “deboli” arrivano alla fine. Poi, è chiaro…ogni partita fà storia a sè. Come al solito, proponi argomenti validi, “collega”…

    Rispondi
  20. Ciao Matteo… Avere gettato le basi per il raggiungimento di risultati sportivi importanti avrà chiaramente risvolti anche sul piano societario. La tua lettura è assolutamente corretta… Il problema è un altro. La società attuale non è munita di paracadute. L’unico rimedio alle situazioni di emergenza è la vendita di giocatori importanti. Quest’anno le cose probabilmente andranno bene e gli effetti avranno ripercussioni positive sul mercato… più giugno, che gennaio… I guai nascono quando le cose non vanno come ci si aspetta. E’ lì che non abbiamo garanzie. Paradossalmente, di fronte ad una stagione deludente non si interviene per dare una sterzata decisiva, ma ci si sforza di limitare i danni, per quel che è possibile, fermo restando che sempre di danni si tratta. E’ un fardello troppo pesante perchè si possa dare fiducia incondizionata a questa proprietà. Lo stesso Spalletti ci confessò che qui si naviga a vista.. Non penso se lo sia inventato e noi, del resto, non possiamo continuare a vivere in stile “io speriamo che me la cavo”… Che il buon momento della squadra non ci faccia dimenticare queste cose.. Ne va della nostra coerenza.

    Rispondi
  21. magari zhirkov..ma anke bridge qnd giocava nel chelsea nn mi dispiaceva..nn so, ma io x qst sessione di mercato mi sento ottimista…poi x l’ attacco hanno fatto tanti nomi e nn quello k ha chiesto ranieri(parola sua)..magari x natale rosetta ci regala un bel attaccante così ke tutti noi possiamo sognare ben altro ke un semplice quarto posto!!!

    Rispondi
  22. troppe parole niente fatti….è dall’estate scorsa che si fanno nomi, per poi arrivare a “Guberti”.Io penso che piu dell’ 80% questa sia una cazz4ta, oltre a moratti i giocatori non ce li regalano.

    Rispondi
  23. ho un sospetto, non e’ che questo vorrebbe dire che dovremo poi dare un’opzione per De Rossi, in cambio di questi “favori” dal Chelsea?!? O e’ il cuore giallorosso di Carletto che ci darebbe questa bella mano? Io spero per la seconda opzione ma ho un pochettino di paura per la prima…

    Rispondi

Lascia un commento