Le interviste del dopogara (Roma-Manchester 1-1)


Rosella Sensi alle radio
Sul sorteggio degli ottavi di finale
"A questo punto non c’è differenza, tutte le squadre che sono rimaste in lizza sono difficili da affrontare".
Si poteva anche vincere stasera…
"Nonostante il pari, la squadra ha espresso un buon gioco: siamo una grande squadra, un grande organico con un grande allenatore".
Sugli scontri prima della partita
"La reazione a queste notizie credo sia una reazione comune. C’è grande preoccupazione, anche se non sono stata informata a dovere per giudicare. Quello che posso dire è che queste cose fanno male al calcio. Roma e i suoi tifosi non meritano questo. Piuttosto farei i complimenti a quelli che sono stati allo stadio a sostenere la squadra".
Sui fischi ad Esposito
"Mi dispiace ogni volta che accade questo, ma sono convinta che potrà reagire, ha tutti i mezzi per farlo".
Ieri Spalletti ha spronato Mancini, oggi il brasiliano ha risposto
"Il mister non fa mai niente a caso, ha stimolato Mancini ed ha avuto ragione".
Su Cicinho
"Anche lui ha giocato una buona partita, ma preferisco sempre fare i complimenti a tutta la squadra".

Spalletti alla Rai
Sulla prestazione di Mancini
"Ha fatto un bel gol, ha avuto anche altre possibilità, ma è stato sfortunato soprattutto nel primo tempo. Lui ha questi guizzi che possono mettere in difficoltà chiunque".
Su Antunes
"E’ andato davvero molto bene, ha sentito di meno l’emozione del debutto. Ha un gran piede e non ha avuto neppure le migliori occasioni per dimostrarlo".

Esposito alle radio
"Cerco sempre di dare il massimo. Mi manca soltato di giocare con più continuità. Ora, però, sto trovando più spazio e sono contento. Metto il massimo impegno per questa maglia, perché ci tengo a dimostare il mio valore. Più avanti darò ancor di più il mio contributo, sono sicuro. Se quel pallone fosse entrato, però, sarebbe stato diverso. Non sono stato fortunato. Se facevo quel gol la prestazione sarebbe stata valutata diversamente. I fischi? Non fanno piacere. Posso fare di più, è la prima gara che giocavo dall’inizio".

Alex Ferguson a Sky
Manchester con tanti giovani ed una buona prestazione…

“Era una grande opportunità, vista anche la classifica, per far risposare diversi titolari in vista della partita contro il Liverpool di domenica in Premier League”.

 

Liverpool in forma, dopo la partita di ieri sera…

“Liverpool-Manchester è sempre una grandissima partita. I nostri giovani hanno dimostrato tutto il loro grande potenziale”.

Capello alla guida della Nazionale inglese…

“Personaggi come Capello, ma anche come Marcello Lippi, hanno l’età e la giusta esperienza per guidare la Nazionale”.