Donadoni vuole Taddei Azzurro

Roberto Donadoni, in queste settimane e nei prossimi mesi, seguirà con particolare attenzione un altro romanista. Non un italiano, ma uno straniero: Rodrigo Taddei. Brasiliano, ma comunitario. Il ct azzurro lo vorrebbe inserire nel gruppo che andrà in Austria e Svizzera a fine stagione, per partecipare all’Europeo 2008. Come alternativa a Camoranesi, altro giocatore oriundo che fa parte del gruppo da qualche anno. Taddei ha sempre voluto evitare discorsi di questo tipo, dichiarando a più riprese che il suo sogno resta la Selecao di Dunga. Ma ventisette anni quella chiamata potrebbe non arrivare più. Ecco che Donadoni, stimando il giallorosso, vorrebbe sfruttare il momento. Rodrigo si sente brasiliano, anche se ora sembra meno integralista di un anno e mezzo fa. Dipenderà solo da lui.