Federico Pastorello: “Suazo ideale per la Roma”


pastorello_federico--190x130Intervistato da Sky Sport 24 il noto agente Fifa e procuratore di molti giocatori Federico Pastorello ha parlato del prossimo mercato giallorosso.

Quale attaccante tra Pavlyuchenko, Suazo e Toni?
“Credo che sia complicato l’affare Pavlyuchenko. Il russo avrebbe bisogno di un periodo di adattamento al calcio italiano. La Roma ha bisogno di un giocatore italiano che conosce il nostro campionato. Suazo, ad esempio, è uno di questi. Anche Toni conosce il calcio italiano ma ha un ingaggio che mi sembra fuori portata sia per le casse giallorosse che per quelle di molti club”


LEGGI ANCHE  Aggiornamenti sul possibile rinnovo di Zaniolo con la Roma

6 commenti su “Federico Pastorello: “Suazo ideale per la Roma””

  1. Non mi dispiacerebbe averlo, ma magari abbiamo bisogno di una punta piu pesante. Comunque reputo Suazo un uomo rapidissimo, e che con i lanci di Totti, Menez o Vucinic sicuramente brucierebbe chiunque in velocita e farebbe molti goal. Ormai sono anni che sento parlare di questa punta che arriva. Quando arrivera vediamo chi sara… se sara una punta pesante sara la prima che arriva a Roma da quando e venuto Batistusta, e se non arriva… vabbe aspetteremo un altro anno e dovremmo arranciarsi con la MTV (Menez, Totti, Vucinic)

    Rispondi
  2. Ma suazo è 2 anni che non gioca 2 partite di fila ma la finiamo di parlare di pacchi se le tenga l’inter cerchiamo un giocatore in attività se no teniamoci i nostri e a giugno se ne riparla tanto con un campionato così mediocre rischiamo di arrivare secondi

    Rispondi
  3. Suazo più che per la Roma è la cessione ideale per l’Inter…va bene che non abbiamo i soldi, ma chi non ha i soldi punta sui giovani…VERGOGNA

    Rispondi
  4. Oddio, n’artro procuratore… Parole in liberta’, al posto di “parole” metteteci quel termine che indica in romanesco un insieme di baggianate… Grazie dei consigli per gli acquisti…
    A pastore’, va’ a San Pietro ner presepe, va!

    Rispondi

Lascia un commento