Europa League: Roma, l’obiettivo è il primo posto nel girone


Europa League Roma obiettivo primo posto

Mercoledi a Sofia si gioca l’ultima gara delle fase a gironi di Europa League e la Roma per centrare il primo posto deve ancora battere il Cska di Sofia.

Un primo posto che può fare la differenza nel proseguo della competizione, venerdi 18 saranno effettuati i sorteggi, le otto squadre declassate dalla Champions League saranno divise in 2 gruppi da quattro in base ai punti totalizzati nei gironi di qualificazione Champions.

Le prime quattro incontreranno le seconde dei gironi di Europa League mentre le seconde quattro incontreranno le prime. Quindi tanto per non trovarsi subito di fronte formazioni del calibro di Liverpool, Atletico Madrid, Standard Liegi e Rubin Kazan Ranieri ha chiesto di dimenticare subito il derby.

Ranieri inoltre, presente a Frascati per la consegna del premio "Amedeo Amedei" che viene assegnato ai giovani giocatori della serie A è tornato sul momento positivo della squadra:

"Prima della sosta abbiamo impegni difficili e non bisogna distrarsi. La squadra ha ritrovato fiducia, andava ricaricata. Felice per l’eliminazione della Juve? Sto a Roma, nella mia città, nella mia squadra. Più fortunato di me non c’è nessuno"


Lascia un commento