A Mostacciano con il mister, Rosella e Totti


Francesco Totti insieme al tecnico della Roma Luciano Spalletti e ad altri compagni di squadra con l’Amministratore delegato giallorosso, Rosella Sensi parteciperanno oggi alla cerimonia di inaugurazione del Roma Club Giallorosso degli Istituti Regina Elena e S. Gallicano. Questo incontro sarà occasione, dopo i recenti fatti, per ribadire il fondamentale ruolo sociale dello sport, quale veicolo per consolidare valori quali solidarietà, spirito di squadra, lealtà, cura della persona, rispetto dell’altro. Gli stessi valori che sono messi in campo ogni giorno negli Istituti Regina Elena e S. Gallicano da ricercatori, medici e operatori nella partita per la vita che si gioca quotidianamente con i pazienti. «Questo evento -sottolinea il Prof. Francesco Cognetti, direttore di Oncologia A e neo Presidente del Club- è dedicato principalmente ai nostri ammalati ed al personale degli Istituti per sottolineare il grande messaggio di solidarietà che il calcio può diffondere attraverso un’educazione alla tolleranza nello sport e nella vita e al rispetto dell’avversario, tanto più in un ospedale dove vengono curate malattie gravi come il tumore». Alla cerimonia di costituzione del Roma Club, che si terrà alle ore 13, presso la sede degli Istituti Regina Elena e San Gallicano a Roma, parteciperanno anche esponenti del mondo della politica, della cultura e dello spettacolo di fede romanista e non solo. Sono stati, infatti, invitati il Ministro degli Esteri Massimo D’Alema, il sottosegretario all’Economia, Paolo Cento, il sottosegretario alla Difesa, Marco Verzaschi, il vice coordinatore di Forza Italia on. Fabrizio Cicchitto, il sen. Mario Baccini, l’on. Marco Rizzo, il Presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato Antonio Catricalà, il Consigliere della Roma e cavaliere del lavoro Giuseppe Marra, Gigi Proietti, Enrico Vanzina, Sabrina Ferilli, Antonello Venditti.

LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

IlRomanista