Il prezzo di Iturbe? 23,6 milioni


RASSEGNA STAMPA – IL TEMPO

Finalmente Iturbe ha un prezzo «ufficiale»: 23,6 milioni di euro. Potenza della Borsa, che costringe la Roma e le altre società quotate a pubblicare nel dettaglio tutte le spese.

Tra le 99 pagine della relazione sull’ultima semestrale chiusa al 31 dicembre 2014, una tabella è utile a scoprire che l’argentino è costato 22 milioni di cartellino (e si sapeva), più 1,6 milioni inseriti alla voce «oneri accessori-compensi ad intermediari» per un totale di 15,3 milioni, in sostanza le commissioni che si pagano agli agenti in ogni acquisto. Il prezzo di Iturbe può lievitare di altri 2,5 milioni qualora il Verona incassasse tutti i bonus previsti nell’accordo. Dalla stessa tabella emerge ad esempio che Cole, oltre al ricco contratto, è costato una commissione da 1 milione e che per Pjanic, tra acquisto e firma del rinnovo, ne sono stati aggiunti altri 3,3.

In generale, la semestrale della Roma mostra un miglioramento dei conti, con il risultato in utile di 8,6 milioni, ma un traguardo ancora lontano se si punta al pareggio di bilancio per rientrare nei parametri del fair play Uefa. Il club è ancora sotto investigazione, sconta un patrimonio netto consolidato negativo per 52,9 milioni, mentre quello separato dell’A.S. Roma risulta positivo per 66,8 milioni. La Posizione finanziaria netta consolidata è negativa per 100,1 e l’ultima operazione di ristrutturazione del debito fatta con Goldman Sachs rimetterà almeno un po’ d’ordine tra i debiti.

Crescono sia i ricavi (107milioni) che i costi (91, 6 milioni). Oltre 60 milioni dai diritti tv, l’oro della Champions è fruttato quasi 50 milioni, le plusvalenze sul mercato altri 25 (di cui 14 solo con Benatia), mentre sul mercato ne sono stati investiti 48,9 e ricavati 12,3. Dagli sponsor solo i 2,5 «base» della Nike, crescono gli abbonamenti saliti a 28mila che hanno portato 10 milioni in cassa. Ma non basta per una società che paga solo per i suoi tesserati 60 milioni nel semestre e chiuderà l’esercizio di nuovo in perdita, anche se si spera più contenuta rispetto all’ultimo -38.

Per definire le strategie e il budget ieri Pallotta ha riunito tutto il management, compreso Sabatini, allo studio Tonucci. Inutile dire che il prossimo mercato dipenderà dalla conferma del secondo posto, mentre il futuro a lungo termine è legato allo stadio. «Siamo ancora nei tempi previsti» ripete il presidente, che riparte oggi e lascia a Pannes il compito di presenziare alla prossima riunione operativa


261 commenti su “Il prezzo di Iturbe? 23,6 milioni”

  1. apollo ha detto:

    @AVE:
    Te lo ricordi andreazzoli?
    E Zeman?
    E Luis primo anno in una prima divisione?
    Fidati.

    …siccome me li ricordo bene, eviterei Mazzarri, Donadoni e compagnia varia
    anche se su Luis Enrique ho una mia idea, che però visto che è il passato ormai è inutile rivangare
    ..ed anche su molte cose dette da Zeman all’epoca, beh ci sarebbe da riflettere

    ora c’è Garcia

    Rispondi
  2. con higuain altro che parlare di garcia. probabilmente eravamo ancora i champions a ridosso dei gobbi e in semi finale in coppa italia…

    Rispondi
  3. Oltre a degli errori “qui’ e la’”
    a Garcia non gli do piu di un 30% di colpe ,
    un altro 30 % a sabatini que con Cole,Astori,Doumbia .Spolli e Ibarbo(e giovani non ancora pronti)…ha fatto piu danni che altro.
    il 40 % e’ dei senatori spompati,degli infortuni,della macumba :mrgreen: .

    Pero ho sempre un dubbio che mi rode:
    Se avessimo avuto ancora uno come Batistuta al centro del tridente,pensate sarebbe stata differente la stagione?????????????????????????????????????????
    Io credo propio di si…..
    e la mia speranza rimane che prima che Garcia se ne vada dalla Roma…..
    anche se solo per mezza stagione , vogliooo vedereee un Bomber nella Roma allenata da Rudi!!!
    Mi roderebbe troppo vederlo andare a allenare una grande europea( Psg,Barcelona ,etc)…e vincere di tutto e di piu’.
    Altro che stare qui a parlare de Mazzarri…e altri nomi da Mr Bean che sto leggendo come futuri allenatori.
    Ma stiamo scherzando,o siamo masochisti?
    Come si fa a sperare che venga Mazzarri.
    Capisco essere tifosi incazzati ,delusi,demotivati , pessimisti…………mi sento un po tutto cio….pero per favore non diventiamo Dementi.
    Mazzarri??????????? e perche no Gattuso???
    Per certa gente sicuramente anche lui sara meglio di Garcia.
    Non diice sempre che i suoi giocatori entrano in campo con Balls…..e’ quello di cui ha bisogno la Roma,lol
    Tirate fuori le palle…e’ la filosofia di gioco di Gattuso.
    😆 😆 😆
    Gattuso for president!!!!!
    vattene Garcia mortacci tua e tutta colpa tua se non vinciamo niente da 15 anni :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Ma lasciatelo lavorare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi
    • @PierrotGialloRosso: Con Batistuta avremmo vinto lo scudetto…..se avesse giocato….
      Garcia punto fermo del futuro.
      Ma senza paura, con linea Young e non OLD, che ha fallito e toccato il fondo nei primi 70 minuti con la Juve in casa.
      Umiliante per chi ha nel cuore i colori giallorossi.
      Non avevo mai visto nulla di peggio.
      Girare pagina, ringiovanire, con lui alla guida.
      Ma coraggioso, e non timoroso.
      Sto vedendo la premier League…..sembra che facciano un altro sport…
      Corrono, pressano, tirano, sudano…sgomitano.
      Non fanno selfie.
      Che pena lunedi……con la Juve…
      VOLTARE PAGINA…..con Garcia.
      magari riprendiamo Destro…… :mrgreen: :mrgreen:

      Rispondi
      • @CommandoUltraCurvaSud:

        Parole Sante….anche Higuain ci sarebbe bastato per avere risulati migliori.
        Di tutt i pareggi all’ Olimpico,almen la meta’ ce li avrebbe trasformati in vittorie
        Senza scomodare il ricordo di San Gabriel !!!!!
        😆 😆 😆
        Pero CUCS … a ridaye co’ Destro…lol…
        non mi torturare con quel pensiero
        se ritorna dal Milan..gliela faccio io la Macumba….jajjajajaja
        Oppure gli faccio credere che la moglie c’ha l’ amante a Roma…cosi se lo pensa due volte prima di tornare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  4. Disponibili meglio di Garcia penso non c’è ne siano. Poi mi sembra prematuro ed esagerato metterlo in discussione.

    Anche vero che si dovrebbe svegliare un po e cambiare certi modi di fare. Tornare il Garcia “straniero” dello scorso anno e smettere di essere il Garcia “italianizzato” di quest’anno. Solo questo.

    Rispondi
      • Sì la gestione della rosa non mi è piaciuta molto quest’anno. Poteva osare di più e concedere più spazio ai giovani nei momenti favorevoli. Invece ha usato sempre i soliti giocatori anche quando non c era bisogno spremendoli ancora di più.

    • @Tommy91 AsRoMa: Ridiamo a Garcia la mezza squadra che ha dovuto tener fuori per infortunio e diamogli la possibilità di poter contare sul Turn Over, concetto estraneo a lui quest’anno, a causa dei suddetti infortuni.

      E poi, magari, diamogli giocatori con motivazioni nuove.
      Per me, un ruolo fondamentale, l’ha giocato la motivazione che spronava tutti a far meglio.
      C’era chi era reduce dalla finale di coppa italia persa e chi, come Maicon, inseguiva il treno per l’ultimo mondiale della propria carriera.
      Sabatini lo sa e fara un bel pò di cose quest’estate, ne sono certo.

      Rispondi
      • @Il_Cannibale:

        Anche questo ha influito molto. Non avere leader del calibro di Strootman e Castan ha tolto tantissimo alla forza della squadra. Più tutti gli altri infortuni!.

        Poi anche le falle lasciate da Sabatini sul mercato (terzino destro e punta) non lo hanno aiutato.

        Tutto un mix di cose. Però anche lo stesso Garcia ci ha messo del suo. Fosse stato più equilibriato nelle scelte e nelle parole avremmo avuto qualcosa in più da questo campionato.

        Io gli rimprovero questo. L essersi italianizzato nella forma è nei modi di fare!

      • @Il_Cannibale:

        Io quest’estate mi aspetto che si faccia ordine e pulizia nella rosa.

        Tagliare i rami secchi che guadagnano tanto (tanto da gonfiare il monte ingaggi) e che non sono più all’altezza fisicamente e tappare tutti i buchi in rosa con gente fresca e funzionale alla squadra e che sappiano reggere una stagione ricca di impegni.

        Mi aspetto questo. Un portiere, un terzino destro e sinistro, un centrocampista e una punta.

  5. CommandoUltraCurvaSud ha detto:

    @Il_Cannibale: preferisci Donadoni o Mazzarri a Garcia ?

    Credo che preferirei Pacciani a Donadoni e Mazzarri.

    Manco se Garcia ci portasse in B lo sostituirei con Donadoni e Mazzarri.

    Rispondi
    • @Il_Cannibale:

      Ah ahhahha haa…..sono d’ accordo!!!
      manco se ci portasse in B lo cambierei per quei cosi la!!
      Comunque per quelli che vogliono la testa di Garcia..non devono preoccuparsi.
      Quest’estate ci sara molta piu’ scelta nel mercato allenatori…. si LIBERERA’ ANCHE INZAGHI!!!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      Rispondi
  6. Purtroppo è quello che vado ripetendo. La lazio fa movimento e i giocatori sanno cosa fare col pallone. Ho una certa età e vi posso dire che assomiglia alla lazio di…Chinaglia. Pioli insegna calcio, per questo Saba lo voleva. Un altro? Sarri. Purtroppo è cosi. Garcia insegna poco e si affida ai giocatori. Ma quelli della Roma NN sono adatti. Se vuoi tenere palla i giocatori devono fare movimento. Ma quest’anno NN è cosa.

    Rispondi
    • si ma se i giocatori non fanno movimento non e’ colpa dell’allenatore.Non penso Garcia gli dica state fermi.O non hanno le forze causa preparazione o non hanno voglia.

      Rispondi
      • @pevek80: NN pensi? E secondo te con quali forze hanno recuperato lo svantaggio? Ed erano in dieci. Ricordi Roma lazio? Bene i giocatori NN hanno fiducia in se stessi, NN sono adatti, hanno paura.

    • @lamberto: Sono vecchietto anche io….anche di tifo.
      Pioli è bravo.
      Ma lo è anche Garcia.
      Molto.
      Certo quest’anno non ha coraggio e si è affidato alla linea OLD…che ha fallito.
      Purtroppo il fatto che sia innamorato (sono felice per lui……la fidanzata mi sembra assai gradevole…) un po’ di coraggio glielo può aver tolto…
      Quando hai paura di essere esonerato (ed essere esonerato vuol dire lasciare roma e fidanzata…) cerchi di fare contenti tutti……
      Mi sbaglierò…..(è possibile……)…

      Rispondi
  7. Non riuscirò mai a tifare per la Lazio…..certo però sarebbe carino che il Napoli venisse eliminato….la città di Roma non penso abbia piacere di vedere il ritorno dei tifosi napoletani per una finale di Coppa Italia…..

    Rispondi
      • @pevek80: Il pensiero mi provoca un malessere diffuso…..ma forse ancora peggio vedere i tifosi del Napoli festeggiare per le vie di Roma…..insomma, un incubo, come va va….meglio la Fiorentina…

  8. Non capisco questa “ricerca” per un nuovo allenatore….
    Certi tifosi sono il male della Roma creando zizzania, pessimismo e disfattismo.
    Garcia é il nostro allenatore, ha rimesso la chiesa in mezzo al villaggio.
    L’articolo parla del prezzo di Iturbe, soldi spesi benissimo, Iturbe si sta ambientando e senza le mazzate che gli hanno causato infortuni che hanno rallentato la sua crescita sarebbe titolare inamovibile.
    Iturbe da sempre il fritto quando gioca!

    P.S. Leggetevi l’articolo sul “sistema Lotito” di Repubblica di MARCO MENSURATI!

    Rispondi
  9. oimar ha detto:

    @apollo: e guardiola?

    Guardiola, il gioco delle sue squadra è offensivo ma nello stesso tempo difensivo… Lui pensa che se almeno non c’è una sequenza di 15 passaggi consecutivi non si può fare difendere ed attaccare bene! Joseph nel suo ruolo è unico al mondo. Il barca è la squadra che ha sorpreso tutto il mondo, neanche gli scienziati si spiegavano come facessero a giocare in quel modo.

    Tra Guardiola e Ancelotti chi è il migliore?
    100 volte Joseph.

    Rispondi
  10. 😈 speriamo che alla Roma non vengono allenatori italiani perché sono tutti catenacciari. Infatti tutte le squadre compreso la Rubens hanno fatto solo del catenaccio in 11 a difendere poi andare in contropiede. Tutto il calcio Italiano fa schifo. 😈

    Rispondi
    • @gianfranco126:

      Nel calcio ci sono due filosofie di gioco.

      C’è chi ritiene che la miglior difesa sia l’attacco.

      Zeman Luis Saccchi.

      C’è chi ritiene che il miglior attacco è la difesa.

      Mou Capello Mancini Ancelotti e via discorrendo.

      Io sono per la seconda.

      Ma anche la storia a quanto pare.

      Rispondi
      • @oimar: voglio dire: c’è modo e modo di attaccare e anche di difendere. se lo fai bene, attaccando si vince e ci si diverte. garcia quest’anno non lo sta facendo bene…
        l’anno scorso tuttavia è riuscito a proporre un gioco di rimessa che era anche divertente

      • Luisembriaghe attaccava senza tirare in porta, con la difesa alta fino a centrocampo, e siccome motivava squadra e ambiente dicendo che cosa sconfitta non era un dramma, la squadra non ci metteva concentrazione né precisione per cui prendeva spesso dei contropiede che sembravano cariche di cavalleria. Poi metteva gente fuori ruolo (Perrotta difensore centrale, è indimenticabile le; da prenderlo a sberle) lasciamo stare: Luiserighe il calcio non sa proprio cosa sia.

  11. apollo ha detto:

    @derossimaancheno: c
    Mazzari e Donadoni sono quasi inguardabili ma a roma non ci vengono manco morti.

    …questa è un’altra perla, arte pura

    Rispondi
    • @AVE: Buttiamoci a capofitto su Colantuono, non perdiamo un attimo prima che si facciano avanti squadre tipo il Ragusa o il Portogruaro!!!
      Personalmente per me il massimo sarebbe Sannino, ma non abbiamo sufficiente blasone per portarlo a Roma.. 🙁

      Rispondi
      • @onemoretime:…Sannino come Donadoni e Mazzarri hanno altre ambizioni, a Roma non ci vengono neanche morti. Colantuono non so, certo resistere alle lusinghe di quelle squadre è difficile 🙄 ➡ :mrgreen:

  12. ooooh, allora questa e’ la settimana dove tornano alla carica tutti i giornalari e radio-amatori che per un anno e mezzo si so’ dovuti stare zitti perché purtroppo per loro la ROMA giocava bene ?

    Tutti gli asini so tornati a ragliare, quanto devono essere contenti i vari Trani, Catalani, Melli , i poracci di Leggo e tutti quelli che non ricevono piu’ la paghetta…

    Paradossalmente l’unico giornale leggibile sti giorni e’ quello del nemico del Nord : almeno loro non devono difendere nessuno (dei nostri) per partito preso per raccattare qualche biglietto omaggio o qualche intervista esclusiva.

    Il vero nemico ce l’abbiamo in casa, solo a Roma ste cose. Che schifo.

    Torno per la Coppa UEFA, ho di meglio da fare che sentirmi dire che devo essere depresso e incazzato perché non vinceremo uno scudetto che dalla sesta giornata e’ stato già assegnato alla rubbe.

    Tempo perso, c’é altro nella vita.

    oh mi raccomando eh, fate già il mercato per l’anno prossimo, bravi belli ammaestrati dai vostri giornalari preferiti ….mi raccomando eh : e’ tutta colpa de Garzia, de Sabbadino er lazziale infiltrato a Trigoria e dellammericani !!!

    E coi Sensi era mejooooo !!!!! Non e’ vero che mi so’ dovuto sorbire 3 anni de Mazzone, la quasi-retrocessione col Carlos Bianchi, 4 derby persi in un anno co’ Zeman e ho pure dovuto vedé la lazzie vince lo scudetto, nooooooo. E’ tutto falso, Sensi arrivo nel 2000, compro’ Batistuta e vincemmo lo scudetto subito.

    Il resto e’ tutta colpa DAAAAAAABBBBBBAAAAAAAAANNNNNNGGGGGGAAAAAAA !!!!!!!!!!!

    Rispondi
  13. Con tutti i soldi che pioveranno sulla Premier in estate, le quotazioni dei giocatori si impenneranno. Dybala, Cavani, Depay, Danilo……..tutti inarrivabili per noi.
    Dico di più, avessimo preso Iturbe la prossima estate l’avremmo pagato molto di più.
    Credo che il mercato europeo verrà drogato e per noi sarà difficile pescare lì.
    Penso che il fumante opererà prevalentemente in Sud America.

    Rispondi
  14. Donadoni 😯 mazzarri 😕
    La distinzione tra quaglie trolleggianti e cojoni si fa sempre più capziosa..
    Peccato che Reja sia già andato all’atalanta…. 😆 😆 :mrgreen: 🙄

    Rispondi
  15. Sempre e comunque tanto per questo giocatore. Poi se in un domani diventerà un fenomeno nessuno lo sà. Ma ad oggi non lo è assolutamente e non vale lontanamente la cifra sborsata dalla Roma per averlo.

    Rispondi
  16. Quando si parla di valutazioni dei giocatori bisogna sempre tenere conto che i prezzi li fa il mercato. In’italia è tempo di vacche magre ma questo non vale per l’estero: i top club europei sono sempre più ricchi e le squadre inglesi e tedesche sono in forte crescita sul piano economico. Ne è conseguito che le valutazioni dei giocatori si sono impennate in questi anni… quello che prima costava 30 ora costa 50. Ora i terzini forti costano 25-30 milioni, per i centrali ora si è arrivati a 40, i top player davanti siamo ormai sopra i 70

    Rispondi
  17. uefa.com/uefaeuropaleague/video/videoid=2217219.html

    sarà quel che sarà pero’ rende orgogliosi!
    non distruggiamo tutto!
    non prendiamocela troppo con x e y…

    Forza ROMA

    Rispondi
  18. Garcia deve andare via! Non è riuscito ad affiancare al nostro glorioso capitano giocatori veloci e forti ma gente che passeggia in campo e non fa nulla! La roma in questo momento difficile deve dare un segnale forte alla squadra allungando il contratto a Totti di altri due anni e far capire che senza di lui non ci puo’ essere una roma forte e vincente! Mazzarri scalpita e cerca rivincite da prendere subito! altrimenti ben venga Donadoni che ha sempre detto di voler allenare totti!

    Rispondi
    • @UozzAmerica:…anche Totti ha dichiarato che il suo sogno è quello di essere allenato da Donadoni
      i due si cercano da anni, prima o poi si troveranno
      …se son rose…

      Rispondi
  19. er timmolo ha detto:

    @Pio Daceto: ma che ragionamenti fai?
    james rodriguez per una mezza stagione ed un mondiale buoni quanto e’ stato pagato?
    lamela dal tottenham?
    marquinhos dal PSG?
    ma anche
    david luiz
    balotelli
    juan mata
    ashley young
    ti assicuro che la lista e’ lunghissima.
    ci sta di pagare iturbe 22M, soprattutto nel contesto in cui eravamo questa estate. col senno di poi so bravi tutti. non dico che hai completamente torto. dico che alcune cose che ci sono capitate erano oggettivamente difficili da preventivare, specialmente se ti capitano tutte insieme</blockquote

    Tutti i giocatori nominati da te,sono stati STRA-PAGATI infatti. Nessuno valeva quella cifra,ma almeno sono stati presi da squadre che se lo potevano permettere di strapagarli. Noi non potevamo e lo abbiamo fatto lo stesso. Per prendere Iturbe,siamo senza terzini,con capitan uncino in porta,e abbiamo preso un centravanti solo a gennaio.Aggiungo che forse,di quelli che hai nominato,solo James Rodriguez meritava di essere strapagato

    Rispondi
  20. Sampei ha detto:

    @thiago94:
    Il punto è un altro, ovvero che anche fosse nei suoi pensieri alla Roma con il ca… che ci viene.
    Ripeto, 2 anni fa sei stato rifiutato da Mazzarri che è adesso è disoccupato e tu mi vieni a parlare di Conte.
    Non hai ancora l’appeal, devi prima vincere qualcosa poi ne riparliamo.

    Va beh mo se va de leggende metropolitane. Mazzarri non è venuto da noi perché è sempre stato tifoso dell’Inter. Sono parole sue.

    Rispondi
  21. Io penso k la squadra NN ha problemi di tenuta fisica. Penso ank che alcuni giocatori possono stare solo in una squadra gia di campioni, XK da noi offrono poco x il salto di qualità. NN fatemi dire i nomi XK sono sempre gli stessi. Penso inoltre che la Roma abbia bisogno di un GIOCO di una tattica. I giocatori devono sapere cosa fare della palla (purtroppo la ju lo sa) NN devono improvvisare e sperare nell’errore altrui. Solo le grandi squadre possono improvvisare XK hanno chi inventa le giocate. La Roma NN può improvvisare, può farlo con le squadre di medio livello, le grandi sono organizzate. Pertanto se Garcia gli darà un gioco bene, se no ce ne sono tanti che insegnano calcio e tattiche. Inoltre assolutamente: un portiere due esterni bassi e un centrocampista di alto livello. Perché? Perché con la ju si è visto che NN è arrivato un pallone decente alle punte. E chi da i palloni da finalizzare? Un centrocampo con i contro… e gli esterni bassi.

    Rispondi
    • @lamberto: Secondo me in rosa abbiamo i giocatori ke possono inventare le giocate. Certo il fatto d nn avere in rosa un centravanti fisico ke faccia a sportellate c penalizza. Tantè ke il gioco d Rudy si basa sempre su palla a terra. ma nn sempre (soprattutto qndo ti vengono a mancare Maicon Strootman ed altri nn sno lucidi fisicamente) puoi entrare in area cn la palla.
      Alle volte qndo 6 in difficoltà crossi in mezzo. Infatti noi nn crossiamo mai alto.

      Rispondi
      • @rugantino2014: Ripeto. Con questo centrocampo K fa un po la fase difensiva, ma NN crea giocoè NN sa cosa fare con la palla ank un centravanti FISICO NN avrebbe combinato nulla XK NN avrebbe ricevuto una palla decente. Dopo lo 0 a 1 hanno cominciato a giocare e potevano ank vincere, ma NN puoi tenere questo ritmo per 90 min. Ma con un centrocampo adatto, che spero di vedere l’anno prossimo, avrebbe creato gioco e sarebbe arrivato qualk occasione per le punte.

  22. Garcia in quuesta stagione lo si può valutare negativamente, ma c’è di buono che nonostante sia in crisi non perdiamo mai. La cosa non è di poco conto.
    credo che si possano rimproverare a Garcia:
    — L’entrata di un giocatore fermo da 8 mesi in una partita ancora aperta, da dover vincere e a -10 gradi sotto 0. Errore incredibile e nettamente il più grave
    — Aver affrontato a viso aperto il Bayern, nel suo momento di forma massimo
    — La proclamazione della vittoria del 4° scudetto ad ottobre
    — Aver dato l’alibi dell’arbitrato pessimo in occasione della sconfitta contro la Juve
    — Scarsa rotazione della rosa in partite già vinte
    — Regalare sempre il centrocampo giocando con il 4-3-3 anche quando in emergenza non si hanno gli uomini per interpretarlo

    Rispondi
    • @CarlTaut: detto questo, è FONDAMENTALE CHE RIMANGA.
      Primo perchè l’anno scorso ha fatto una stagione incredibile, dimostrando che può vincere.
      Secondo perchè il mercato ha modellato l’attuale rosa sul gioco di garcia.
      Ibarbo, Gervinho, Iturbe sono tutti giocatori alla Garcia. Scatto rapidità e dribbling in velocità. Con qualunque altro schema, almeno i primi 2, sono inutili

      Rispondi
      • tutti i giocatori alla garcia, col modulo attuale, sono completamente inutili. perché qualunque avversario italiano ci aspetta chiuso in 10 dietro la palla, non assecondando il nostro palleggio anzi aspettando il primo appoggio sbagliato (l’anno scorso non capitava, quest’anno spesso e si vede), non escono più per evitare di lasciarci spazi e di conseguenza con questo 4-3-3 maledetto la squadra non tira mai in porta. Mai. Questo gioco si basa sui gol. I gol si fanno tirando in porta. Noi non tiriamo, noi non segniamo. Il gol di keita è stato un caso. Il gioco che ha in mente garcia ormai è impraticabile: non glielo fanno fare. E garcia mi sembra sempre più idiota perche sono mesi che le partite vanno così e lui non capisce! Non si adegua, non cambia.. Ormai deve montare un assedio ogni volta e usa un modulo che serve per la velocità (gli assedi sono il contrario della velocità) e usa giocatori inadatti agli assedi oppure li usa male.. è un incapace. È evidente ormai. Usasse un modulo da assedio, uno che crea densità e costringe l’avversario a uscire.. Allora potrebbe sfruttare la gente veloce che ha, perché gervinho al momento è completamente inutile. Non ha margini per scattare, non riesce a saltare più nessuno e non avendo piedi i buoni è più dannoso che altro. Garcia si deve svegliare, il tempo del 4-3-3 è finito, sempre la roma di luisembriaghe.

      • @EmaQ: si è vero lo è stato. Ci hanno truffato. Ma forse era meglio non attaccarsi a questo e far capire ai giocatori che sfruttando meglio le occasioni non ci sarebbe stato nulla da fare per loro

  23. apollo ha detto:

    @AVE:
    Secondo te si accontenterà del declino, perchè la roma sta declinando e declinerà , quando altre squadre migliori in europa gli offrono più soldi e più prospettive?
    L’unica è vincere o la coppa o lo scudetto, ma per fare ciò non è che basta cambiare il 433 con il 4312 o il 4231.
    Devi mettere in campo gervi iturbe verde e dumbia.
    E gli altri muti.
    A centrocampo naingollan pjanic paredes keita.
    E gli altri muti.
    In difesa Florenzi muto a terzino. E con de sanctis a casa.
    Altrimenti non vai da nessuna parte.

    grazie arca che così si vince, ne metti 13!
    come allenatore chi proponi, oronzo canà?? 😆 😆 😆

    Rispondi
  24. quanto sia costato, 24 milioni o 28 sempre tanti sono.
    Per un calciatore che aveva fatto 1 solo anno buono in A nel Verona.

    Come Dybala. Ha talento e si vede, ma chi lo prenderebbe a 40 milioni dopo un solo anno buono nel Palermo, quando con 40 milioni ti ci compri un top player di livello europeo??

    Uno però che lo prenderebbe a quel prezzo, avendone la possibilità, lo conosco.
    Sabatini.
    Dybala è argentino, giovanissimo, una scommessa… perché a quel prezzo di quello si parla… quindi quell’inetto di Sabatini lo prenderebbe al volo.

    Poi sticazzi se giochiamo senza portiere, senza terzini, senza attaccanti.

    Giocare senza un centravanti a mio avviso è l’anticalcio. A questa squadra come a tutte le compagini che si cimentano in questo sport in qualsiasi buco del mondo serve una punta forte fisicamente e abile nel gioco areo, e serve come il pane!
    il maledettissimo modello del falso nueve de stocazzo del barcellona che tutti vogliono copiare funzionava perché c’erano MESSI, INIESTA, XAVI e degli esterni fenomenali.

    A me il falso nueve ha rotto i coglioni. Specialmente se il falso nueve lo deve fare un calciatore che Dio solo sa quanto stimo, ammiro e AMO ma che però purtroppo ha 38 anni.
    Totti deve giocare meno e partire dalla panchina, concordo, ma ancora non vedo un Higuain o un Jackson Martinez in questa squadra.

    Rispondi
    • @Pio Daceto: quanto a De Rossi, magari se toglie dai coglioni a giugno. Ma ormai chi se lo prende, giusto in USA forse ma per pochi spicci.

      Garcia pure deve andarsene perché è un allenatore mediocre, che non conosce schemi se non affidarsi alla velocità di Gervinho, che non ha polso nello spogliatoio e che soprattutto ha la poco invidiabile capacità di perdere o comunque non vincere tutte le partite importanti.

      Datece Conte, uno che arriva a trigoria con le palle in mano, due terzini decenti, un portiere degno di tale nome e un centravanti vero.
      Poi ne riparliamo.

      Rispondi
    • @Pio Daceto: ma che ragionamenti fai?

      james rodriguez per una mezza stagione ed un mondiale buoni quanto e’ stato pagato?

      lamela dal tottenham?
      marquinhos dal PSG?
      ma anche

      david luiz
      balotelli
      juan mata
      ashley young

      ti assicuro che la lista e’ lunghissima.

      ci sta di pagare iturbe 22M, soprattutto nel contesto in cui eravamo questa estate. col senno di poi so bravi tutti. non dico che hai completamente torto. dico che alcune cose che ci sono capitate erano oggettivamente difficili da preventivare, specialmente se ti capitano tutte insieme

      Rispondi
  25. garcia non deve saltare.

    primo anno ottimo. secondo difficile, ma con alcune attenuanti…infortuni su tutte, ma anche coppa d’africa, scarsa resa di alcuni senatori, giocatori nuovi cha hanno fatto fatica ad inserirsi e mercato di riparazione non semplice.

    va valutato bene e per questo serve un terzo anno di consolidamento. a quel punto si potra’ giudicare ed eventualmente cambiare. ora e’ prematuro.

    tutto il resto, come al solito qui dentro, e’ aria fritta.

    Rispondi
    • @er timmolo: Ottimo Timmolo, analisi e sintesi davvero condivisibili…..aggiungiamoci, tra le attenuanti, il mercato di gennaio più sgangherato ed autolesionista dell’emisfero boreale….

      Rispondi
      • @CommandoUltraCurvaSud: ciao cucs…come va? spero un pochino meglio…eri abbastanza abbattuto lunedi’, giustamente.

        pero’ non tutto il male vien per nuocere, avesse da esse la volta buona che scatta la famosa molla…

        chi vivra’ vedra’

      • @er timmolo: Va meglio, grazie, anche perchè sto cercando di organizzare la trasferta di Firenze……spero di farcela.
        La molla scatterà solo a cambio generazionale.
        Il gruppo dei senatori attuale, riesce solo a farci gestire una decorosa agonia…..tocca passare le chiavi dello spogliatoio, urgentemente, ad altri, più giovani, più affamati, più cattivi…..agonisticamente.

      • @fruzzolo: si quoto. le attenuanti c sno.
        xò molti dicono ke Rudy si è romanizzato ed è vero. Il rispetto x Totti e Ddr va bene ma un tecnico dve essere anke + lucido e libero mentalmente. C sn gare ke possono fare (qlle cn ritmi lenti) e altre in cui c’è bisogno di garra agonistica.
        Poi x carità anke altri lunedì hanno toppato la prestazione (tipo Torosidis/Ljaic).

    • perché allora la giuventuse, che continuo a cnsidrare sopravvalutata, da quattro anni vince sempre e noi no? Anche loro hanno avuto diversi infortuni, anche loro hanno avuto problemi di resa dei senatori, anche loro hanno avuto giocatori nuovi che si dovevano ambientare, gente che andava e gente che veniva.. Loro hanno vinto, noi no. Perché? A parte il fatt he rubando 7-8 partite l’anno per forza di cosa finisci davanti. Perché gli stessi problemi per noi sono così tanto più Gravi? quei insuperabili? Sara che forse questa Città e questa tifoseria è sempre pronta a concedere alibi..? Perdi 7-1? Ti devi vergognare, altro che vincerem il tricolor. Sbaglia ripetutamente le partite, i cambi, la prearazione, vai cacciato non confermato. C’è troppo buonismo da queste parti, è il buonismo non cura i mali.

      Rispondi
  26. resta garcia come dichiarato piu volte da pallotta….cambieranno i preparatori e faranno fuori qualche senatore sopravalutato 😉

    Rispondi
    • @Victor Ibarbo19: Mi andrebbe benissimo.
      Speriamo che ai nostri senatori non si applichi al legge Fornero, altrimenti vanno in pensione a 65 anni….

      Rispondi
  27. CarlTaut ha detto:

    finitela con le cazzate, non si traggono conclusioni definitive per 20 minuti buoni, ma confusionari, contro una squadra che pensava di avere già vinto lo scudo ed ha mollato.
    le conclusioni si traggono sull’intera stagione, analizzando tutte le partite.
    Se si fa così si capisce perfettamente che totti e de rossi non possono farci vincere qualcosa, ma che verde sanabria iturbe florenzi etc sono da classifica medio bassa se gettati nella mischia da titolari.

    se totti e de rossi avessero 10 anni di meno avremmo gia vinto il campionato da 10 giornate…. il problema non sono i “romani” ma una condizione fisica che non ti permette piu di giocare ad alti livelli….

    Rispondi
    • @kike: si ma, iturbe verde sanabria ucan paredes anche al top della condizione secondo te sono da alti livelli?? io dico di no e sfido chiunque a dire il contrario.

      Rispondi
      • @aleste85: si, e se poi perdi Garcia lo impiccano… E comunque una squadra vincente deve sempre partire con delle certezze. Non può certo andare a tentativi

  28. Apollo for president,
    Apollo for manager,

    give that guy the balls of Apelle. He will need them when he will coach As Roma. Let’s see if he will have the balls to leave Totti and DDR on the bench :mrgreen: :mrgreen:

    Rispondi
  29. finitela con le cazzate, non si traggono conclusioni definitive per 20 minuti buoni, ma confusionari, contro una squadra che pensava di avere già vinto lo scudo ed ha mollato.

    le conclusioni si traggono sull’intera stagione, analizzando tutte le partite.

    Se si fa così si capisce perfettamente che totti e de rossi non possono farci vincere qualcosa, ma che verde sanabria iturbe florenzi etc sono da classifica medio bassa se gettati nella mischia da titolari.

    Rispondi
  30. A questo punto Garcia, lui sa già quello che deve fare…la partita con la juve insegna.
    Con coraggio e fermezza facesse giocare i giovani….o quelli più in forma.

    Rispondi
  31. apollo ha detto:

    Il problema non è che Garcia è il massimo che la roma possa permettersi.
    Il che è anche vero.
    Il problema è che fuggira a gambe levate assiema a Pjanci e con moltia probabilità si tirera dietro anche gervi.
    Del resto la tifoseria ormai li inizia a giudicare negativamente come è successo con campioni del calibro di osvaldo lamela vucinic e via discorrendo, ben al dis sopra di totti, e ci vuole anche poco, per cui altro giro altra corsa.
    Nuovo ciclo, nuova squadra nuovo allenatore che dovrà rifondarla sempre sul piedistallo della cariatide.

    Osvaldo non è un campione ma un buon giocatore senza cervello
    Lamela a me piaceva 😳 ma non sta facendo niente.
    Bojan gioca nel grande Stoke City 😯

    ma cosa è la cariatide?
    🙄

    scrivi meglio, troppi errori non si capisce niente :mrgreen:

    Rispondi
    • @JULIA.02.ZA: Dare della cariatide a qualcuno gli vuoi dire che è un tipo
      immobile e incapace di adeguarsi…anche tutti i retrogadi, gli abitudinari,
      i conservatori ad oltranza. Insomma tutti quelli scrausi e posapiano.

      Le Cariatidi erano statue di ragazze, collocate a sostegno di strutture e tetti
      nell’architettura Greco-Romana. Siccome “immobili” appunto… 🙂

      Rispondi
    • @JULIA.02.ZA: si, però Cole ha venduto più magliette di tutti. E’ un giocatore molto popolare nel mondo, serve soprattutto a fatturare. Sul campo ha deluso molto, però io nelle ltime uscite l’ho visto in grande progresso. Aspetterei questo finale di stagione per trarre conclusioni definitive

      Rispondi
  32. Un allenatore brava sbaglia.

    Ma vuole sbagliare per cazzi suoi. Non obbedendo ai voleri di totti e pallotta.

    Per quello ci sono andreazzoli e garcia.

    Rispondi
  33. Il miglior allenatore al mondo per la roma è Andreazzoli.

    E solo perchè mazzone non è disponibile.

    E con un pensierino a de rossi.

    Per certa gente

    Quello è laziale, quello è juventino, quello ha brindato, quello non ha la fede.

    Il vero allenatore della roma deve essere una propaggine di totti.

    Rispondi
      • @AVE: si , sara’ pure ‘una sotria lunga’ ma 27 milioni non sono pochi….sperando sempre che in USA lo vonno!

      • @stikkinikki:…lunga perchè si riaprirebbe il discorso “un contratto così andava fatto?”
        è stato frutto del momento in cui è stato stipulato
        quella degli USA sarebbe una scelta personale, almeno che non arrivi un’ offerta tipo giovinco

      • @AVE: che non andava fatto e’ chiaro….quello ormai e’ assodato….
        speriamo solo che qualcuno ‘ci caschi’…

  34. Il problema non è che Garcia è il massimo che la roma possa permettersi.
    Il che è anche vero.

    Il problema è che fuggira a gambe levate assiema a Pjanci e con moltia probabilità si tirera dietro anche gervi.

    Del resto la tifoseria ormai li inizia a giudicare negativamente come è successo con campioni del calibro di osvaldo lamela vucinic e via discorrendo, ben al dis sopra di totti, e ci vuole anche poco, per cui altro giro altra corsa.

    Nuovo ciclo, nuova squadra nuovo allenatore che dovrà rifondarla sempre sul piedistallo della cariatide.

    Rispondi
      • @AVE:

        Secondo te si accontenterà del declino, perchè la roma sta declinando e declinerà , quando altre squadre migliori in europa gli offrono più soldi e più prospettive?

        L’unica è vincere o la coppa o lo scudetto, ma per fare ciò non è che basta cambiare il 433 con il 4312 o il 4231.

        Devi mettere in campo gervi iturbe verde e dumbia.

        E gli altri muti.

        A centrocampo naingollan pjanic paredes keita.

        E gli altri muti.

        In difesa Florenzi muto a terzino. E con de sanctis a casa.

        Altrimenti non vai da nessuna parte.

      • @apollo:…non so quello che farà è lui che decide, anche da questa stagione dovrebbe aver appreso qualcosa, i segnali ci sono stati. Ora sta a lui

  35. apollo ha detto:

    @Sampei:
    Conte è il migliore allenatore al mondo.
    Con quello schifo di squadra ha vinto 3 scudetti di seguito dopo il disastro.
    Ed è sulla piazza incredibilmente. Sarebbe da prenotarlo subito.
    Ma ti faccio una domanda.
    Quanto durerebbero totti e de rossi con uno che manco è arrivato ha preteso la partenza di del piero che onestamente sia per titoli vinti, che per fame e anche per valore assoluto un abisso avanti totti e non ne parliamo di de rossi?
    Lo spero. Ma è impossibile quasi.
    Montella e Michailovic almeno di calcio ne capiscono e hanno esperienza e carisma per fare forse le scelte che vanno fatte.

    Migliore al mondo mi sembra eccessivo, sicuramente è un vincente e questo basta a qualificarlo come uno dei migliori.

    Per il resto allena la Nazionale, sulla piazza mi sembra ci sia Prandelli.

    Garcia, sarà pure uno scemo, ma ha vinto lo scudetto e la coppa di Francia con il Lillè, scusa se è poco.

    Poi chiaramente quando fa giocare De Rossi al posto di Paredes ovviamente mi incazzo anche io.

    Rispondi
    • @Sampei:

      Garcia dopo quell’episodio è stato un disastro pero’.

      Mentre gente come conte ancelotti mourinho raramente scendono dallo standard.

      Rispondi
    • conte sarà anche bravo, ma nella sua carriera ha assaporato esoneri e retrocessioni…
      il discorso è che in Italia più urli e più sembri bravo, e se i calciatori si convincono che sei bravo allora danno il massimo.
      In Inghilterra e Spagna non sarebbe di certo l’attore protagonista e rischierebbe di fallire.
      Allenando all’estero l’unico vantaggio per Conte sarebbe quello di riuscire a celare quel suo accento ” ‘Ndinghete ‘ndonghete”

      Rispondi
  36. thiago94 ha detto:

    @Sampei: Quando parlo di grande allenatore che ti faccia correre veramente,che ti dia ritmo europeo,intendo proprio Conte

    Conte, dopo 3 scudetti consecutivi con la Juve, è già fuori portata per qualsiasi altra italiana, non appena lascerà la nazionale avrà 10 top club già pronti in fila a riempirlo di soldi, PSG in primis.

    Figurati te se pensa alla Roma.

    Siamo realisti, Garcia, che rimane destinato a grandi cose, è il massimo che attualmente puoi permetterti.

    Fanno ridere le persone cha parlano di Ancelotti, che allena solo la miglior squadra al mondo, e Mourinho che allena la migliore in Inghilterra.

    Rispondi
    • @Sampei: Ma non te preoccupà,che Sabatini non ce pensa minimamente di prendere Conte. Non corriamo il rischio di vincere il campionato,mi raccomando Sabatì

      Rispondi
      • @thiago94:

        Il punto è un altro, ovvero che anche fosse nei suoi pensieri alla Roma con il ca… che ci viene.

        Ripeto, 2 anni fa sei stato rifiutato da Mazzarri che è adesso è disoccupato e tu mi vieni a parlare di Conte.

        Non hai ancora l’appeal, devi prima vincere qualcosa poi ne riparliamo.

  37. Peter Pan ha detto:

    @stikkinikki: si ma non spese pazze, un portiere mica costa 20 milioni
    idem per il terzino, vendendo un pezzo pregiato e qualche pesante ingaggio e con gli intoiti champions ci aggiusti la squadra.

    in questo momento i ‘pezzi pregiati’ della Roma lo sappiamo tutti che hanno un valore di mercato mooooolto al di sotto di cio’ che auspicavamo qualche tempo fa….
    da Pjanic a Strootman per cause diverse…. ricordiamoci sempre che al CSKA non potremo dire…’scusate ce semo sbajati’…..

    Rispondi
  38. apollo ha detto:

    @Sampei:
    Non è proprio così.
    Michailovic ne vuole due di garcia.
    E pure Montella.

    Sinisa non lo sai ancora, a me piace per la tempra che ha ma all’atto pratico non ha ancora dimostrato nulla.

    E’ arrivato nono con la Fiorentina e l’anno dopo è stato esonerato, non si è nemmeno qualificato ai mondiali con la Serbia e questo è il primo vero anno in cui sta impressionando.

    Montella per bruciarlo ci abbiamo messo 13 partite.

    L’unico su cui andresti “a colpo sicuro” è Conte.

    Rispondi
    • @Sampei: Quando parlo di grande allenatore che ti faccia correre veramente,che ti dia ritmo europeo,intendo proprio Conte

      Rispondi
    • @Sampei:

      Conte è il migliore allenatore al mondo.

      Con quello schifo di squadra ha vinto 3 scudetti di seguito dopo il disastro.

      Ed è sulla piazza incredibilmente. Sarebbe da prenotarlo subito.

      Ma ti faccio una domanda.

      Quanto durerebbero totti e de rossi con uno che manco è arrivato ha preteso la partenza di del piero che onestamente sia per titoli vinti, che per fame e anche per valore assoluto un abisso avanti totti e non ne parliamo di de rossi?

      Lo spero. Ma è impossibile quasi.

      Montella e Michailovic almeno di calcio ne capiscono e hanno esperienza e carisma per fare forse le scelte che vanno fatte.

      Rispondi
  39. apollo ha detto:

    @rugantino2014:
    iL MERCATO è TOPPATO IN Sè
    Da 4 anni.
    E la ragione è stata la incapacità di prendere un allenatore di prima fascia.
    Ma un allenatrore di prima fascia vuole comandare su tutto. Non permette inromissioni.
    Da Mourinho a Capello a Ancelotti a Mancini a Spalletti.
    Non è che questi vengono e gli puoi dire ti prendo chi vuoi ma totti deve stare in campo per motivi commerciali e di ambiente calcistico.
    Non esiste proprio. Ed è quello che è avvenuto.
    Quella è gente vuole decidere pure il colore dei calzini.

    Super applauso. La spudorata verità che fa male a molti. Aggiungo che un grande allenatore vuole prendere decisioni importanti di mercato. Sabatini non lo permetterebbe. Ecco i motivi

    Rispondi
    • @thiago94: no nn sno d’accordo. Hai fatto 4 nomi di allenatori ke hanno avuto budget ke la Roma nn raggiungerà mai (poi l’era sensi sappiamo cme è finita..) Tra l’altro strapagando alcuni giocatori ke ne valevano la metà. Sabatini le ha fatte le cazzate ma li fanno in Italia tutti i DS. Vince ki sbaglia d meno.
      E in estate e a gennaio abbiamo fatto grossi errori ke poi paghi sul campo..
      Secondo me Rudy è un ottimo allenatore ma si è incartato sulla gestione dlla rosa.

      Rispondi
  40. apollo ha detto:

    @LorySan:
    Il mister ha fino ad ora rifiutato “offerte irrinunciabili” come ha detto Sabatini.
    A fine stagione non saranno più rifiutate.
    E per andar via senza demeriti e contestazioni tocca tenersi in campo le cariatidi.
    Tutto sommato 2 o 3 posto non cambia molto. Certo una squadra che con iturbe verde e Naingollan al posto di ljaic totti e de rossi avrebbe umiliato la juve probabilmente sarebbe da primo posto con una decina di p’unti di distacco dalla seconda, ma che ci Vuoi Fare?

    apollo però la contestazione fa parte del suo lavoro.
    se veramente se ne va perché qualcuno si lamenta è un perdente che è meglio perdere che trovare.
    ma non credo sia così.
    su ljaic totti e de rossi non è così. è una questione mentale in questo momento. non sono solo loro il problema

    Rispondi
    • @aleste85:

      Ma quale mentale.

      Dietro le squadre di di serie a, tutte, ci sono team strapagati di psicologi, oltre naturalemtne all’allenatore e i suoi assistenti.

      Ma credi che cambia tanto giocare col 433 o col 4312?

      Conta chi mandi in campo.

      E se va via ha fatto il suo lavoro alle condizioni date.

      Totti ha segnato il destino della roma per poco meno di venti anni.

      E 20 anni sono purtroppo un test più che attendibile.

      Rispondi
  41. Certo è che la Champions fatta solo nei gironi e con discreti risultati (1 vittoria e 2 pareggi= tot 2 ML )fino ad oggi (manca ancora una parte di Market Pool) ha portato 49 milioni.. se entri in pianta stabile per i prossimi anni e con l’ aggiunta del Main Sponsor ed il ricavato del merchandising (hanno iscritto nella semestrale per la Nike solo 2,5Ml a fronte dei conteggi finali sulla reale vendita per la quota parte spettante) hai di introiti su cui pianificare..

    Blindiamo l’ accesso per il prossimo anno, pianifichiamo 1 cessione (Destro?), eliminiamo un paio di ingaggi e vedrete che questa estate gli acquisti dei tasselli mancanti saranno coi fiocchi..

    Rispondi
  42. Ragazzuoli.. dvevamo iniziare la stagione cn certezze. Poi bena è ito, castan lo sappiamo e maicon era fisicamente al limite. C siamo ritrovati cn gli stopper pankinari titolari. Ddr ke cammina e pure mire spompato dl mondiale. Infortuni muscolari a ripetizione e la Coppa d’Africa in mezzo alle palle. + l’infortunio d kevin. Sabatini ha toppato il mercato invernale e Rudy nn ha saputo gestire la rosa extralarge, facendo giocare sempre gli stessi anke qndo meritavano d andare in panca. Certo è un campionato mediocre e noi abbiamo tanti demeriti..

    Rispondi
    • @rugantino2014: purtroppo ne castan ne strootman saranno certezze il prox anno, saà tutto da vedere.

      Il prossimo anno ci sarà da rivoluzionare TUTTO.

      Rispondi
      • @LorySan: addirittura. Io nn sarei così drastico nll’analisi. Cn tutti gli errori fatti in qsta stagione e i vari problemi la squadra ha dimostrato ke se vuole sa giocare a calcio..

    • @rugantino2014:

      iL MERCATO è TOPPATO IN Sè

      Da 4 anni.

      E la ragione è stata la incapacità di prendere un allenatore di prima fascia.

      Ma un allenatrore di prima fascia vuole comandare su tutto. Non permette inromissioni.

      Da Mourinho a Capello a Ancelotti a Mancini a Spalletti.

      Non è che questi vengono e gli puoi dire ti prendo chi vuoi ma totti deve stare in campo per motivi commerciali e di ambiente calcistico.

      Non esiste proprio. Ed è quello che è avvenuto.

      Quella è gente vuole decidere pure il colore dei calzini.

      Rispondi
  43. LO RIPETO, il problema della roma sono le scelte che fa garcia, non pallotta, dirigenti cazzi e mazzi, ma di sole scelte., PUNTO.

    Perche quando lui ha scelto i vari ragazzi giovani, con keita regista, peredes, verde, ecc.., la roma ha vinto, basta vedere genoa e cagliari.

    Logicamente parlo di questi 2 mesi.

    Rispondi
    • @LorySan: si, ma non esageriamo, una gara certamente non puo’ presa in considerazione per un analisi completa.
      Garcia fa le sue scelte, forse é troppo attaccato ai suoi senatori e vede poco i giovani emergenti…
      i cambi non andavano fatti solo perché hanno segnato verde e paredes, ma anche per far rifiatare i titolari dalla champions alla coppa italia.

      Rispondi
    • @LorySan:

      Ha fatto quelle scelte solo per necessità.

      E quando totti e de rossi hanno dato il roro consenso.

      E questi sono i risultati

      Te lo scordi di vedere Verde di nuovo in campo se contemporaneamente gervi e totti non si fanno male o sono indisponibili.

      Rispondi
  44. stikkinikki ha detto:

    @Sampei: TERZINI , PORTIERE E ATTACCANTE….cioe’ mezza squadra! e questo me lo chiami ‘solo’??? ( io aggiungerei un centrocampista coi controcoglioni ma e’ un altro discorso non serve infierire..)

    La rosa consta di 25 giocatori più o meno, per cui sì, mi sembra appropriato parlare di “solo” terzini, portiere e attaccante, 4 acquisti, con i primi tre che rientrano in un range di prezzo “umano”.

    Rispondi
  45. apollo ha detto:

    @LorySan:
    Il mister ha fino ad ora rifiutato “offerte irrinunciabili” come ha detto Sabatini.
    A fine stagione non saranno più rifiutate.
    E per andar via senza demeriti e contestazioni tocca tenersi in campo le cariatidi.
    Tutto sommato 2 o 3 posto non cambia molto. Certo una squadra che con iturbe verde e Naingollan al posto di ljaic totti e de rossi avrebbe umiliato la juve probabilmente sarebbe da primo posto con una decina di p’unti di distacco dalla seconda, ma che ci Vuoi Fare?

    Ma magari se n’annasse Garcia… certo,poi dobbiamo prende un grande allenatore,altrimenti stiamo da capo a dodici

    Rispondi
    • @thiago94:

      La Roma è stata snobbata persino da Mazzari che non si sa per quale motivo è voluto andare all’Inter.

      Se mandi via Garcia non è che arriva Ancelotti, il massimo a cui puoi aspirare è il binomio Montella/Mihajlovic, che a me piacciono ma al cambio non credo cambi poi molto.

      Contentu tu.

      Rispondi
      • @apollo: ma perdi di credibilità se spari queste cazzate. mihailovic non vale la metà di garcia. non c’è gioco nelle sue squadre, è la copia di mancini. il 4-4-2 è la cosa più originale che riesce a concepire. montella l’opportunità l’ha avuta, se non le sfrutta sono problemi suoi

      • @Sampei: Mazzarri è tifoso dell’Inter. Certo che se vai co li spicci per l’ingaggio dell’allenatore,non viene nessuno

  46. In 70 minuti una roma in 11 con Totti e De Rossi non ha fatto un tiro in porta. La Roma in 10 senza Totti e De Rossi in 20 minuti non ha preso manco un goal e viceversa lo ha fatto assieme ad alcuni altri tiri in porta.

    La sociologia, i processi alle intenzioni, la fede romanista, il rispetto per i romani romanisti, sono deliri fuorvianti che lasciano il tempo che trovano.

    Il fatto si spiega da solo. Pjanic con la loro uscita è rinato. E anche Gervinho. Non ne parliamo di Iturbe che ha fatto un partitone assieme a Naingollan.

    E’ la fine di un’epoca. O lo si capisce o continua l’agonia. Era meglio cpirlo 4 anni fa. Ma prima o poi doveva succedere che la situiazione divenisse insostenibile.
    A chiunque critichi Pjanic, dico solo che è inutile lamentarsi, lui ormai andrà via come tutti gli altri a fine stagione assiema all’allenatore.
    In 4 anni di gestione americana gli unci che rimarrano sono Totti e De Rossi, tutti gli altri sono stati meteore. Possibile che gli unici meritevoli di rimanere siano stati Totti e De Rossi?

    Rispondi
    • @apollo: pero’ devi aggiungere che spesso quando ha tolto Totti la Roma é anche scomparsa.
      E lo stesso vale per DDR… casualità.

      Rispondi
      • @Peter Pan:

        Si ma se togli totti e ci metti florenzi o taddei o keità o destro negli ultimi minuti a partita ormai compromessa magari con un uomo in meno grazie all’ennesima gomitata di De Rossi, come con la juve non è che puoi fare miracoli. Magari togliendo anche pjanic dal campo.

        Il test di lunedì era lampante.

        Contemporaneamente sono state archiviate le due zavorre, circostanza mai verificatasi nella storia della roma, ed il castello di carta è crollato fragorosamente.

    • @apollo:

      Io andrò controcorrente, e ti do ragione!!!

      Noi romanisti, non tutti per fortuna, per accorgersi delle cose ci dobbiamo sbattere la testa contro, e la questione de rossi totti è una di queste.

      Poi è logico che non è solo colpa loro, ma quelli che dovevano essere i pilastri, i motivatori, le colonne portanti di questa roma, sono venuti a mancare, non si sono mai presi le loro responsabilità, non si sono mai messi in prima linea, mai.

      I capitani sono i primi che vanno sotto la curva a scusarsi, sono prima che lasciano dichiarazioni, come il 26 maggio e via dicendo, MA NIENTE.

      Io come tifoso della roma, dal loro comportamento sono molto deluso, e da tempo ormai, lasciando da parte le prestazioni in campo.

      Uno ha 38 anni, e non ci possiamo piu aspettare chissa cosa, l’altro ha 31 anni… keita a 35-36 anni corre il doppio e sbaglia meno della metà.

      Hanno sempre pagato gli altri per loro, ma ad oggi, è l’ora che pure i nostri “capitani” si prendano le loro responsabilità.

      Rispondi
      • @LorySan:
        Guarda che non è manco questione di responsabilità o altro.

        Totti fa girare male la squadra perchè egoisticamente vuole emergere. Non corre, non copre, non si prende mai un rischio nelle azioni ad esmpio non driblando mai, e pretendendo che gli altri corrano per lui si prendano i rischi tentino i dribling per poi passare la palla a lui sui piedi per fare goal.

        Tutto sommato se fosse un vero centravanti nonsarebbemanco una enormità, il rpoblema è che per arrivare in area sulla palla lui deve prende il treno.

        O la palla gli capita per errore sui piedi o è il nulla.

        A parte i sanguinosi contropiedi come in coppa che è fruttato il goal all’avversario.

  47. IO SONO ABBASTANZA AMAREGGIATO RAGAZZI E VI SPIEGO IL PERCHE!!

    Io vedo dietro la as roma tanti pareggi, tante partite buttate per demeriti suoi, non per meriti altrui, ma suoi, e mi domando: se fossero state prese altre scelte, non di mercato, magari oggi, dove staremmo??

    E per scelte intendo di formazione.

    Noi possiamo parlare di arbitri, di pallotta, di sabatini, della campagna acquisti, ma i DEMERITI, SONO TUTTI NOSTRI, perche se si avesse avuto un po piu di coraggio, ad oggi potevamo stare con la juve o addirittura sopra la juve, e non esagero.

    MAGARI TOGLIENDO i vari giocatori che non corrono per gente che corre, come iturbe, peredes, verde, ucan, florenzi, anche lo stesso keita nel suo ruolo, ecc…

    La roma poteva stare tranquillamente cn 3-4 vittorie in piu, e dico minimo, perche le partite pareggiate hanno tutte un comun denominatore, LENTEZZA… in tutti i sensi.

    PERO RAGAZZI, CE ANCHE IL ROVESCIO DELLA MEDAGLIA, perche dopo tutto siamo secondi, con gente che non corre, senza schemi, con un allenatore confuso, e che piu ne ha piu ne metta, quindi dobbiamo ritenerci anche fortunati in questo.

    COSA CHIEDO AL MISTER ORA?? Caro mister, ormai lo scudetto è andato, non prendiamoci in giro, abbi CORAGGIO, lancia i giovani come verde, iturbe, peredes, prova ucan, florenzi ,metti keita regista, facciamo queste mosse, mettiamo fuori i vari pjanic, i vari de rossi, totti, gervinho… non chiedo di lasciarli fuori da ora fino a fine stagione, ma per un paio di partite, per vedere come va, e per farli rifiatare visto che non hanno piu “verve”.

    CHIEDO SOLO QUESTO, NULLA PIU, poi a fine stagione si tireranno le conclusioni sulla stagione, e molto probabilmente si dovranno fare delle scelte coraggiose, perche tanto con questi giocatori non abbiamo vinto nulla, e per primo dovra essere garcia ad avere coraggio,e a capire se vuole ancora rimanere, se ha ancora entusiasmo, sennò bisognerà cambiare pure lui.

    SPERIAMO BENE PER UN FINE DI STAGIONE!!! FORZA ROMA!!!!

    Rispondi
    • @LorySan:

      Il mister ha fino ad ora rifiutato “offerte irrinunciabili” come ha detto Sabatini.

      A fine stagione non saranno più rifiutate.

      E per andar via senza demeriti e contestazioni tocca tenersi in campo le cariatidi.

      Tutto sommato 2 o 3 posto non cambia molto. Certo una squadra che con iturbe verde e Naingollan al posto di ljaic totti e de rossi avrebbe umiliato la juve probabilmente sarebbe da primo posto con una decina di p’unti di distacco dalla seconda, ma che ci Vuoi Fare?

      Rispondi
      • @apollo: il discorso non è ljajic, anzi, è l’unico che si salva li davanti, con 9 goal e tanto sacrificio.

        Il discorso sono gli altri purtroppo.

        Peredes gioca, convince e fa panca.

        verde idem.

        Keita da regista gioca e convicne, e gli cambia di ruolo per de rossi.

        Iturbe idem.

        DESTRO SEGNAVA UN GOAL A PARTITA, E PANCHINA ( pur non piacendomi ).

        Tante cose non vanno, ma questa, secondo me, è una cosa abbastanza grave che ha segnato la nostra stagione.

      • @LorySan:

        Sarà un caso che destro insidiasse il posto di totti e keita e paredes quello di de rossi?

        Un caso?

  48. IO SONO ABBASTANZA AMAREGGIATO RAGAZZI E VI SPIEGO IL PERCHE!!

    Io vedo dietro la as roma tanti pareggi, tante partite buttate per demeriti suoi, non per meriti altrui, ma suoi, e mi domando: se fossero state prese altre scelte, non di mercato, magari oggi, ci ritroveremmo qualche vittoria in piu e qualche pareggio in meno.

    Noi possiamo parlare di arbitri, di pallotta, di sabatini, della campagna acquisti, ma i DEMERITI, SONO TUTTI NOSTRI, perche se si avesse avuto un po piu di coraggio, ad oggi potevamo stare con la juve o addirittura sopra la juve, e non esagero.

    MAGARI TOGLIENDO i vari giocatori che non corrono per gente che corre, come iturbe, peredes, verde, ucan, florenzi, anche lo stesso keita nel suo ruolo, ecc…

    La roma poteva stare tranquillamente cn 3-4 vittorie in piu, e dico minimo, perche le partite pareggiate hanno tutte un comun denominatore, LENTEZZA… in tutti i sensi.

    PERO RAGAZZI, CE ANCHE IL ROVESCIO DELLA MEDAGLIA, perche dopo tutto siamo secondi, con gente che non corre, senza schemi, con un allenatore confuso, e che piu ne ha piu ne metta, quindi dobbiamo ritenerci anche fortunati in questo.

    COSA CHIEDO AL MISTER ORA?? Caro mister, ormai lo scudetto è andato, non prendiamoci in giro, abbi CORAGGIO

    Rispondi
  49. EmaQ ha detto:

    beato lui!

    Mica tanto! Io per la Roma rinuncerei a qualsiasi boccia! Ti giuro che se mi proponessero di: o le bocce di megan fox,o la Roma che vince,scelgo la Roma che vince. Non mi fregherebbe una mazza delle boccie

    Rispondi
  50. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: ma secondo te quali sono stati gli errori di sabatini del periodo Garcia?
    per me il mercato invernale tardivo (come ammesso dallo stesso..) e i terzini scadenti (eccetto holebas spompato ultimamente).

    Sui terzini Sabatini non ha mai investito perchè ha sempre avuto altre lacune in altri reparti da colmare prima, credo e spero che questo sia l’anno buono.

    La coperta è corta.

    Ipotizziamo anche che in estate con i soldi spesi per Iturbe fossero arrivati due terzini, esterno alto chi avresti messo?

    Non vorrei che vi sfuggisse che sarebbe stato Florenzi e anche in questo caso sarebbero volate critiche pesanti per non aver comprato nessuno.

    Ricordiamoci da dove siamo partiti, 4 anni fa dovevamo rifare in toto tutti i reparti, ora si parla solo di terzini, portiere e quando il fatturato ce lo permetterà un attaccante top.

    Personalmente son sereno.

    Rispondi
      • @Peter Pan:

        Maicon e Cole sono l’emblema delle nozze con i fichi secchi, Dodò è costato 0 pure lui e gli stessi Holebas e Torosidis 1 milione e mezzo in due.

        La cifra più alta sono stati i 4.5 per Jose Angel che si sperava fosse meglio, appunto però parliamo di 4.5 che considerato il ruolo rimane una cifra ridicola.

        I terzini buoni sono pochi, è un ruolo che sta pian piano scomparendo, ergo trovarne di buoni a basso costo e pressochè impossibile.

        Il Torino che chiede 15 per Peres o Darmian, che sono discreti ma nulla più, ti fa capire quale sia la penuria nel ruolo in questo preciso periodo storico.

    • @Sampei:

      Sabatini ha sempre investito sui terzini.

      Ma sono il capro espiatorio delle malefatte di totti assiema al centravanti.

      Angel e jedvai fanno schifo ma manco morti volgioni tornare alla roma.

      Si vede che maicon taddei torosidis cole emanuelson sono molto meglio.

      La verità è che che la roma massacra i giovani e si affida alle cariatidi.

      Rispondi
    • @Sampei: TERZINI , PORTIERE E ATTACCANTE….cioe’ mezza squadra! e questo me lo chiami ‘solo’??? ( io aggiungerei un centrocampista coi controcoglioni ma e’ un altro discorso non serve infierire..)

      Rispondi
      • @stikkinikki: e perché no un centrale FORTE…ma su quello confido molto in Roma gnoli

      • @stikkinikki: si ma non spese pazze, un portiere mica costa 20 milioni
        idem per il terzino, vendendo un pezzo pregiato e qualche pesante ingaggio e con gli intoiti champions ci aggiusti la squadra.

  51. Secondo me verde può giocare come falso nuove alla Totti perché è un giocatore che oltre bravo tecnicamente ha anche una visione di gioco..

    Rispondi
  52. Secondo me verde può giocare come falso nuove alla Totti perché è un giocatore che oltre bravo tecnicamente ha anche una visione di gioco..

    Rispondi
  53. Oblomov ha detto:

    “”@CommandoUltraCurvaSud: sei coetaneo di Doumbia? :lol:””

    Non so, però a volte giochiamo a bocce insieme…..

    Rispondi
  54. immaginiamo una stagione senza i pochi acuti del nostro 40enne finito….
    GOL AL CITY E GOL AL CSKA…..senza = FUORI DALL’EUROPA LEAGUE
    DOPPIETTA ALLA LANZIE….qui non oso immaginare se avessimo perso quel derby…altro che pareggi consecutivi….sarebbe stata una mazzata decisiva , probabilmente il buon Rudi sarebbe gia’ tornato nell’Ile de France….
    riflettiamo sempre sui numeri e sui FATTI.

    Rispondi
  55. Oblomov ha detto:

    #1stikkinikki
    intanto tanto per continuare con i numeri….
    UN NUOVO RECORD STORICO PER LA ROMA IN 88 ANNI….
    6 PAREGGI CONSECUTIVI IN CASA!!!
    LA POTENZA DEI NUMERI….
    4 mar 2015, 10:54 Rispondi|Quota
    #2thiago94
    Peter Pan ha detto:
    @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.
    Ok. Hai ragione. Però pure qui,su questo sito,si dice che la juve vince perché ha giocatori che sono insieme da tanto. In questo modo,Sabatini non da a noi la possibilità di avere tutta questa complicità calcistica tra i nostri
    4 mar 2015, 10:53 Rispondi|Quota
    #3thiago94
    Aggiungo che questa estate,io sono sicuro della cessione di Pjanic. So che a molti farà pure piacere. A me no. Io penso che invece di vendere uno forte(a volte si,a volte no) un giocatore per reinvestire su 2 buoni(non diamolo per scontato),sarebbe meglio reinvestire tutto su un grande giocatore(tipo Aubameyang o Lacazette,che attenzione,non sono certo fenomeni,ma migliorerebbero la squadra). Però certo che si va per opinioni. Non ho di certo la verità
    4 mar 2015, 10:50 Rispondi|Quota
    #4lumiroma
    Facendo un focus sul mercato nella mente del fumante credo baleni la cessione di Destro ed il reinvestimento su Jovetic in saldo al City..
    Avrai un giocatore che rispecchi un pò le caratteristiche di Totti per l’ interpretazione del ruolo ma che sa andare inserirsi in aria con buona attitudine.
    Sui terzini sul duo Toto peres – darmian reputo più pronto l’ italiano per il fatto che fa entrambe le fasce, va in lista UEFA (potrseti sbolognare il riscatto di Astori) e sa interpreta entrambe bene le due fasi, mentre Peres sa attaccare bene ed è vero ma difetta veramente tanto sulla fase difensiva e sulle letture delle azioni.. potrebbe essere un rischio avere in ambito importante un terzino che fa errori difensivi come li compie l’ attuale Peres.
    4 mar 2015, 10:43 Rispondi|Quota
    #5EmaQ
    Victor Ibarbo19 ha detto:
    EmaQ ha detto:
    quando uno e’ cazzaro dentro, ascolta solo altri cazzari (giornalari)
    frase alla jim morrison….emaQ il filosofo del forum
    à la boskov
    4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
    #6thiago94
    Peter Pan ha detto:
    @thiago94: ma quando ha sbagliato l’ha ammesso, lui avrebbe preso e voluto Wallace, era una pippa, ok lo rivendevi a+5 milioni
    Si lo ricordo. Però dopo aver sbagliato per aver puntato sui giovani(troppo),secondo me adesso ha sbagliato ancora per aver puntato sui vecchi(troppo). Il senso del mio commento era:ma una via di mezzo(26-28 anni)?
    4 mar 2015, 10:36 Rispondi|Quota
    #7Peter Pan
    @thiago94: ma secondo te quali sono stati gli errori di sabatini del periodo Garcia?
    per me il mercato invernale tardivo (come ammesso dallo stesso..) e i terzini scadenti (eccetto holebas spompato ultimamente).
    4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
    #8thiago94
    @Peter Pan: Terzini scadenti e vecchi. L’aver ceduto Destro a Gennaio quando i limiti erano chiari. Pure a me. Per poi essere costretto in fretta e furia a prendere il centravanti a fine gennaio,senza preparazione ne conoscenza del gioco.
    4 mar 2015, 10:42 Rispondi|Quota
    #9Peter Pan
    @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.
    4 mar 2015, 10:44 Rispondi|Quota
    #10thiago94
    Anche perché prendendo i 32enni(o più),si rischia ogni anno di dover cambiare giocatori. Ed è un male stare sempre a rinnovare la squadra. Abbiamo bisogno di un progetto con delle basi per ma media lunga durata. E Maicon o peggio Cole,non possono farne parte
    4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
    Oblomov
    #11Oblomov
    @thiago94: ha portato giocatori che in carriera hanno vinto quasi tutto……anche per portare nello spogliatoio una mentalità di grande squadra
    hai visto come ha esultato Keita? ricordi cosa faceva Maicon?
    purtroppo noi eravamo abiutati a giocatori che nei momenti difficili perdevano la testa e si beccavano il rosso
    4 mar 2015, 10:42 Rispondi|Quota
    #12thiago94
    @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo
    4 mar 2015, 10:45 Rispondi|Quota
    Oblomov
    #13Oblomov
    ecco perchè in passato le partite piu importanti nonostante una rosa superiore le abbiamo sempre perse.
    La Roma, con Garcia e alcuni giocatori, sta acquisendo una mentalità vincente.
    Altri anni rimontare due gol alla lazio, uno alla rube non sarebbe accaduto. Sarebbe finita in rissa e con espulsioni.
    E’ da due anni che la Roma non perde la testa nonostante la crisi.
    thiago94 ha detto:
    @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo

    Riassunto delle puntate precedenti 😆 :mrgreen:

    Rispondi
    • @thiago94: thiago94 ha detto:

      Oblomov ha detto:
      #1stikkinikki
      intanto tanto per continuare con i numeri….
      UN NUOVO RECORD STORICO PER LA ROMA IN 88 ANNI….
      6 PAREGGI CONSECUTIVI IN CASA!!!
      LA POTENZA DEI NUMERI….
      4 mar 2015, 10:54 Rispondi|Quota
      #2thiago94
      Peter Pan ha detto:
      @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.
      Ok. Hai ragione. Però pure qui,su questo sito,si dice che la juve vince perché ha giocatori che sono insieme da tanto. In questo modo,Sabatini non da a noi la possibilità di avere tutta questa complicità calcistica tra i nostri
      4 mar 2015, 10:53 Rispondi|Quota
      #3thiago94
      Aggiungo che questa estate,io sono sicuro della cessione di Pjanic. So che a molti farà pure piacere. A me no. Io penso che invece di vendere uno forte(a volte si,a volte no) un giocatore per reinvestire su 2 buoni(non diamolo per scontato),sarebbe meglio reinvestire tutto su un grande giocatore(tipo Aubameyang o Lacazette,che attenzione,non sono certo fenomeni,ma migliorerebbero la squadra). Però certo che si va per opinioni. Non ho di certo la verità
      4 mar 2015, 10:50 Rispondi|Quota
      #4lumiroma
      Facendo un focus sul mercato nella mente del fumante credo baleni la cessione di Destro ed il reinvestimento su Jovetic in saldo al City..
      Avrai un giocatore che rispecchi un pò le caratteristiche di Totti per l’ interpretazione del ruolo ma che sa andare inserirsi in aria con buona attitudine.
      Sui terzini sul duo Toto peres – darmian reputo più pronto l’ italiano per il fatto che fa entrambe le fasce, va in lista UEFA (potrseti sbolognare il riscatto di Astori) e sa interpreta entrambe bene le due fasi, mentre Peres sa attaccare bene ed è vero ma difetta veramente tanto sulla fase difensiva e sulle letture delle azioni.. potrebbe essere un rischio avere in ambito importante un terzino che fa errori difensivi come li compie l’ attuale Peres.
      4 mar 2015, 10:43 Rispondi|Quota
      #5EmaQ
      Victor Ibarbo19 ha detto:
      EmaQ ha detto:
      quando uno e’ cazzaro dentro, ascolta solo altri cazzari (giornalari)
      frase alla jim morrison….emaQ il filosofo del forum
      à la boskov
      4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
      #6thiago94
      Peter Pan ha detto:
      @thiago94: ma quando ha sbagliato l’ha ammesso, lui avrebbe preso e voluto Wallace, era una pippa, ok lo rivendevi a+5 milioni
      Si lo ricordo. Però dopo aver sbagliato per aver puntato sui giovani(troppo),secondo me adesso ha sbagliato ancora per aver puntato sui vecchi(troppo). Il senso del mio commento era:ma una via di mezzo(26-28 anni)?
      4 mar 2015, 10:36 Rispondi|Quota
      #7Peter Pan
      @thiago94: ma secondo te quali sono stati gli errori di sabatini del periodo Garcia?
      per me il mercato invernale tardivo (come ammesso dallo stesso..) e i terzini scadenti (eccetto holebas spompato ultimamente).
      4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
      #8thiago94
      @Peter Pan: Terzini scadenti e vecchi. L’aver ceduto Destro a Gennaio quando i limiti erano chiari. Pure a me. Per poi essere costretto in fretta e furia a prendere il centravanti a fine gennaio,senza preparazione ne conoscenza del gioco.
      4 mar 2015, 10:42 Rispondi|Quota
      #9Peter Pan
      @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.
      4 mar 2015, 10:44 Rispondi|Quota
      #10thiago94
      Anche perché prendendo i 32enni(o più),si rischia ogni anno di dover cambiare giocatori. Ed è un male stare sempre a rinnovare la squadra. Abbiamo bisogno di un progetto con delle basi per ma media lunga durata. E Maicon o peggio Cole,non possono farne parte
      4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
      Oblomov
      #11Oblomov
      @thiago94: ha portato giocatori che in carriera hanno vinto quasi tutto……anche per portare nello spogliatoio una mentalità di grande squadra
      hai visto come ha esultato Keita? ricordi cosa faceva Maicon?
      purtroppo noi eravamo abiutati a giocatori che nei momenti difficili perdevano la testa e si beccavano il rosso
      4 mar 2015, 10:42 Rispondi|Quota
      #12thiago94
      @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo
      4 mar 2015, 10:45 Rispondi|Quota
      Oblomov
      #13Oblomov
      ecco perchè in passato le partite piu importanti nonostante una rosa superiore le abbiamo sempre perse.
      La Roma, con Garcia e alcuni giocatori, sta acquisendo una mentalità vincente.
      Altri anni rimontare due gol alla lazio, uno alla rube non sarebbe accaduto. Sarebbe finita in rissa e con espulsioni.
      E’ da due anni che la Roma non perde la testa nonostante la crisi.
      thiago94 ha detto:
      @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo
      Riassunto delle puntate precedenti

      Rispondi
  56. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: loro hanno lo stadio e lo sponsor truffaldino
    l’anno scorso abbiamo venduto dodo e benatia mica mezza squadra

    Non parlo di cessioni. Ma il naturale avvicendamento di giocatori ultratrentenni. Se li prendi a 32 anni,quanti anni ti possono fare?

    Rispondi
      • @Peter Pan: Va beh dai non diamo sempre la colpa a Totti. Anche per me deve stare in panca. Però è l’allenatore a fare le scelte. Un grande allenatore fa pure quelle scomode. Pensate che un Mourinho metterebbe Totti titolare?

  57. Oblomov ha detto:

    ecco perchè in passato le partite piu importanti nonostante una rosa superiore le abbiamo sempre perse.
    La Roma, con Garcia e alcuni giocatori, sta acquisendo una mentalità vincente.
    Altri anni rimontare due gol alla lazio, uno alla rube non sarebbe accaduto. Sarebbe finita in rissa e con espulsioni.
    E’ da due anni che la Roma non perde la testa nonostante la crisi.
    thiago94 ha detto:
    @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo

    Su questo hai ragione. Però poi diventa scontato il correre meno. E quando vai in Champions rischi le imbarcate. Come vedete,ci sono pro e contro. Proprio per questo bisogna prendere giocatori che siano nel mezzo. Che hanno una buona esperienza ma che siano ancora freschi e impiegabili per anni. Non si può creare alchimia in un gruppo se cambi 10 giocatori tutti gli anni. Non si crea coesione. Certo che poi devi cambiare ogni 1-2 anni se prendi i 32enni. Chiaramente costano di più questo tipo di elementi,ma tanto la cessione estiva ci sarà. Ormai è classica

    Rispondi
  58. consideriamo anche che Garcia sicuramente l’anno prossimo non sara’ allenatore della Roma…a meno che non vinca l’EL….

    Rispondi
  59. ecco perchè in passato le partite piu importanti nonostante una rosa superiore le abbiamo sempre perse.

    La Roma, con Garcia e alcuni giocatori, sta acquisendo una mentalità vincente.
    Altri anni rimontare due gol alla lazio, uno alla rube non sarebbe accaduto. Sarebbe finita in rissa e con espulsioni.
    E’ da due anni che la Roma non perde la testa nonostante la crisi.

    thiago94 ha detto:

    @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo

    Rispondi
  60. 😉 😐 😡 😈 🙂 😯 🙁 🙄 😛 😳 😮 :mrgreen: 😆 💡 😀 👿 😥 8) ➡ 😕 ❓ ❗

    #1stikkinikki

    intanto tanto per continuare con i numeri….
    UN NUOVO RECORD STORICO PER LA ROMA IN 88 ANNI….
    6 PAREGGI CONSECUTIVI IN CASA!!!
    LA POTENZA DEI NUMERI….
    4 mar 2015, 10:54 Rispondi|Quota
    #2thiago94

    Peter Pan ha detto:

    @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.

    Ok. Hai ragione. Però pure qui,su questo sito,si dice che la juve vince perché ha giocatori che sono insieme da tanto. In questo modo,Sabatini non da a noi la possibilità di avere tutta questa complicità calcistica tra i nostri
    4 mar 2015, 10:53 Rispondi|Quota
    #3thiago94

    Aggiungo che questa estate,io sono sicuro della cessione di Pjanic. So che a molti farà pure piacere. A me no. Io penso che invece di vendere uno forte(a volte si,a volte no) un giocatore per reinvestire su 2 buoni(non diamolo per scontato),sarebbe meglio reinvestire tutto su un grande giocatore(tipo Aubameyang o Lacazette,che attenzione,non sono certo fenomeni,ma migliorerebbero la squadra). Però certo che si va per opinioni. Non ho di certo la verità
    4 mar 2015, 10:50 Rispondi|Quota
    #4lumiroma

    Facendo un focus sul mercato nella mente del fumante credo baleni la cessione di Destro ed il reinvestimento su Jovetic in saldo al City..
    Avrai un giocatore che rispecchi un pò le caratteristiche di Totti per l’ interpretazione del ruolo ma che sa andare inserirsi in aria con buona attitudine.
    Sui terzini sul duo Toto peres – darmian reputo più pronto l’ italiano per il fatto che fa entrambe le fasce, va in lista UEFA (potrseti sbolognare il riscatto di Astori) e sa interpreta entrambe bene le due fasi, mentre Peres sa attaccare bene ed è vero ma difetta veramente tanto sulla fase difensiva e sulle letture delle azioni.. potrebbe essere un rischio avere in ambito importante un terzino che fa errori difensivi come li compie l’ attuale Peres.
    4 mar 2015, 10:43 Rispondi|Quota
    #5EmaQ

    Victor Ibarbo19 ha detto:

    EmaQ ha detto:
    quando uno e’ cazzaro dentro, ascolta solo altri cazzari (giornalari)
    frase alla jim morrison….emaQ il filosofo del forum

    à la boskov :mrgreen:
    4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
    #6thiago94

    Peter Pan ha detto:

    @thiago94: ma quando ha sbagliato l’ha ammesso, lui avrebbe preso e voluto Wallace, era una pippa, ok lo rivendevi a+5 milioni

    Si lo ricordo. Però dopo aver sbagliato per aver puntato sui giovani(troppo),secondo me adesso ha sbagliato ancora per aver puntato sui vecchi(troppo). Il senso del mio commento era:ma una via di mezzo(26-28 anni)?
    4 mar 2015, 10:36 Rispondi|Quota
    #7Peter Pan

    @thiago94: ma secondo te quali sono stati gli errori di sabatini del periodo Garcia?
    per me il mercato invernale tardivo (come ammesso dallo stesso..) e i terzini scadenti (eccetto holebas spompato ultimamente).
    4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
    #8thiago94

    @Peter Pan: Terzini scadenti e vecchi. L’aver ceduto Destro a Gennaio quando i limiti erano chiari. Pure a me. Per poi essere costretto in fretta e furia a prendere il centravanti a fine gennaio,senza preparazione ne conoscenza del gioco.
    4 mar 2015, 10:42 Rispondi|Quota
    #9Peter Pan

    @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.
    4 mar 2015, 10:44 Rispondi|Quota
    #10thiago94

    Anche perché prendendo i 32enni(o più),si rischia ogni anno di dover cambiare giocatori. Ed è un male stare sempre a rinnovare la squadra. Abbiamo bisogno di un progetto con delle basi per ma media lunga durata. E Maicon o peggio Cole,non possono farne parte
    4 mar 2015, 10:39 Rispondi|Quota
    Oblomov
    #11Oblomov

    @thiago94: ha portato giocatori che in carriera hanno vinto quasi tutto……anche per portare nello spogliatoio una mentalità di grande squadra

    hai visto come ha esultato Keita? ricordi cosa faceva Maicon?

    purtroppo noi eravamo abiutati a giocatori che nei momenti difficili perdevano la testa e si beccavano il rosso
    4 mar 2015, 10:42 Rispondi|Quota
    #12thiago94

    @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo
    4 mar 2015, 10:45 Rispondi|Quota
    Oblomov
    #13Oblomov

    ecco perchè in passato le partite piu importanti nonostante una rosa superiore le abbiamo sempre perse.

    La Roma, con Garcia e alcuni giocatori, sta acquisendo una mentalità vincente.
    Altri anni rimontare due gol alla lazio, uno alla rube non sarebbe accaduto. Sarebbe finita in rissa e con espulsioni.
    E’ da due anni che la Roma non perde la testa nonostante la crisi.

    thiago94 ha detto:

    @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo

    Rispondi
  61. intanto tanto per continuare con i numeri….
    UN NUOVO RECORD STORICO PER LA ROMA IN 88 ANNI….
    6 PAREGGI CONSECUTIVI IN CASA!!!
    LA POTENZA DEI NUMERI….

    Rispondi
  62. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.

    Ok. Hai ragione. Però pure qui,su questo sito,si dice che la juve vince perché ha giocatori che sono insieme da tanto. In questo modo,Sabatini non da a noi la possibilità di avere tutta questa complicità calcistica tra i nostri

    Rispondi
    • @thiago94: loro hanno lo stadio e lo sponsor truffaldino
      l’anno scorso abbiamo venduto dodo e benatia mica mezza squadra

      Rispondi
  63. Aggiungo che questa estate,io sono sicuro della cessione di Pjanic. So che a molti farà pure piacere. A me no. Io penso che invece di vendere uno forte(a volte si,a volte no) un giocatore per reinvestire su 2 buoni(non diamolo per scontato),sarebbe meglio reinvestire tutto su un grande giocatore(tipo Aubameyang o Lacazette,che attenzione,non sono certo fenomeni,ma migliorerebbero la squadra). Però certo che si va per opinioni. Non ho di certo la verità

    Rispondi
  64. Facendo un focus sul mercato nella mente del fumante credo baleni la cessione di Destro ed il reinvestimento su Jovetic in saldo al City..
    Avrai un giocatore che rispecchi un pò le caratteristiche di Totti per l’ interpretazione del ruolo ma che sa andare inserirsi in aria con buona attitudine.
    Sui terzini sul duo Toto peres – darmian reputo più pronto l’ italiano per il fatto che fa entrambe le fasce, va in lista UEFA (potrseti sbolognare il riscatto di Astori) e sa interpreta entrambe bene le due fasi, mentre Peres sa attaccare bene ed è vero ma difetta veramente tanto sulla fase difensiva e sulle letture delle azioni.. potrebbe essere un rischio avere in ambito importante un terzino che fa errori difensivi come li compie l’ attuale Peres.

    Rispondi
  65. Victor Ibarbo19 ha detto:

    EmaQ ha detto:
    quando uno e’ cazzaro dentro, ascolta solo altri cazzari (giornalari)
    frase alla jim morrison….emaQ il filosofo del forum

    à la boskov :mrgreen:

    Rispondi
  66. Peter Pan ha detto:

    @thiago94: ma quando ha sbagliato l’ha ammesso, lui avrebbe preso e voluto Wallace, era una pippa, ok lo rivendevi a+5 milioni

    Si lo ricordo. Però dopo aver sbagliato per aver puntato sui giovani(troppo),secondo me adesso ha sbagliato ancora per aver puntato sui vecchi(troppo). Il senso del mio commento era:ma una via di mezzo(26-28 anni)?

    Rispondi
    • @thiago94: ma secondo te quali sono stati gli errori di sabatini del periodo Garcia?
      per me il mercato invernale tardivo (come ammesso dallo stesso..) e i terzini scadenti (eccetto holebas spompato ultimamente).

      Rispondi
      • @Peter Pan: Terzini scadenti e vecchi. L’aver ceduto Destro a Gennaio quando i limiti erano chiari. Pure a me. Per poi essere costretto in fretta e furia a prendere il centravanti a fine gennaio,senza preparazione ne conoscenza del gioco.

      • @thiago94: si ma quel problema sarà risolto. Keita non é poi cosi male, ha un attitudine unica in campo e una personalità che nessuno dei nostri ha.

    • Anche perché prendendo i 32enni(o più),si rischia ogni anno di dover cambiare giocatori. Ed è un male stare sempre a rinnovare la squadra. Abbiamo bisogno di un progetto con delle basi per ma media lunga durata. E Maicon o peggio Cole,non possono farne parte

      Rispondi
      • @thiago94: ha portato giocatori che in carriera hanno vinto quasi tutto……anche per portare nello spogliatoio una mentalità di grande squadra

        hai visto come ha esultato Keita? ricordi cosa faceva Maicon?

        purtroppo noi eravamo abiutati a giocatori che nei momenti difficili perdevano la testa e si beccavano il rosso

      • @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo

      • ecco perchè in passato le partite piu importanti nonostante una rosa superiore le abbiamo sempre perse.

        La Roma, con Garcia e alcuni giocatori, sta acquisendo una mentalità vincente.
        Altri anni rimontare due gol alla lazio, uno alla rube non sarebbe accaduto. Sarebbe finita in rissa e con espulsioni.
        E’ da due anni che la Roma non perde la testa nonostante la crisi.

        thiago94 ha detto:

        @Oblomov: Si però la mentalità rimane una cosa secondaria come la tecnica. Vi ricordo che il calcio è uno sport,e come tale,la cosa principale è la corsa. Il resto viene dopo. Se non corrono,tutte le altre qualità non servono a un tubo

  67. maicon ha fatto bene solo perche voleva andare ai mondiali e basta quest’anno stimoli zero percio non gli doveva essere rinnovato il contratto

    Rispondi
    • certo, e’ come dici tu. l’infortunio e’ solo cosa di poco conto, non giocava con gli acciacchi da inizio campionato, no. e’ come dici tu, esattissimo.

      Rispondi
    • @charly: anche quest’anno in alcune gare ha mostrato la sua superiorità sulla fascia quando stava bene, l’ultima contro l’Inter, che poi é anche l’ultima buona gara della ROMA

      Rispondi
  68. secondo me molti pur di trovare una soluzione s’inventano le cose

    la soluzione a questa crisi
    sono castan-maicon-strootman che non abbiamo

    ma volere sto cazzo di top player davanti non ha senso
    il napoli c’ha in panchina uno che era considerato un vincente da molti di voi, ha in attacco uno che è considerato un top player. ma cio’ nonostante perde a torino, sta dietro di noi, ed hanno vinto soltanto na coppetta.

    portiere, terzino, e centrocampista per l’estate
    all’attacco ci pensano Ljajic, Iturbe, Gervinho, Ibarbo , Doumbia

    Rispondi
  69. Pensare di prendere Cavani è da pazzi. Non fa per noi. Però la verità è che tra Cavani e quelli che prendiamo noi,a livello tecnico ci sono molti altri giocatori forti. Talvolta basterebbe uno sforzo in più. Comunque sia,la rosa per me è competitiva anche adesso

    Rispondi
    • @thiago94: competitiva si, senza gli infortuni (Strootman, castan, Iturbe e Ibarbo) e i cali fisici e mentali di alcuni (Maicon in primis).

      Rispondi
      • @Peter Pan: Per me Sabatini ha sbagliato. Ok che Maicon l’anno scorso ha fatto bene. Ma era pur sempre un ultratrentenne così come Cole. Aveva forse ragione che i diciottenni non possono essere titolari,ma una squadra che vuole vincere,può e deve pensare a giocatori di 25-28 anni. Stiamo risentendo anche di questo per me

      • @thiago94: ma quando ha sbagliato l’ha ammesso, lui avrebbe preso e voluto Wallace, era una pippa, ok lo rivendevi a+5 milioni

    • @thiago94: ma rimanere realisti no?

      hanno preso Ljajic, Iturbe, Ibarbo, Doumbia e volete ancora un attaccante?

      l’unica cosa da prendere sono un portiere, terzino e centrocampista.

      Rispondi
      • @Oblomov: Beh qualunque ruolo può essere rinforzabile. Parto da questo presupposto. Comunque non mi lamento di questi giocatori,ma degli ultratrentenni titolari. Non è accettabile. Ne stiamo risentendo

  70. EmaQ ha detto:

    quando uno e’ cazzaro dentro, ascolta solo altri cazzari (giornalari)

    frase alla jim morrison….emaQ il filosofo del forum :mrgreen:

    Rispondi
  71. CuoreRoma ha detto:

    Abbiamo puntato tutto su Iturbe quando aveva fatto solo una stagione buona con il Verona,il cercare di comprare giocatori da potere rivendere come autofinanziamento ci ha allontanato dal nostro obbiettivo primario lo scudetto.Paredes-Ucan-Sanabria-Berisha-Mendez-Ponce-Machin più Doumbia e Ibarbo fatte il conto con tutti questi soldi si poteva prendere un Cavani e magari anche un buon terzino

    Sai quanto ti costa Cavani annualmente?
    Ancora a fare somme algebriche state?

    Rispondi
    • @Il_Cannibale: poi che ci fai?
      ti costerà 40 milioni, gli fai un contratto di 4 anni a 10 milioni= 80 milioni totali
      e poi lo rivendi a 7 a 32 anni.

      Comprarne uno giovane é capire come é il calcio moderno
      spendi quello che guadagni…. e fai profitto rivendendolo.
      Anche le big fanno cosi.

      Rispondi
  72. a me sto ragazzo piaceva l’anno scorso e piace tantissimo quest’anno. più lo vedo giocare e più mi sembra un investimento azzeccato. è giovane e roma non è una piazza facile, necessita di giocare con contonuità

    Rispondi
  73. ►tutti a dire 30 milioni per Iturbe, dai giornali alle radio tutti a belare la stessa cazzata.

    ►Gervinho non é in discussione, andrebbe fatto riposare ogni tanto.

    ►Investimenti, top player… FPF!!!!!
    anche uno sceicco non potrebbe fare shopping, dura da capire!!!!!!!
    Spendi quello che guadagni: mister obvious!

    ►Bisognerebbe partire dai giovani!
    ritornare al progetto iniziale, con qualche parametro zero importante,
    o qualche stella dimenticata…..

    ►prolungare i contratti ai vecchi (eccetto Keita) é una cazzata)
    bisognerà liberarsi di ingaggi pesanti inutili.

    FORZA ROMA
    e Forza GARCIA

    Rispondi
    • @Peter Pan: giorno Peter 😉
      come sempre la pensiamo uguale e quando dicevo che ITURBE era costato 22 ML circa in tanti mi prendevano per il culo e con questo comunicato ora li sfaculo io :mrgreen:
      è stato giusto quello che hai sottolineato ieri che per me o CUCS che andiamo allo stadio non oper questo lo sbattiamo a destra e sinistra per far intendere che siamo piu tifosi di altri perche non è così …………. si è tifosi dentro non per frequentazione .

      Rispondi
      • @aleste85: ciao ale 😉 io credo che in molti non hanno capito che gioiello di giocatore ci ha preso il fumante …….. il tempo screditerà molti e per nostra fortuna ne sono sicuro 😉

  74. Abbiamo puntato tutto su Iturbe quando aveva fatto solo una stagione buona con il Verona,il cercare di comprare giocatori da potere rivendere come autofinanziamento ci ha allontanato dal nostro obbiettivo primario lo scudetto.Paredes-Ucan-Sanabria-Berisha-Mendez-Ponce-Machin più Doumbia e Ibarbo fatte il conto con tutti questi soldi si poteva prendere un Cavani e magari anche un buon terzino 🙄

    Rispondi

Lascia un commento