Doumbia assente, Ibarbo vuole recuperare per la Sampdoria


Rassegna Stampa forza-Roma.com – Secondo quanto riporta Il Tempo non è ancora tempo di vedere in campo i due nuovi arrivati Doumbia ed Ibarbo. Per il calciatore della Costa d’Avorio non ci sarà spazio per la partita in trasferta contro il Chievo Verona dato che l’attaccante sta ancora lavorando per trovare il giusto stato di forma.

Discorso diverso per Ibarbo che è tornato a correre a Trigoria e vuole rientrare per la sfida casalinga contro la Sampdoria del prossimo 16 marzo.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

15 commenti su “Doumbia assente, Ibarbo vuole recuperare per la Sampdoria”

  1. 😈 DUMBIA ERA STATO DEFINITO UN ELEFANTE D’AFRICA A ME PARE Più UN IPPOPOTAMO QUANDO HA MANGIATO MOLTO PESANTE.

    Rispondi
  2. Doumbià in coppa d’africa ha fatto praticamente lo spettatore. E Sabatini lo sapeva benissimo. Sapeva che era paurosamente fuori condizione. Che nell’immediato non sarebbe servito a nulla. Idem per Ibarbo. Spolli manco lo considero. E per far ciò ha regalato in prestito Destro al Milan. Sabatini avrebbe dovuto dimettersi subito dopo sta clamorosa figura di merda. Spero solo che a fine anno se ne vada. Lo dico da sempre che è ipersopravvalutato,finchè lui sarà il DS della Roma la Roma non vincerà mai un cazzo.

    Rispondi
  3. 😈 PER ME DUMBIA NON SOFFRE DI LOMABALGIA MA DI UNA ALTRA PATOLOGIA E CIOE PIPPALGIA. QUESTA MANCANZA FORSE NESSUNO LA PUO’ GUARIRE. PURTROPPO NON CI SONO FARMACI O RIMEDI. 😉

    Rispondi
  4. 😈 DOPO TUTTO QUESTO ANCORA SI TIENE CONTO DI SABATINI . 😈 NON LO SA CHE NON BISOGNA COMPRARE A SCOTOLA CHIUSA. QUANDO VA FARE LA SPESA MA LA MOGLIE NON SI PREOCCUPA DI CIO CHE COMPRA ? MAMAA. 😈

    Rispondi
  5. Doumbia preso senza fare le visite mediche. Ecco il risultato. Certo, sta in piedi, ma per giocare a calcio non basta.

    Rispondi
    • @Il Principe: E la lombalgia non è un problema che viene dall’oggi al domani. Mercato di gennaio: due giocatori rotti, un centrale di serie B e in uscita il prestito di un giocatore limitato ma fisicamente abile. Il DS dorebbe dimettersi ora, ma se non si è dimesso nei primi due anni di gestione, non lo farà certo ora.

      Rispondi
  6. Ma come caxxo si fa a vendere una certezza come Destro per poi prendere due giocatori infortunati ke nn si sa manco se e quando entrano!!!!

    Rispondi
    • Quando Doumbia è stato preso giocava regolarmente la coppa d’Africa, quindi non era infortunato.
      Quando è stato preso Ibarbo era ormai guarito dal problema al tendine rotuleo che infatti è stato dichiarato completamente risolto poco dopo, solo che ha avuto un infortunio muscolare diverso dal problema che aveva a Cagliari.
      A me sembra che la cosa sia catalogabile alla voce “zella nera”, al massimo si poteva prevedere che Doumbia non fosse in piena forma perchè venìva da due mesi di inattività x la pausa del campionato russo, ma oltre a questo……
      Peraltro era destro a volersene andare e visti i risultati col Milan direi che c’è poco da strapparsi i capelli.
      Mi sembra che si faccia di tutto per attaccare Sabatini, ma se tutto ciò che trovate è questo a fronte di tutto ciò di ottimo che ha fatto per noi direi poca roba eh…
      @centurione:

      Rispondi
  7. A me sembra i tempi di recupero per entrambi siano stimati un po troppo in eccesso..
    soprattutto per Ibarbo.. ed aggiungo quanto mmi piacerebbe vederlo nel ruolo di prima punta attaccare centralmente lo spazio o muoversi senza dare riferimento..
    ha delle movenze feline e credo che l’ acquisto del Colombiano sia visto anche per plasmarlo in questo senso

    Rispondi

Lascia un commento