Torosidis: “Vogliamo vincere lo Scudetto e andare avanti in Europa League”


Oggi la Roma ha portato avanti l’iniziativa “Take your chance” nel nuovo Roma Store, aperto nel centro commerciale “La Romanina”, ed a rappresentare la società Giallorossa c’era il terzino destro Giallorosso Vasilis Torosidis. Ecco le sue parole:

Come stai? DOmenica ti abbiamo rivisto in campo…
Sì, va bene, ma la cosa più importante sono stati i 3 punti perché il campionato è difficile“.

Ora stanno tornando piano piano tutti…
Sì, tornano Gervinho, Doumbia e Daniele De Rossi“.

Tu sembri uno di quelli che scherza di più a Trigoria…Ti sei ambientato subito?
Sì. Abbiamo un bel gruppo, con ottimi giocatori e questo mi aiuta. E’ importante per me e per tutta la squadra, perché questo poi si vede in campo“.

Cosa ti è dispiaciuto sentire in questo mese difficile?
Non leggo, né ascolto le radio. Non mi piace, non lo facevo neanche in Grecia all’Olympiakos. Per me è meglio non leggere e non sentire le radio, sennò sento troppe pressioni“.

La Roma ha 3 difensori greci, una cosa piuttosto rara…
Sì, è strano, soprattutto in una squadra grande come la Roma. Noi vogliamo lottare per lo Scudetto e andare avanti il più possibile in Europa. Speriamo di andare bene, anche con i tifosi. Con Holebas parlo inglese, invece con Manolas è più facile perché parla greco. Manolas? E’ un matto (ride, ndr)“.

Ora arriva il Parma…
Dobbiamo vincere, lo abbiamo visto anche con la JUve che ha sofferto. Dobbiamo lavorare fino alla fine perché domenica non è facile. Loro vogliono vincere per la salvezza, noi dobbiamo essere sereni“.

LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

E’ un po’ che non vincete all’Olimpico…
Infatti vogliamo vincere per i tifosi“.

Maicon come sta?
Beh, lui ha giocato tanti anni ad un livello top. Ho sempre detto che voglio aiutare la squadra, se non c’è Maicon io sono a disposizione per la squadra“.

Photo Credits | AS Roma


96 commenti su “Torosidis: “Vogliamo vincere lo Scudetto e andare avanti in Europa League””

  1. Io sinceramente non mi faccio annebbiare la vista da questo periodo di merda che tira fuori il peggio da ogni singolo giocatore. Ho ancora bene in mente la squadra che fu qualche mese fa, a cui davvero mancava pochissimo per essere vincente. Infortuni e errori nella preparazione atletica l’hanno resa qualcosa che per qualcuno andrebbe totalmente rivista. Ma io non credo che sia minimamente opportuno stravolgere questo gruppo, un paio di terzini e un portiere, se doumbia rispetta le attese, se no anche un bomber. A parte quelli “più di cuore” giocano tutti male, rendendo ingiudicabile il singolo.
    Ad esempio ricordo un torosidis molto affidabile, capace fino all’anno scorso di contendere il posto ad un buon maicon, insomma un buon terzino, non di certo una pippa.

    Rispondi
  2. Il_Cannibale ha detto:

    @down under: Forse mi sono espresso male.
    E non volevo, perchè non ho nulla contro di te e contro nessuno qui.
    Anzi, spesso storco il naso quando leggo di diatribe, fra di noi.
    Non era mai mia intenzione offendere, ripeto, mi sono rivolto con tutto l’affetto immaginabile.
    “Decerebrati” era riferito unicamente ai pagliacci che cantano stornelli complottistici sull’ AS Roma nelle varie radiucole romane.
    Non avrebbe avuto senso, da parte mia, insultarti.
    Sebbene avvertissi la possibilità potessi fraintendermi.
    Figurati, ti ho anticipato che anche mio padre è Romano e che spesso si lascia andare a queste teorie senza senso che sembrano frutto di un qualche slogan della Pravda.
    E da qui ho azzardato fossi Romano, perchè saprai come me che spesso il pubblico della Roma (residente in Roma) si lascia trascinare in queste polemiche sorte dal parere di un tizio in radio.
    Riassumo con un “Tranquilli oh, se fra i due ci fossero stati dissidi la testa di qualcuno zompava”.
    Una società che ha tali ambizioni non può avere discrepanze fra manager e tecnici.
    E’ una cosa che un pò mi anima, perchè mi dispiace vedere sempre questa caccia alla streghe nella Roma, perchè non ci manca nulla per poter essere al pari di tutte le grandi realtà.
    Solo che in alcune cose siamo unici, troppo spesso in cose negative.
    Detto questo, scusa ancora.
    P:S. Però il “fuori di cocometo” si, era rivolto a te.
    Simpaticamente, però : )

    Caro Cannibale ti leggo sempre con interesse, per via delle tue interessanti argomentazioni unite ad una indubbia abilita’ dialettica.
    Sei stato un po’ arrogante nella risposta che mi hai dato ma apprezzo le scuse e capisco che ti animavano sentimenti rivolti contro quello che tu stesso definisci uno sport prettamente romano: “la caccia alle streghe”.
    Ti invito pero’ a considerare il mercato fatto in estate e quello fatto a gennaio.
    Gran parte dei volti nuovi rispondono più’ ai desiderata del DS che a quelli di Garcia.
    Ti sembra una cosa sostenibile? Garcia in estate voleva Basa, Mavuba, Kalou e Jackson Martinez. Non e’ arrivato nessuno di loro. Destro e’ rimasto e forse il tecnico ne avrebbe fatto volentieri a meno. L’accantonamento dei giovani non richiesti da Rudi potrebbe essere dovuto ai malumori del tecnico? E perche’ il mercato schizofrenico di gennaio? Perche’ ridursi all’ultima settimana? Io l’ho interpretato come un colpo di sclero del fumante esasperato dalla situazione Destro, difeso a parole dal tecnico ma di fatto emarginato.
    Secondo me il fumante vedendo l’incancrenimento della situazione ha deciso di fare l’operazione Destro col Milan per non dare alibi al tecnico fornendogli giocatori a lui congeniali.

    Sono stronzate? Forse. Se pero’ in estate la coppia Rudi Saba si separera’ non saro’ stato un visionario. Se il matrimonio continuera’ ne saro’ felice.

    Rispondi
    • È stato pero trattenuto pjanic, preso un degno sostituto di benatiac, uno con esperienza come keita….sulla punta invece concordo. ma un ds deve prima di tutto pensare alla società e poi accontentare l allenatore. Secondo me Iturbe invece è stato piu un “capriccio” di sabatini

      Rispondi
    • Che Garcia volesse quello è quell’altro a te chi l’ha detto? Perdonami ma sono supposizioni fantasiose e nient’altro, roba appunto da radio romane..

      Rispondi
      • @Erminio:
        Sono d’accordo.
        A meno che non siete in possesso della lista che Garcia ha consegnato a Sabatini per la campagna acquisti,non potete conoscere la verità.
        Non fatevi infinocchiare dai nomi che girano.Chiacchiere e basta.

  3. Ahahaha che commento 🙂

    Ti sei spostato più in centro. Comunque Torino è (era) piena di gnocca e anche che se la tirava poco e soprattutto pretendeva poco. Quando tornavo a Roma ognuna che glielo davo si voleva accasare/fidanzare/sposare, a Torino era diverso. Esiste ancora l’Henesy?

    Rispondi
  4. Cari amici vi dico la mia: Maicon e’ alla frutta……
    E non mi da l’idea di essere uno come Totti che – avrà pure – 3/4 anni di più ….ma certamente da l’idea di fare una vita da vero sportivo…..Maicon meno…..mi sbaglierò ……

    Rispondi
    • @CommandoUltraCurvaSud:

      Concordo, Maicon e’ arrivato al capolinea.Se non fosse per i ritmi blandi del campionato italiano anche l’ anno scorso non avrebbe riscosso tutto questo successo.Ma si sapeva che sarebbe durato poco, sotto questo aspetto ancora non ho capito come gli e’ stato rinnovato il contratto.Evidentemente Sabatini e’ allergico ai terzini se ancora non ha pensato di sostituirlo

      Rispondi
      • vero quello che dite, ma durante la prima parte della stagione era stato uno dei migliori, da lì il rinnovo.
        Fa un ottimo inizio di campionato, due ottime partite di Champions con un gol al CSKA e un incrocio dei pali contro il City, poi si infortuna al ginocchio, tanto è vero che molti dopo la mega-scoppola contro il Bayern dicevano che se magari ci fosse stato lui, Torosidis avrebbe giocatoal posto di Cole che si era fatto saltare da Robben eccetera eccetera.

      • @Reginald: con il Manchester bel tiro e’ vero….ma siamo andati sotto dopo 5 minuti su rigore per un fallo ingenuo suo….potevano travolgerci….e 4 giorni dopo altro fallo e rigore per la Juve……( non c’era e’ vero….ma se il gomito non lo alzava era meglio…).
        Io ho paura che ci sai qualcosa legato ai motivi del sito allontanamento dal Brasile…..insomma per me è’ bollito…..grande carisma….esperienza ma bollito….mi sbaglierò….
        P.s.
        Una volta ho letto che hai vissuto a Torino…..dove stavi ?

      • @Reginald: e lavoro vicino alla galleria arte moderna….davanti alla sede dei gobbi 👿 👿
        Quando c’eri tu….la sede della Juve era ancora in piazza Crimea…

      • @Reginald: vicino agli ospedali….bella zona, sotto la collina….io ci vivo dal 1982… Con interruzione dal 1988 al 1995…. Città difficile….ma si vive bene…..certo roma e’ altra cosa……io vivo in una traversa di corso Vittorio…..

      • ti sei spostato più in centro. Comunque Torino è (era) piena di gnocca e anche che se la tirava poco e soprattutto pretendeva poco. Quando tornavo a Roma ognuna che glielo davo si voleva accasare/fidanzare/sposare, a Torino era diverso. Esiste ancora l’Henesy?

      • @Er Catalano: giustissimo….qualità del campionato italiano davvero mediocre….Maicon l’anno scorso ha dato molto…a livello di carisma sulla fascia….poi 9 cross su 10 li sbaglia… E 8 tiri su 10 vanno in tribuna…ma quest’anno senza parole …abbiamo iniziato due partite chiave a ottobre ( Manchester e Juve ) 1-0 per loro….per falli suoi ….certo poi a Torino rocchi ci ha messo del suo….e poi un vero disastro…. Sembra spesso un pensionato furori di testa….sinceramente penso che ci sia qualche problema fuori campo….di quelli che lo hanno fatto allontanare dal Brasile ( non so di cosa si tratti….ma qualcosa di serio e’ successo…) .debbo dirti che il suo rinnovo e’ qualcosa che mi lascia sbigottito…..nel campionato spagnolo che seguo molto ( Ancelotti che ricordo nello scudetto 1983… E’ allenatore che apprezzo molto ….e poi tifa roma….), anche perché faccio vacanze fisse in Spagna, anche se tu sarai simpatizzante del barca…..non giocherebbe mai….

      • ma perchè quello di Manchester era un fallo? Ma Aguero li fa sempre quei tuffi, come gli ha poggiato una mano sulla maglietta si è girato ed è volato per terra.

      • @Reginald: e’ vero non era fallo netto, anche io la penso come te….ma ai giocatori più esperti si chiede proprio che non diano alibi ai cascatori…..in partite importanti…..

  5. derossimaancheno ha detto:

    Torosidis sarebbe una buona riserva se avesse davanti un titolare integro che le gioca quasi tutte, ma come alternativa ad uno come Maicon che ne gioca una su due e x massimo 60minuti non basta, tantopìu che anche Toro ha problemi muscolari ricorrenti.
    Visto che Maicon ha prolungato fino al 2016 serve quindi un’alternativa di più alto livello.
    Il sogno sarebbe Danilo del Porto ma più realisticamente dico Bruno Peres che potrebbe essere preso con uno scambio più o meno alla pari con Viviani, magari aggiungendo proprio Torosidis come conguaglio e per dare un’alternativa nel ruolo al Torino.
    Toro a Toro suona bene…

    Sabatini è stato chiarificatore su questa cosa.
    Vi invito ad andarvi a risentire la sua conferenza stampa, ultima.

    Per farla breve:
    Valdiserri muove credo una posizione comune ad un pò tutti i tifosi della roma. Chiede a sabatini se rinnovare a De Sanctis, a Maicon, a Torosidis e così via non fosse una mossa sbagliata in quanto, giustamente, afferma che “le debolezze di quest’anno saranno le stesse del prossimo ma con un anno in più”. Sabatini è chiarificatore, fa presente che non si può pretendere da un giocatore un certo tipo di rendimento se non lo fai sentire parte di un progetto e, aggiunge, che è ancora una persona vitale, aperta e capace ad altre soluzioni.
    Per me, sottointendendo la facoltà di poter cedere o comunque di liberarsi di quei giocatori che più nulla hanno da chiedere.

    Questo per dirti che non è detto Maicon resti come non è detto che Torosidis resti, il contratto rinnovato mette i giocatori in condizione di potersi sentir parte di un progetto, di una rosa che concorre per vincere, a bocce ferme nulla vieta a Sabatini di piazzarli o di risolvere il contratto.

    Danilo:
    Non mi piace fare i nomi perchè sono del parere che fare i conti senza l’oste lasci il tempo che trovi, però è bravo.
    Sarà lui il prossimo terzino della Roma? ovviamente no.
    Ovviamente no perchè per prelevarlo ci vogliono una barca di soldi, e la roma se lo potrebbe permettere solo se fosse l’unico acquisto che dovrebbe fare, ma con una difesa completamente da ricostruire, con uno dei big (probabili partenti) da sostituire e con plurime falle generali da riempire, danilo non è pane per noi.

    Rispondi
  6. stavo seguendo la partita del Chelsea: Cuadrado titolare (poi sostituito)…ma sopratutto Cech in porta ( che si stia riguadagnando la titolarita´?)

    Rispondi
  7. Comunque…..se ci pensate
    Nonostante gli infortuni, la crisi, i tre punti rubati a torino….7 punti di distacco non sono niente.
    Forse credere ancora allo scudetto non è poi cosi assurdo

    Rispondi
    • @Oblomov: fino alla partita con la Juve tocca crederci….ovviamente bisogna arrivarci – al massimo – a – 7… Ed è poi necessario vincere, e bene….e poi in 13 giornate vedere se riusciamo a riprenderli….certo non bisogna più sbagliare nulla….e non fallire gli scontri diretti….il nostro problema principale quest’anno….

      Rispondi
      • ahahaha e ci credo
        Raramente guardo la tv…..poco fa ho fatto zapping e m ha fatto senso vedere che sto festival esiste ancora……..

      • @Oblomov: io non la guardo mai….solo Tg e calcio….oggi quel che mi piace lo cerco su internet….Sanremo mi fa orrore……trenta anni fa, confesso, no……mi piaceva…..sarà la vecchiaia…..

  8. Iturbe è il tipico giocatore che piace a Sabatini.
    Ma Keita, Cole, Manolas, Doumbia sono giocatori presi in comune accordo. Idem cessione Destro
    Io non credo proprio che tra ds e allenatore ci siano contrasti.

    Rispondi
      • @oregon1: ciao caro Oregon ! Oggi lavoro assai bene, ho avuto una bella giornata….per festeggiare sono andato ( il posto al solito lo ha individuato mio figlio su Facebook) in una osteria romana ( non sapevo esistesse) ove ha sede il Roma club Lupi di. Torino….posto mitico….gestito da un romano doc……splendida serata…..ho la sindrome dell’emigrante? Si……..

      • @CommandoUltraCurvaSud: aah che bello un’osteria romana…..direi di si….hai la sindrome dell’emigrante. 😆 😆 😆

      • @oregon1: lasciare roma e’ stato un trauma, per me…..poi è stato importantissimo per la mia vita perché doversi ambientare in una città difficile come Torino e’ davvero dura…..ma ti obbliga a mettercela tutta….oggi vivo bene, e’ una bellissima città…..dove si sta benissimo……ma Roma……..domani però ci vengo per un paio di giorni…

      • @oregon1: grande! Io ho una casetta alle Baleari…..dove vado appena posso da aprile a settembre ….e confermo si mangia benissimo…..

  9. down under ha detto:

    RIPROPONGO UN QUESITO CHE IERI SERA E’ CADUTO NEL VUOTO.
    Secondo voi com’e’ il rapporto tra Garcia e Sabatini.
    Io da questa estate ho registrato delle situazioni che mi fanno pensare a possibili attriti tra i due, che sinora sono entrambi riusciti a dissimulare.
    Non e’ una provocazione, penso veramente anzi temo che tra i due ci sia una tensione dovuta a scelte di mercato non condivise.

    Credo te lo si sia ignorato, in blocco e tutti, volontariamente, per non urtare la tua suscettibilità.

    Alla luce di questo sospetto che covi non posso che confermare il mio di sospetto, ossia che a Roma siate completamente fuori di cocomero.
    Sei di Roma? Mi gioco tutto sul: si.
    Solo i romani sono capaci di far sorgere casi e putiferi dal nulla, attorno alla Roma.
    Dico ciò alla luce di quello che leggo in giro nell’internet, e di quello che vivo con mio padre (Romano anch’egli).

    Immaginalo detto con tutto l’affetto del mondo, veramente.

    Sembra la classica cosa che guizza fuori da qualche decerebrato che prende parte a quei teatrini radiofonici delle vostre parti.
    Ma le radio sono davvero così fuorvianti? Così influenti?
    Deve essere un trip incredibile farsi una 24 ore di stronzate narrate in radio.
    Ma esiste, sulle vostre radio, il tasto OFF?
    L’ultima volta che ho acceso la radio lo feci per ascoltare lo Zoo di 105, avevo 13 anni.
    Ora ne ho 24.
    In macchina piazzo la penna USB se devo ascoltare musica.

    Ma mica solo tu in questa circostanza eh, figurati.
    Non è raro leggere di teorie complottistiche e di dissidi intestini random, nella Roma.
    L’internet è pieno di favole sul conto della Roma.
    Le migliori rimangono quelle su De Rossi, prima si diceva portasse la manica lunga perchè la mafia gli avesse sfregiato il braccio, poi s’è detta la stessa cosa della faccia sul perchè si fosse fatto crescere la barba.

    Ripeto prima che mi riempi di insulti, immaginatelo detto con tutto l’affetto del mondo.

    Rispondi
    • @Il_Cannibale: prima che ti risponda lui ti dico che down under ( che ho conosciuto di persona in curva ad Udine quest’anno grazie a questo forum….e’ una gradevolissima persona….) non è romano ma del profondo nord est…..
      Io lo sono ma vivo a Torino da trenta anni….e ti dico che in effetti a Roma ( mi dicono) che le radio si scatenano in retroscena spesso fantasiosi….io non le sento, e quando sono andato via da Roma non c’erano….quindi non so dirti…..certo tra personalità forti la possibilità che non si vada d’accordo ci sono….e nello stesso tempo penso che la dirigenza si attenda lo scudetto……

      Rispondi
    • @Il_Cannibale:
      Non sono di Roma e vivo in Friuli posto molto distante da Roma e radio romane.
      Le mie sono sensazioni che nascono dall’osservazione dei fatti non dalla frequentazione di siti complottistici.
      Stai tranquillo non ti riempio di insulti, ma non ti fa onore dare del decerebrato ad altri utenti senza averne valutato le motivazioni delle loro ipotesi.

      Rispondi
      • @down under: Forse mi sono espresso male.
        E non volevo, perchè non ho nulla contro di te e contro nessuno qui.
        Anzi, spesso storco il naso quando leggo di diatribe, fra di noi.
        Non era mai mia intenzione offendere, ripeto, mi sono rivolto con tutto l’affetto immaginabile.

        “Decerebrati” era riferito unicamente ai pagliacci che cantano stornelli complottistici sull’ AS Roma nelle varie radiucole romane.
        Non avrebbe avuto senso, da parte mia, insultarti.
        Sebbene avvertissi la possibilità potessi fraintendermi.
        Figurati, ti ho anticipato che anche mio padre è Romano e che spesso si lascia andare a queste teorie senza senso che sembrano frutto di un qualche slogan della Pravda.
        E da qui ho azzardato fossi Romano, perchè saprai come me che spesso il pubblico della Roma (residente in Roma) si lascia trascinare in queste polemiche sorte dal parere di un tizio in radio.

        Riassumo con un “Tranquilli oh, se fra i due ci fossero stati dissidi la testa di qualcuno zompava”.
        Una società che ha tali ambizioni non può avere discrepanze fra manager e tecnici.

        E’ una cosa che un pò mi anima, perchè mi dispiace vedere sempre questa caccia alla streghe nella Roma, perchè non ci manca nulla per poter essere al pari di tutte le grandi realtà.
        Solo che in alcune cose siamo unici, troppo spesso in cose negative.

        Detto questo, scusa ancora.

        P:S. Però il “fuori di cocometo” si, era rivolto a te.
        Simpaticamente, però : )

  10. Torosidis sarebbe una buona riserva se avesse davanti un titolare integro che le gioca quasi tutte, ma come alternativa ad uno come Maicon che ne gioca una su due e x massimo 60minuti non basta, tantopìu che anche Toro ha problemi muscolari ricorrenti.
    Visto che Maicon ha prolungato fino al 2016 serve quindi un’alternativa di più alto livello.
    Il sogno sarebbe Danilo del Porto ma più realisticamente dico Bruno Peres che potrebbe essere preso con uno scambio più o meno alla pari con Viviani, magari aggiungendo proprio Torosidis come conguaglio e per dare un’alternativa nel ruolo al Torino.
    Toro a Toro suona bene… :mrgreen:

    Rispondi
    • @derossimaancheno:

      Torosidis e’ scarso anche come riserva non ci sono altre discussioni, con il pallone ci litiga e non e’ assolutamente da grande squadra nenache come terza scelta.Per il suo scarsissimo livello tecnico ha avuto anche la fortuna di guadagnare dei soldi con il calcio!!!

      Rispondi
      • Evidentemente non concordiamo, ma secondo me occorre senso delle cose.
        Non siamo il Real o il PSG che possono permettersi di tenere come riserve di Marcelo ed Aurier Van de weil e Coentrao.
        Torosidis è arrivato praticamente gratis, guadagna meno di un mln netto l’anno, può giocare all’occorrenza anche a sinistra, è attento in difesa ed ogni tanto combina pure qualcosa di buono davanti. È un uomo squadra e non fa problemi se resta in panca, ma quando entra si fa trovare quasi sempre pronto.
        Come riserva di uno tipo Danilo che le giocherebbe quasi tutte e x 90 minuti andrebbe benone, il problema è che la riserva di Maicon è in realtà un contitolare che deve farsi più di 20 partite a stagione e magari subentrare nella ripresa nelle restanti. Perciò serve qualcosa di più di Toro.
        @Er Catalano:

  11. RIPROPONGO UN QUESITO CHE IERI SERA E’ CADUTO NEL VUOTO.
    Secondo voi com’e’ il rapporto tra Garcia e Sabatini.
    Io da questa estate ho registrato delle situazioni che mi fanno pensare a possibili attriti tra i due, che sinora sono entrambi riusciti a dissimulare.
    Non e’ una provocazione, penso veramente anzi temo che tra i due ci sia una tensione dovuta a scelte di mercato non condivise.

    Rispondi
    • @down under:

      Io credo che er Saba lavora sopratutto per la societa’ e quindi cerca giocatori funzionali all’ allenatore ma sopratutto che possano poi valutarsi nel tempo per poi eventulamente rivenderli bene e raddrizzare i bilanci.Garcia vorrebbe invece giocatori piu’ pronti ma poi magari meno valorizzabili e se poi non vinci sicuro qualcosa per rientrare so cazzi!

      Rispondi
      • @Er Catalano:
        DS e allenatore possono avere obiettivi di mercato diversi a seconda di come intendono il calcio. I problemi nascono quando l’allenatore non riesce ad avere i giocatori richiesti.
        Questo porta inevitabilmente alla separazione.

  12. Oblomov ha detto:

    @LorySan: 16 anni e 5mln all’anno
    sai che vita di merda gli spetta
    mah

    la ricchezza non fa la felicità 🙄 ma se je avanzano li dasse a me 8) je li faccio frutta 😆 😆 😆

    Rispondi
      • @Victor Ibarbo19:

        A me preoccupa il ritorno di Destro piu’ che altro….comunque prendendone due dello stesso livello rischi che quello che gioca di meno si rompe er cazzo e se ne vuole andare!

      • @Er Catalano: destro rimarra a milano….sicuro, o nel milan o al massimo all inter x sostituire icardi 😉 occhio anche alla juve che potrebbe prendere destro in caso morata venisse richiamato 😉

      • Concordo.
        Si tenta di prendere Luiz Adriano a parametro zero, quindi da novembre 2015.
        Per allora Totti sarà ad un passo dai 40 e dalla scadenza di contratto.
        Tra l’altro Doumbia è una punta atipica che può anche giocare esterno, quindi non solo alternativo ma anche insieme a Luiz.
        Sarebbe un gran colpo.
        @Victor Ibarbo19:

  13. down under ha detto:

    @Giallorosso Pescarese:
    Non e’ questione di leggere o ascoltare.
    Adesso, dopo quello che Garcia ha detto, dopo prestazioni non in linea con i proclami fatti (con mille attenuanti), sarebbe buon gusto tacere, lavorare e possibilmente vincere.

    d’accordo con down under

    Rispondi
  14. Bravo toro ❗ vojo 11 leoni in ogni partita ❗ se famo filotto da adesso a napoli possiamo puntare allo scudetto….se non vinciamo roma juve allora dobbiamo puntare al secondo posto 😉

    Rispondi
  15. 😆 😆 😆 😆

    pare un mantra
    vinceremo lo scudetto

    down under ha detto:

    Qualcuno dica a Doumbia di tacere al suo arrivo.
    Non potrei sopportare altri proclami!

    Rispondi
  16. ATTENZIONE: non ha detto, VINCEREMO LO SCUDETTO, ma ha detto VOGLIAMO VINCERE.

    Oblomov ha detto:

    lo scorso anno giocava molto meglio

    Toro ha un piede scandaloso, e poi vedo che fa cose “stupide”, spazza quando non deve, lancia quando non deve, calcia alle stelle.

    Corre, ma non mi trasmette qualità.

    Pure lo scorso anno ricordo tutte le discussioni, sul fatto che era un giocatore discreto, nulla più.

    Rispondi
  17. bla bla bla bla bla …. vinciamo la’ vianciamo qua… abbiamo vinto una partita con un culo cosi’ col cagliari e dico cagliari ke gia’ si sono montati la testa… testa bassa e lavorare altro che proclami

    Rispondi
    • @down under: se nn ti piacciono nn li leggere…..
      Doumbia é un top é venuto qua di certo x lottare x la salvezza…
      Quindi tutti cu aspettiamo che faccia quel che nn hanno fatto ne mattia ne totti….in modo da poter vincere lo scudo..o x lo meno andarci vicino
      Poi il calcio nn é matematica ma siamo tra le piu forti…sicuramente tra le prime 2 ad organico pieno in italia…e nn dico la piu forte solo x scaramanzia e xk la juve ruba…stop

      Rispondi
      • @Giallorosso Pescarese:
        Non e’ questione di leggere o ascoltare.
        Adesso, dopo quello che Garcia ha detto, dopo prestazioni non in linea con i proclami fatti (con mille attenuanti), sarebbe buon gusto tacere, lavorare e possibilmente vincere.

    • @oregon1:

      ommadò ha detto “Noi vogliamo lottare per lo Scudetto e andare avanti il più possibile in Europa” mica ha detto “sicuramente lo vinceremo”

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: dai si…..lo so…non ha certo fatto proclami 🙂
        l’unica cosa e` che queste dichiarazioni secondo me portano un po´sfiga e mettono troppa pressione alla squadra

      • @oregon1:

        sono frasi di circostanza. ovvio che c’è da lavorare per ridurre lo svantaggio, ma dire “vabbè ci ritiriamo dal campionato” sarebbe pure peggio…

Lascia un commento