Tutto su Luiz Adriano


RASSEGNA STAMPA – IL MESSAGGERO

Una settimana alla chiusura del mercato e Sabatini è pronto ad accelerare. La situazione: giovedì la Roma ha bloccato Salah. L’accordo con il Chelsea è fatto, andrebbe solamente formalizzato sulla base di un prestito oneroso a 500 mila euro, bonus di un milione al raggiungimento della Champions da parte della squadra di Garcia, diritto di riscatto tra 18mesi a 17 milioni con la possibilità di restituire il giocatore se non avrà convinto. Quella dell’egiziano è però diventata con il trascorrere delle ore (o è sempre stata?) una pista alternativa, creando non poco malumore nell’entourage del calciatore che considera, dopo il clamoroso voltafaccia giallorosso, la questione pressoché chiusa. E così da ieri Salah ha riallacciato i rapporti sia con la Fiorentina che con l’Atletico Madrid. Perché questa frenata? Semplice: la Roma ha a disposizione solamente un posto per tesserare calciatori extracomunitari e Sabatini, dopo aver giocato su altri tavoli (Konoplyanka del Dnipro e Yarmolenko della Dinamo Kiev), coltiva ancora la speranza di effettuare il doppio colpo: Destro in uscita e Luiz Adriano in entrata. Tutto però dipende da Destro e dunque paradossalmente dal Milan a meno che in extremis non arrivi il club (Tottenham?) disposto ad esaudire le richieste del ds (18 milioni e l’obbligo del riscatto). Avendo la certezza di poter contare su quei soldi (sommati ai 7 già riscossi per Jedvaj) Sabatini chiuderebbe poi almeno 3/4 operazioni: l’acquisto di Luiz Adriano (10 milioni), il riscatto di Nainggolan (9 milioni e Antei, che va però riscattato a sua volta dal Sassuolo) e l’arrivo in prestito di un difensore (presumibilmente Chiriches). Avanzerebbe addirittura qualcosa per iniziare a pagare Yanga-Mbiwa al Newcastle (contro i viola il francese è arrivato alla ventesima presenza stagionale e dunque acquistarlo è divenuto obbligatorio: costo 7 milioni).

ECCO IL PIANO – Tuttavia il problema è che Galliani non sembra disposto ad offrire i soldi (e la formula) richiesti per Destro e all’orizzonte non c’è nessuno che a gennaio possa garantire 18 milioni. Per questo motivo Sabatini, tramite un intermediario che oggi farà rientro dal Brasile, nelle ultime ore ha proposto una nuova offerta allo Shakthar per Luiz Adriano (con il quale l’intesa è stata già trovata), mascherata come prestito con obbligo di riscatto (il contratto del calciatore scade a novembre): 10 milioni entro giugno (2 ora, il resto a fine stagione). Gli ucraini però non mollano: la valutazione di partenza è addirittura superiore ai 10 milioni e quello che più conta è che il proprietario Akhmetov, l’uomo più ricco dell’Ucraina secondo la rivista Forbes, non ne farebbe una questione di soldi. Ma se proprio lo deve diventare, li vuole in un’unica tranche. Prossime 72 ore decisive. Se la situazione non si sblocca, a Trigoria sono pronti a cambiare obiettivo per l’ennesima volta.

Photo Credits | Getty Images


136 commenti su “Tutto su Luiz Adriano”

  1. Secondo il mio punto di vista i punti che si sono sbagliati questa estate:

    PORTIERE: Sbagliato aver pensato che Morgan dasse garanzie anche quest’ anno, tra l’ altro non ci scordiamo che l’ anno scorso ha fatto bella figura anche e sopratutto per la coppia Benatia-Castan.Il polacco sembra che piu’ del secondo non puo’ fare, in estate proporrei uno scambio Destro-Handanovic e ti sei sistemato per i prossimi 10 anni.

    TERZINI: Da criminali aver rinnovato a Maicon gia’ claudicante alla fine della scorsa stagione, sbagliata la mossa Cole ormai da pensionare.Questo e’ il reparto dove siamo piu’ carenti, Torosidis non si puo’ guardare nemmeno come riserva, adesso hai Florenzi e Holebas che a parte di metterci una pezza non mi sembrano dei fenomeni.

    ASTORI: Non seguivo molto il Cagliari e le poche volte che l’ ho visto in Nazionale non mi ha mai fatto una grossa impressione.Adesso che l’ ho visto con piu’ continuita’ alla Roma posso affermare che non e’ niente di che, in serie B c’e’ ne sono a vagonate con il suo stesso rendimento.Per me Romagnoli puo’ fare benissimo il 4º centrale al posto suo, se lo riscatteremo e’ per fare un favore al Cagliari nella questione Naingolan.

    PJANIC/DE ROSSI: Le due piu’ grosse delusioni a centrocampo, il primo perennemente incostante e prende un botto di soldi, su Daniele ormai sulla via del tramonto non ci resta che sperare nella sua voglia di America.Se penso alla proporzione stipendio/rendimento di questi due mi viene da piangere.Spero quest’ estate si venda bene almeno Pjanic ed entrino bei soldini per la prossima campagna acquisti.

    DESTRO: Anche qui speriamo lo si possa vendere ad una buona cifra, dubito ci si possa sbarazzare in questa sessione, il Milan pidocchioso non ha un soldo e sicuramente lo vuole svenduto.Chissa’ meglio aspettare l’ estate e valutare altre offerte, se viene Luiz Adriano sara’ meglio per la squadra ma peggio per la sua quotazione sempre piu’ in picchiata.

    LLAJIC: Questo e’ un altro dei rebus di questa squadra, giocatore molto alternante che sembra non riesca ad inserirsi appieno negli schemi.Come ala e’ limitato e come rifinitore spesso s’ impalla.Li’ davanti servono giocatori concreti, prima o poi bisognera’ prendere una decisione definitiva su questo giocatore.

    Rispondi
  2. Basta parlare di Juventus, un minimo di decoro.

    Facciamo schifo al ca… da mesi ormai ed è sempre della Juve che ruba, eddai su un minimo di onestà intellettuale.

    Rispondi
    • @Sampei: Che facciamo schifo da mesi ormai è vero, così come è vero che bisogna finirla di pensare a loro. Però che rubino è un dato di fatto, se permetti…

      Rispondi
  3. popolo de roma: abbiamo xso la coppia centrale + forte dllo scorso campionato. Strotty è rientrato solo ora. Keità e Gervaìs via. + 200 infortuni muscolari. Levateci alla jumerdus tevez chiellini bonucci ed un centrocampista forte e poi ne riparliamo.
    Onore ed equilibrio e nn molliamo..

    Rispondi
  4. Festa di compleanno di Romolo e Remo, l’uno pessimista l’altro… pure…a Romolo regalano un trenino elettrico, a Remo un cavallo. Romolo dapprima felice diventa triste, trema, ha paura… e se il treno prende fuoco a causa di un corto-circuito? E se poi prende fuoco tutta casa? Non lo voglio il trenino, è pericoloso, potremmo morire tutti. Remo invece di filarsi il cavallo gira per tutta casa disperato, cerca dappertutto…. dov’è, non lo trovo? Dove mi avete nascosto il bidone della cacca?
    Forza Saba, Forza Garcia, Forza Pallotta e SempreForzaMagicaRoma.

    Rispondi
  5. Come riporta il sito Gianlucadimarzio.com, Walter Sabatini ha chiuso per José Machin, per tutti Pepìn, centrocampista centrale classe 1996 del Malaga. Centrocampista che s’ispira a Yaya Touré e cresciuto nella cantera del Barcellona. La Roma aveva fatto un’offerta nella scorsa estate, il Malaga non l’aveva considerata sperando nel rinnovo. Adesso invece ha dato l’ok di massima per il trasferimento immediato di Pepìn in giallorosso, con la strategia di Sabatini che funziona e si regala a costi bassi un nuovo talento da coltivare a Trigoria. In settimana prevista la fumata bianca definitiva, con le firme sui contratti e Pepìn che arriverà nella Capitale. Pieno di voglia di vincere con la Roma.

    Rispondi
  6. Cmq leggo cose assurde , c vuole equilibrio. Abbiamo xso la coppia centrale + forte dllo scorso campionato. Strotty è rientrato ora. Keita e gervy via. Levateci alla juve chiellini bonucci tevez e un altro centrocampista forte e poi ne riparliamo. + 200 infortuni muscolari e dai..

    Rispondi
    • @rugantino2014: E’ vero…Togliendo Castan (nessuno credo immaginava ciò che è successo),Keita e Gervinho si sapeva che sarebbero mancati per la Coppa d’Africa…Strootman anche è stata un’assenza pesante e tutt’ora è in fase di rodaggio ed è ancora intimorito per eventuali ricadute (ieri appena ha sentito un fastidio dopo una botta presa è uscito precauzionalmente),i terzini mancavano e mancano tutt’ora…(per fortuna Holebas sulla sx sta giocando bene,ma ne è uno…dato che Cole non lo considero un giocatore in attività),Maicon e Toro hanno fatto il loro tempo,De Sanctis ha fatto bene lo scorso anno ma ora serve uno che gli dia il cambio,e poi il tasto dolente,il Bomber…il Bomber da scudetto,che per ora non c’è. E manca,manca eccome.

      Rispondi
      • @asr rebel: Quindi in definitiva le responsabilità un pò ci sono…per una campagna acquisti che si è rivelata poco funzionale rispetto a quelle che erano le necessità di una squadra che doveva completarsi per poter davvero contendere lo scudetto alla Juve.

  7. Serve qualcosa che smuova le acque acquitrinose in cui siamo finiti..Un acquisto importante ci darebbe soluzioni do gioco diverse e spazzerebbe l’aurea di depressione che aleggia sulla squadra per il-7..
    Dai Saba,tira fuori un coniglio dal cilindro!!!

    Rispondi
    • @onemoretime: più che il coniglio Sabatini, devono tirare fuori gli attributi i giocatori ed impegnarsi ancor più di quello che hanno fatto fino ad adesso. Poi con le vittorie arriverà la serenità e la voglia di vincere. Portate pazienza gli americani ci stanno costruendo un po alla volta una base solidissima, non un fuoco di paglia.

      Rispondi
  8. AVE ha detto:

    @down under:…ma tu il momento della Roma, lo quantifichi ad un solo problema di giocatori?
    cioè se prendiamo tizio o caio si risolve tutto?
    abbiamo il secondo monte ingaggio della serie A, il che sta a significare che abbiamo giocatori forti, altrimenti non spenderesti tanto
    il valore della squadra in termini di soldi tra i più elevati della serie A, quindi sulla carta ottimi giocatori

    No AVE era solo per distogliere l’attenzione degli utenti, alcuni dei quali in preda al pessimismo più cupo per il momento attuale della Magica, si stavano avvitando in discorsi filosofico/esistenziali che mi stavano fracassando i maroni.

    Il momento attuale della Roma l’ho quantificato in un post poco tempo fa:
    ………”Chi l’avrebbe immaginato che di li in avanti avremo perso un giocatore a partita, che la squadra si sarebbe ammosciata, persa e sfiduciata dopo la scoppola col Bayern, che Castan si sarebbe dovuto operare e che Iturbe fino alle ultime uscite sembrava piu’ sega di Edgar Alvarez!”….

    Quanto al mercato la vedo così. Per lottare su più fronti abbiamo bisogno di un quarto centrale e se arriva anche una punta meglio ancora, saremo più competitivi!

    Rispondi
  9. Secondo me cmq ci sono molteplici fattori che impediscono a questa squadra di esprimersi a buoni livelli. Prim: DE SANCTIS. Quest’anno è un flagello di dio. Ha fatto cagate impressionanti. Ha perso credibilita e la fiducia della linea difensiva. Avete notato come si abbassino in continuazione? Non sono piu tranquill. Squadra piu bassa meno aggressivita sulle seconde palle e tanti gol vengono da qiello. Secondo: a centrocampo giocano quasi sempre gli stessi non rifiatano mai e perdono di lucidità. Ovviamente su un gioco che conta quasi tutto su velocità di esecuzione e tocchi di prima è un grande handicap. Potremmo risolvere col rientro di keita e il maghiore utilizo di paredes, magari chissà un giorno di ucan. Terzo: PJANIC. È sicuramente geniale. Gran parte del nostro gioco sta fallendo xke non riesce piu a prendersi responsabilità. Non ha le palle. Non gioca in fase di interdizione.. sta a guardare e non vince un contrsto le rare volte che almeno ci prova. Quart:DESTRO. Non è una valida alternativa a totti ahime. Giocatore totalmente fuori mentalmente da questa squadra. Non fa un cazzo ha solo atteggiamenti vergognosi e fastidiosi. Totti di conseguenza è costretto a giocarle quesi tutte e il suo gioco risente di questo. Servirebbe una punta affidabile che permettesse a totti di rifiatare e magare giocare solo i secondi tempi quando le squadre avversarie allentano il pressing .quinto: infortuni. Sfiga tremenda e probabilmente preparazoone sbagliata. Cacciamo a calci in culo l’aquilotto rongoni.discorso a parte il povero castan. Sesto:maicon. Non è piu quello che giocava x ottenere un posto in nazionale. Purtoppo ormai semvra solo un calciatore arrogante x quello che fu ma ormai vicino al tramobto.settimo: la difesa. Non rousciamo a giocare due partite di seguito con la dofesa che dovrebbe essere titolare:castan manolas. Continuiamo a cambiare ogni partota la coppia difebsiva. È impossibile farw bene cosi. Serve affiatamento e conoscenza reciproca x agire bene in linea. Ottavo:mentalità e atteggiamento. Garcia aveva costruito nella mente dei giocatori attraverso un sentimento di rivalsa un’aura d’imbattibilita. O scorso anno eravamo affamati, cattivi, non arrivavamo mao secondi sui palloni. Quest’anno la scoppola mcol bayern ha distrutto le certezze ci ha impaurito. Siamo entrati in un vortice negativo. Ma ci sono sprazzi di ripresa nel secondo tempo che fannosperare. E io cobtestualozzerei le ddichiarazioni di garcia in questa prospettiva. Tenta in tutti i modi di spronare la squadra mettendoci la faccia. Questo fanno i veri leader.ho piena fiducia in lui.

    ecco il mio ottimismo. Non è immotivato. Io credo che questi siano i problemi principali della squadra.Credo che garcia e la societa li conoscano. Credo che su tutti si possa agire mediante gli acquisti , mediante garcia, attraverso il recupero di giocatori detrminanti quali keota gervi e piu in la castan. Ci vuole pazoenza e fiducia. Ritroveremo la nostra grande e amata roma. FORZA ROMA FORZA RUDI!

    Rispondi
  10. down under ha detto:
    Ecco giusto.. quale miglior cura di una scintillante settimana di calciomercato!!!

    dalle nuove voci emerse sembra che il posto di extra sia per Luiz Adriano..

    non mi meraviglierei di un doppio ingresso in attacco ala+punta e di una uscita di Destro a questo punto…

    le dinamiche sembrano essere tante.. le idee del fumante e di Garcia le conoscono solo loro..

    Dobbiamo aspettarci 3 innesti (ala+attaccante+centrale)?

    Mi sembra che stamattina si sia infiammato il tutto…

    Rispondi
  11. Se la Roma continua a regalare un tempo agli avversari non va da nessuna parte. Al massimo può ambire a vincere la decima Coppa Italia (che è sempre un trofeo,specie a Roma dove non si vince qualcosa tutti gli anni). Lo scudetto una squadra che entra in campo così non lo vince. Nemmeno in un campionato mediocre come quello italiano di oggi. Continuo a dire che in estate la Roma non è intervenuta lì dove doveva,ovvero un bomber,un terzino destro e uno sinistro (anche se sulla sinistra ora Holebas sta convincendo),un centrale difensivo (Castan è un assenza pesante),un portiere che dia il giusto ricambio a De Sanctis. La Roma invece ha speso (molto) su Iturbe (ieri seconda buona gara) e ha speso su gente risultata,almeno per ora inutile (Ucan),o da dare in prestito (Sanabria),o a fine carriera e non congeniali per Garcià (Cole e Emanuelson). Risultato: Juve ancora superiore,pur senza Conte.

    Rispondi
  12. …probabilmente non siamo ancora pronti x vincere
    non tanto dal punto di vista tecnico, quanto da quello mentale

    troppo interesse mediatico intorno alla squadra, un pò di isolamento non sarebbe sbagliato
    troppa attenzione
    sarebbe il caso di cominciare a viaggiare a fari spenti

    Rispondi
  13. PER I DEPRESSI DEL SITO.

    A parte una bella curetta di Prozac o Trittico, sono uscite delle nuove sul mercato.
    Un interessamento a Dragovic e a Mirallas.
    Il centrale austriaco sarebbe un bel colpo ma anche l’ala belga non è male.
    Stiamo a vedere.

    Rispondi
    • @down under: Dragovic costa circa +15m mi sa ed è un difensore titolare, dubito lo prendano, costa troppo.
      Mirallas non costa più di Salah ed è più bravo di konoplyanka, sarebbe un ottimo affare.

      Rispondi
    • @down under:…ma tu il momento della Roma, lo quantifichi ad un solo problema di giocatori?
      cioè se prendiamo tizio o caio si risolve tutto?

      abbiamo il secondo monte ingaggio della serie A, il che sta a significare che abbiamo giocatori forti, altrimenti non spenderesti tanto

      il valore della squadra in termini di soldi tra i più elevati della serie A, quindi sulla carta ottimi giocatori

      Rispondi
  14. Rega’ fate i bravi su…qui non si tratta di fare i disfattisti o essere contro qualcuno.Se vuoi crescere mentalmente non ti devi accontentare, e’ inutile rinvangare il passato dove abbiamo vinto poco e sofferto tanto.Adesso si e’ intrapreso un nuovo percorso che ci deve per forza portare a vincere qualcosa, se non altro anche per approfittare del momento no di alqune squadre come le milanesi in chiara difficolta’ economica/sportiva.Se non vinci qualcosa adesso con il rientro in futuro di qualche squadra blasonata potrebbe essere piu’ difficile.Per gli ottimisti a tutti i costi va bene sperare ma se anche quest’ anno si arriva secondi o non si vince nulla non mi riterrei per nulla soddisfatto viste le premesse di inizio stagione.Per esempio ad oggi la campagna acquisti estiva non e’ risultata azzeccatissima!

    Rispondi
      • @Marco79:

        Vista la tendenza che abbiamo fino adesso , giocatori svogliati o sopravvalutati e gioco poco efficace, direi che la Jueve e’ piu’ forte.Sarebbe bastato sbagliare qualche acquisto di meno in estate, in questo momento a parte la speranza che la squadra si ripranda sotto tutti i punti di vista l’ unica speranza che ho e’ che la sega di Allegri faccia qualche impiccio in piu’ da qui alla fine del campionato.Altrimenti ci tocchera’ “festeggiare” l’ ennesimo secondo posto, di certo una bella Europa League non ci starebbe affato male!

      • @Er Catalano: La fortuna e la sfortuna fa parte di questo gioco.. Prendi yanga e Astori.. Dovevano essere 2 panchinari.. Sono diventati titolari.. E questa è una sfortuna.. Una squadra che cambia di continuo i centrali non da certezze.. Maicon lo scorso anno era devastante.. Quest’anno è solo l’ombra del giocatore ammirato lo scorso anno..

        Il centrocampo e forte.. Anche senza il gigante strootman.. Ma resta inferiore a quello juventino (a mio modo di vedere)… E per finire ci manca il cecchino… Il Tevez che segna di continuo..

        Per finire.. Buffon e un altro che gli regala punti.. De Sanctis no..

        Per questo non mi sento di dare le colpe a garcia.

      • @Er Catalano: L’Europa League? MAGARI! Io personalmente sarei molto più felice di un Europa League che di un secondo posto…sarebbe un trofeo europeo che in bacheca alla Roma manca eccome…e darebbe alla Roma la possibilità di giocare la Supercoppa Europea…magari davvero…

  15. Dei problemi ci sono ed è inutile negarlo… Però le critiche vanno fatte in modo costruttivo.. Senza distruggere le cose buone..

    Ad esempio.. I paragoni con lo scorso anno non vanno fatti.. Eravamo un outsider.. E molti non ci consideravano.. Quest’anno tutti giocano contro la Roma la partita della vita.. Di conseguenza è normale trovare più difficoltà.. E che non ti lasciano più giocare..

    Non esiste il problema di preparazione.. Semmai la Roma fa un errore.. Ed è quello di entrare male in partita..

    La Roma è una squadra che fa del possesso la sua arma migliore.. Ormai tutti lo sanno.. E ti vengono ad aggredire alti.. Questo lo abbiamo sempre sofferto.. Ma lo scorso anno c’erano.. Benatia.. Castan.. Ed anche maicon.. Che sapevano impostare ed anche uscire palla al piede… Manolas (secondo me) a livello di marcatura e più forte di Benatia.. Ma non sa giocare il pallone come lui…

    E questo lo soffriamo..

    Il secondo tempo nessuno riesce a tenere i ritmi del primo.. Quindi l’aggressività dell’avversario cala.. Ed esce fuori il gioco della Roma.. Più palleggio.. Giocate.. Imbucate..

    Ormai tutti sanno che totti torna dietro a prendersi palla.. E questo è un errore.. Totti deve rimanere vicino alla porta.. Cosa accaduta nel secondo tempo con la Lazio.. E si è visto cosa può fare..

    Poi qualcuno si chiedeva perché la Roma subisce di più.. Ed io rispondo che.. Qualsiasi squadra ha 2 centrali titolari.. Che si conoscono.. Che giocano sempre insieme… Bene.. La Roma quest’anno ha schierato la difesa titolare una sola volta (senza subire goal).. Poi si sono visti sempre.. O Astori (che è l’anello debole).. Oppure yanga.. Che fa il suo.. Ma non è Castan.. Altre volte addirittura abbiamo giocato con Astori e yanga titolari..

    Il calcio prevede anche una certa fortuna /sfortuna.. E di certo la Roma non è stata fortunata..

    A mio avviso ora come ora.. Giocare con un centrocampista in più che si inserisce da dietro.. E la cosa migliore.. Più solidità al centrocampo.. Ed è ciò che sta facendo garcia.. (anche oggi nel secondo tempo)…

    Qualche miglioramento si è visto dopo i primi 45 che sono stati pessimi..

    Per chi dice che garcia ha parlato troppo.. A mio avviso quello è solo il suo ruolo.. Ha cercato di motivare la squadra dopo la partita di Torino.. Ha mandato dei messaggi di piena fiducia.. Ed è lui che ci rimette la faccia.. Quindi è solo da applaudire per questo.. Perché ha le palle.. Non h funzionato??… Ma chi lo sa meglio di lui cosa avevano i giocatori in testa?… Si è sbilanciato per la squadra..

    Ma leggo che per alcuni qui ha fatto un grave errore..

    Poi certo se la Roma.. E l’unica squadra che in questo campionato si è privata di almeno 4 titolari nel 50% delle partite.. E colpa di garcia 😆

    È giusto criticare.. E sbagliato buttare.. Un lavoro che ha portato la Roma da un ottava posizione ad una seconda.. Con una Juve davanti che è uno schiaccia sassi..

    E una Roma che per punti fatti avrebbe vinto qualsiasi altro campionato precedente..

    Siamo secondi.. Ancora in lotta.. E cmq abbiamo il secondo posto nelle nostre mani (qualificazione diretta in champioons.. Soldi degli sponsor e soldi champioons.. Che equivalgono a fare un mercato decente)… Mentre chi prima di noi aveva speso 90 mln.. Con un allenatore che prende 3,5.. (1 mln più di garcia).. Ci bacia il culo da 2 anni.. Nonostante abbia comprato.. Higuain, callejon, Mertens, Insigne… E la Roma del neo garcia vendeva.. Vendeva e vendeva…

    A mio avviso non sarà questo il nostro anno.. Ma la direzione e giusta.. Qualche rinforzo.. Squadra più lunga senza giocatori inutili.. E possiamo lottare..

    Ah.. Con un iturbe che giocando si inizia a svegliare… E se gioca come sa.. Sarà tutto più facile.

    Forza Roma
    Forza garcia
    Forza Saba
    Forza Pallotta
    E ancora.. Forza Roma :mrgreen:

    Rispondi
    • @Marco79: Sulle statistiche di recupero palla,non fai che avvalorare la mia tesi. Pensa a quanto siamo forti se siamo primi in italia nel recupero palla,senza correre e pressare con decisione. Facciamoci due conti

      Rispondi
      • @thiago94: … Non direi… Tu dicevi che non si recuperano palloni.. Se invece li recuperiamo..

        1)sei in errore
        2)il problema semmai è un altro :mrgreen:

      • @Pio Daceto: scuse?…. Ma dici davvero?… Qui siamo tutti tifosi.. E tutti vorremo vincere… E c’è chi soffre da molti più anni di te!!!… Ma non per questo si butta un lavoro che ci ha portato da una scarsa settima posizione a una seconda.. Semmai ci si lavora e si migliora.. Cercando i difetti.. Non di certo buttando tutto nel cesso!

      • @Marco79: e un lavoro in corso….. é davvero un peccato buttare via tutto, c’é da migliorare ma non da distruggere

  16. Pio Daceto ha detto:

    @Peter Pan: sono 4 mesi che giochiamo di merda, non 1… Poi le “cose peffide” io le catalogo sempre sotto la categoria REALTÀ, per quanto amara possa essere

    cioé contro la juve era di merda, contro il cska, city, inter..?
    certo che la tua realtà é molto cupa…

    Rispondi
    • @Peter Pan: mi riferisco allo spartiacque di Roma- Bayern, dove tutto è cambiato… quindi la juve non rientra nel discorso… la realtà è cupa perché a gennaio il campionato è FINITO.
      La juve 7 punti non li potete neanche sotto minaccia di morte, e in ogni caso noi con questo ritmo non li riprenderemmo comunque.

      Rispondi
  17. Pio Daceto ha detto:

    @Peter Pan: sono 4 mesi che giochiamo di merda, non 1… Poi le “cose peffide” io le catalogo sempre sotto la categoria REALTÀ, per quanto amara possa essere

    Roma-Inter e’ di fine novembre….lo vedi che poi’ a volte ‘sbrachi’???… secondo me le tue critiche hanno un senso…ma non una misura…in amiciza! 😉

    Rispondi
    • @stikkinikki: non sono per niente d’accordo. Da Roma-Bayern la Roma gioca di merda, e anche quando ha vinto non ha mai convinto.
      Roma-Inter è forse un’eccezione, te lo concedo, e nient’altro… poi senza che ci vantiamo tanto di aver battuto un’inter indecente.

      Rispondi
  18. 1) il pareggio c sta. Ad oggi la jumerdus è superiore ma nn dobbiamo mollare.
    2) servono calciatori ke la buttino dentro.
    3) luiz ok cn destro via. Ma serve pure uno stopper ke sappia fare all’occorrenza il terzino.
    4) sno contento ke si molli salah ke nn serve a niente ed ho azzeccato un obiettivo.. mirallas! !

    Rispondi
    • @rugantino2014: il pareggio ci sta per la Fiorentina,non per noi,con una squadra assolutamente inferiore a nessuno in serie a,rubentus compresa

      Rispondi
    • @rugantino2014: Sta uscendo i nome di Dragovic, ma me pare tirato a caso dato che costa quanto Manolas.
      L’everton vuole El-Shaarawi o un’ala, se la prendono possono cedere tranquillamente Mirallas.
      Mirallas l’hanno ceduto dal Lille l’anno in cui è venuto Garcia, sa parlare bene il francese.
      Ha giocato stranamente nell’olympiakos, sa il greco e conosce Torosidis e Holebas.
      27anni, ottimo piede nelle punizioni pure.

      Rispondi
  19. non per fare il democristiano….
    qui non c’e’ né da essere ‘euforici’ né ‘disfattisti’….
    insomma dovremmo limitarci tutti a constatare l’attuale stato della Roma che al momento e’ sicuramente insufficiente e preoccupante senza dimenticarci che siamo secondi da due anni e che -7 a -18 giornate non sono ancora una sentenza!
    …piu’ che altro una riflessione…
    se vedete in campo i nostri giocatori e quelli della juve NON VI SEMBRA CHE SEMBRINO PROPRIO I NOSTRI QUELLI CHE HANNO VINTO 3 SCUDETTI DI FILA?…..

    Rispondi
    • @stikkinikki: la tua ultima frase fa riflettere. È bastato un secondo posto l’anno scorso per saziare tutti. Che ambiente perdente.

      Rispondi
      • @Peter Pan: sono 4 mesi che giochiamo di merda, non 1… Poi le “cose peffide” io le catalogo sempre sotto la categoria REALTÀ, per quanto amara possa essere

      • @Pio Daceto: beh , non so…ambiente perdente mi pare un non-sense….
        ci sara’ forse una spiegazione , la cercherei piu’ ‘DENTRO TRIGORIA’ che non nel cosiddetto ‘ambiente’ generale…

    • @stikkinikki: no ma infatti. Qui non si può fare una critica che tutti sono pronti a fare i giudici supremi. Uno da semplicemente la propria opinione,al massimo si può rispondere non sono d’accordo. Ma no

      Rispondi
  20. ROMAoMorte ha detto:

    @Pio Daceto:
    Ma magari tutta sta falsa euforia,è per contrastare questo INGIUSTIFICATO e illogico disfattismo,tu che dici ??
    Faccio solo un paragone con lo scorso campionato,a questa stessa giornata, STAVAMO A PIU’ punti di distacco di adesso.
    Ora stiamo giocando male,con infortuni che ci perseguitano da inizio stagione,tra mille difficoltà e FAVORI alla juve, EPPURE ad oggi,c’è molta piu’ sfiducia di un anno fa.
    PERSONALMENTE, LO RIPETO fino a quando VIVRO’ , io continuo a tifare PER LA ROMA
    allo stadio,come ho fatto lo scorso anno,e come facevo negli anni passati quando a vestire la nostra casacca c’erano giocatori di ben altra fattura… Lanna,Comi,Annoni,Bartelt, li devo elencare tutti ???!
    Come sempre è il MODO DI VEVERE i nostri colori,che fa la differenza.
    Roma, IDEALE di vita.

    Ingiustificato disfattismo 😆 😆 😆
    Una Roma che non gioca bene dall’anno scorso, pareggia da due mesi, è stata malamente sbattuta fuori dalla champions con una figura di merda epocale, aveva il dichiarato obiettivo di vincere il campionato ma a gennaio a -7 è già finito…. se questo è ingiustificato disfattismo ok!!!!!!

    Dopo Palermo quando immaginavo una Roma a -7 o -8 ad oggi mi dicevano le stesse cose… ma come sei disfattista… ma come sei pessimista… e guarda caso…forse sono solo REALISTA…nella vita mi hanno abituato a guardare in faccia alla realtà e non a credere alle fiabe.

    Rispondi
    • @Pio Daceto:
      6 gennaio 2015 Udinese-Roma 0-1 allora non pareggia da due mesi.
      Quale consideri l’ultima “bella partita” della AS Roma ??
      Poco interessa, la juve gioca male e vince allora è piu’ importante il gioco o i 3 punti?
      Mettemose d’accordo su questo perchè sennò er giochetto nun finisce piu’ :
      Gioca male e vincemo,allora sò importanti i 3 punti;gioca bene e pareggiamo,allora ERANO piu’ importanti i 3 punti…
      Poi mi parli della Champions ??
      Ma ricordi che dicevamo al momento del sorteggio ?????
      Dicevamo che era un miracolo arrivare terzi…
      Bene,semo arrivati terzi….
      Dimentichi che prima dell’inizio del campionato,NESSUNO poteva prevedere gli infortuni che abbiamo avuto nonchè i FURTI che avrebbe fatto la juve,e ti ricordo solo juve-Roma..
      Parli di realismo,ma tu non lo applichi.

      Rispondi
  21. Marco79 ha detto:

    Seriamente.. Ma che cazzo ve ne fotte se ha parlato di scudetto????… La squadra era demotivata.. E lui ha cercato di dare fiducia.. Ci ha messo la faccia ed ha dimostrato di avere le palle quadrate… Magari senza quelle parole la squadra avrebbe mollato molto prima.. Ma voi cosa ne sapete?… Io lo ammiro anche per questo… Ma voi lo criticate.. Perché siccome hadetto che vincevano lo scudetto allora diventa una regola…

    forza Rudi

    verissimo quello che dici. Certi tifosi potrebbero essere paragonati ad un ragazzino che frigna e si dispera in macchina, dopo che il padre gli aveva promesso di portarlo al mare, ma che tale promessa è stata disattesa dopo che improvvisamente si è messo a diluviare.
    L’allenatore ha detto che la Juve era comunque favorita per il titolo, ma che lo scudetto quest’anno lo avremmo vinto noi.
    Chi dopo queste parole ha dato per scontato che il titolo fosse già in tasca? Io no di certo.
    Ma non è affatto detto che non esca di nuovo il sole e papà girando la macchina ci porta al mare.

    Rispondi
  22. Pio Daceto ha detto:

    @lupogio: ah si allora festeggiamo la salvezza. Ma che discorsi sono? Dietro abbiamo 18 squadre ma l’obiettivo era averne 19! ce faccio cazzi con l’ennesimo secondo posto.

    anche a me piacerebbe averne 19 sotto ma anche con un secondo posto ci faccio la champions no CAZZI come dici tu …. per poi rinforsarmi per la prossima stagione ma io non mi arrendo e fino a quando la matematica mi da ragione non escludo nulla .

    Rispondi
    • @lupogio: non è assolutamente una questione di rinforzi,ma di atteggiamento. Si poteva vincere anche così. Poi non è che tu ti rinforzi e gli altri stanno a guardare. Tutti si accontentano tifosi compresi,ecco perché abbiamo così pochi scudetti in bacheca

      Rispondi
  23. RomaWolf ha detto:

    @thiago94: Siamo in un momento no e con giocatori chiave che mancano, stiamo pareggiando ma almeno non stiamo perdendo.
    Prima o poi si tornerà a vincere no?

    prima o poi……..ma abbiamo perso punti per strada per disattenzioni stupide. e per mancanza di cattiveria sotto porta.

    Rispondi
    • @amarcord: E allora?
      Si cerca di migliorare con quello che si ha.
      Capisco che in tanti vogliono vincere tutto e subito, ma purtroppo non è così, la squadra si vede che è ancora in costruzione, tanti nuovi, tanti che devono adattarsi e migliorare, altri che devono essere a forza cambiati.
      Manco la fortuna sta girando dato tutti gli infortuni e qualche partita che ci è stata rubata.
      Credo che loro siano i primi a pensare come migliorare no?

      Rispondi
    • @amarcord: E per mancanza di grinta,pressing,e inserimenti…manca tutto questo eppure siamo secondi. Pensate a quanti scudetti potremmo vincere,ma non vinceremo perché a nessuno va di sforzarsi e tutti si accontentano

      Rispondi
      • @thiago94: Si la mancanza di grinta 😆

        Ma tatticamente le partite le guardate ad occhi chiusi.. La Roma fa tanto possesso e tutte le squadre ci aggrediscono alte.. Quindi bisognerebbe giocare a un tocco senza sbagliare nulla.. Cosa impossibile.. In difesa senza Castan senza Benatia.. Senza il Maicon dello scorso anno.. Non sappiamo impostare… Ed è qui che andiamo in difficoltà.. Non c’entra nulla l’aggressività.. Anzi.. 3 ammoniti a partita.. Siamo fin troppo aggressivi…

        Ora tutti contro la Roma fanno la partita della vita.. Prima no.. Questo è il primo segnale di crescita.. Ci iniziano a temere.. Ci dobbiamo abituare a questo.

      • @Marco79: E si che tu hai il 100% di possesso palla…ma che dici,quando la palla ce l’hanno gli altri,si dovrà pur recuperare o no?Che dici?Come pensi di recuperarla? Ci attacchi un laccio alla palla?

      • @thiago94: Se vuoi ti dico che la Roma è la squadra che recupera più palloni in serie A.. Che Pjanic e (stranamente) il giocatore che ha recuperato più palloni.. Ma abbe.. Vediamo partite diverse.. Ma i dati son quelli!!

      • @Marco79: appunto,si avvalora ancora di più la mia tesi. Recuperiamo più palloni di tutti senza neanche correre,pensa un pò…

  24. Ritengo l’acquisto di Luis Adriano più utile di quello di Salah certamente non è un fenomeno e sicuramente c’é di meglio in giro però per il mese di gennaio va più che bene considerato che comunque un altro attaccante lo devi prendere a giugno se Destro va via.

    Per quanto riguarda la competitività della squadra secondo me sono stati sopravvalutati alcuni elementi della panchina ed in alcuni ruoli anche i titolari più vecchi non hanno garantito il rendimento dello scorso anno.

    Rispondi
  25. Seriamente.. Ma che cazzo ve ne fotte se ha parlato di scudetto????… La squadra era demotivata.. E lui ha cercato di dare fiducia.. Ci ha messo la faccia ed ha dimostrato di avere le palle quadrate… Magari senza quelle parole la squadra avrebbe mollato molto prima.. Ma voi cosa ne sapete?… Io lo ammiro anche per questo… Ma voi lo criticate.. Perché siccome hadetto che vincevano lo scudetto allora diventa una regola…

    E solo io ho pensato che sulla carta la Juve e più forte?

    La difesa titolare ha giocato una sola volta (colpa di garcia)

    La Roma ha un gran centrocampo.. Ma quello della Juve e ancora più forte.. Con pogba che gli salva tutte le partite..

    In attacco hanno uno da 20 goal a partita

    Tuttavia siamo ancora dentro.. Con lo scontro diretto in casa..

    Ma è colpa di garcia vero?..

    Ringraziatelo invece di attaccarlo di continuo.. Ci ha preso da un ottava posizione è ci ha portato sopra al Napoli che spendeva 90 mln..

    Ma si è colpa di garcia!!!

    Forza Roma
    &
    forza Rudi

    Rispondi
    • @Marco79: No no, come dicono in tanti, non devi essere ottimista adesso.
      Devi piangere e crogiolarti in un angolino maledicendo la tua squadra, chi gioca, chi allena e chi dirige 😆

      Rispondi
  26. Pio Daceto ha detto:

    @Pio Daceto: non c’è proprio niente da essere euforici.

    quando scrivi prendi le sembianze di questo static.goal.com/856800/856842_heroa.jpg

    Rispondi
  27. La speranza è vendere Destro e prendere una punta funzionale al gioco in questa finestra di mercato. Questa sarebbe una svolta importante per il campionato.

    Stanno lavorando sul difensore. Sabatini punta Chiriches, se si riesce a prendere lui in prestito, è perfetto, altrimenti conviene rimanere così. Soldi non possiamo spenderne.

    Dai Sabatini, fai il miracolo!

    Rispondi
      • @Pio Daceto:
        Ho capito che essere euforici adesso è’ da squilibrati ma tu figlio mio sei un pessimista cosmico!

      • @Pio Daceto:
        Ti ricordo che abbiamo ancora da giocare l’EL, la Coppa Italia e il discorso scudo non e’ morto e se anche lo diventasse, arrivate tra le prime tre e stare il CL il prossimo anno porterebbe cmq 50 ml coi quali riprovarci. Ma se per te e’ già’ tutto finito a – 7 a meta’ campionato, allora ciao 😯

      • @Pio Daceto:

        Adesso parlo più in generale, l’acquisto di una punta sarebbe una svolta a livello di gioco, porterebbe forze fresche, una scossa alla squadra…la Champions diretta sarebbe più “blindata”.

        Capisco la tristezza, sono due mesi che nei miei commenti esprimo delusione…ma bisogna capire che Garcia è qui da poco tempo, solo un anno e mezzo. Ma la strada è giusta. A giugno ci sarà un’ulteriore svolta, verranno ceduti giocatori che bloccano il mercato, qualcuno verrà ceduto ad un ottimo prezzo, ed ecco che ci rafforzeremo comprando giocatori funzionali al gioco di Garcia. Rendiamoci conto che adesso ci sono almeno 4 giocatori fuori ruoli. Sono tanti per l’economia di una squadra da scudetto.

        Diciamo che hanno sbagliato i dirigenti davanti ai microfoni ad illuderci e a modificare un po’ la realtà. Perché il campo che parla.
        Ma la strada è giusta.

  28. thiago94 ha detto:

    @down under: Non ci sono dubbi,Garcia rimarrà fino a Giugno. Ma poi ci penserà due volte prima di inneggiare allo scudetto a inizio stagione

    Tornasse indietro non credo che farebbe quella affermazione.
    Vero e’ che aveva, avevamo, negli occhi una grande prestazione contro la Juve.
    Chi l’avrebbe immaginato che di li in avanti avremo perso un giocatore a partita, che la squadra si sarebbe ammosciata, persa e sfiduciata dopo la scoppola col Bayern, che Castan si sarebbe dovuto operare e che Iturbe fino alle ultime uscite sembrava piu’ sega di Edgar Alvarez!

    Rispondi
  29. A me mettono infinita tristezza quelli che in un momento simile fanno i finti euforici e sanno solo scrivere FORZA ROMAAAAAAAA CI RIPRENDEREMOOOOOOOO DAJEEEEEEEEEE GARCIA IL MIGLIORE AL MONDO, SABATINI INSOSTITUIBILEEEEEE ecc.

    E mi mettono tristezza perché sono loro i primi a sapere qual è la realtà, sono loro i primi a non crederci più… però devono fare i falsi entusiasti come se fossimo primi a più 7 noi, brutta cosa l’ipocrisia.

    Rispondi
    • @Pio Daceto: Gli OTTIMISTI FASULLI. Se arrivassimo ottavi,per loro andrebbe bene. Nessuno chiedeva qualcosa in più dell’anno scorso. Loro hanno promesso di più. Meno annunci e più lavoro,che male non fa

      Rispondi
      • @thiago94: questo è un momento di lutto (sportivo, chiaramente), vedere tutta sta falsa e ingiustificata allegria mi infastidisce e non poco.

      • @Pio Daceto: si però se me guardo dietro il culo c’ho 18 squadre dietro quindi qualcosa avremmo pure fatto o nò ?
        già quando rientrerà GERVI le cose inizieranno a cambiare e il mercato è ancora aperto .

      • @lupogio: ah si allora festeggiamo la salvezza. Ma che discorsi sono? Dietro abbiamo 18 squadre ma l’obiettivo era averne 19! ce faccio cazzi con l’ennesimo secondo posto.

      • @Pio Daceto:
        Ma magari tutta sta falsa euforia,è per contrastare questo INGIUSTIFICATO e illogico disfattismo,tu che dici ??
        Faccio solo un paragone con lo scorso campionato,a questa stessa giornata, STAVAMO A PIU’ punti di distacco di adesso.
        Ora stiamo giocando male,con infortuni che ci perseguitano da inizio stagione,tra mille difficoltà e FAVORI alla juve, EPPURE ad oggi,c’è molta piu’ sfiducia di un anno fa.
        PERSONALMENTE, LO RIPETO fino a quando VIVRO’ , io continuo a tifare PER LA ROMA
        allo stadio,come ho fatto lo scorso anno,e come facevo negli anni passati quando a vestire la nostra casacca c’erano giocatori di ben altra fattura… Lanna,Comi,Annoni,Bartelt, li devo elencare tutti ???!
        Come sempre è il MODO DI VEVERE i nostri colori,che fa la differenza.
        Roma, IDEALE di vita.

  30. thiago94 ha detto:

    @RomaWolf: Allora forse non hai compreso bene il valore di questa squadra se dici così. Questa è sicuramente una squadra che avrebbe potuto vincere lo scudetto quest’anno

    e chi l’ha detto che è perso ?
    certo noi dobbiamo vincerle ma spero che anche i gobbi lasceranno qualche punto per strada …… ragazzi la strada è ancora lunga non fasciamoci la testa prima di sbattere addosso al muro .

    Rispondi
      • @thiago94: La squadra è nuova, ovvio che non giochino bene di squadra.
        L’allenatore fa quel che può con quello che ha.
        Credi che altri allenatori farebbero meglio.
        Ti assicuro che gente come Ancelotti starebbe al 4 posto in questo momento.
        Quelli che stanno al top è perchp gli comprano giocatori da top, altrimenti brancolorebbero nel buio.
        Noi facciamo quello che possiamo con i soldi a disposizione.
        Inutile lamentarsi.

  31. Se continuiamo a seguire i giornali a chi odia la Roma…
    con tutta la vostra energia negativa e il disfattismo generale rischieremo di uscire dall’Europa
    arrivare fuori la zona EL, coppa Italia….
    perché credo che sia questo quello che auspicano e desiderano in molti

    Rispondi
  32. Adesso Garcia torna sulla graticola?
    Questa Roma e’ Garcia, non penso proprio che con altri mister avremo fatto meglio.
    Cari detrattori mettetevi l’anima in pace che fino a giugno rimane con noi.
    Poi non so.

    Tempo fa scrissi che vedevo delle ombre nel matrimonio Roma-Rudi:
    – frizioni con la proprieta’ se avesse proseguito a non valorizzare i giovani
    – la dichiarazione (vinceremo lo scudetto), gli si sarebbe ritorta contro in caso di insuccesso
    Tutte cose risolvibili.

    Piuttosto invece aspettiamoci una corte serrata a Garcia da parte di altre societa’ estere in estate.

    Rispondi
    • @down under: Credono che se viene Ancelotti riesce a farti vincere, peccato che i cosidetti grandi allenatori se non gli compri niente dai 50m in su non vincono mai niente
      Sta gente si merita Mido come allenatore 😀

      Rispondi
      • @RomaWolf: Allora forse non hai compreso bene il valore di questa squadra se dici così. Questa è sicuramente una squadra che avrebbe potuto vincere lo scudetto quest’anno

      • @thiago94: ma avrebbe… e se poi non accade che cambia? la vita continua, ci si rialza… e si combatte più forte di prima.
        A me le tue affermazioni sanno di resa, di rassegnazione, di complesso di inferiorità….
        Con questa mentalità finiremo per andare in giro con i pannolini…

      • @Peter Pan: Ma sono rassegnato. Una squadra che gioca così da 1 mese e mezzo…è normale che uno si rassegni. Ma per me è l’esatto contrario. Vorrei che le critiche dessero una marcia in più a società,allenatore e giocatori,e al contrario,non vinceremo perché molti si accontentano del secondo posto.

      • @thiago94: Peccato che la squadra sta a metà se non l’hai ancora capito.
        Sai quanto infortuni abbiamo avuto dall’inizio dell’anno?
        Sai che la difesa è totalmente nuova e non puoi paragonarla a quella della juve che sta li da una vita intera?
        Sai che anche se molti sono guariti non sono al 100% e alcuni manco al 50%?
        E con questi vorresti che vincessero 10 partite su 10?
        Non capiterà mai fidati, cerca di capire che più di così al momento non possono fare, scaricare la colpa su qualcuno è totalmente inutile.

      • @thiago94: Siamo in un momento no e con giocatori chiave che mancano, stiamo pareggiando ma almeno non stiamo perdendo.
        Prima o poi si tornerà a vincere no?

    • @down under: Non ci sono dubbi,Garcia rimarrà fino a Giugno. Ma poi ci penserà due volte prima di inneggiare allo scudetto a inizio stagione

      Rispondi
      • @thiago94: Garcia non se ne va a meno che non scenda al 6-7 posto, detto questo arrivasse pure quarto gli farebbero un cotnratto di 4 anni in +.
        Cerca di capire che non siamo il top di niente e la distanza con le altre è già qualcos di buono.

      • @RomaWolf: Se per voi va bene continuare a non vincere anche nei prossimi anni,per me va bene. Ognuno ha la sua opinione sull’argometo

      • @RomaWolf: Ognuno ha la sua opinione. Per me è l’allenatore che già in allenamento non spinge i giocatori a correre,perché se una partita vai male,l’allenatore darebbe la scossa,correrebbe. Solo l’allenatore può spingere la squadra a dare tutto. E io non vedo la squadra dare tutto da un bel pò…

      • @thiago94: Ricordatic he parte dei giocatori che ha sono stati presi per Zeman e Luis e alcuni già c’erano, lui con quelli fa quel che può, poi tocca alla società decidere di venderli o tenerli anche se a lui non servono, massimo che può fare e adattarli al suo gioco.

  33. Dai commenti che leggo,sembra di stare in zona retrocessione:
    – allenatore da cambiare;
    – giocatori da cambiare;
    – acquisti sbagliati.
    Poi, ringraziando il cielo,guardo la classifica e con un MINIMO di memoria vado a ricordare le partite disputate finora:
    – 2 sole sconfitte,che nello specifico sono juve ( FURTO clamoroso)
    e Napoli,dove secondo me non si è potuto giocare a calcio,vi ricordate in che atmosfera stava la squadra in quel giorno ????
    Allora vado a ricordare,sempre con quel MINIMO di memoria , le ultime 3 partite cioè 3 pareggi imputati per i punti persi in classifica,e partendo dal primo ritrovo:
    – il derby,e si sa che qui a Roma il derby è IMPREVEDIBILE.
    – trasferta di Palermo,con una Roma rimaneggiata da infortuni e squalifiche e con il Palermo in un buon momento(non a caso ieri meritava la vittoria in casa della Samp) soprattutto anche del suo centravanti Dybala;
    – trasferta di ieri a Firenze,che credo non ci sia altro da aggiungere in quanto storicamente campo difficile e ostico.
    NONOSTANTE questo,abbiamo piu’ punti dello scorso anno E SIAMO DENTRO ANCHE IN ALTRE 2 COMPETIZIONI- Coppa Italia e Coppa Uefa.
    Ora mi riferisco ai DISFATTISTI che affermano sia tutto da buttare:
    MA CHE CAZ.ZO DI TIFOSI SIETE ??
    Avete dimenticato la Roma di Mazzone ?? 11 pareggi consecutivi…mezza classifica…
    Avete vissuto lo sfascio della Roma dei due Bianchi ???
    Non ricordate la Roma del pre-Spalletti ???
    Ho sentito alcuni commenti da rabbrividire e da VOMIT.ARE :
    “campionato finito , tutti al mare” stamattina in radio…
    e ancora: ” Garcia come Zeman ” …
    Venite a TIFARE ALLO STADIO invece di fare i commercialisti per il calciomercato della Roma,oppure i MORALISTI e PERBENISTI sui giocatori
    Ve saluto con il mio slogan:
    ROMANISTA DISFATTISTA
    IL TUO TIFARE
    MI RATTRISTA !!
    FORZA ROM

    Rispondi
    • Mi trovi completamente d’accordo. Bisogna avere pazienza e con la pazienza si può arrivare lontani. Mi fido completamente di Sabatini e che farà le scelte giuste in base alle risorse a disposizione

      Rispondi

Lascia un commento