Salah arriva subito, Bruno Peres a giugno


RASSEGNA STAMPA – IL TEMPO

Aspettando Salah. Non è il remake del capolavoro di Samuel Beckett ma la fotografia del mercato giallorosso. La Roma ha trovato l’accordo con l’entourage dell’ex Basilea: contratto sino al 2019 a 2,5milioni (2 più bonus) a stagione. Manca il via libera del Chelsea che vuole accontentare il ragazzo ma che allo stesso tempo chiede che la prima offerta giallorossa (prestito oneroso di 500mila euro e diritto di riscatto fissato a 14 milioni) venga alzata. La formula proposta dai Blues è 1+16. Konoplyanka (in scadenza a giugno) rimane l’alternativa all’egiziano. Retroscena: a metà novembre, sempre nel ruolo di esterno offensivo, Sabatini aveva provato ad acquistare Asensio del Maiorca (classe ’96, nuova stella del calcio spagnolo) che però una volta saputo dell’interesse del Real Madrid ha declinato l’offerta romanista, firmando poi per la squadra allenata da Ancelotti. Tornando a Salah, non è l’unico calciatore che potrebbe arrivare da Londra: Chiriches, nonostante le numerose richieste ricevute dai club inglesi (e non solo) rimane in attesa di una chiamata da Trigoria. L’alternativa è Munoz: «Ho mandato un sms a Sabatini dicendo che non deve rompermi le scatole con il ragazzo, che è in scadenza di contratto», la stilettata del presidente Zamparini a Gr Parlamento. Non contento, il bis su Dybala: «No, Walter non me l’ha chiesto anche perché non se lo può permettere».

IN PARTENZA Trovato intanto l’accordo con il Bayer Leverkusen per la cessione di Jedvaj. La Roma incasserà 7 milioni (più qualche bonus), parte dei quali (circa 500 mila euro) dovranno essere girati alla Dinamo Zagabria nell’ambito dell’intesa sottoscritta con il club croato che prevede il riconoscimento del 25% sull’eventuale plusvalenza ottenuta dalla futura vendita. L’altra cessione riguarda Borriello: entro domani il Genoa confida di poter annunciare il calciatore. Ieri incontro-fiume a Trigoria tra il ds rossoblù Capozucca, Sabatini e il centravanti che prima di dire sì al club di Preziosi deve risolvere alcune questioni legate ai bonus con la Roma. Capitolo Bertolacci: visto l’infortunio di Tino Costa (45 giorni) e il prossimo passaggio di Sturaro alla Juventus, il centrocampista rimarrà in Liguria sino a fine stagione. Ripresi i contatti tra l’Atalanta ed Emanuelson: l’olandese chiede un biennale. Diverso il discorso per Cole: le sirene della Msl possono attendere. Sanabria continua ad avere mercato in Spagna: Deportivo e Real Sociedad le società interessate. La Sampdoria ha provato a riscattare Romagnoli: risposta negativa.

IL TERZINO ESTIVO Per giugno invece rientrerà alla base Viviani (ora in prestito al Latina) ma solamente di passaggio: il Torino lo ha richiesto. Probabile che il centrocampista possa rientrare nell’ambito dell’operazione-Bruno Peres, uno degli obiettivi di Sabatini per la prossima stagione. Per l’attacco, il ds agisce a fari spenti sul centravanti. Destro, se non lo farà già a gennaio, saluterà. Toto-sostituto: Bacca piace molto al dirigente, Garcia ha un debole invece per Lacazette. Intanto, però, l’unico a confermare l’interesse dei giallorossi è Luiz Adriano (l’agente è lo stesso di Maicon), in scadenza a giugno con lo Shakhtar: «So che alla Roma sono interessati ma non ho ancora ricevuto proposte concrete».

Photo Credits | Getty Images


95 commenti su “Salah arriva subito, Bruno Peres a giugno”

      • @KS6FORZAROMA: Quello senza dubbio, se non stai giocando contro una squadra che sta tutta l’ora chiusa in 9 in difesa, cosa che accade spesso cmq in serie-a, Ljajic ala non serve a niente.

      • @RomaWolf:

        Vedremo stasera.. Spero solo che Rudi s’inventi qualcosa e sappia trasmetterlo velocemnte ai giocatori. Spero anche di vedere Iturbe a destra,in modo da liberarsi al tiro di sinistro

  1. Ho letto qualche dichiarazione dalla coppa d’africa qualche giocrno fa, dicevano che a fine mercato è possibile che la Roma prenda pure Mahrez che per ora sta in coppa d’africa.
    Per sostituire Sanabria magari?

    Rispondi
    • @RomaWolf:

      credo sia l’alternativa a Salah, cioè poi ci troveremmo con 3 ali a destra per 1 posto… sempre che Florenzi (che ala non è) scali da qualche altra parte.
      Ho letto che Sabatini stava per prendere Asensio. Ottimo prospetto, forse adatto più al calcio spagnolo…

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: Dicono invece che possa arrivare insieme, non come alternativa, non è extra e costa circa 5m.
        Magari Garcia invece che una terza punta di riserva tipo Sanabria, preferisca un’altra ala.
        A quel prezzo lo prenderei subito, anche perchè è un giocatore che puoi tranquillamente rivendere la doppio.

      • @RomaWolf:

        Credo che se per sbaglio dovesse andarsene Borriello secondo me prenderanno una punta centrale… Oddio poi se uscissimo dall’Europa League ci troveremmo con un attacco pieno di gente per soli 3 posti… pensa a Mahrez, Salah, Ljajic, Gervinho, Destro, Totti, Iturbe e Mister X 😆

      • @Gianfrusaglia: Meglio così, almeno puoi sempre valutare se a fine anno ne puoi mandare via uno e sostituirlo con un altro che fa bene.
        Almeno non avremmo più quel tipo di problema
        Poi dato che Gervinho ci torna a mezzo servizio e a Marzo perderemo giocatori con le qualificazione degli europei come minimo, tipo Ljajic e Florenzi, forse pure Destro, dato che tornano sempre peggio da quelle gare, meglio averne in più che in meno.
        Non voglio più vedere entrare un primavera o un emanuelson in campionato quando non stiamo vincendo, è deprimente 😀

  2. Fidatevi che sto salah è forte, è giovane, e ha trovato un anno difficile al Chelsea, può capitare, ma prima era uno dei migliori giovani sulla piazza.

    Fate cm volete, ma per ma è un bel colpo.

    Qui nessuno si ricorda che iturbe ha 20-21 anni, giovanissimo.

    Ho letto:”se sto salah esplode, brucia iturbe”, in due parole, ma non è cosi.

    Magari esplodesse 😛

    Abbiamo aspettato 3 anni destro, per vedergli fa uno stop, e ancora non li ha imparati, abbiamo aspettato Lamela un anno, ecc…

    Iturbe son sicuro che da ora in poi farà bene 😉

    Rispondi
    • @LorySan: dicevano le stesse cose di gervinho
      Salah al Chelseo non l’ho mai visto, ma al Basilea si
      é un straordinariamente tecnico e quello basta per sognare

      Rispondi
    • @LorySan: Iturbe è 1 anno più giovane sarà una bella contesa, però per caratteristiche di ruolo è identico, di gioco invece molto diverso

      Rispondi
    • @LorySan: si basta che non lo critichiamo…gia è autocritico di suo, se ci mettiamo pure a fischiarlo è la fine 😉 (parlo di iturbe)

      ho smaltito un po l incazzatura

      Rispondi
    • @LorySan: se il riscatto è tra un anno e mezzo senza obbligo va pure bene ma sinceramente mi auguro che faccia meglio di lui ITURBE ……. cazzo … ITURBE è nostro e credo fermamente nel ragazzo .

      Rispondi
  3. la possibile partenza prematura di marco borriello è una bomba nello spogliatoio….derossi e compagni stanno cercando il sostituto in occassione della trasferta in olanda x il tour della sorca

    Rispondi
  4. Ma poi che cazzo c’é da difendere se una merda come Jedvaj dice:
    non tornero’ più a ROMA, il mio presente e il mio futuro è il Bayer Leverkusen.????

    Questo sarebbe il giocatore romanista? ahahahaha poveracci

    E’ ancora necessario farsi sti calcoli da ragioniere, la plusvalenza…
    che vada a farsi fottere Jedvaj!

    Rispondi
    • @Peter Pan: anche l attuale portiere del chealse voleva rimanere a madrid xk era titolare ma mou la fatto tornare preferendolo a cech 😉 non se capisce come ma la roma alla fine fa sempre sconti o svendite(non prende mai quanto chiede), prova anna da pozzo o dal porto e vedi se te fanno lo sconto anche cn giocatori in scadenza de contratto 🙄

      Rispondi
  5. derossimaancheno ha detto:

    Vista la fame di terzini che abbiamo la cessione di Jedvaj, sopratutto a quelle cifre, suona di beffa.
    Tra l’altro Tin con le aspirine ha dimostrato di sapersela cavare anche a sinistra, per cui come rinforzo x il reparto sarebbe stato ideale. Ormai è chiaro che è successo qualcosa che ha determinato una rottura insanabile con l’ambiente. Un vero peccato di cui ci pentiremo.
    A questo punto aspetto la partita di coppa x vedere se Cole può cavarsela almeno da riserva x le partite “minori”.
    Se così non sarà la nostra prima necessità, molto più del centrale e dell’attaccante, è un terzino in grado di gocare su entrambe le fasce.
    Forse si aspettano le cessioni di Emanuelson e Borriello x anticipare l’arrivo di Glen Johnson.
    Stiamo a vedere.

    la rottura insanabile è il signor de rossi, questa romanità ci sta facendo più male che altro

    Rispondi
  6. prezzo esagerato per un calciatore che ancora deve dimostrare e molto…come al solito vendiamo al ribasso perchè ? ma nn poteva farci comodo? bruno peres ha fatto un bel gol alla juve, punto non è da Roma…basta seconde scelte se si vuol vincere è un altro il mercato. servono giocatori di sostanza e carattere.

    Rispondi
  7. matjm21 ha detto:

    @DDR GLADIATOR:
    dici di no?
    secondo me cech è meglio di de santis
    romagnoli meglio di castan
    l’unico cambio è ljaic per knoplyanka, in più cambi destro con luis adriano.
    Due terzini nuovi di zecca, e non siamo migliorati?

    Senza offesa, ma Romagnoli meglio di Castan è una barzelletta….

    Rispondi
      • diciamo pure che è una grossa stronzata. In prospettiva potrebbe anche arrivare a superarlo ma qui qualcuno si è dimenticato del romagnoli visto nel precampionato: da paura!! e non in senso buono….io lo lascerei a maturare altrove x un altro anno.@RomaWolf:

      • @derossimaancheno: Direi che molti si sono dimenticati anche il Romagnoli dell’anno scorso in difesa, faceva veramente paura, un orrore calcistico 😀

      • @matjm21: Per me manco quello 😀
        Romagnoli ha sicurmente più talento e può diventare un grande, ma dire che è più bravo in questo momento è un’esagerazione adesso.

      • @Peter Pan: Oltretutto teniamo conto che lui non rimarrà da noi pure l’anno prossimo per me, perhcè non vuole fare la riserva, meglio a sto punto lasciarlo crescere alla Samp, prima che si monti la testa e chieda di essere ceduto come fanno tutti.

      • @RomaWolf: a me astori fa veramente paura. altro che romagnoli… Punti di vista ovviamente… Cmq il mio messaggio originale era che con manolas/castan/yanga e poi appunto romagnoli il prossimo anno poteva andare.
        Premesso due terzini nuovi di zecca.
        La vendita di destro e l’acquisto a zero di konoplyanka e luis adriano.
        era un discorso più ampio, con cui volevo dire che ci sono parecchi ottimi parametri zero in giro che non dovremmo farci scappare.

      • @matjm21: Errori li fa perchè non è abituato al gioco della Roma tantomeno a stare in campo titolare, dato anche gli infortuni ricevuti.
        Lasciagli tempo, Astori è una buona riserva ed è anche l’unico giocatore della squadra che sa andare di testa nei calci d’angolo.
        Io come per Torosidis, delle buone riserve le terrei sempre, almeno loro non si lamentano, gli altri dopo 1 stagione che non fanno titolari se ne vogliono andare via subito.
        Poi per ora lui sta giocando perchè la Roma non vuole arrivare alle 20 presenza con Mapou, da Febbraio vedrai che giocherà meno 😀

  8. 16 mi sembrano tanti.
    Anche 14.

    Qualsiasi sia il vero valore di Salah, per me non si dovrebbero mai spendere così tanti soldi per un ruolo sul quale si è già virtualmente coperti.
    E parlo di Iturbe.
    A maggior ragione noi dato che su Manuel c’abbiamo fatto un investimento davvero considerevole, ottenebrarlo rischia di essere una debacle economica devastante.

    Questi son soldi che spenderei sul centravanti, o parte degli stessi.

    Rispondi
    • @Il_Cannibale: ti do ragione , anche secondo me se questo arriva o fa panchina o brucia ( insieme a GERVI ) definitivamente ITURBE 😉 io dico che non serve a na ceppa……

      Rispondi
      • @amarcord: ciao amarcord 😉 può anche darsi ….
        non ho capito una cosa : ma questo calciatore lo ha chiesto GARCIA o è semplicemente una cosa di SABATINI ? no perchè o l’una o l’altra per me cambia tanto 🙄

    • @Il_Cannibale: E’ fra 1 anno e mezzo il riscatto dicono, ce li avranno i soldi fra 2 stagioni no? Non esageriamo adesso
      Pensa che l’atletico vuole di più per Cerci 😀

      Rispondi
    • @Il_Cannibale:

      può anche essere che Salah, giocando a destra, venga a contendersi il posto con Iturbe, mentre Florenzi scali o a centrocampo o addirittura a fare il terzino. Le “ali” pure o spurie sarebbero dunque Gervinho – Ljajic – Iturbe – Salah.
      Comunque se arriva Salah (egiziano) scordiamoci Konoplyanka (ucraino) o Luiz Adriano (brasiliano)

      Rispondi
  9. per Salah chiedono 1 + 16?
    se i 16 non sono obbligatori, ben venga. altrimenti no.

    Jedvaj 7.5 milioni sono troppo pochi. è giovanissimo e ha ampio margine di miglioramento.
    Almeno 10, anche 11 sarebbe già adeguato

    Rispondi
  10. aleste85 ha detto:

    solo a roma tin jedvaj può essere rimpianto e passare per campione.
    famola finita per favore.
    sto salah mai visto giocare speriamo sia buono

    ma infatti, abbiamo visto solo tanta insicurezza e qualche sbuffata
    se é vero che é una testa di cazzo é bene che vada a farsi fottere
    io non rimpiango uno che non ha fatto nulla….
    E poi non si puo’ pretendere che tutte le operazioni possono essere perfette
    a meno che voi nella vita abbiate sempretutto sotto controllo….

    Rispondi
  11. Dopo le deludenti prestazioni mi immaginavo un po’ più d’umiltà
    ed invece apro i giornali e leggo: Credo ancora nello scudetto, Lo scudetto es posible, Vogliamo la 10 coppa…. 😯

    Se c’é una cosa che mi da fastidio é proprio questa megalomania, questa sovraesposizione mediatica, questa continua voglia di parlare, di postare, di rilasciare interviste, di auto-glorificarsi, di ribattere sui social media….

    Rispondi
  12. Ragà, comunque volevo farvi presente che con le cifre i giornali non ci pigliano mai. Vi ricordate Dodo? Doveva andare via per un tozzo di pane, e invece ci abbiamo tirato fuori 9 mln… Prima di lamentarci o altro, secondo me bisogna aspettare l’uscita delle cifre ufficiali, che saranno sicuramente diverse!

    Rispondi
  13. mario73 ha detto:

    @lupogio: ciao lupo :wink:,ormai neanche più quelle vendono,se nn cambiano rotta il milan sarà relegato davvero a i margini del calcio nazionale e no.hanno una rosa penosa tolta qualche giocatore

    domenica pomerigio ho visto la partita del milan e quando arrivavano fischi in continuazione a menez godevo come na bestia :mrgreen:

    Rispondi
  14. Credo che sabatini possa fare i veri colpi in estate.
    Mi spiego.
    Vanno in scadenza numerosi giocatori di livello: konoplyanka, luis adriano e chissà quanti altri.
    Se vendi destro a 15 ml, e già da oggi hai la firma dei due sopracitati fai una plusvalenza mostruosa. Rinforzi la squadra e non devi vendere nessuno.

    Faccio un esempio.

    Vendi destro = 15 ml
    scadenza balzaretti= 2 ml

    Varie comproprietà: bertolacci (3 ml), e via dicendo fino a 5 ml.

    Prendi luis adriano e knoplyanka a zero. Hai un tesoretto, al netto della champions, di 20 ml. Non riscatti astori, riporti alla base romagnoli, prendi 2 terzini da 7-8 milioni (sempre che non ti scappa il montoya o qualcuno in scadenza). Cech in scadenza te lo prendi.

    La squadra, spendendo solo i soldi di destro diventa:

    cech
    maicon/x manolas/x – Castan/romagnoli – Holebas/x
    de rossi/strootman/paredes/ucan/naingolan/keita/pjanic
    gervinho/iturbe/konoplyanka/totti/luis adriano/ florenzi

    se vendi pure ljaic e prendi uno alla yarmolenko staresti al top.

    Insomma non mi sembra complicato, basta non fissarsi con certi giocatori da prendere a tutti i costi (vedi i sanabria che poi non li fai giocare o gli ucan, che a me piace da morire, che fa panca e lo riscatti a 11ml).

    Rispondi
  15. Secondo me o ci interessa un giocatore del Leverkusen per giugno e Sabatini ha gia pianificato i costi in base a questa cessione a cifre ragionevoli o questa operazione non si spiega, a meno che non ci sia nel contratto di vendita successiva una grossa percentuale da riconoscere alla Roma.

    Cioé ci è costato 5 milioni+commissioni+percentuale da riconoscere ai croati senza calcolare che lo stipendio ce lo stavamo pagando ancora noi. E lo vendono a 7 milioni?????

    I conti non mi tornano….. :mrgreen:

    Rispondi
  16. down under ha detto:

    Capitolo Jedvaj.
    Ormai siamo ai titoli di coda.
    Qui ci si divide tra chi ritiene che la cifra di 7,5 ml sia congrua e chi (come me) pensa sia un grosso regalo fatto a Voeller.
    Il tempo ci dira’ chi aveva ragione.

    BUONGIORNO LUPACCHIOTTI 😛 !!!
    purtroppo ormai conta solo ed esclusivamente la volontà del giocatore e lui preferisce la germania ….. si , è vero , si poteva ottenere piu danaro ma opporsi e scontrarsi non conviene a nessuno .

    Rispondi
  17. solo a roma tin jedvaj può essere rimpianto e passare per campione.
    famola finita per favore.
    sto salah mai visto giocare speriamo sia buono

    Rispondi
    • @aleste85: daccordo ale però vista l’età e il rendimento del ragazzo una decina di ML si potevano fare ma come detto sopra conta la volontà del ragazzo e scontrarsi non fa guadagnare nessuno , poi con RUDI in futuro si possono fare altre operazioni… meglio un alleato in piu che uno in meno….. de sti tempi !!! 🙄

      Rispondi
    • Ben pochi possono essere definiti “campioni” a 19 anni.
      JEDVAJ è un giovane di grande talento che sta avendo un rendimento elevato col Bayer sia in campionato che in champions.
      È veloce, tecnico, grintoso, con una struttura fisica importante. Quando metterà su un pò di muscoli ed accumulerà esperienza (di Marcos cane nascono pochi) sarà pronto anche come centrale.
      Per quelle che sono le nostre attuali esigenze di organico nel reparto arretrato (un terzino destro utilizzabile in emergenza anche come terzino sinistro e quarto centrale) sarebbe stato l’ideale ed i margini di crescita sono elevati.
      Ripeto: peccato!!

      @aleste85:

      Rispondi
  18. Vista la fame di terzini che abbiamo la cessione di Jedvaj, sopratutto a quelle cifre, suona di beffa.
    Tra l’altro Tin con le aspirine ha dimostrato di sapersela cavare anche a sinistra, per cui come rinforzo x il reparto sarebbe stato ideale. Ormai è chiaro che è successo qualcosa che ha determinato una rottura insanabile con l’ambiente. Un vero peccato di cui ci pentiremo.
    A questo punto aspetto la partita di coppa x vedere se Cole può cavarsela almeno da riserva x le partite “minori”.
    Se così non sarà la nostra prima necessità, molto più del centrale e dell’attaccante, è un terzino in grado di gocare su entrambe le fasce.
    Forse si aspettano le cessioni di Emanuelson e Borriello x anticipare l’arrivo di Glen Johnson.
    Stiamo a vedere.

    Rispondi
  19. Viste le difficolta’ che sta incontrando con la Samp, perche’ non prendere Okaka per 6 mesi?
    Una punta con le sue caratteristiche non l’abbiamo.
    Potrebbe giocare anche in EL.
    In cambio potremo allungare di un anno il prestito di Romagnoli.
    Lo so che non e’ Benteke, ma a costo 0 sarebbe un buon colpo.

    Rispondi
    • @down under: zio fester galliani si è già mosso,e penso che questa rottura da parte di okaka sia il risultato del lavoro di mr parametri zero

      Rispondi
      • @mario73: magari fosse …… ennesima sola di zio fester ma ci credo poco perchè ormai al milan vanno solo chi fa vendere magliette e francamente okaka non è uno di questi 😉

      • @lupogio: ciao lupo 😉 😉 :wink:,ormai neanche più quelle vendono,se nn cambiano rotta il milan sarà relegato davvero a i margini del calcio nazionale e no.hanno una rosa penosa tolta qualche giocatore

  20. Capitolo Jedvaj.
    Ormai siamo ai titoli di coda.
    Qui ci si divide tra chi ritiene che la cifra di 7,5 ml sia congrua e chi (come me) pensa sia un grosso regalo fatto a Voeller.
    Il tempo ci dira’ chi aveva ragione.

    Rispondi

Lascia un commento