La Roma vuole subito Bruno Peres?


brunoperes

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Il Corriere dello Sport parla di una possibile trattativa RomaTorino per Bruno Peres, esterno brasiliano dei granata classe 1990 arrivato in Italia dal Santos. Secondo il quotidiano la Roma avrebbe già bloccato Glen Johnson, in scadenza con il Liverpool, per la prossima stagione ma il vero obiettivo è il brasiliano ancor prima di Matteo Darmian.

La Roma offre un conguaglio più alcuni giocatori che potrebbero interessare ai granata a partire da Viviani che piace a Ventura, il calciatore ora è in prestito al Latina. Nell’affare potrebbe rientrare anche Ucan che la Roma vuole valorizzare in prestito per 6 mesi. Anche Torosidis in passato è sempre interessato al Torino, presto ci saranno ulteriori aggiornamenti.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

127 commenti su “La Roma vuole subito Bruno Peres?”

  1. AVE ha detto:

    …”Non abbiamo disperato alle partente di Marcos-Lamela e poi Benatia, non dispereremo con Pjanic se, come in passato, si venderà bene e si comprerà ancora meglio.”
    uno stralcio del commento di Pessoa
    …Pesso’ ammazza che bugiardo che sei!
    ma te sei scordato i commenti di due estati fa?
    le tranquille giornatine sul sito

    Non abbiamo disperato in seguito, vedendo i risultati, diciamo 😛

    Io ho scapocciato giusto con Lamela.

    Rispondi
  2. …”Non abbiamo disperato alle partente di Marcos-Lamela e poi Benatia, non dispereremo con Pjanic se, come in passato, si venderà bene e si comprerà ancora meglio.”

    uno stralcio del commento di Pessoa

    …Pesso’ ammazza che bugiardo che sei! :mrgreen: 😆
    ma te sei scordato i commenti di due estati fa? 😆 😆 😆
    le tranquille giornatine sul sito :mrgreen:

    Rispondi
  3. Gianfrusaglia ha detto:

    Mio cugino dalla Francia mi ha scritto un bruttissimo sms “Secondo voci piuttosto vicine al PSG e piutosto affidabili ci sarebbe un accordo di massima per la cessione di Pjanic questa estate”

    Ma tuo cugino è un insider o sono voci dei media?

    Rispondi
    • @Pessoa:

      Lavora come giornalista a Le Parisien, ma ha parecchi contatti al Psg. Aveva anticipato a mio fratello anche l’arrivo di Verratti. Stasera faccio mandare a mio fratello una mail (in francese 😆 ) vediamo se mi spiega meglio da dove salta fuori sta storia 😐

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: Ah, ok ok, allora avrà le sue buone fonti personali.

        Non so, se fosse così, dipende da tante cose.
        Non abbiamo disperato alle partente di Marcos-Lamela e poi Benatia, non dispereremo con Pjanic se, come in passato, si venderà bene e si comprerà ancora meglio.

        Non dimentichiamo mai che questa è la strada della Roma.
        L’unica strada di chi non ha uno sceicco dietro.
        La strada di Atletico e Borussia che ogni anno vendono il pezzo più grosso che hanno e vincono.

    • @Pessoa: le10sport.com/football/mercato/mercato-psg-ce-joueur-qui-pourrait-echapper-au-psg176700

      Spero sappiate il francese, queta è la notizia che ha fatto circolare sta storia, ma credo ci sia già da metà mese scorso, la storia dell’accordo.

      Rispondi
  4. Il_Cannibale ha detto:

    @Pessoa: Mi aspetto una rivoluzione/esodo.
    Ti chiedo, visto che mastichi:
    Per te è scontato che Maicon rimarrà con noi fino a naturale scadenza?
    Io non ne sono convinto. Con il ragazzo mi sembra essersi creato un rapporto di grande lealtà e non è detto che, resosi conto del suo stato di forma, non possa decidere di andare a chiudere in Brasile.
    Torosidis è un’ottima riserva, non lo discuto, ma si tralascia un aspetto per me fondamentale.
    Fu pagato 500.000 euro ed è l’ultima occasione per poterci plus valenzare sopra, considerando che in scadenza ci sono tanti giocatori che possono ricoprire il ruolo di subalterno egregiamente.
    Penso ad Abate come riserva ad esempio, utile anche in ottica Champions.
    Oppure all’arretramento di Florenzi, forse ultima spiaggia per avere un ruolo di rilievo, anche se da riserva, a Roma visto che Garcia non lo concepisce in mezzo al campo e che come esterno pecca tantissimo in qualità.
    Una cosa a destra imho è certa: o parte Maicon o Torosidis. Prenderanno uno che possa essere titolare.
    Ne sono sicuro.
    Ma anche a sinistra, ad Holebas gli voglio mega benissimo ma non riesco ad immaginarmelo nell’economia titolare di una squadra che punta a vincere.
    Non mi priverei mai di lui perchè c’ha testa ed ha fame, però qualcosa meglio li è fattibile.
    Se poi consideriamo che Balza scade, Urby pure (se non se lo pigliano già a Gennaio) e Cole ha tutti e due i piedi fuori dalla porta, la Roma li farà qualcosa sicuramente.
    Qualcosa di rilievo.
    Sicuramente, sia a destra che a sinistra, ci muoveremo in estate e prenderemo i ragazzi che saranno titolari nel corso degli anni a venire.
    Al centro solo Manolas e Castan hanno il posto assicurato, Pallotta ha citato il rientro di Romagnoli in estate lasciando nubi sul pizzo che dovremmo dare al Cagliari, per Naingo, di nome Astori.
    Come del resto la Roma non pare intenzionata a spendere 7 mln per Mapou, giustamente direi, visto che in scadenza c’è il ben di dio.
    Mi son sempre chiesto come mai non approfittiamo delle ghiotte occasioni a parametro 0, ma proprio storicamente, non le sfruttiamo mai.

    Per me Maicon rimane.
    Come, a meno di miracoli, Cole rimarrà fino a giugno, come Borriello è rimasto cinque anni.
    E ti sei incastrato anche con De Sanctis (magari, dici, accetta di fare il secondo e Skorupski va in prestito. Possibile).

    Sì, sulla plusvalenza di Torodis hai ragione.
    Dipende sempre da che mercato abbia.

    Su Holebas, ormai abbiamo visto quale sia il mercato dei terzini.
    Per il salto devi prendere un terzino da 15 milioni, se no è inutile.
    Ne spendi 10 per Darmian e per me non cambia nulla, a parte il pompaggio mediatico (che già si sta esaurendo pure per de Sciglio), non mi pare che sia superiore a un Torosidis.
    Non so quanto in società ci sia la volontà di spendere valanghe di milioni per un terzino.
    Insomma, Holebas me lo terrei stretto.

    Parentesi su Castan.
    Io, ma è un parere personale, mi metterei l’anima in pace.
    Giocatori con problemi minori alla testa (Chivu, Cech) non sono mai tornati come prima.
    Un difensore col caschetto poi…
    Non so, io sono pessimista (sul rendimento).

    Rispondi
    • @Pessoa: Si, sembra verosimile.
      Sempre odiato i rinnovi per gratitudine.

      Ed effettivamente è lecito pensare la Roma non voglia intervenire con investimenti pesanti sui terzini.
      Condivido il parere su Darmian e De Sciglio, non spostano e vogliono una barca di soldi.
      Immotivati.

      Su Maicon volevo estorcerti eventuali info, ne avessi.
      E diciamo che per metà hai schiarito i miei dubbi a riguardo.

      Rispondi
  5. Dico una cosa sulla quale pochi saranno d’accordo.
    A me come terzino destro è sempre piaciuto molto Abate.
    Corre come un treno sulla fascia, è puntuale nelle chiusure difensive e fa buoni cross.
    Ciò che serve da un terzino.
    Attualmente è in scadenza di contratto al Milan e sebbene da mesi si parli di rinnovo x ora nulla.
    Il rinnovo di Maicon implica che occorre ed occorrerà affiancargli un titolare, non una buona riserva come Toro (tuttalpiù dirottabile a sinistra come vice Holebas o anche da tenere come quinto terzino x entrambe le fasce), visto che di 50 partite circa l’anno Maicon ne può giocsre a buoni livelli al massimo 20.
    Io quindi prenderei 2 piccioni con una fava e proverei a proporre lo scambio Destro x Abate + una decina di mln.
    Con quei soldi prendiamo la punta che ci serve (Luiz Adrian costa anche meno) e contemporaneamente risolviamo la questione terzino dx, sicché il ricavato dalla cessione di Jedvaj e Bertolacci potremmo destinarlo tutto ai riscatti.

    Rispondi
    • @derossimaancheno: Ah te dici di prenderlo già a Gennaio?
      Io l’ho scritto poco sotto.
      Non saprei, a Giugno ed a 0 mi piacerebbe, se devo investirci su una qual certa somma dalla quale, tra l’altro, non ci posso più rientrare, non so se lo farei.

      Come riserva lo prenderei tutta la vita, ma non a Gennaio e non spendendoci soldi.
      E’ a 0, non vedo perchè non approfittarne per Giugno, tanto come tappabuchi ora abbiamo Torosidis ch’è buono.
      In estate poi è tutt’altra musica, hai tutto tempo per valutarlo ed eventualmente cedere Toro, e magari constatare che come titolare è buono senza doverti dissanguare poi.

      Abate, l’anno dello scudo del Milan, fece davvero i buchi a terra.
      Psicologicamente fa molto, per un terzino, contare su d’una retroguardia affidabile, ed Abate potè contare su Nesta – T. Silva.
      Da noi farebbe bene, ne sono sicuro, però non voglio dare soldi a quei ladri di polli che passano la loro intera esistenza a scippare i parametro 0 altrui.

      Che gli si ciuli nel manico, almeno una volta.

      Rispondi
    • @derossimaancheno: Non è un fenomeno, ma spesso è più che sufficiente! Credo potrebbe fare bene da noi!

      P.S. Magari avessi un periodo sabbatico.. Ho fatto 2 settimane per Abbanga in Germania(proprio quella di cui parlano i laziali) e ora sto lavorando per la mia vecchia azienda.. Che tra l’altro mi deve una montagna di soldi arretrati, quindi potrei presto avere bisogno della tua consulenza!!! Se riesco a chiudere un paio di progetti freelance che sto seguendo, in primavera ci riprovo con Londra! Tu tutto bene?

      Rispondi
  6. Holebas ai microfoni di Sky:

    Scudetto? Non mi piace parlarne, preferisco i fatti. Posso dire però che abbiamo una rosa più ampia della Juventus, loro fanno giocare quasi sempre gli stessi, mentre noi riusciamo a sopperire a diverse assenze, ultime quelle di Keita e Gervinho fuori per la Coppa d’Africa”.

    Finalmente uno che parla come si deve…sto giocatore non sarà un fuoriclasse ma mi piace un casino…con sta faccia pulita poi…da gangster anni ’30 :mrgreen:

    Rispondi
  7. Uno come Torosidis non lo darei via a cuor leggero.
    Un jolly che fa entrambe le fasce, con esperienza, che sta in panchina senza aprire bocca, che farebbe il titolare ovunque Juve a parte.

    Io farei

    Maicon (non lo avrei rinnovato, a quest’età ti muoino da un giorno all’altro e forse è giunto il suo momento. Superstar lo scorso anno, miglior terzino del campionato, giocatore quasi finito oggi. Però ormai te lo tieni, do’ va.).
    X

    Holebas
    Torosidis

    Questo puoi fare, considerando i contratti in essere.
    Puntando un X affidabile (anche Peres, anche se preferirei di meglio, però non è male).

    Rispondi
    • @Pessoa: Ti stanno cazziando perchè hai dato troppi indizi Pessoa? 😀

      Infatti Torosidis rimarrebbe volentieri a fare la riserva per anni, mai lo darei, col CSKA all’andata aveva fatto benissimo, poi è stato convocato da Ranieri e l’ha rovinato.

      Rispondi
      • @RomaWolf: Non voglio rischiare, mi è stata ribadita l’assoluta riservatezza e non voglio rischiare.
        Quindi, fine.

      • @Pessoa: Però assicuri che il nome per ora non è stato fatto dalle tv o dai siti online giusto? 🙂

    • @Pessoa: Mi aspetto una rivoluzione/esodo.

      Ti chiedo, visto che mastichi:
      Per te è scontato che Maicon rimarrà con noi fino a naturale scadenza?
      Io non ne sono convinto. Con il ragazzo mi sembra essersi creato un rapporto di grande lealtà e non è detto che, resosi conto del suo stato di forma, non possa decidere di andare a chiudere in Brasile.

      Torosidis è un’ottima riserva, non lo discuto, ma si tralascia un aspetto per me fondamentale.
      Fu pagato 500.000 euro ed è l’ultima occasione per poterci plus valenzare sopra, considerando che in scadenza ci sono tanti giocatori che possono ricoprire il ruolo di subalterno egregiamente.
      Penso ad Abate come riserva ad esempio, utile anche in ottica Champions.
      Oppure all’arretramento di Florenzi, forse ultima spiaggia per avere un ruolo di rilievo, anche se da riserva, a Roma visto che Garcia non lo concepisce in mezzo al campo e che come esterno pecca tantissimo in qualità.

      Una cosa a destra imho è certa: o parte Maicon o Torosidis. Prenderanno uno che possa essere titolare.
      Ne sono sicuro.

      Ma anche a sinistra, ad Holebas gli voglio mega benissimo ma non riesco ad immaginarmelo nell’economia titolare di una squadra che punta a vincere.
      Non mi priverei mai di lui perchè c’ha testa ed ha fame, però qualcosa meglio li è fattibile.
      Se poi consideriamo che Balza scade, Urby pure (se non se lo pigliano già a Gennaio) e Cole ha tutti e due i piedi fuori dalla porta, la Roma li farà qualcosa sicuramente.
      Qualcosa di rilievo.

      Sicuramente, sia a destra che a sinistra, ci muoveremo in estate e prenderemo i ragazzi che saranno titolari nel corso degli anni a venire.

      Al centro solo Manolas e Castan hanno il posto assicurato, Pallotta ha citato il rientro di Romagnoli in estate lasciando nubi sul pizzo che dovremmo dare al Cagliari, per Naingo, di nome Astori.
      Come del resto la Roma non pare intenzionata a spendere 7 mln per Mapou, giustamente direi, visto che in scadenza c’è il ben di dio.

      Mi son sempre chiesto come mai non approfittiamo delle ghiotte occasioni a parametro 0, ma proprio storicamente, non le sfruttiamo mai.

      Rispondi
      • @Il_Cannibale: In realtà la legge sui 25 in squadra verrà applicata nel 2016-17, quando il contratto di Maicon scadrà, di conseguenza non c’è necessità di mandare via uno dei 2.
        A giugno possibilmente gli unici che rimarranno saranno Maicon, Holebas e Torosidis.
        Probabilmente si cercherà uno per aiutare Holebas sulla sinistra e si potrà prendere anche uno tipo Peres per la destra (a me basterebbe Florenzi fisso lì, perchè non voglio più vederlo davanti), con Torosidis che potrà essere sempre una scelta per la destra e per la sinistra.
        A fine stagione prossima Maicon se ne andrà e Toro tornerà a fare la riserva del terzino destro.
        L’importante è terminare il contratto di Cole, Balzaretti ed Emanuelson a Giugno 😀

      • @Il_Cannibale:

        Ti rispondo sull’ultima osservazione che fai ovvero “come mai non approfittiamo delle ghiotte occasioni a parametro 0, ma proprio storicamente, non le sfruttiamo mai”, insegnano i casi Rabiot e Carrasco: piuttosto che fregare un giocatore in scadenza alla squadra di appartenenza e incrinare il rapporto tra le società si preferisce arrivare ad un accordo.
        Mio cugino dalla Francia mi ha scritto un bruttissimo sms “Secondo voci piuttosto vicine al PSG e piutosto affidabili ci sarebbe un accordo di massima per la cessione di Pjanic questa estate” 😐

      • @Gianfrusaglia: Questa è una notizia che aveva già dato in francia, ma dubito che sia veritiera.
        Il problema è se in realtà Pjanic ha seriamente una clausola rescissoria.
        Pensa che stanno dicendo che Sanabria ha una clausola da 5-6m circa 🙂

  8. derossimaancheno ha detto:

    Bruno Peres all’epoca dell’acquisto di Piris era uno dei nomi fatti X il ruolo e sarebbe costato un soldo de cacio. Vabbé, anche Sabaman qualcuno se lo perde….
    Secondo me assomiglia davvero tanto a Maicon e sarebbe perfetto come suo alterego.
    Torosidis+Viviani mi sembrano una contropartita adeguata.

    Credo ceh la differenza sia nel reparto difensivo. Maicon non è che sa difendere ma ha il fisico per bloccare certi tipi di giocatori, Peres non ci riesce per ora

    Rispondi
  9. pevek80 ha detto:

    Rispetto x tutti ma sentire che Bacca e’ una pippa al sugo non si puo’ leggere

    Non sanno la differenza tra uno che ti fa vincere coppe e uno che al massimo ti fa vincere buoni sconto al supermercato 😆

    Rispondi
  10. shoun ha detto:

    Salve a tutti !!! Un saluto particolare a Julia, come è andato il compleanno ieri? Spero bene.
    Per la questione attaccante, tutto si sta incastrando, il saba non ha i soldi al momento per acquistare un top attaccante. La strategia è quella che si sta delineando;
    cessione borriello, seconda punta che sappia fare l’ala al suo posto (vedi yarmolenko, bacca etc).
    cessione jedavi un centrale che farà riserva al suo posto (vedi chiriches).
    a giugno cessione destro e punta top al suo posto.
    Gestione intelligente del budget. Io mi fido di loro (saba, garcia, pallotta) SempreForzaMagicaRoma

    Molto bene grazie 😛

    Rispondi
  11. ragazzi , lasciate perdere tutti questi nomi e preoccupiamoci delle prossime 2 partite in trasferta di cui a palermo siamo anche senza DDR + NAINGGOLAN e i ladri al contrario 2 in casa facili facili …….
    in queste 2 partite ci giochiamo la stagione altro che cazzi 🙄
    se questi ci prendono altri 3-4 punti e vanno a +7 quando li riprendi piu ?

    Rispondi
    • +l@lupogio: va beh,può darsi pure che la mancata vittoria nel derby sia servita da scossa alla squadra.Speriamo. Non facciamoci mettere paura da avversari mediocri dai

      Rispondi
      • @thiago94: su carta sono mediocri ma devi ugualmente affrontarle e lo sappiamo bene che contro di noi anche il motefiascone gioca col sangue all’occhi ………

    • Vedo nubi all orizzonte. Nn credo proprio ke riusciremo a tenere testa alla jumerdus. Già abbiamo buttato nl cesso tante chance. Nn mi aspetto granke da qste trasferte.

      Rispondi
    • @lupogio:

      ma anche no, cioè alle partite ci devono pensare giocatori e allenatore, noi tifosi ci dobbiamo/possiamo distrarre con il calciomercato. Sono loro a dover tener alta la concentrazione. Poi quando si gioca tutti a tifare 😀

      Rispondi
    • @lupogio: Caro Lupogio…la penso proprio come te!!
      Pensiamo a vincere le prossime due, che se ci staccano…..sarà durissima riprenderli!!

      Rispondi
  12. Salve a tutti !!! Un saluto particolare a Julia, come è andato il compleanno ieri? Spero bene.

    Per la questione attaccante, tutto si sta incastrando, il saba non ha i soldi al momento per acquistare un top attaccante. La strategia è quella che si sta delineando;
    cessione borriello, seconda punta che sappia fare l’ala al suo posto (vedi yarmolenko, bacca etc).
    cessione jedavi un centrale che farà riserva al suo posto (vedi chiriches).
    a giugno cessione destro e punta top al suo posto.

    Gestione intelligente del budget. Io mi fido di loro (saba, garcia, pallotta) SempreForzaMagicaRoma

    Rispondi
  13. È inutile fare nomi xl attacco. Se nn esce destro può solo arrivare un giocatore d 2fascia ke accetti la panka. Xqsto è uscito il nome d quaglia ed altri. Se poi si punta +un ala lo sanno solo Rudy e il fumante. Il terzino se nn esce cole nn arriverà.

    Rispondi
    • @rugantino2014: Io credo che infatti,siccome partirà solo Borriello x adesso,ok che arriverà un attaccante solo di seconda fascia che lo sostituisca. Però se ha le caratteristiche giuste,può aiutarci. Sul fatto se quando si cede Destro,si andrà su una punta o un attaccante,ti dico che certamente si andrà su entrambi. Manca un centravanti e questo lo sappiamo tutti,ma anche un’ala dato che Florenzi non è un attaccante. Se vogliamo vincere qualcosa,cominciamo a non schierare i giocatori fuori ruolo.

      Rispondi
      • Quoto. Su borriello ok. Se era vera la storia su Perotti allora stiamo cercando + un ala. Cn Flo ke può scalare a gennaio nn lo prendiamo il terzino.

  14. Mi è venuta voglia di postare le statistiche risalenti a gennaio 2015 dei due giocatori BIG:

    Yarmolenko e Luiz Adriano che in realtà insieme costano appena al massimo 25 milioni, il budget della Champions.

    Notizie di meta stagione fino a gennaio 2015

    YARMOLENKO (Prezzo: 23-25 milioni)

    Età: 25

    Ruolo: 1) Ala Destra/Sinistra 2) Punta 3) Trequartista

    Piede: 1)Sinistro 2) Destro (lo usa bene per essere mancino)

    Altezza: 1,89 m

    Extracomunitario: SI (fino a quando l’Ucraina non entrerà nell’UE)

    Presenze: 22

    Gol: 12

    Assist: 14

    Ammonizioni: 3

    Scadenza: 30.6.2016

    LUIZ ADRIANO (Prezzo: Parametro Zero)

    Età: 27

    Ruolo: 1) Punta

    Piede: Destro

    Altezza: 1,82 m

    Extracomunitario: SI

    Presenze: 20

    Gol: 14

    Assist: 7

    Ammonizioni: 5

    Scadenza: 30.6.2015

    Brevi curiosità:
    9 Gol di Luiz Adriano sono stati realizzati nella sola Champions League nella fase a girone.
    Yarmolenko ritorna sempre a difendere, si vede quasi sempre sulla fascia sinistra della difesa.

    “Se è vero che in Italia giocatori di medio livello che all’estero fanno panchina diventano campioni tra cui Menez, Cerci, ecc., figuriamoci con la presenza di giocatori forti”

    Rispondi
    • @Area 51: PS: E’ vero che giocano un campionato non di alto livello, ma è vero che giocano tutti gli anni in competizioni internazionali.

      I dati di tutti quei gol e assist (insieme fanno 26 gol e 21 assist)
      sono fatti appena alla metà del campionato, figuriamoci alla fine…

      Rispondi
    • @Area 51: Sono assolutamente giocatori di livello e anche alla nostra portata. Magari
      Ma anche altri. Konoplyanka si prende a 10 mln se non meno. Jovetic se va via,non costerebbe + di 25 mln. Alla nostra portata data la cessione certa di Destro+Champions.Stesso discorso e stesse cifre per Mkhitaryan. Martinez ha invece una clausola di 35,così a prima impressione è impossibile,ma magari riusciamo ad abbassarla,anche se un Benteke che è più giovane si può prendere a meno. Bacca ha una clausola di 30 mln,stesso discorso di Martinez. Insomma c’è qualcosa che non è solo un miraggio per noi

      Rispondi
  15. thiago94 ha detto:

    @thiago94: anche Jovetic o mkhitaryan sarebbero perfetti

    ASP: sono ottimi giocatori, ma nn hai chi fa goal, questo è il difetto.

    jovetic, ok, puo darti qualcosa in attacco, come punta, ma miki è un centrocampista avanzato, che fa pure il 3/4artista.

    A noi serve una punta, uno che faccia goal, non altri centrocampisti o 3/4artisti.

    Sono ottimi giocatori, ma ad oggi, serve un portiere, un terzino dx/sx, e un attaccante.

    Rispondi
    • @LorySan: no aspetta amico,non hai capito. Adesso mi manderai affanculo con tanto di ‘grazie al cazzo’però per me per fare il salto netto verso l’alto,per potertela giocare veramente in Champions(parlo di arrivare anche ai quarti di finale,non di vincerla)serve una seconda punta e una prima punta di livello. Come seconda punta/ala mi piacerebbero Yarmolenko,Mkhitaryan,Jovetic. Come prima punta j.Martinez,Benteke,Bacca sarebbero ideali. Abbiamo troppa poca concretezza ad oggi per sperare che un solo attaccante ti risolva la situazione

      Rispondi
      • @thiago94:

        Perché ti devo mandare a fanculo??ahahah

        Bacca mai nella vita, mo famo i seri :mrgreen: :mrgreen:

        Gli altri si.

        Il nodo del problema è sulla formazione: ricordiamo che noi avremmo ljajic, che è un 3/4artusta, cm pjnic, ma il primo è pure seconda punta può giocare.

        Jovetuc cm gli altri sn giocatori da MASSIMO 10 E CN IL MIRACOLO 15 GOAL A STAGIONE, e a noi serve una PUNTA.

        Prendi jovetic?? Lo devi far giocare, e chi togli??

        Gervinho?? Totti??

      • @LorySan: No perché magari è abbastanza scontato :mrgreen:
        Cmq x me facciamo arretrare Florenzi e abbiamo:
        Gervinho,Ljajic,Iturbe,?
        Totti,?
        Mancano sia un centravanti che un’ala. Mi piacerebbe un attacco così:
        Gervinho,LUIZ ADRIANO(o Martinez/Benteke,sono tutti bravi),JOVETIC(Mkhitaryan/Yarmolenko)
        Iturbe,Totti,Ljajic

    • @LorySan: Dicevo di non calcolare Florenzi un’ala dato che non lo è,e di prendere un titolare così da dare tempo a Iturbe di maturare. Sull’altro lato abbiamo Gervinho e Ljajic,quindi siamo apposto.

      Rispondi
  16. Giallorosso Pescarese ha detto:

    Area 51 ha detto:
    @KS6FORZAROMA: La Roma deve tornare a ritmi elevati, in 10′ minuti la Roma poteva fare anche 3 gol l’anno scorso. Adesso sembra navigare fra le nuvole:
    mi ricorda il film di Rocky: fare tante chiacchiere non porta a risultati, lavorando sodo e impegnandosi si riesce a vincere tutto.
    Penso all’Atletico Madrid o al Borussia Dortmund: avevano giocatori forti e di livello, non certo però esagerati Top Player con stipendi assurdi. Con modici stipendi e con tanta voglia di vincere sono riusciti ad arrivare in finale di Champions. La Roma con 3-4 giocatori può arrivarci, ma tutto dipende da allenamento e mentalità.
    la roma da centrocampo in giu è 2 spanne sopra quel borussia
    dov è la differenza?
    in attacco
    loro avevano un lewa da 30 gol a stagione
    noi capitan totti mo ha fatto na doppietta se deve riposa fino al 2017

    la differenza sta pure nei terzini, i loro corrono a 300allora, i nostri no.

    Rispondi
    • @LorySan: Se è per questo 10/11 corrono più di noi,a parte De Sanctis che non riuscendo mai a stoppare un pallone coi piedi,corre 300 metri per ogni pallone che puntualmente perde. quell’uomo è un vero fabbro :mrgreen:

      Rispondi
  17. KS6FORZAROMA ha detto:

    @matjm21:
    Manolas mi fa morire, mi trovi d’accordo però su Benatia (in questo momento)… Grandissimo difensore,la differenza sostanziale è che era presente anche in zona gol e molte partite le ha sbloccate anche lui…
    Il nostro dio greco ha dalla sua l’età, è già forte ora chissà a 27 anni….

    si infatti spero nella crescita, con magari accanto un terzino che lo aiuti un minimo in fase difensiva sul suo lato… 👿

    Rispondi
  18. Area 51 ha detto:

    @KS6FORZAROMA: La Roma deve tornare a ritmi elevati, in 10′ minuti la Roma poteva fare anche 3 gol l’anno scorso. Adesso sembra navigare fra le nuvole:
    mi ricorda il film di Rocky: fare tante chiacchiere non porta a risultati, lavorando sodo e impegnandosi si riesce a vincere tutto.
    Penso all’Atletico Madrid o al Borussia Dortmund: avevano giocatori forti e di livello, non certo però esagerati Top Player con stipendi assurdi. Con modici stipendi e con tanta voglia di vincere sono riusciti ad arrivare in finale di Champions. La Roma con 3-4 giocatori può arrivarci, ma tutto dipende da allenamento e mentalità.

    la roma da centrocampo in giu è 2 spanne sopra quel borussia
    dov è la differenza?
    in attacco
    loro avevano un lewa da 30 gol a stagione
    noi capitan totti mo ha fatto na doppietta se deve riposa fino al 2017

    Rispondi
      • @Area 51: gotze possiamo paragonarlo a pjanic
        il bosniaco però difende pure
        l altra sostanziale differenza sta tra reus e gervi
        con il primo che vede molto di piu la porta
        x il resto mi sento di dire che i vari castan manolas ddr kevin radja ecc siano superiori ai loro rispettivi ruoli nel borussisenza contare la panchina in cui abbiamo gente come keita radja florenzi yanga astori toro ljajic
        la loro panchina è molto meno roba
        ripeto le differenze stanno sopratutto in lewa e un po in reus
        diciamo che con un falcao li davanti anche noi possiamo puntare tra le prime 4 in europa (possiamo puntare nn vuol dire che lo siamo…ma che possiamo averne l ambizione)

  19. Yarmolenko e Luiz Adriano e non ne parliamo più. Altro che Juventus dopo,dovremmo preoccuparci solo che i nostri che giocano un pò meno stiano buoni

    Rispondi
  20. @matjm21: Tra astori e Yanga-mbiwa prenderei solo Yanga-mbiwa. Ma concordo anche nel prendere 1 forte piuttosto che spendere 15 milioni per due giocatori di medio livello.

    Non condivido il discorso di Manolas, per me è un gradino sopra di Benatia, anche perché è piu’ affidabile come carattere oltre ad essere forte.

    Maicon non sono 2 partite, ma è da quando non giocava con l’Inter che ha spento il motore.
    Si infortuna spesso e quando gioca fa ride i polli.

    In attacco prenderei 2 giocatori forti come già detto: Luiz Adriano a parametro zero e Yarmolenko, piu’ pronto di Konoplyanka per giocare la Champions

    Però condivido tutto, per me hai ragione

    Rispondi
    • Sono d’accordo, Yarmolenko è più pronto e già un altro livello di giocatore rispetto a Konoplyanka. Yarmolenko e Luiz Adriano sono due giocatori di qualità. Entrambi aumenterebbero la nostra competitività ad alti livelli e con una spesa relativamente contenuta.

      Rispondi
    • @Area 51: grazie mille Area, comunque penso andrebbero presi appunto meno giocatori, più forti e più sani, e il tutto con le stesse spese.
      Un altro colpo alla holebas non mi dispiacerebbe, ma in attacco serve uno davvero forte. A me konoplyanka mi fa morire, ma yarmolenko anche è forte. Per me destro non è tecnicamente fortissimo, è alla inzaghi o vieri, che sono due che non mi sono mai piaciuti.
      Su manolas mi piace, ma la fisicità di benatia era unica, ma per me è assolutamente un difensore tra i migliori del campionato e mi piacerebbe vedere con un terzino che pensa anche a coprire sul suo lato quanto può ancora rendere. Yanga è forte fisicamente, ma un pò come tutti gli africani ha delle amnesie che in italia non puoi permetterti, mi terrei un romagnoli sinceramente. Astori per 7-8 milioni non lo riscatto.

      Rispondi
      • @matjm21:
        Manolas mi fa morire, mi trovi d’accordo però su Benatia (in questo momento)… Grandissimo difensore,la differenza sostanziale è che era presente anche in zona gol e molte partite le ha sbloccate anche lui…
        Il nostro dio greco ha dalla sua l’età, è già forte ora chissà a 27 anni….

    • @Area 51:
      ben x quanto ci abbia fregati x ora è diverse spanne sopra il greco…sopratutto in fase d impstazione…uscita palla al piede gioco aereo e tatticamente (manolas 1 anno in italia)…cmq il greco puo solo migliorare
      astori verra riscattato perche a 2 spicci (tipo 4 mln) avendo gia pagato il prestito…sarebbe follia nn prenderlo a ste cifre
      yanga tra poche partite avrà il riscatto obbligato
      x entrambi nn arriviamo a pagare 10
      Io prenderei peres x la fascia dx e dirotterei toro a sx risolvendo 2 piccioni con una fava
      tornato castan yanga e astori è la miglior coppia di centrali panchinare d italia e forse tra le prime 5 in europa (come panchinari eh)
      Su adriano concordo
      come ala nn credo arrivi qualcuno salvo cessioni
      ne abbiamo gia 4 tutte titolari
      io venderei a male in cuore ljajic xk è un trequartista
      o lo mettiamo vice pjanic se no meglio un ala vera

      Rispondi
      • @Giallorosso Pescarese: Giustissimo, sicuramente se per Astori accettano 4 milioni lo prendo ad occhi chiusi 😉

      • @Giallorosso Pescarese:

        io anzichè spendere 10 ml tra yanga e astori mi riporterei romagnoli a casa e prenderei un difensore da 10 ml.

        adem è forte, ma secondo me non da top team. Se te lo pagano 15 ml io prenderei konoplyanka o yarmolenko che ti costerebbero meno e renderebbero di più.

        Pjianic come detto a 35 ml lo impacco personalmente. :mrgreen:

      • Mapou per me va riscattato, Astori dipende da Romagnoli. Se la società lo riterrà pronto, potrebbe anche riportarlo a Roma e non riscattare Astori.

      • @Il Principe: Dato che hai già pagato 2m ovvio che lo riscatti, al massimo poi lo rivendi, ma non riscattarlo sarebbe da stupidi 😆

      • Con Kjaer buttammo anche più soldi. Se riscatti Astori per venderlo, dipende dalle cifre: quanto ci vuole per riscattarlo? Hai un acquirente? E quanto è disposto a pagartelo?

  21. Peres fino a giugno non mi dispiacerebbe è un buon calciatore xo’ quello che voglio è una roma cinica e attenta come la scorsa stagione senza gerve’ garcia fa bene ha cambiare modulo visto che a Palermo e Firenze tocca stare molto attenti

    Rispondi
  22. Credo che questo mercato sarà tirato a campare.
    Non ci saranno acquisti di livello, nonostante l’Interi sia riuscita a prendere 2 giocatori di livello internazionale.

    Coi soldi di Jedvaj riscattiamo Nainggolan.

    Comunque i giovani non sono affatto considerati dalla Roma, vengono presi per poi essere piazzati qua e la con la speranza di fare cassa, bella idea ma anche sciocca, perché se ti capita in mano un talento da 40 milioni e lo svendi a un paio di milioni non è che sia da intelligenti. Mi dispiace per Jedvaj, per Lopez e per chi sarà…sfruttati in un altro modo potevano essere dei veri talenti.

    Destro rimarrà fino a giugno, poi andrà altrove, ormai si è capito.

    Anche giugno sarà all’insegna del low cost, basta però che chi si occupa di acquistare i giocatori si faccia un po furbo e non aspetti agosto per concludere le trattative.

    Neto, Johnson e Luiz Adriano. Tre giocatori di livello tutti a parametro zero.

    Neto: portiere
    Johnson: terzino destro
    Luiz Adriano: punta

    Con i soldi di Destro, di un ulteriore sponsor e del girone champions del prossimo anno (speriamo), hai quel budget per concludere 2 acquisti TOP: Yarmolenko e Coentrao questi sono quelli che io spero che vengano perché sono giocatori forti.

    Neto
    Johnson-Manolas-Castan-Coentrao
    De Rossi-Strootman
    Yarmolenko-Nainggolan-Gervinho
    Luiz Adriano

    De Sanctis
    Maicon
    Yanga-Mbiwa
    Astori
    Holebas
    Keita
    Pjanic?
    Iturbe
    Florenzi
    Ljajic
    Totti

    Pjanic è con noi da 4 anni. Credo che dopo tutto questo tempo voglia provare ad andare altrove, forse al PSG…le parole di Pallotta fanno intendere che se arrivasse una offerta da 30 milioni, la Roma accetterebbe. Non che io vorrei che lo vendessimo, ma è solo una ipotesi verosimile. Ovviamente verrebbe acquistato un giocatore di pari livello, magari con qualità diverse, piu’ difensive.

    Bho, basta vincere qualcosa quest’anno. Ma le brutte prestazioni continue della Roma fanno sorgere diversi dubbi al riguardo… 🙄

    Rispondi
      • @LorySan:

        E’ una pippa,non segna non corre…scambio di prestiti con Martinez del torino e vinciamo lo scudo… :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

      • @LorySan: Iturbe sarà titolare, ma deve crescere. A 23-24 anni vedremo se sarà un altro Bojan (Capitan) Krkic o un campione…. 😉 per me è un campione, ma deve darsi da fare

    • @Area 51:

      Quanto hai ragione nelle ultime due righe. Sarà un paio di mesi che non vedo la Roma scintillante di inizio stagione 🙁
      Dove sono i ragazzi che ubriacavano gli avversari con un possesso palla mai sterile e accelleravano come e quando pareva a loro? Roma a dir poco esaltante nelle prime partite, in grado di chiudere i match in 15’…Roma devastante col CSKA,Roma sontuosa col City.
      Dopo la partita col Bayern boh, non si è capito più nulla.. Voglio la Roma d’inizio stagione!

      Rispondi
      • @KS6FORZAROMA: dopo bayern è successo qualcosa….ma a garcia.
        i giocatori con lazio e sassuolo hanno dimostrato di avere cuore e qualita
        ma garcia sembra sbagliare tutto….vedremo

      • @Giallorosso Pescarese:

        Sembra che non prepara bene la partita. Cavolo un cambio di modulo ora che c’è Kevin lo può fare.. dato che il mondo sa come gioca… Si ostina troppo nelle sue decisioni!
        L’ho scritto anche qualche giorno fa.. Garcia pensa meno alla patata e dedicati di più alla squadra! :mrgreen:

      • @KS6FORZAROMA: La Roma deve tornare a ritmi elevati, in 10′ minuti la Roma poteva fare anche 3 gol l’anno scorso. Adesso sembra navigare fra le nuvole:
        mi ricorda il film di Rocky: fare tante chiacchiere non porta a risultati, lavorando sodo e impegnandosi si riesce a vincere tutto.

        Penso all’Atletico Madrid o al Borussia Dortmund: avevano giocatori forti e di livello, non certo però esagerati Top Player con stipendi assurdi. Con modici stipendi e con tanta voglia di vincere sono riusciti ad arrivare in finale di Champions. La Roma con 3-4 giocatori può arrivarci, ma tutto dipende da allenamento e mentalità.

    • @Area 51: io pjanic non riesco a capire che tipo di giocatore può diventare.
      A volte sembra un fenomeno, a volte no. Mi ricorda un pò l’altalena menez.
      Io però in una squadra che ambisce al titolo uno così non lo terrei, semplicemente perchè non puoi dipendere da un tipo umorale. Tecnicamente non lo discuto, ma quando vedo giocare strootman vedo un altro livello di sicurezza e concentrazione. Keita anche ha questa caratteristica alla strooman.
      Io per una offerta da 35-40 milioni pjanic lo impacchetterei! :mrgreen:

      Rispondi
    • Non è una pippa, questo è chiaro. Io non lo conosco bene, ho dato un’occhiata ai filmati su youtube e non mi ha rubato l’occhio, però il suo rendimento negli ultimi anni sembra costante. Non mi fa impazzire, ma scarso non è.

      Rispondi
  23. LorySan ha detto:

    MERCATO:
    Dall’Inghilterra si sostiene che la Roma sarebbe interessata a falcao dello utd, che a quanto pare nn verrà riscattato dalla squadra per volere di van gall.
    Unico ostacolo, l’ingaggio da 12mln netti l’anno.

    Ahahahahah strano che la cazzetta dello sporc o rutto sporz non riportano cose simili.. Ieri subito appena è uscita la notizia di pobbbbba a scatenare la fantasia dei decelebrati… Juve- Cavani si può….
    Mi sa che in questo momento l’unico Falcao che possiamo prendere è il Divino… :mrgreen:

    Rispondi
  24. Vedo che ormai l’attenzione di molti tifosi romanisti si sia spostata dal pericolo dalle due prossime partite,entrambe fuori casa,sul mercato.
    Credo che il futuro di Garcia in giallorosso si saprà dopo queste due partite, non vincere un cazzo anche quest’anno sarebbe un “peccato mortale”, anche se l’inizio effettivo dei lavori per lo Stadio a Maggio -Giugno per me valgono come uno scudetto.

    Rispondi
    • @BARBAROSSA: Garcia rimarrà anche se la Roma non vincerà niente.
      2 secondi posti in 2 anni è un bel da farsi. Però dico che in questi ultimi mesi Garcia non c’ha capito niente di calcio.

      Rispondi
      • Se non riesce nemmeno a vincere la Coppa Italia ho forti dubbi che rimanga alla Roma, lui e il suo “fidato” preparatore atletico.
        Gli sponsor non ti cagheranno mai finchè non si inizia a vincere almeno qualcosa e su questo la proprietà è stata chiara. A proposito, mi immagino con orrore, casomai arrivassimo in finale di Coppa Italia ,di ritrovarci di nuovo difronte le merde sbiadite e fare un altra storica figura di merda!!! 🙁

  25. Salve ragazzi,

    è un pò che non commento, un paio di anni almeno… Volevo però dire la mia in generale sulla squadra e sentire che ne pensate.

    Portieri: Non mi sembra ci sia IL portiere, ovvero quello che ti fa guadagnare quei 5-6 punti a campionato. Io lo prenderei per giugno, e non ho capito il rinnovo di de santis

    difesa: Perso benatia, manolas è un ottimo sostituto, ma per ora è un gradino sotto. Astori non mi convince. Castan out, yanga non male. Ma secondo me per competere ad alti livelli serve il migliore castan o un altro di quel livello. Mi riporterei indietro romagnoli, lascerei perdere astori e yanga e investirei una bella cifra per un ottimo centrale.( manolas, castan, romagnoli e appunto l’ottimo centrale)

    terzini: maicon e torosidis vanno bene se in forma. Ma maicon sono due partite che alterna mancati contrasti a momenti di furia. Spero che non sia esaurita la spinta “mondiale”. Holebas mi piace, cole no. Servirebbe quindi secondo me un terzino forte, ma forte sul serio capace di superare holebas nelle gerarchie e al tempo stesso poter sostituire maicon. Chiedo troppo forse, ma un clichy per esempio sarebbe una favola.

    centrocampo: secondo me stiamo più che bene, ma strootman DEVE restare perchè secondo me è proprio un altro livello.

    attacco: continua a non convincermi del tutto destro e adem… Konoplyanka (come si scrive?) per me sarebbe un sogno, mi ricorda molto adem, ma ha la cattiveria che manca a questo… Darei via destro per un altro ottimo attaccante più tecnico.

    In sintesi:

    porta: prenderei un cech o handanovic in scadenza, manderei via lobont, de santis, e prenderei un giovane italiano. (cech,skorupski, giovane italiano tipo scuffet)

    difesa: maicon/torosidis, manolas/altro forte, castan/romagnoli, holebas/altro forte. Se uno si potesse levare cole, e non prendere astori e yanga servirebbero almeno 20 ml.

    centrocampo: come oggi (sperando che ucan e paredes vengano utilizzati)

    attacco: iturbe, gervinho, totti, florenzi, konoplyanka e uno tipo remy. In uscita adem e destro. Qui tra uscite ed entrate vai alla pari.

    Che ne dite?

    Rispondi
    • @matjm21: Sono d’accordo quasi del tutto. Per me il portiere serve assolutamente e hai ragione. Sui terzini tutto giusto,holebas è bravo e Maicon e Torosidis li puoi tenere,ma ne servono altri due. Essenziale a destra perché Maicon ha la sua età e Torosidis è un buon panchinaro. A sinistra deve esserci uno che contenda il posto a Holebas. Il centrocampo per me può invece non essere toccato. In attacco invece Sabatini deve lavorare parecchio:serve un’ala veloce,brava tecnicamente e che sappia fare qualche gol. Li abbiamo Iturbe,Gervinho e Ljajic,ovvero 3 per 2 posti. Ne dovremmo avere 4 per 2 posti. Non considero proprio Florenzi,perché è fuori posizione e non dovrebbe essere schierato li. Con lui nel tridente si perde potenziale offensivo.Konoplyanka sarebbe giustissimo. Infine un grande centravanti che faccia la differenza:j.Martinez,Bacca o con caratteristiche diverse,anche Jovetic.

      Rispondi
  26. Il mercato è lineare: fuori i rami secchi-dentro i nuovi. Credo ke al massimo ne entreranno 2. Ruoli difesa-attacco. Destro parte solo ki si accolla l obbligo d riscatto, quindi rimane.

    Rispondi
  27. MERCATO:

    Dall’Inghilterra si sostiene che la Roma sarebbe interessata a falcao dello utd, che a quanto pare nn verrà riscattato dalla squadra per volere di van gall.

    Unico ostacolo, l’ingaggio da 12mln netti l’anno.

    Rispondi
  28. Io prenderei dal torino Peres per Viviani e Torosidis…dal ajax Boilesen o Baba per la fascia sinistra…per l’attacco sfanculato Borriello e dato Sanabria in prestito ad una squadra come Empoli o Cesena..per il centrocampo darei Ucan all’atalanta

    Rispondi
  29. Bruno Peres all’epoca dell’acquisto di Piris era uno dei nomi fatti X il ruolo e sarebbe costato un soldo de cacio. Vabbé, anche Sabaman qualcuno se lo perde….
    Secondo me assomiglia davvero tanto a Maicon e sarebbe perfetto come suo alterego.
    Torosidis+Viviani mi sembrano una contropartita adeguata.

    Rispondi
  30. Bruno Peres son sicuro che toglierebbe il posto da titolare a Maicon… Stesse caratteristiche con parecchi anni in meno (ha solo 24 anni) ! Gran prospetto secondo me… Da prendere assolutamente!!!

    Rispondi
  31. Dalla Romania giunge un’ipotesi di scandalo riguardante la Lazio nella stagione 2007/2008. Secondo quanto sostiene il calciatore della Dinamo Bucarest, Cristian Pulhac, in un’intervista al quotidiano rumeno prosport.ro, ci sarebbero parecchi dubbi sulla regolarità del match di ritorno del preliminare di Champions League con la Lazio nell’agosto 2007. Dopo l’1-1 del match di andata, la Dinamo Bucarest, in seguito al vantaggio per 1-0 nel primo tempo, crollò improvvisamente nella ripresa sotto i colpi della Lazio fino all’1-3 finale, risultato che sancì la qualificazione ai gironi di Champions League per la formazione biancoceleste.
    Secondo le accuse di varie fonti, la Lazio, che di lì a pochi mesi avrebbe comprato dal club rumeno il difensore Stefan Radu, avrebbe gonfiato la cifra del trasferimento ben più dei 4,5 milioni di euro pattuiti (uno per il prestito e 3,5 per il riscatto). Tra le figure intervistate dal quotidiano rumeno anche Cornel Dinu, ex tecnico della Dinamo Bucarest e attualmente a.d. della squadra, che avrebbe accusato tra i colpevoli in campo l’ex difensore Valentin Nastase. Tra le accuse di Dinu escono anche i nomi di Lotito e Pairetto.
    Tuttavia, arrivano anche molte smentite da alcuni protagonisti di quella sera, come Daniel Oprita, ex attaccante Dinamo Bucarest: «Io non so niente onestamente, non ho mai pensato ad una cosa del genere. Abbiamo segnato subito, poi abbiamo preso il pareggio, ma non avevamo ancora perso: siamo andati ai supplementari, ma subito dopo aver preso gol siamo collassati. Non credo ci fosse qualcosa di sporco sotto, non penso proprio».

    Rispondi
    • È sicuramente un buon prospetto. Ma non capisco xke continuare a fare affari con sti pezzenti tipo cairo che ti prendono alla gola e si fanno strapagare. Credo che per certe somme in giro ci sia di meglio

      Rispondi

Lascia un commento