L’agente di Nainggolan a Trigoria per discutere il rinnovo


Alessandro Beltrami, procuratore di Radja Nainggolan, oggi era a Trigoria per studiare con la Roma il riscatto definitivo del centrocampista belga a metà ancora con il Cagliari. I giallorossi la scorsa stagione pagarono 6 milioni la metà del centrocampista, adesso l’altra metà vale almeno il doppio. Il calciatore inoltre avrà anche un adeguamento contrattuale dato le ottime prestazioni che sta fornendo da inizio stagione.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  La Roma cerca con insistenza Bailly: gli ultimi aggiornamenti

162 commenti su “L’agente di Nainggolan a Trigoria per discutere il rinnovo”

  1. Sento dire che prendendo un attaccante non vinciamo lo scudetto.Scherziamo? Ma la vedo solo io la mancanza di efficacia sotto porta? è solo quello il nostro problema. A parte la partita col Napoli,avremmo forse vinto tutte le altre. Rocchi permettendo

    Rispondi
  2. Leggevo dell’ incontro tra Inter-bayern in corso per Shaqiri – se le condizioni sono davvero di 2 ml per il prestito e 13 per il riscatto a giugno, credo che facciano un grande affare e mi dispiace che questa volta il fumante non abbia fiutato una occasione che si integrasse bene nella nostra realtà.
    Sinistro puro che gioca sulla sinistra (iturbe invece ha bisogno di stare per forza a dx) che è devastante in percussione anche centralmente – ottimo tiro e buonissimo 1vs 1

    Rispondi
    • @lumiroma: ecco bravo,infatti. é di questi minimi sforzi che parlavo. Un giocatore probabilmente pronto che ci aiuterebbe a vincere

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia:
        certo che sono obbligatori ma se punti su questo tassello a giugno devi concentrarti solo su di 1 punta centrale, che con un po di fortuna riusciresti a prendere con gli stessi soldi di Destro.
        Ma poi immagini la rotazione degli esterni attuali con l’ aggiunta di Shaquiri… la Champions la rivai a giocare con una altra ottica e forza.

      • @lumiroma:

        sto par di balle…
        a giugno hai da riscattare uno o più tra Astori e Mapou, risolvere la grana Nainggolan, prendere almeno un terzino, decidere sul portiere, pagare Shaqiri e prendere la punta… AUGURI

  3. Io in parte sono stato frainteso. Io parlo solo di sforzarsi un pò. Di far vedere a noi tifosi che ce la stanno mettendo tutta. I giocatori si,per carità. Ma a livello societario no. Cioè anche la juve non poteva permettersi Tevez,ma si è sforzata. Il Napoli ha reinvestito 40 mln per Higuain degli oltre 60 di Cavani. Sabatini invece con 60 mln avrebbe comprato 4 giocatori da 15 mln invece che Higuian. Ma perché senza la cessione non avresti cmq fatto mercato? Con 4 giovani da 15 mln forse un giorno vincerai lo scudetto. Ma non adesso. Poi sul fatto che la Juve ha lo stadio è vero,ma ha anche un monte ingaggi maggiore del nostro. Quindi era uno sforzo fattibile anche per noi. Cioè in proporzione alle palle create,io penso che noi siamo i meno efficaci in attacco di tutto il campionato. Non è un piccolo problema questo. Significa che quando incontri le grandi squadre dove hai poche occasioni,non segni e non vinci mai. Cioè ma perché il Manchester city ha giocato meglio di noi in Champions?Eppure guarda come è finita…

    Rispondi
    • @thiago94:

      Certo, prendevi un Cavani qualsisi ed eri senza Gervinho, Strootman e Benatia. Il problema era un altro. Mentre il Napoli nell’anno della vendita di Cavani arrivava in Champions, la Roma era arrivata sesta!!!!!! Mentre il Napoli ha solo Higuain a prendere un botto di soldi (5,5 mica poco) la Roma paga De Rossi 6,5 milioni più bonus. Nonostante una ricapitalizzazione da 100 milioni il bilancio parla chiaro: 39 milioni di rosso… Che altro sforzo deve fare la società?

      Rispondi
      • @thiago94:

        ma chi ha lasciato De Rossi in scadenza?
        e chi ha fatto un contratto a Borriello da 5,5 milioni lordi?
        e di 2 a Curci?

      • @Gianfrusaglia: Potevano fargli scadere il contratto se non se lo potevano permettere. Oppure rinnovavano e lo vendevano. Semplice

      • @Gianfrusaglia: Poi sbagli paragone.Non chiedo un attaccante da 60. Ma da 25-30 perché necessario. In parte i soldi li trovi vendendo Destro. Non mi sembra che si debbano tagliare le vene

      • @Gianfrusaglia: Ma infatti. Hai capito quello che voglio dire. Restiamo così e non vinciamo. Questa è la mia opinione

  4. thiago94 ha detto:

    @lupogio: in parte sbagli. Perché l’affare è stato Marquinhos e non Lamela per esempio. Lamela lo pagammo 20 mln e lo rivendemmo a 30. Cioè 20 mln per un 19enne. Dov’è l’affare?

    Lamela fu pagato 17 milioni (12 milioni + 2 buonus + 3 di tasse) e rivenduto a 30 + 5 di bonus…

    Rispondi
    • @Gianfrusaglia: calcola già che di bonus non hai preso niente. Lamela non vede il campo neanche col binocolo. Cmq il discorso era un altro. Non vedo che affare sia comprare un 19enne a 18 mln.

      Rispondi
      • @thiago94:

        che comunque ne hai fatto 13 di plusvalenza (alcuni bonus di Lamela dipendono anche dalle fortune del Tottenham). Pensa che con quei 13 hai preso un Gervinho qualsiasi e ne hai avanzati. Oppure con quei 13 hai preso quasi tutto Strootman. Senza lo stadio vivi di questo. Sennò saresti come il Sassuolo… con tutto il rispetto.

      • @Gianfrusaglia: Non dimentichiamoci che a Giugno ci dovranno dare tutti i bonus di Benatia e l’incasso di un’amichevole ancora da giocare in casa del Bayern.
        In molti lo dimenticano spesso 🙂

      • @Gianfrusaglia: si hai ragione. Però sono loro che ci illudono parlando e dichiarando di vincere lo scudetto. Allora perché non dicono che l’obiettivo è la Champions? Ci danno false speranze. Se davvero l’obiettivo era lo scudetto,dovevano fare qualcosa di più in estate. Si potrebbe fare qualcosa anche adesso,ma è difficile.

      • @thiago94:

        hanno fatto quello che potevano con i soldi che avevano. L’ho detto un miliardo di volte, un po’ di soldi ci sono, ma non così tanti da poter elevare la qualità della prima squadra, prendono i giovanotti perchè costano relativamente poco, non vanno messi nel bilancio del FPF e con le eventuali plusvalenze ci compri qualcuno di decente. Inutile dire che con i soldi di Mandez e Ponce ci usciva il terzino, perchè il terzino va considerato per il FPF mentre i due appena citati NO. Destro ha dalla sua che è ancora giovane quindi magari ancora 10-12 milioni riesci a farli, avessimo preso Mario Gomez a 21 milioni (8 lordi di ingaggio contro poco più di 3) ora ci saremmo sparati in testa da un pezzo…

    • @Grande Capo Estiqaatsi: Ma perché se alla juve so pippe,li dobbiamo seguire a ruota? Non dico che stiamo messi male,solo che potremmo stare meglio in campionato e anche all’ottavi di champions

      Rispondi
      • @thiago94: per rispondere a prima. No,noi non miglioriamo. Sapevamo tutti che si doveva migliorare in attacco. Noi siamo la squadra che crea di più in Italia. Come mai segnamo così poco in rapporto alle occasioni? Cioè solo Sabatini non lo sapeva?

      • @thiago94: Abbiamo una squadra nuova ogni anno, non puoi sperare che sappiano giocare perfettamente insieme subito, ci vuole tempo.
        Se la juve aveva il nostro stesso girone manco arrivava in EL fidati.

      • @RomaWolf: su questo concordo. Ma io infatti vorrei che la nostra squadra sia superiore alla juventus. Perché possiamo esserlo con un minimo sforzo

      • @thiago94: Serve tempo, loro tranne i terzini e qualche attaccante hanno sempre gli stesi giocatori da anni e anni, ovvio che sappiano giocare insieme molto meglio di noi che cambiamo persino il portiere ogni 2 anni.

  5. thiago94 ha detto:

    @lupogio: in parte sbagli. Perché l’affare è stato Marquinhos e non Lamela per esempio. Lamela lo pagammo 20 mln e lo rivendemmo a 30. Cioè 20 mln per un 19enne. Dov’è l’affare?

    allora era mbriaco anche quando ha preso ITURBE a quella cifra…….. ma ce fai o ce sei ?
    siamo a un punto dalla capolista ladra ancora non hai perso nulla e ti esprimi in questi modi ?
    io so che sul piatto ci sono 3 trofei e ancora non ha vinto ne perso nessuno … quindi……..

    Rispondi
  6. Mi permetto di entrare nella discussione per dire la mia.

    E’ ormai assodato che le caratteristiche tecniche ed il modo di giocare di destro non sposano in pieno l’ idea di Garcia.

    E’ ancora più chiaro che investimenti onerosi non saranno fatti in questa finestra di mercato in quanto non si riesce a vendere il calciatore .

    Allora a mio modesto parere ci sarebbero anche delle ipotesi percorribili

    1. Destro resta e tutti felici e contenti

    2. Destro è scontento e non vuole restare. Ipotesi di scambio prestiti fino a giugno alla pari. a questo punto io personalmente lo darei al MILAN in cambio di ElSha e visto che Totti resta li davanti prenderei Denis dell’ Atalanta,
    Ci sarebbe anche la possibilità di scambio Destro/Quagliarella con il Toro ma nessuno dei 2 sarebbe poi utilizzabile in Europa League.

    Io comunque per il modo di giocare della roma continuo a pensare che Gervinho si ricaverà sempre più spazio come I punta nel prosieguo della stagione, per questo penso sempre ad un esterno in aggiunta.

    infine a Luglio, un profilo alla Choupo- Motig è stato deriso un po da tutti – allo Schalke ha fatto 10 gol in 20 presenze e per caratteristiche è proprio il profilo per questa Roma – ad averlo preso davvero a zero euro a quest’ ora forse staremmo parlando di altro.

    Rispondi
  7. Sabatini é il numero uno
    anche se non é riuscito a portare Pogba a parametro zero o Llorente o Cecrci e il suo calcio che conta
    Sabatini é un artista
    la Roma deve diventare un impresa che crea utili
    Sabadine affangulo.. erano 16 mesi che non leggevo ste cose

    Rispondi
    • @Peter Pan: ma questa è una tua opinione…artista del calcio dovrebbe essere uno che con gli utili ti porta i risultati. Per me quest’anno non vinceremo solo perché Sabatini ha deciso di tenersi Destro e non comprare il J.Martinez di turno. Non è un fenomeno,ma è due spanne sopra Destro.

      Rispondi
    • @Peter Pan: Non lo sai che l’A di AS Roma non sta per “Associazione Sportiva Roma” ma per “Abbanga Sportiva Roma”? 😀
      Io piuttosto che pensare allo scudetto, penso a non fare la fine del napoli che dopo qualche anno nel secondo posto, è tornato dietro e rischia manco di arrivare in CL, dato che noi siamo arrivati secondi solo 1 volta per ora.

      Rispondi
      • @RomaWolf: si ma con tutti i suoi problemi,e sono molti,ci provano cmq a migliorare. Noi no. Se non compri un attaccante di certo non migliori.

      • @thiago94: Se poi prendiamo una punta e non vicniamo che succede, ti getti dalla finestra?
        No è la punta che ti aiuta a vincere te l’ho già detto, sono tanti i fattori.
        Se quest’anno non c’erano tutti gli infortuni e gli aiuti arbitrali a qualcuno eravamo davanti e nessuno si lamentava della mancanza di una punta o no.
        A me che abbiamo una punta o no non me ne frega niente, al momento mi interessa solo che continuiamo a vincere, anche a fatica.
        Se poi i giocatori trovano un equilibrio maggiore davanti allora sono più contento, ricordiamoci che abbiamo metà squadra quasi nuova quest’anno, ci vuole tempo perchè si abituino a giocare bene da noi.

    • @thiago94: Si vabbe, la squadra fa schifo, l’allenatore fa schifo, il modo di giocare fa schifo, la società fa schifo, ora anche sabatini ti fa schifo.
      Sicuro di tifare la Roma? 😀

      Rispondi
      • @RomaWolf: te sei sicuro invece? Cioè siamo a un passo dal poter conquistare lo scudetto,con una squadra forte…io penso che è per quelli come te che non abbiamo mai vinto un tubo. Si accontentano quando non dovrebbero. Cioè abbiamo vinto tre scudetti dal 1927. Non ti sembra sia arrivato il momento di spingere la società a cominciare a vincere qualcosa?

      • @thiago94: Io non mi sparo se non vinciamo lo scudetto.
        Per me è un ambizione vincerlo ed è un fallimento andare sotto il terzo posto fuori dalla CL.
        Ricordati che prima dell’anno scorso eravamo quasi a metà classifica.
        Gioisci per la classifica attuale e non svenarti troppo.

      • @RomaWolf: si si. I secondi posti stanno sull’albo d’oro poi. Non vi siete rotti di subire le offese dei rubentini? Le società di calcio dovrebbero esistere per vincere,non per partecipare. Ed è proprio questo il nostro problema.

      • @thiago94: Le offese dei gobbi? Perchè per te la loro esistenza conta qualcosa?
        Pensi che cambia qualcosa se vinciamo lo scudetto? Ti sbatterebbero in faccia sempre che hanno vinto 30mila trofei e scudetti. Ti assicuro che non cambierebbe nulla, poi con gli arbitri attuali riuscire a superarli è un’impresa ardua.
        Io guardo solo in casa mia, quello che dicono gli altri conta poco, però l’importante è stare davanti agli sbiaditi 😀

      • @RomaWolf: su questo hai ragione. Ma perché noi dobbiamo avere per forza l’abitudine di rimandare all’anno prossimo?Tutti gli anni?

      • @thiago94: Io non rimando, se vicniamo bene se non vinciamo pazienza, ptrima o poi succederà anche se come ho detto è difficile con gli arbitri in Italia e non solo per noi, lo è stato per il milan e per il napoli prima di noi contro i gobbi.
        L’anno scorso siamo arrivati secondi senza vincere alcun trofeo, fare lo stesso risultato non è un fallimento ma una fase di stasi, dove cmq abbiamo ricevuto più introiti grazie alle coppe e tante nuove cose, e la squadra piano piano si sta creando per diventare poi quella definitiva.
        Se vinciamo bene, altrimenti pazienza, non mi sveno per questo.
        Se già dobbiamo sempre vincere per essere arrivati secondi 1 votla, immagino che il giorno che vinciamo lo scudetto, so tutti a dire che dobbiamo vincere l’anno dopo a forza pure la CL o vincere 3 scudetti a forza di fila.
        Diamoci na calmata per favore.
        E’ vero che conta vincere, ma cerchiamo di pensare a vincere partita per partita, poi a fine anno si vedrà dove siamo arrivati e in cosa siamo migliorati o dobbiamo migliorare per il prossimo.
        Il progetto di Garcia è in 5anni, lasciamolo lavorare.

    • @thiago94: questo co 20 mln ci compra 4 ragazzini e si tiene Destro fino al 2092,cioè finche non avrà imparato a tirare in porta e a controllare un pallone

      Rispondi
      • @thiago94: questo con 20 ML c’ha comprato 2 ragazzini e l’ha rivenduti per 70 ……….altro che cazzi …………

      • @thiago94: infatti non sono tanti ma ti ci sei prefissato l obbiettivo di andare in champions l anno successivo ……. e per noi non era poca cosa… o me sbajo ?

      • @lupogio: in parte sbagli. Perché l’affare è stato Marquinhos e non Lamela per esempio. Lamela lo pagammo 20 mln e lo rivendemmo a 30. Cioè 20 mln per un 19enne. Dov’è l’affare?

      • @thiago94: I ragazzini non entrano nel FPF e alcuni sono investimenti per il futuro.
        Senza questi investimenti non c’erano i vari Marquinhos, Lamela e compagnia. E senza di loro non c’erano i soldi per i giocatori attuali, e senza quei soldi eravamo ancora a metà classifica.
        Veramente c’è qualcosa su cui lamentarsi?

  8. Gianfrusaglia ha detto:

    @Pio Daceto:
    ma tu al mercato rionale senza il portafoglio e con un po’ di debiti anche se non hai le verze infrigo ci vai? Ecco…

    esistono i prestiti, gli scambi (Destro può andarsene)… qualcosa si può e si deve fare.

    Rispondi
    • @Pio Daceto: l’ultimo bilancio, perdite per 38,5 milioni, oltre ad un patrimonio netto negativo per 81 milioni.
      Andiamo a comprare i giocatori con il libri come faceva Peter Camenzind?

      Rispondi
      • @Pio Daceto: La juve non spende un quasi un tubo ogni anno, circa 1-3 di quello che spendiamo noi ogni anno.
        Non è con i soldi che vai avanti in italia, in europa è diverso però.
        In italia vai avanti con la forma fisica dei giocatori, non avendo infotunati e con gli arbitri, solo così 😀

      • @Pio Daceto: bisogna essere razionali
        servirebbe pazienza e buonsenso
        la ROMA farà questi investimenti!

      • @Pio Daceto:

        ma i soldi ci sarebbero, solo che non si possono spenderne troppi per la prima squadra, il FPF funziona come un patto di stabilità… e noi l’abbiamo sforato da mo…

    • @Pio Daceto:

      certo e Benteke te lo prestano, magari prestito secco… 😆
      Comunque ci sarebbe Osvaldo quasi disponibile eh? 8)
      Destro non credo intendano cederlo adesso, farebbero una minusvalenza mostruosa e magari preferiscono posticiparla al prossimo bilancio. Già ci siamo incartati con Nainggolan, ci sono i riscatti di uno o più tra Astori e Mapou, non una bella prospettiva…

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: Vedrai che andremo su Luiz Adriano, proprio perchè è gratis a Giugno, viva il risparmio

    • @Pio Daceto:altre squadre investono anche se non se lo possono permettere. Investono sperando in risultati e sponsor migliori. Perché se compri un grande campione,ci sono pure i ritorni economici. Ricordatevi poi che una volta vinto lo scudetto,anche se negli anni successivi non so dovessero ottenere buoni risultati,rimarrà sempre scritto negli annali della storia di questo sport. Nessuno te lo toglie. Meglio rischiare e vincere lo scudetto,perché sai che con certi giocatori la mediocre serie a la vinci,o non rischiare e non vincere niente? Tanto noi ci siamo abituati a non vincere na ceppa,figuriamoci…anche perché così non vinceremo niente

      Rispondi
      • @thiago94:

        un conto sono i trionfi, un conto la sostenibilità economica…
        Se non vi siete resi conto che non ci sono più i magnati disposti a dilapidare patrimoni per il calcio non è colpa di nessuno. l’inter investe? ottimo, poi se non arriva terza che caxxo fa? aspetta gli sponsor per la coppa Uefa?

      • @Gianfrusaglia: Secondo me c’è troppa gente che crede che visto che siamo arrivati secondi l’anno scorso quest’anno dobbbiamo a forza vincere tutto.
        Vorrei riscordare che fino a 2 anni fa lottavamo per l’ultimo posto dell’EL.
        Tutto questo “dobbiamo vincere tutto e subito”, non capisco da dove esce.
        Datevi na calmata e tifate la squadra e basta per favore.

  9. Pio Daceto ha detto:

    @Gianfrusaglia: chiaramente andava fatto un mercato diverso, come dicevo io in estate:
    si doveva cedere Destro (possibilmente anche Borriello, ma quello era difficile), prendere un esterno a prezzi contenuti (esempio un prestito con diritto di riscatto) e spendere su una punta DA SCUDETTO.
    Per me 28 milioni per un esterno che ha fatto 1 solo anno buono in una squadra senza pressioni che giocava per lui sono troppi, i campionati li vinci (oltre che con una difesa solida) con gente davanti che butta la palla dentro e ti risolve le partite bloccate.

    iturbe abbiamo fatto bene a prenderlo e lo dimostrerà
    ora serve una attaccante che sappia fare anche l esterno (e releghiamo florenzi a terzini) cosi potrebbe anche cosi se garcia decide che totti deve giocare x forza questi puo esser messo anche esterno senza ammuffire come fa destro (che verrebbe ceduto)
    l ideale x prezzo e ingaggio sarebbe doumbia che se nn sbaglio è in scadenza
    addirittura vendendo destro lo ripaghi x intero senza cacciare un euro

    Rispondi
    • @Giallorosso Pescarese: DESTRO all’estero non lo prende nessuno e anche li giocherebbe poco e in italia in questo momento nessuna società ha 20 pippi da spendere… poi nel mese di gennaio 🙄 naaaaaaaa !!!!!!!!
      DESTRO lo teniamo fino a giugno e sperando che giochi e segni per mantenere almeno la cifra di 20 ML e a giugno ti compri l’attaccante che tanto serve 😉

      Rispondi
      • @lupogio: Siamo risuciti a vendere Borini e Osvaldo facendoli passare per fenomeni, magari riusciamo a gabbare qualcun’altro

  10. Il Napoli sul mercato sta facendo tutto quello che può per colmare lacune soprattutto di continuità. Noi invece no. Sappiamo benissimo quello che manca a questa squadra,eppure si continua a far finta di niente. Il bello è che c’è gente che ancora dice che Destro è forte.Garcia è lo scemo del villaggio che avendo un giocatore “forte” lo mette in panca. Si si,Garcia ci tiene quest’anno a perdere lo scudetto…

    Rispondi
    • @thiago94: Il Napoli quando ha potuto,ha preso Higuain,noi invece 18enni. Se loro non riescono ad essere continui,forse è colpa dell’allenatore. Loro comunque provano a migliorarsi,noi no. Questa estate c’era l’offerta per Destro sia di Chelsea che Milan. Si poteva vendere e reinvestire. Invece no. Se Destro veniva ceduto,e dovevi fare a botte con Sabatini per venderlo,avremmo preso Campbell. Avevamo l’accordo con lui e con l’arsenal. Pensate voi che miglioramento che avremmo fatto. é ironico…come diceva il detto:peppe tuo pe quello mio…non si vuole proprio vincere,non c’è niente da fare.

      Rispondi
      • @thiago94: Ha potuto significa “hanno venduto Cavani per più di 60m senza avere debiti o stare in rosso”, questo significa “ha potuto”.
        Noi non possiamo, questo è tutto, inutile discuterne.

    • @thiago94: modello napoli, ma sei serio 8-O? Parli del Napoli che in difesa gioca con koulibaly e maggio (un trentenne, come maicon, ma che in carriera ha fatto 1/10 di maicon) e a centrocampo con gargano e david lopez?
      Per carità avercelo il loro attacco, per il resto però non c’è un giocatore che da noi farebbe il titolare (forse ghoulam)

      Rispondi
  11. Le chiacchiere servono a poco.

    C’è un presupposto:
    C’è un mercato aperto.
    Si chiama “mercato di riparazione” ed è fatto appositamente per correggere le squadre in corsa, migliorarle, ritoccarle.

    Cosa manca a questa Roma se non un attaccante di razza? Siamo in piena corsa per lo scudetto e un investimento di questo tipo è fondamentale!

    Approfittiamo di questa finestra di mercato perché le tante vittorie per 1-0 (che per carità sono benedette!) ci stanno offuscando la mente, ci nascondono i problemi come la polvere sotto il tappeto… quante partite lasciamo aperte e non chiudiamo, quante partite non riusciamo a sbloccare (vedi Milan)… se non sappiamo cogliere le occasioni che la Juve raramente lascia, allora non si vince ragazzi miei.

    Rispondi
  12. Pio Daceto ha detto:

    @Pio Daceto: se avessimo avuto Tevez o Higuain, per dirne due, a quest’ora saremmo primi con 5-6 punti sopra i gobbi e agli ottavi di Champions League.

    BUONGIORNO LUPACCHIOTTI 😛 !!!
    no pe fa er piagnone ma 5-6 punti sopra i gobbi li avevi lo stesso se la jumme non aveva comprato rocchi a mercato chiuso e il milan l’addizionale di porta massa che non ha detto al sig. rizzoli che era rigore ………
    comunque un attaccante serve ma non arriverà a gennaio , sene riparla a giugno 😉

    Rispondi
    • @lupogio: bravo!
      e poi mettici pure l’impatto negativo
      la Roma avrebbe potuto segnare anche con Pjanic a porta vuota e con Iturbe
      (riferito alla gara contro la juvendus)
      E a parte l’harakiri col sassuolo e il rigoro “non visto” contro il milan

      Rispondi
    • @lupogio: a giugno per me sarà tardi, temo che lo rimpiangeremmo amaramente…

      comunque siamo onesti che ultimamente qualche episodio a favore ce lo abbiamo avuto anche noi.

      Rispondi
  13. Peter Pan ha detto:

    @Pio Daceto: 22 milioni per Iturbe non 28
    poi le tue sono solo ipotesi… se avessimo qui, se invece…
    e allora lasciami usare un tuo se… e se avessimo comprato Benteke…
    e se ora invece che secondi fossimo dietro la LAzzie, cosa avresti detto?

    se fossi andato in america, imparato recitazione, oltre che all’inglese, e avessi fatto un fil con megan fox, magari oggi ero fidanzato con lei cn un figlio a carico.

    Si dai, è tutto possibile :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Rispondi
  14. LorySan ha detto:

    @Gianfrusaglia: asp gianfru, sensi si è dovuto indebitare fino all’ultimo capello, e poi infatti negli successivi si è visto cosa a partato.
    Moratti idem, ha vinto ma adesso stanno con le pezze.
    Il napoli ha un centrocampo e una difesa inguardabile, ecco perche il napoli nn vola.
    higuain ha tolto fin troppe castagne sul fuoco al napoli.
    Ma perche scusa, se la roma vendesse destro a 20, senza piu gli stipendi dei soliti noti, un attaccante da 25-30mln nn selo potrebbe permettere??
    Io nn chiedo higuain, dzeko, cavani e compagnia bella, ma un attaccante che in A puo fare la differenza.
    Benteke e immobile sarebbero i piu adatti, il primo ha un gran potenziale e lo ha fatto vedere, il secondo ha dimostrato che in A fa la differenza.

    immobile l’anno prima dell’esplosione ha segnato 5 gol in 34 presenze…
    ha segnato molto con Zeman e Ventura che giocava con il 4-2-4.
    infatti in Bundesliga 13 presenze 3 gol. Costo dell’operazione 20 milioni, cioè pagato più di Aubameyang… mah.

    Rispondi
    • @Gianfrusaglia: 20 partite e 8 goal stagionali.

      ma cosa centra la formazione?? allora ho ragione nel dire che destro è na segha perche segna solo su tap-in.

      ragionando come fai te.

      Vediti tutti i goal di immobile in A lo scorso anno, e vedi che o vengono da cerci ( e aveva solo lui praticamente nel torino che gli serviva i goal ), o da prodezze sue, una su tutte il goal al volo contro la roma, o quest’anno, il goal dove si è fatto meta campo palla al piede per poi fare goal.

      la roma ha gervinho, iturbe, pjanic, ljajic, strootman, totti che sn uomini assist, e il torino aveva solo cerci, quindi??

      mo nn diciamo che sia na segha perche sta trovando difficolta in una squadre, che ricordo, è quasi in zona retrocessione.

      Rispondi
      • @LorySan:

        aveva anche Darmian, ma non hai capito un emerito minchione. Anche lui è una punta che devi mettere in un certo contesto perchè segni. in Budensliga infatti ha segnato 3 gol in 13 presenze. col genoa una rete ogni 7 presenze. Secondo me Immobile avrebbe le stesse difficoltà di Iturbe (gli togli lo spazio non fa più un tubo)

      • @Gianfrusaglia: sei te che nn ragioni gianfru, se fai sto ragionamento allora dobbiamo considerare quasi qualsiasi altro attaccante cosi.

        Alla roma ci sn giocatori che ti mettono in condizione.

        ma se a destro i vari gervinho, maicon e co. hanno fatto fare il 90% dei goal su tap-in, pensa uno che sa pure tirare da lontano quanti ne farebbe, che ne dici??

        mha… a volte mi sembra che la nostra sia una squadra scarsa per come parlate 😀 😀

  15. Intanto Podolski lo hanno preso a zero euri, a noi faceva tanto schifo alle stesse condizioni?
    Bisogna rischiare e meglio ancora quando lo si fa senza spendere un euro ma a Roma si rischia solo sui marmocchi che alla fine non ti hanno mai fatto vincere un cazzo e così o mi sbaglio?

    Rispondi
    • @BARBAROSSA: il Milan ha fatto una mossa di mercato coi controcazzi (scambiare quel morto di sonno di Torres con Cerci è un affarone che capita di rado, l’Inter si rinforza con Podolski, il Napoli con Gabbiadini (bel colpo anche questo), la Juve sembra fatta per Sneijder…

      … e noi?

      Rispondi
      • @Pio Daceto: Sneidjer non lo prenderanno mai, quelli della juve nn vogliono offrire + di 5m e il Gala non scende dai 15-20m, fidati 🙂

      • Che poi qualcuno ha anche detto che Podolski è vecchio,ma cazzo che ha 29 anni porca puttana e noi giochiamo con gli ultratrentenni-quasi quarantenni!!!

      • @BARBAROSSA: Senza gli ultratrentenni saremmo ancora in lotta per l’ultimo posto dell’EL, inutile lamentarsi, dato che sono i giovani quelli totalmente inutili.
        E ricordati che è la Juventus la squadra che vince di più con gli ultra trentenni

  16. Gianfrusaglia ha detto:

    sì infatti il Napoli di Higuain è sotto di 9 punti, manco in Champions è arrivato. Probabilmente se avessimo il Bomber ci mancherebbe Strootman o Nainggolan o avremmo venduto Pjanic e qualcun altro. Abbiamo il bilancio in piena sofferenza e chiediamo la luna, non è più il tempo dei Sensi dei Moratti e via cantando. Aspetta Primavera e capirai…

    forse mi sono spiegato male, Higuain al Napoli è una cosa, Higuain alla Roma con la mole di gioco che creiamo farebbe 25 gol a stagione. Ma mi rendo conto che calciatori di questo livello adesso, specialmente a gennaio, non possiamo permetterceli… ne prendo atto… e dico che anche un Benteke cambierebbe di molto la storia da qui a maggio.

    Se poi in estate invece di buttare 28 milioni su Iturbe (ruolo già coperto da Ljajic, Gervinho, Florenzi) li avessimo usati per una punta decente a quest’ora non stavamo con la bava alla bocca.

    Rispondi
    • @Pio Daceto: l’ultimo scudetto lo abbiamo vinto perché oltre ad un Totti fresco di gioventù, Montella, Delvecchio e compagnia cantante c’era anche un certo Batistuta.

      Chi è oggi come oggi il Batistuta nella Roma?

      Rispondi
      • @Pio Daceto: Il gioco di quei tempi era diverso, l’allenatore era diverso e il modulo era diverso. E’ inutile fare paragoni.
        Siete troppo fissati sul bomber, che secondo voi appena arriva uno fa sicuramente 20gol e passa. Nella realtà dei fatti come può farne 20 ne può fare meno di 10.
        Certezze non ci sono perchè il metodo di gioco nostro non è palla lunga al bomber come fa mezza italia. Fidati che 20 non li farà mai nessuno da noi, anche se avessimo higuain o cavani.

    • @Pio Daceto:

      certo, non avessimo preso Iturbe ora, con Gervinho in coppa D’africa, giocheremmo con Ljajic e Florenzi fino a Febbraio… e avremmo 4 punte di cui 2 che non giocano (Destro e Borriello) e una che fa la punta atipica (Totti). Secondo me la scelta è stata logica, prendiamo un esterno per mettere la punta di ruolo nelle condizioni di giocare, ma se Destro fa panchina 5 partite su 6 anche la logica va a puttane…

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: chiaramente andava fatto un mercato diverso, come dicevo io in estate:

        si doveva cedere Destro (possibilmente anche Borriello, ma quello era difficile), prendere un esterno a prezzi contenuti (esempio un prestito con diritto di riscatto) e spendere su una punta DA SCUDETTO.

        Per me 28 milioni per un esterno che ha fatto 1 solo anno buono in una squadra senza pressioni che giocava per lui sono troppi, i campionati li vinci (oltre che con una difesa solida) con gente davanti che butta la palla dentro e ti risolve le partite bloccate.

      • @Pio Daceto:

        A parte che non sappiamo se per Destro ci siano state fatte offerte. Svenderlo vuol dire fare una minusvalenza aggravando ancora di più i conti, dover mettere a bilancio una nuova punta e pagargli l’ingaggio (Destro prende poco più di 3 lordi). In ogni caso “ci devi mettere nuovi soldini”

      • @Pio Daceto: Tralasciando che anche se la Roma ci avesse provato è possibile che Destro si sia rifiutato, detto questo non è la punta che ti fa vincere lo scudetto, finitela con questa storia, sono tanti i fattori e di certo non è la punta a fartelo vincere su 2 piedi, altrimenti i Napoli sarebbe già primo da anni se fosse così.
        E non andate a dire che con la nostra squadra la punta farebbe tantissimi gol, dato che la nostra squadra gioca proprio senza dipendere da una punta ma dalle fasce, e non per emergenza ma perchè quello è il gioco di Garcia da una vita, detto qeusto sicuro che servirebbe uno che salta di testa sui calci d’angolo.
        Una punta decente serve, ma non mettetevi in testa che è quella a farci vincere il campionato, perchè è completamente fuori luogo.

    • @Pio Daceto: 22 milioni per Iturbe non 28
      poi le tue sono solo ipotesi… se avessimo qui, se invece…
      e allora lasciami usare un tuo se… e se avessimo comprato Benteke…
      e se ora invece che secondi fossimo dietro la LAzzie, cosa avresti detto?

      Rispondi
      • @Peter Pan: Ciao Peter !!! Concordo su tutta la lina, poche chiacchiere e SempreForzaMagicaRoma.

        p.s.
        per i merdosi terroristi voglio la legge del taglione secondo la loro legge coranica: hanno ucciso, devono essere uccisi.

      • @Peter Pan: ma che domanda è? Cioè con un giocatore più forte e utile alla causa secondo te saremmo più indietro di adesso in classifica? Non ha senso scusami.

    • @Pio Daceto: è qui che cade il pollo: la scelta di comprare iturbe è la chiara immagine della roma e dei suoi soliti problemi.

      Perche nn ha preso un attaccante forte, usando quei soldi e magari vendendo destro?? avresti avuto quasi 50mln di euro per un attaccante, ma purtroppo i problemi erano gli stipendi dei soliti noti che nn permettevano l’ingaggio di un top, e prencipalmente la scelta di garcia di puntare nuovamente su totti.

      Destro è un giocatore che nn fa rumore per giocare, quindi ottima spalla a totti.

      Senno nn si spiega il fatto del perche nn vendere destro e usar ei totti per un grande attaccante.

      Rispondi
      • @Gianfrusaglia: ahahahah no vabbe, ma esistono sempre variazioni di formazione, magari mettere pjanic dietro a gervinho e la punta.

  17. BARBAROSSA ha detto:

    Ma Aubameyang il Borussia non lo mollerebbe ad una cifra molto ragionevole adesso?
    Oppure farebbe schifo tentare di prendere fino a Giugno un Drogba o un E’to?
    Sono tutte piste fattibili e da valutare attentamente altro che chiacchiere su presunti o affermati.campioni che ti costerebbero già adesso dai 30 ai 40 bomboni!

    per carita, sarebbe una buona soluzione, ma pure aubameyang nn è un goaledor, è piu un esterno adattato punta.

    drogba o eto??

    na, mettiamo su altri vecchi che 2 du partite so gia spompati.

    io per esempio mi prenderei un immobile o un benteke.

    Rispondi
    • Questa è tutta gente molto meglio di Destro e ti ricordo che Drogba o E’to ti fanno e fanno fare caterve di goal nel nostro ultramodesto campionatuccio fino a Giugno, che poi dopo un primo tempo in cui vinci 3 a 0 è chiaro che li sostituisci ma intanto ti hanno risolto la partita altro che un giovane che dorme in piedi!

      Rispondi
      • @BARBAROSSA: barba ma sn vecchi fracichi, e ora abbiamo un tandem di partite faticosissime, e gente cm eto e drogba nn accetteranno mai contratti di 5-6 mesi come le seghe, come gli scarti, ma almeno 1-2 anni a cifre esagerate.

  18. Pio Daceto ha detto:

    @Pio Daceto: se avessimo avuto Tevez o Higuain, per dirne due, a quest’ora saremmo primi con 5-6 punti sopra i gobbi e agli ottavi di Champions League.

    sì infatti il Napoli di Higuain è sotto di 9 punti, manco in Champions è arrivato. Probabilmente se avessimo il Bomber ci mancherebbe Strootman o Nainggolan o avremmo venduto Pjanic e qualcun altro. Abbiamo il bilancio in piena sofferenza e chiediamo la luna, non è più il tempo dei Sensi dei Moratti e via cantando. Aspetta Primavera e capirai…

    Rispondi
    • L’Inter è più inguaiata della Roma ma prende a pochi spiccioli o quasi senza soldi Podolski e forse Shaqiri, come me lo spieghi che la Roma non riesce a fare almeno un affare così quasi a costo zero a Gennaio?
      Non si chiede la Luna ma un cazzo di rinforzo anche in prestito da squadre più blasonate si potrebbe tentare o no?

      Rispondi
      • @BARBAROSSA:

        no.
        L’inter sta giocando col fuoco, vuole Shaqiri per sperare di centrare il terzo posto (infatti si parla di prestito a pochi milioni e riscatto obbligatorio da giugno (nuovo bilancio)). Se non dovesse centrare il terzo posto (possibile) cominceranno a smobilitare, vendendo quelli che hanno più mercato Handanovic, Icardi e Kovacic. Comunque secondo me shaqiri non arriverà all’inter…

    • @Gianfrusaglia: “sì infatti il Napoli di Higuain è sotto di 9 punti, manco in Champions è arrivato. ”

      ahahahahaha…… 😆 😆 😆 😆

      Rispondi
      • @Peter Pan:

        non è vero? i preliminari li hanno persi malamente con l’Athletic Bilbao… cioè una buona squadra, ma non un’ottima…

    • @Gianfrusaglia: asp gianfru, sensi si è dovuto indebitare fino all’ultimo capello, e poi infatti negli successivi si è visto cosa a partato.

      Moratti idem, ha vinto ma adesso stanno con le pezze.

      Il napoli ha un centrocampo e una difesa inguardabile, ecco perche il napoli nn vola.

      higuain ha tolto fin troppe castagne sul fuoco al napoli.

      Ma perche scusa, se la roma vendesse destro a 20, senza piu gli stipendi dei soliti noti, un attaccante da 25-30mln nn selo potrebbe permettere??

      Io nn chiedo higuain, dzeko, cavani e compagnia bella, ma un attaccante che in A puo fare la differenza.

      Benteke e immobile sarebbero i piu adatti, il primo ha un gran potenziale e lo ha fatto vedere, il secondo ha dimostrato che in A fa la differenza.

      Rispondi
  19. Peccato per Gianluca Scamacca che ha preferito il PSV alla ROMA,
    peccato per ste ore e re di pippe mentali televisive sul gol non gol..
    peccato per i vignettisti uccisi dai soliti merdosi…. mi fermo qui per non offendere nessuno!
    peccato che alla lazzie oltre a lulic non si sia rotto nessuno

    Rispondi
  20. Non me ne frega niente di portieri, difensori e massaggiatori…

    … se entro fine gennaio non arriva una punta che sappia vedere la porta, noi (anche) questo scudetto NON lo vinciamo. Con Destro è chiaramente finita, e non è lui il centravanti cazzuto che serve, quindi occorre darsi una mossa.

    Fatichiamo tantissimo a segnare e quando ci riusciamo troppe partite non le chiudiamo rischiando fino alla fine.

    Ci manca sempre la lira per fare un milione. Se ci buttiamo via anche quest’anno, con una Juve che qualche punto per strada lo lascia, allora veramente non vogliamo vincere mai.

    Rispondi
    • @Pio Daceto: se avessimo avuto Tevez o Higuain, per dirne due, a quest’ora saremmo primi con 5-6 punti sopra i gobbi e agli ottavi di Champions League.

      Rispondi
    • @Pio Daceto: gli attaccanti alla tevez o alla higuain a gennaio nn verranno mai, POTREBBE, ma potrebbe arrivare un benteke ( magara ), ma le percentuali di giocatori di tale spessore a gennaio è difficilissimo che si spostino.

      Io ora nn voglio difendere destro, ma l’unico giocatore che ti poteva un paio di goal garcia lo ha messo fuori per far giocare totti.

      Quindi…

      a gennaio prendere attaccanti forti è al quanto diffiicile.

      Rispondi
      • Ma Aubameyang il Borussia non lo mollerebbe ad una cifra molto ragionevole adesso?
        Oppure farebbe schifo tentare di prendere fino a Giugno un Drogba o un E’to?
        Sono tutte piste fattibili e da valutare attentamente altro che chiacchiere su presunti o affermati.campioni che ti costerebbero già adesso dai 30 ai 40 bomboni!

  21. thiago94 ha detto:

    @Francesco10: Proveremo a prendere un portiere e un terzino a zero,così da lasciarci i soldi per l’attacco. Venderemo pure Destro. Kurzawa è impossibile perché costa troppo. Nel ruolo dei terzini,si cercherà di rimediare. Il nostro vero problema è l’attacco,quindi è inutile spendere soldi per i terzini. Inoltre per me non basta un centravanti a questa squadra. Serve anche un’ala che sappia segnare. Sinceramente penso che bisogna farla finita con Florenzi attaccante. Non vinceremo un tubo così. Quindi la mia idea è questa:
    1 Portiere a zero
    2 Terzino destro a zero
    3 Terzino sinistro ? Cerchiamo di rimediarlo a poco.
    4 Vendere Destro e prendere un grande attaccante centrale. Il nostro vero punto debole. Dai 20 ai 25 gol.
    5 Prendere un’ala anch’essa che sappia segnare con regolarità. Dai 10 ai 15 gol.
    Bisogna avere 4 ali vere e 2 attaccanti centrali almeno. Iturbe,Gervinho,Ljajic,?
    Totti,?

    Un esterno che ti segna, cn CERTEZZA 10-15 goal lo paghi tanto, e nn telo puoi permettere.

    Konoplyanka sarebbe un nell’acquisto.

    Yarmolenko POTREBBE essere il profilo che cerchi te, ma ti costa tanto.

    Rispondi
  22. A proposito di un’ala,ma Konoplyanka? Che fine ha fatto? Sarebbe un ottimo affare per noi. Così come Shaqiri. Sono perfetti per noi

    Rispondi
  23. Acquisti per il prossimo anno:

    Portiere: Cech a parametro zero (ottimo affare)

    Un terzino destro: e qui nn riesco a trovare un nome fattibile (help :mrgreen: )

    un terzino sinistro: Kurzawa del Monaco (fattibilissimo)

    Punta Centrale: Aubumeyang oppure Benteke

    Che ne dite???

    Rispondi
    • @Francesco10:

      Mmm… Calcolando che: nn avrai più gli stipendi dei vari cole,balza, Emma, Borriello e forse destro, in attacco, cn la vendita quasi certa di quest’ultimo, e cn il dovere di prendere un grande attaccante, penso che si avrà un bugdet di 35-40mln per l’attaccante.

      Calcola i soldi della champions più quelli di destro.

      Io prenderei tipo darmian che può fare tutte e due le fasce: nn sarà la rijcarnazione di maicon, ma è giovane e può migliorare.

      Benteke è un ottima soluzione, meglio di aubameyang, ma proverei ad alzare l’asticella su un higuain, cosi per provare, senno benteke sarebbe perfetto.

      Rispondi
      • @LorySan: Darmian è un nome che non mi dispiace, anche se non mi fa impazzire, preferirei Jung del Wolfsburg (peccato non averlo preso a suo tempo)… Ora vale 5 volte tanto! E’ ora di svecchiare la rosa cmq, e soprattutto la situazione terzini è preoccupante! 🙄

    • @Francesco10: Proveremo a prendere un portiere e un terzino a zero,così da lasciarci i soldi per l’attacco. Venderemo pure Destro. Kurzawa è impossibile perché costa troppo. Nel ruolo dei terzini,si cercherà di rimediare. Il nostro vero problema è l’attacco,quindi è inutile spendere soldi per i terzini. Inoltre per me non basta un centravanti a questa squadra. Serve anche un’ala che sappia segnare. Sinceramente penso che bisogna farla finita con Florenzi attaccante. Non vinceremo un tubo così. Quindi la mia idea è questa:
      1 Portiere a zero
      2 Terzino destro a zero
      3 Terzino sinistro ? Cerchiamo di rimediarlo a poco.
      4 Vendere Destro e prendere un grande attaccante centrale. Il nostro vero punto debole. Dai 20 ai 25 gol.
      5 Prendere un’ala anch’essa che sappia segnare con regolarità. Dai 10 ai 15 gol.

      Bisogna avere 4 ali vere e 2 attaccanti centrali almeno. Iturbe,Gervinho,Ljajic,?
      Totti,?

      Rispondi
    • Il mio sogno x il mercato estivo è che non cediamo nessuno dei nostri Big a centrocampo. L’unico del quale accetterei la cessione (si parla MLS- New York) è DDR, per età, stipendio e calo di rendimento, ma se restasse anche lui x un altro anno non mi dispiacerebbe.
      La vedo dura trattenere sia Pjanic e Kevin ma senza cessioni illustri il mercsto dovrà essere oculato e quindi i non meno di 30mln necessari x Benteke non sarebbero disponibili.
      Venderei il solo Destro ( oltre naturalmente ai vari Borriello, Cole etc ed a cessioni minori di giocatori in prestito e/o comproprietà) ed al suo posto prenderei Luiz Adriano a parametro zero.
      I soldi disponibili li userei x due terzini, uno a destra (Mayke, Darmian, Vrsaljko, Bruno Peres) ed uno a sinistra (Kurzawa, Baba, Santon, Andan) e se ci fosse la possibilità x Handanovic, anche se Cech mi starebbe benissimo.
      @Francesco10:

      Rispondi

Lascia un commento