Nonostante l’esclusione Destro non si muove


RASSEGNA STAMPA – IL TEMPO

Cambia l’anno, ma non le prospettive. Almeno per Mattia Destro, rimasto nuovamente in panchina anche nella prima vittoria romanista del 2015. Una scelta tecnica quella di Garcia (che in settimana aveva parlato in privato con il ragazzo) che di fatto però non cambia le cose. Anche sul mercato. Destro, nonostante tutto, a gennaio non si muoverà dalla Capitale e possibili ipotesi di una sua cessione verranno valutati soltanto a fine stagione. Nel frattempo Sabatini si muove su altri obiettivi. Il romeno del Tottenham Chiriches rimane il preferito per puntellare la difesa, mentre in uscita servirà ancora qualche giorno per chiudere la trattativa tra l’Atalanta ed Emanuelson (che preferirebbe un contratto biennale). A breve appuntamenti fissati anche per definire i prestiti di Uçan e Sanabria.

Photo Credits | Getty Images


Lascia un commento