Il New York City interessato a Daniele De Rossi?


Rassegna Stampa Forza-Roma.comLa Gazzetta dello Sport in data odierna parla di un possibile interessamento della MLS, nelle vesti del New York City, per Daniele De Rossi. Il calciatore ha da poco comperato casa proprio in USA e potrebbe essere affascinato di fare un’esperienza di vita nel continente americano.

La squadra dei New York City, di proprietà dello sceicco Mansur lo stesso del Manchester City, inizierà a far parte della MLS nel 2015 e giocherà le gare casalinghe allo Yankee Stadium. Il quotidiano afferma che l’addio del giocatore potrebbe essere legato a numerosi fattori tra cui l’alto ingaggio e la concorrenza con altri giocatori a centrocampo. Attualmente la notizia sembra solo una bomba di fantamercato.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

7 commenti su “Il New York City interessato a Daniele De Rossi?”

  1. la casa acquistata a NY, i problemi ambientali di DDR e della figlia x via della ex moglie arrestata e delle note intercettazioni, l’intervista di settembre dove ha parlato di voglia di un’esperienza all’estero, tutte cose che deporrebbero per la verosimiglianza della notizia e x le ragioni che ho già spiegato in un precedente post potrebbe essere un bene x tutti, però ci credo poco.
    Il campionato americano è ancora un rifugio x ex giocatori e DDR ancora non lo è.
    Forse più probabile nel 2016, ad un anno dalla scadenza di contratto e con un anno in più sulle spalle.

    Rispondi
  2. Lui e Totti subito… Ne beneficiano loro… de rossi per tranquillità…totti per soldi onore e merchandising… e la roma finalmente guarda avanti al futuro

    Rispondi
  3. mi dispiace dirlo ma ora cone ora questo ddr e’ inutile… lento svogliato logoro… x quello ke guadagna nn vale la pena tenerlo e’ un difensore aggiunto ormai di una lentezza inaudita niente a ke vedere con quello di spalletti

    Rispondi

Lascia un commento