Supercoppa Italiana: trofeo al Napoli!


Sconfitta e delusione per la Juventus, vittoria e sospiro di sollievo per il Napoli di Benitez che vince la Supercoppa Italiana. Il Napoli ha vinto soltanto ai calci di rigore, terminati con l’errore di Simone Padoin, a cui Cabral ha parato il rigore. Doppietta per Tevez e per Higuain: 1-0 Juventus, poi pareggio Napoli, ancora vantaggio Juventus e poi pareggio finale con la doppietta di Higuain.

Photo Credits | Getty Images


33 commenti su “Supercoppa Italiana: trofeo al Napoli!”

  1. A noi manca un Higuain o un Tevez, c’è poco da fare. Ok segnare col cesena, ma ci vuole anche chi risolve le grandi partite, caricandosi a volte la squadra sulle spalle. Il resto sono chiacchiere. Cmq, in questi anni, juve e perfino napoli (questo è il secondo trofeo per benitez) hanno vinto e ci hanno mazzucchiato in vare occasioni. Ci vogliono giocatori da salto di qualità, e non delle spese milionarie per talenti futuribili, altrimenti ci mancherà sempre qualcosa per il passo finale decisivo.

    Rispondi
  2. aeropno76 ha detto:

    Poi oh voi direte Gervais crea le occasioni: ma santa polenta quante ne sbaglia!!!!
    Vi faccio la rassegna di quelle decisive :
    Merde-Juve sull’1-2 sbaglia il goal che chiudevaa il match
    Samp-Roma solo davanti al portiere lo supera e poi sbaglia
    Roma-Milan sbaglia solo davanti a Diego Lopez
    Avesse fatto uno solo di questi 3 goal la stagione sarebbe cambiata: ora sarò insultato magari ma sono contento che se ne vada per un mese poiché finalmente avranno più spazio gli altri e vedremo se come molti dicono siamo da lui dipendenti (dipendenti da uno che ha fatto 2 goal in campionato!!!!)

    Ciao Damiano,
    è vero che Gervi si mangia occasioni allucinanti (anche se contro il Milan ad esempio più che demerito suo è merito del portiere), ma spesso sono occasioni che si crea da solo saltando gli avversari come paletti dello slalom.
    Tu non vedi l’ora di vedere gli altri all’opera al suo posto, mentre io temo che senza Gervi la nostra pericolosità offensiva crollerà.
    Per questo dico che la nostra priorità x il mercsto di gennaio è un suo sostituto con caratteristiche simili (magari più freddo sotto porta). Iturbe e Ljajic hanno caratteristiche diverse e non possono surrogarlo.

    Rispondi
  3. Partita giocata a ritmi bassi, nella quale la giume si dimostra veramente una squadra di merda: togli loro Tevez e FORSE Pogba (che è tutto meno che il fenomeno dipinto dagli esimi (ma anche no) giornalisti) e finiscono sottosopra. Ma non lo dico io, sono i numeri a dire questo: quando l’argentino si spegne o non gioca, la giume fa una fatica tremenda a trovare il gol, e questo per noi può essere solo un bene. Il problema nostro è che noi un Higuain o un Tevez non ce li abbiamo, purtroppo…

    Rispondi
  4. Odio entrambe. (sicuramente però odio di più la Juve). Stasera comunque è l’ennesima circostanza che dimostra quanto sia importante avere in campo il Bomber di caratura internazionale,quello che segna quando conta davvero. E che fa goal pesanti. E purtroppo è quello che manca alla Roma, (insieme a un portiere che prenda il posto di De Sanctis che è comunque un ottimo portiere e ad un’altro difensore centrale di livello) ed è da una vita che lo dico. Destro è un ottimo giovane,va tenuto secondo me,ma non può essere lui la stella dell’attacco della Roma. Almeno se davvero questa squadra vuol vincere in Italia e giocarsela in Europa.

    Rispondi
  5. Godo, godo, godo.

    Sono di Bari percui non odio la Lazio quanto odio la Juve.
    Noi Baresi odiamo Napoli come i debiti, ma quando di mezzo c’è la Juve ogni inimicizia passa in secondo piano.

    Devono schiattare in corpo, devono perdere sempre.

    Rispondi
  6. …l’importante questa sera è quello che è successo x lo stadio
    dei gobbi e napolesi menepofregademeno

    TIFO ROMA gli altri che vadano a farsi fottere
    vedo solo GIALLOROSSO

    e ripeto, tra luridi sarebbe stato meglio se l’avessero vinta gli strisciati
    chi ha tanti trofei, uno in più non fa differenza

    in campionato è un altro discorso
    guerra totale su tutti i fronti

    Rispondi
  7. Io non dico che non vale un cazzo ma dico che Mattia vale molto di più di quello che qui in tanti dicono: pensa il goal al Verona: fatti i dovuti paragoni per quanto si è parlato di questo goal e per quanto di quello di Tevez ad esempio al Parma!
    Certo hanno caratteristiche diverse Destro nn farà mai un goal come quello di Tevez scartando tutti però io penso che nn sia neppure cosiì scarso come qui in tanti lo dipingono.
    Mettici (vedi mia formazione) Pjanic e Ljajic dietro con magari i guizzi di Iturbe poi ne riparliamo

    Max ha detto:

    @Sampei: lo dico da una vita… qualcuno qui dentro ha detto che non vale un c….o pensa te come stanno messi

    Rispondi
    • Ok, può essere cm dici, ma ormai è al capolinea, e Garcia nn lo vede più.

      Il goal di Verona è un goal di culo, perché se fosse anche il 20% di quel goal, ci troveremmo tra le mani uno spacca porte, uno che nn si fa problemi a tirare anche da 20 metri, ma ogni volta che lo fa, e lo fa poche volte, lo fa malissimo.

      È un buon giocatore, ma nn adatto al gioco della Roma, e nn adatto ad una squadra che gioca cn una sola punta, perché già a due, può migliorare, ma cmq sia nn è adatto.

      Ripeto, nn è una pippa, ma nn è, forse ancora, un attaccante che si può accollare tutta la squadra, perché è questo che un attaccante dv fare.

      @aeropno76:

      Rispondi
  8. Poi oh voi direte Gervais crea le occasioni: ma santa polenta quante ne sbaglia!!!!
    Vi faccio la rassegna di quelle decisive :
    Merde-Juve sull’1-2 sbaglia il goal che chiudevaa il match
    Samp-Roma solo davanti al portiere lo supera e poi sbaglia
    Roma-Milan sbaglia solo davanti a Diego Lopez
    Avesse fatto uno solo di questi 3 goal la stagione sarebbe cambiata: ora sarò insultato magari ma sono contento che se ne vada per un mese poiché finalmente avranno più spazio gli altri e vedremo se come molti dicono siamo da lui dipendenti (dipendenti da uno che ha fatto 2 goal in campionato!!!!)

    Rispondi
  9. AVE ha detto:

    Max ha detto:
    @Oblomov: si ci siamo rotti che un 38enne che non ce la fa piu’ debba far perdere alla roma importanti occasioni… se poi deve giocare per forza per meriti divini o per il merchandising lo dicessero e ce ne facciamo una ragione
    …sì perchè sul 2-1 x noi a Torino, il gol del 3-1 l’ha sbagliato Totti
    con la Samp palo a porta vuota da un metro, l’ha preso Totti
    col Milan due occasioni a tu x tu con il portiere, l’ha sbagliate Totti
    e potrei continuare
    ma x piacere
    poi che non debba giocare titolare a 38 anni, è un’altro discorso
    la Roma in campo passeggia, è colpa di Totti
    non ha cattiveria agonistica, è colpa di Totti
    non fà un cross decente, è colpa di Totti
    gente che litiga con il pallone trai piedi e non azzecca un passaggio a due metri colpa di Totti
    …poi che abbia 38 anni e si debba guardare al futuro non ci piove
    ma che la Roma non vince un cazzo x colpa di Totti
    ma fatemi il piacere

    Su questo concordo!!!

    Ok criticare, ma dare la colpa di tutto o quasi a Totti mi sembra esagerato :mrgreen:

    Rispondi
  10. Io sarò fissato pio, però nel calcio come in tutti i campi conta molto la fiducia: Gervais fa, disfa, gioca bene, gioca male, segna, sbaglia, ma alla fine è titolare sempre … mattia anche quando segna goal su goal non sa mai se sarà confermato la partita dopo.
    Io dico che Adem e Mattia dovrebbero essere i titolari fissi e gli altri ruotare poi si potranno tirare le conclusioni : l’anno scorso già lo dicevo e comunque quest’anno qui ho visto ricredersi molti su Adem, che a suon di prestazioni ha convinto diversi

    Pio Daceto ha detto:

    GODO!!!! JUVE MERDA!!!!
    P.S. avete visto quanto fa la differenza avere giocatori come Tevez ed Higuain??

    Rispondi
  11. Max ha detto:

    @Oblomov: si ci siamo rotti che un 38enne che non ce la fa piu’ debba far perdere alla roma importanti occasioni… se poi deve giocare per forza per meriti divini o per il merchandising lo dicessero e ce ne facciamo una ragione

    …sì perchè sul 2-1 x noi a Torino, il gol del 3-1 l’ha sbagliato Totti
    con la Samp palo a porta vuota da un metro, l’ha preso Totti
    col Milan due occasioni a tu x tu con il portiere, l’ha sbagliate Totti
    e potrei continuare
    ma x piacere
    poi che non debba giocare titolare a 38 anni, è un’altro discorso
    la Roma in campo passeggia, è colpa di Totti
    non ha cattiveria agonistica, è colpa di Totti
    non fà un cross decente, è colpa di Totti
    gente che litiga con il pallone trai piedi e non azzecca un passaggio a due metri colpa di Totti

    …poi che abbia 38 anni e si debba guardare al futuro non ci piove
    ma che la Roma non vince un cazzo x colpa di Totti
    ma fatemi il piacere

    Rispondi
    • @AVE: io ho detto semplicemente che non possiamo piu’ andare avanti con totti finto nove in campo senza farci ricamini ridicoli sopra… il suo tempo è passato punto…

      Rispondi
  12. intanto faccio gli auguri di buon Natale e buon anno a tutti i tifosi giallorossi del sito…
    poi un paio di considerazioni:
    1) vedo troppo pessimismo in fin dei conti siamo a 3 punti dalle merde e alla ripresa loro avranno inter in ripresa , napoli e verona (sono sicuro che 9 punti non li faranno).. noi andremo a udine e palermo e avremo il derby.
    Questo per dire che a fine girone di andata secondo me avremo meno dei 3 punti di distacco attuali.
    2) A maggior ragione la partita di oggi è andata come me la sarei augurata io ossia vittoria del napoli ai rigori : per un fatto fisico e soprattutto mentale : le merde avanti 2 volte e 2 volte raggiunte .. nei rigori anche lì sempre avanti loro con la palla per vincere e sempre sbagliato.
    Non sono uno psicologo ma una sconfitta così lascia scorie, crea dubbi, incrina certezze …. insomma daje roma…
    Ripeto ancora una volta il mio ideale di formazione base per il 2015 anche se non tutti condividono:

    ———————–Morgan——————-
    —Maicon—-Manolas—-Mapou—-Holebas—
    ———–Nainggolan—-Strootman———–
    —Ljajic————–Pjanic————Iturbe—
    ———————-Destro———————-

    Rispondi
  13. …insieme alle quaglie, gobbi e napolesi so’ quelli che me stanno di più sui cojoni x ovvi motivi
    una coppa in più o in meno x gli strisciati, non mi fà ne caldo ne freddo
    ma una dei naples sì

    FORZA ROMA

    Rispondi
  14. sono quasi contento. Gli jumerdini han perso, i “loro” arabi costretti a premiare il napuletame… muahahahah !!!! C’è tempo pe vince tutto, abbiate pazienza che la Roma sarà sempre più magica.
    Tanti Auguri di Natale e SempreForzaMagicaRoma.

    Rispondi
  15. sull’autobus c’era un vecchio col cellulare alle orecchie, cupo e contrito…
    a una certa gli parte un bestemmione mentre prende a calci il sedile maledicendo buffon..
    me ne ero completamente scordato.. è stata una goduria vederlo soffrire !!!

    Rispondi
  16. Tevez – Lorente

    perchè Gervinho – Ljajic o Destro ti fa schifo?
    Io non vi capisco, anzi rompete il cazzo

    LorySan ha detto:

    Questo vuol dire avere grandi attaccanti…

    Rispondi
    • @Oblomov: si ci siamo rotti che un 38enne che non ce la fa piu’ debba far perdere alla roma importanti occasioni… se poi deve giocare per forza per meriti divini o per il merchandising lo dicessero e ce ne facciamo una ragione

      Rispondi
  17. Certo con tutti i discors post milan vedere una partita del genere dove il 90% della pericolosità arriva dai loro attaccanti top player (tevez e higuain) é un pó una presa a male…

    Rispondi

Lascia un commento