Garcia: “Mi sembra strano che il giudice di linea non abbia visto il mani di De Jong. Potevamo fare di più e segnare”


Rudi Garcia, ai microfoni di Mediaset Premium:

Passo indietro rispetto a Genova?
Determinazione c’era, ma Milan molto chiuso che giocava in contropiede. Abbiamo gestito bene le loro ripartenze, ma per me è mancata la creatività, l’efficacia, anche il fatto di inquadrare i tiri. Il loro portiere è stato il migliore in campo“.

Fallo di mano…
Rizzoli non ha niente a che vedere con quell’episodio, ma gli arbitri di porta sono lì e devono prendersi le loro responsabilità. Mi pare strano che il giudice di linea non abbia visto quello fallo di mano. Lo pensavo già ed oggi è una dolorosa conferma…

Andare a 3 punti sembra un’occasione persa…
No, benvenuta questa sosta, che deve rimanere così. I giocatori devono riposare, almeno mentalmente. Siamo a 3 punti dalla Juventus, e non ripeto che se no domani si parla solo di questo e non parliamo di questo distacco. L’anno scorso eravamo a -5, oggi con la Champions: abbiamo fatto bene“.

Garcia: “Il giudice di linea si deve prendere le proprie responsabilità”.

Cesari: “Chi fa quel lavoro deve aiutare gli arbitri non posizionati. E’ incredibile che un arbitro internazionale non veda quella mano. La distanza non è esagerata, anzi, siamo vicini. Tutti lo vedono, tranne lui”
E’ vero. Quando tutti i giocatori di una squadra sembra normale che chiedono qualcosa. Non è che alzano tutti le braccia se non è successo niente. E l’arbitro deve valutare di più questa cosa. E’ così, ma noi dovevamo segnare ed inquadrare la porta. Prima colpa nostra, ma questa cosa doveva essere vista“.

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

Questa gara poteva preparare delle insidie e lo sapeva.
Non ho parlato per caricare la squadra, non hanno bisogno di me, ho detto quelle cose perché lo penso e quando penso una cosa la dico, tutto qui“.

Nela: “Ci sono serate come questa, con un rigore che manca, occasioni create, ma non è mancato solo Gervinho, ma anche gli altri dovrebbero prendersi più responsabilità”.
Vero, per vincere gare così bisogna fare di più e la prima cosa da fare è inquadrare di più. Quando abbiamo centrocampisti creativi abbiamo un gioco differente. Contro squadre schierate tutte in difesa così serve qualità e creatività e con Pjanic è mancata“.

Sacchi: “Mi è sembrata una squadra non brillante, sotto ritmo. E questo mi ha stupito”
E’ vero, ma è dovuto al fatto che non c’era possibilità di giocare velocemente e ripartire e l’unico che crea superiorità è Gervinho. 10 calci d’angolo e 33 cross: si poteva essere più presenti in area. Bisogna segnare anche per far uscire gli avversari. Sono contento per questa prima parte di stagione. Saremo subito protagonisti da gennaio“.

Photo Credits | Getty Images


49 commenti su “Garcia: “Mi sembra strano che il giudice di linea non abbia visto il mani di De Jong. Potevamo fare di più e segnare””

  1. Caro Rudi, ora non dire ci è mancata la creatività…ti direi di sì…ma 70minuti davanti alla
    porta del milan se non sono bastati, non ti sovvien vaghezza che forse ci vogliono le punte?…
    Le punte l’avete comprate poi le fate giocare in panchina. Non si crossa al centro, non c’è
    chi la piglia di testa…ci mancano queste caratteristiche che pure i più scrausi hanno.
    Se Maicon aveva problemi perché l’hai fatto giocare.
    Di questo passo, se siamo ancora secondi è solo questione di poco, poi non lo saremo più.
    Una marea di occasioni buttate, ora sono troppe…per ambire lo scudetto ma anche altro.

    E Gervinho, da impazzire per quanti se ne porta appresso, e riesce a passare…ma poi tira
    sempre addosso al portiere, Sempre!!! Perché non gli suggerisci di angolare un po’ il tiro finale?
    Poi non puoi fare affidamento solo e sempre su di lui.

    L’evidente errore arbitrale ci poteva salvare, ma noi non siamo quelli della cupola.
    Per cui dobbiamo vincere cosa che noi romanisti adoriamo, “Con le nostre forze”….vedi Rudi,
    se non metti coloro i quali la sanno buttare dentro, è inutile che poi dici vinceremo lo scudetto….
    statte zitto che fai più bella figura.
    Ciò nonostante, non è escluso che ti vogliamo bene, perché hai saputo riportare questa
    squadra ai livelli superiori, e sono sicuro che sai vedere dove serve, meglio di tutti noi e
    rimediare, Buon Natale!!! 😉

    Rispondi
    • @Luperik: caro luperik condivido al 100%! Aggiungo, vivendo a Torino, dove queste cose le “sento” di più che certe occasioni non vanno perse! Mai.
      I campionati si vincono in questi frangenti !
      Poi un dato oggettivo: ognuno ha il suo parere ma i numeri a volte aiutano a leggere.
      Ieri sera attacco Totti/ gervinho
      2 goal su azione tra tutti e due in tutto il campionato ( Totti ne ha fatti due su rigore )!
      Questo in 22/24 partite ( sommando le partite di gervinho e Totti ) ! In panchina destro liajic e Iturbe …. Tutti e tre si ventitré anni… 9 o 10 goal su azione…..
      Siamo pazzi ?

      Rispondi
  2. Garcia dice che Rizzoli sul mani di dejong non c’entra niente. Idiota, una volta c’era solo l’arbitro, e doveva vedere tutto lui. Tutto. Evidentemente Rizzolo è un incapace. O peggio. Evidentemente noi non si doveva vincere. Se poi ce se mette pure cervinho che al 92esimo tira addosso al portiere con 7 metri di porta a disposizione.. Capperi fallo allenare sui tiri dai.. Che sciare scia benissimo. Vabbè, a posto così. Tanto siamo secondi no..?

    Rispondi
    • Ne abbiamo due. Non le usa. Da dentro mi arriva voce che fosse per lui le sfanculerebbe entrambe per avere un altro esterno. Sara vero? Boh..

      Rispondi
  3. Sto vedendo gli highlights della Premier League. Anche le squadre scarse corrono, crossano la palla in maniera decente ed hanno uno che di testa li’ davanti la prende. Con questo non dico che noi siamo peggio di una squadra scarsa della PL, ma in questo momento ci mancano certi fondamentali da principianti

    Rispondi
  4. Cari amici ora i ritmi goal di destro ( 4 goal in 6 partite prima di finire in panchina ) con Totti 2 goal su rigore in 12 partite e gervinho 2 goal in 13/14 partite e 10 mangiati ( anche errori determinanti) sono per noi un sogno !!! Ad avercelo uno che fa 4 goal in sei partite!!

    Rispondi
    • @CommandoUltraCurvaSud: chievo, cesena, cagliari questi gli squadroni purgati da destro… secondo me l’unica soluzione è ljacic falso 9

      Rispondi
  5. De Santis 5.5: mai una sicurezza

    Maicon 5: al 60esimo era già a casa

    Manolas 7: una statua, il migliore della Roma

    yanga 5.5: cose buone e cose brutte…

    Holebas 6: spinge tanto ma in mezzo all’area nn trova mai nessuno.

    De rossi 5: difende, poi??

    Keita 5.5: fa quel che può, ma… Nn è un 3/4artista, ma un regista.

    Radja 5.5: se deve correre per 3 nn vedo cm possa mettere pure qualità.

    Florenzi 5.5: corre, poi??

    Totti 4: l’età si sente, e si vede che nn è in forma… Perché farlo giocare?? Ho un ipotesi…

    Gervinho 5.5: l’unico a creare pericoli, ma si vede che è stanco…

    CAMBI

    Torosidis 5: ai campi crosso meglio io.

    Destro nv: impalpabile, anzi, entra molto nervoso.

    Ljajic 6: capocannoniere della squadra in panca… Entra e cambia passo.

    GARCIA: confusione.

    Rispondi
  6. Dopo Roma-Bayern non ho più rivisto la Roma dall’anno scorso. Anche quando abbiamo vinto lo abbiamo fatto grazie ai singoli, giocando male.

    Rispondi
  7. itube non sono riusciti ad inserirlo

    destro idem

    noi il mercato lo facciamo giocare in panchina

    cercasi schema su palla inattiva dai tempi del gol di destro di testa…

    queste partite si vincono cosi’

    o con il ritmo e la giocata del fuoriclasse e noi li teniamo in panca

    Rispondi
    • johnnywalker ha detto:

      itube non sono riusciti ad inserirlo
      destro idem
      noi il mercato lo facciamo giocare in panchina
      cercasi schema su palla inattiva dai tempi del gol di destro di testa…
      queste partite si vincono cosi’
      o con il ritmo e la giocata del fuoriclasse e noi li teniamo in panca

      Apriamo gli occhi, noi di fuoriclasse ne abbiamo uno solo ed ha 38 anni.
      Il vero problema è proprio che non c’è un giocatore che risolva le partite.

      Rispondi
      • @Pio Daceto:

        ex fuoriclasse, adesso fa qualche buon assist ma in compenso non corre e ti fa prendere i contropiedi. Ljaijc quando è entrato la partita te la stava cambiando ma se gioca solo venti minuti è dura essere decisivi

  8. per me garcia gioca co sto cazzo di falso nove solo perché c’è totti e destro non gli piace per niente.
    ok allora, niente ariete. però quei 25 ml potevi spenderli per un 27enne 28enne già affermato, visto che c’ha la repulsione per i giovani…

    Gugly_89 ha detto:

    @King Schultz: Ragionando un po’ più con calma ,ti dico che dipende da che gioco vuoi impostare. Cioè, io l’attaccante forte me lo piglierei, ma mi sa che a Garcia piace giocare co sto falso nove. Il problema è che Totti ormai è buono per la pensione in 3 partite su 4 e che Florenzi, per quanto lo ami e lo stimi, non può essere l’esterno d’attacco titolare.

    Rispondi
    • @King Schultz: Eh ma a questo punto non si spiega il perché di Iturbe. Oh, a meno che poi lui non puntasse sin dall’inizio su Destro…

      Rispondi
  9. Garcia e’ un bravo allenatore ma il suo limite principale e’ quello di affidarsi troppo a calciatori esperti. Ad esempio, voleva quel difensore del Lens di una certa eta’.
    Deve capire che nel calcio di oggi bisogna correre e scattare. L’esperienza non e’ sufficiente

    Rispondi
    • @AsRomaUK: hai mai visto uno schema su calcio da fermo?

      io credo che si affidi prevalentemente alla giocata del singolo
      e non ala costruzione dellazione col gioco di squadra

      Rispondi
      • @johnnywalker: Schemi su calcio da fermo? È vero, non ce ne sono.

        Si affida solo ai singoli? Non è vero. Per niente proprio. A me pare che certe volte dimentichiate quali grandi partite ha giocato in un anno e mezzo questa squadra, con giocate corali da far brillare gli occhi…

      • @johnnywalker: E’ vero, ma adesso non diciamo che Garcia sia un allenatore scarso. Prima di lui abbiamo avuto quelli che si affidavano al gioco e le cose non erano migliori.

      • @AsRomaUK:

        quelli che si affidavano al gioco giocavano con heinze e altri scarsoni
        altri con squadre incomplete

        garcia non e’ scarso anzi

        ma

        e’ presuntuoso
        e non ha gioco d’attacco senza condizione fisica
        inoltre sbaglia le partite migliori
        e i cambi sono sempre gli stessi

  10. johnnywalker ha detto:

    TROPPI blablabla
    chi ha deciso la preparazione?
    chi lavora sulle palle inattive?

    Lo vogliamo capire che la preparazione nn centra nulla??

    Se si fanno giocare info temporanea giocatori di, 38, 35, 34, 37 e uno che fisicamente ne dimostra 35, cosa ti aspetti??

    giocatori cosi nn tengono il ritmo, nn tengono la continuità…

    Giarda caso contro il Genoa che Cerano meno alberi secolari in campo, correvamo di più.

    Coencidenze?? NN CREDO.

    QUINDI…

    Rispondi
  11. ma i 25 ml spesi per iturbe, che tanto per inciso non gioca 😆 ( è infortunato anche ora, no?)
    non ci si poteva prendere qualcuno che avesse più di una sola buona stagione in carriera?
    che ne so, un fottuto ariete da 25ml e ti sistemavi il problema area sguarnita?

    Rispondi
    • @King Schultz: Ragionando un po’ più con calma ,ti dico che dipende da che gioco vuoi impostare. Cioè, io l’attaccante forte me lo piglierei, ma mi sa che a Garcia piace giocare co sto falso nove. Il problema è che Totti ormai è buono per la pensione in 3 partite su 4 e che Florenzi, per quanto lo ami e lo stimi, non può essere l’esterno d’attacco titolare.

      Rispondi
    • @King Schultz:

      Poi Totti nn avrebbe giocato… Destro è perfetto per fare la spalla.

      Mai visto un giocatore pagato 25mln e più e nn fatto giocare, che per di più veniva da una fra de stagione.

      MHa…

      Rispondi
  12. Come al solito, Sacchi dice sempre le cose giuste. Speriamo che Garcia ascolti e faccia giocare quelli che ti possono garantire prestazioni adeguate a livello fisico.

    Rispondi
  13. johnnywalker ha detto:

    @LorySan: l hanno scorso
    la squadra era con le spalle al muro
    E IL PALLA A GERVINHO FACEVA IL RESTO
    CON UN SOLO IMPEGNO SETTIMANALE
    QUESTO ALLENATORE NON HA SCHEMI D’ATTACCO

    siamo limitati in attacco…

    Poi se nn fai giocare ne Aden ne iturbe che ti aspetti??

    Rispondi
  14. Bisogna prendere delle decisioni nette ed importanti, c’è poco da fare. Bisogna parlare con dirigenza e giocatori e spiegare loro che non c’è più spazio per alcuni.

    Rispondi
  15. è stato garcia a promettere lo scudetto, ne era sicuro, e adesso non mi rompete il cazzo se lo pretendo!
    svegliate rudi! li metti tu i giocatori in campo, non te poi lamentà che poi in area non ce sta nessuno, o ci metti keita per tre quarti di partita.
    SVEGLIAAAAAAAAA

    Rispondi
  16. johnnywalker ha detto:

    @LorySan: il mercato e’ stato bucato???
    considerando che l’attacco…giocava in PANCHINA
    PER FORTUNA TOTTI GIOCHERA’ SEMPRE
    FLORENZI PURE
    E DEROSSI IDEM

    Questo è quello che vuole l’ambiente, questo è quello che sarà sempre.

    Quando i giocatori superano per importanza il club succede questo.

    Rispondi
  17. Ho visto solo il secondo tempo: ammazza che du palle.
    Cerchiamo di trovare un modo di far coesistere Radja, Florenzi, Pjanic, Adem, Gervinho ed Iturbe e quando tornerá al 100% anche Kevin.

    Buone feste a tutti!

    Rispondi
  18. mi sembra strano che non hai visto maicon che non si reggeva in piedi !!che fai crossare senza un uomo d area ecc ecc …eri simpatico ora cominci a trovare troppe scuse

    Rispondi
  19. il bello e’ che….si lamentava che non si faceva movimento…

    maicon rotto
    florenzi attaccante
    de rossi ex centrocampista
    e totti falso nove…

    una condizione fisica eccellente

    Rispondi
    • Keita 3/4artista Che in realtà è un regista

      Torosidis che dovrebbe andare da Geppetto

      De Santis che ha finito le scorte di adrenalina

      @johnnywalker:

      Rispondi
      • @LorySan: l hanno scorso

        la squadra era con le spalle al muro

        E IL PALLA A GERVINHO FACEVA IL RESTO

        CON UN SOLO IMPEGNO SETTIMANALE

        QUESTO ALLENATORE NON HA SCHEMI D’ATTACCO

  20. Ora partono keita e gervinho. E quindi aspettando Kevin dobbiamo giocare cn ql paracarro d ddr. Io sn molto pessimista. Ogni volta buttiamo nl cesso le occasioni. Guardo la nostra bakeka e capisco xke è desolatamente vuota

    Rispondi
  21. Ok tutto, il rigore era netto, MA BISOGNA CAMBIARE, PRIMA LO CAPIAMO E PRIMA VINCEREMO…

    Giocatori cacciati da Roma cm pippe, stasera hanno fatto una grande partita.

    Menez che fa reparto da solo, mexes che giganteggia in difesa…

    STIAMO BUTTANDO VIA LO SCUDO!!!

    Ad oggi potevamo stare in champions e primi in classifica, se nn fosse stato per chiari errori di SCELTA.

    Nn voglio essere pessimista ma le cose stanno cosi, bisogna cambiare.

    A GENNAIO DENTRO UN ATTACCANTE, UN TERZINO E DIFENSORE E SE SI PUO, PURE UN PORTIERE.

    Ma skorupsky é tanto pippa??

    Peredes??

    Iturbe??

    Sembra strano, ma destro é tanto inferiore a Totti, IN QUESTO MOMENTO??

    Uçan??

    Ljajic??

    GARCI, SEI UN GRANDE, MA SVEGLIA E ABBI CORAGGIO!!!

    Rispondi
    • @LorySan: il mercato e’ stato bucato???

      considerando che l’attacco…giocava in PANCHINA

      PER FORTUNA TOTTI GIOCHERA’ SEMPRE
      FLORENZI PURE
      E DEROSSI IDEM

      Rispondi
  22. “10 calci d’angolo e 33 cross: si poteva essere più presenti in area.”

    essi, bravo garcia, starai mica scendendo dalle nuvole? se angoli e cross non vanno non sarà forse perché IN AREA DI RIGORE NON C’è NESSUNO? e chi lo decide chi ci va in campo, tu o io?

    Rispondi
    • @King Schultz:

      Garcia che parla di poca inventiva, e altri che gli fanno notare che “certi” nn giocano da molto…

      Ma nn è veramente che dopo 3-4 mesetti stia aprendo gli occhi??

      Speriamo, perché senno nn se vince nulla…

      Rispondi

Lascia un commento