Vogliamo il riscatto della Roma anche senza Totti


(NEWS AS ROMA – ROMA, IL RISCATTO SENZA TOTTI – FORZA-ROMA.COM) – La Roma dopo le due sconfitte consecutive è chiamata alla pronta reazione. Due bocconi amari da digerire che hanno fatto scattare il campanello d’allarme in casa giallorossa. Ranieri ha parlato di problema mentale e dell’assenza del capitano della Roma, operato ieri, ne avrà per un mesetto. La piazza rumoreggia: contestata anche la madre di Rosella Sensi, la signora Maria al termine della gara di domenica scorsa è stata insultata pesantemente. A Trigoria fuori dai cancelli qualche tifoso pretende spiegazioni ed insulta Menez e Cassetti. Il sintomo è quello già più volte conosciuto dalle parti di Roma, si respira aria pesante e solo un pronto riscatto potrà alleviare una situazione alquanto spinosa. Ranieri ha messo a nudo le difficoltà della sua Roma in assenza di Totti. Adesso cosa farà? Totti ne avrà per almeno un mese: secondo il ragionamento di Ranieri sarà meglio sospendere il campionato e dare l’appuntamento fra quattro partite? L’alibi dell’allenatore della Roma sembra molto fragile. La Roma a Udine dovrà tornare Roma e contro il Bologna rimettersi definitivamente in carreggiata. Altrimenti ci arrabbiamo..


3 commenti su “Vogliamo il riscatto della Roma anche senza Totti”

  1. …se dobbiamo ricorrere ad alibi del genere, per aver perso contro l’ultima in classifica, è giusto che andiamo a giocare per la salvezza!!
    purtroppo senza società non si va da nessun’altra parte!!!

    Rispondi
  2. Bene un altro mese sernza totti,porca eva ci deve andare tutto contro.. cmq non dobbiamo perdere la fiducia se Ranieri azzecca la formazione faremo dei buoni risultati.. è il momento di uscire le palle

    Rispondi

Lascia un commento