Fulham-Roma: numeri e curiosità


(NUMERI E CURIOSITA – FULHAM-ROMA – FORZA-ROMA.COM) – Primo confronto ufficiale tra Fulham e Roma in Inghilterra nelle classiche coppe europee. Esiste però un precedente riferito al Torneo Angloitaliano, datato 21 marzo 1973: a Londra finì 1-1. Il Fulham ospita per la seconda volta una rivale italiana nelle coppe: nell’Intertoto dell’estate 2002 gli inglesi sconfissero per 3-1 il Bologna. La Roma, considerando le sole 16 trasferte ufficiali disputate in Inghilterra nelle coppe ha un bilancio di una vittoria (1-0 a Liverpool sui ‘reds’ in coppa Uefa il 22 febbraio 2001), 4 pareggi ed 11 sconfitte. In Inghilterra la Roma è reduce da 6 sconfitte consecutive, con ultimo risultato positivo datato 11 marzo 2003, 1-1 a Londra con l’Arsenal in Champions League. Nelle ultime 4 gare i giallorossi sono sempre andati in bianco, con ultima rete romanista che risale al match del 10 aprile 2007, quando perse 1-7 a Manchester in Champions League: la firmò De Rossi al 69′, per un digiuno che quindi dura da 381′. In Inghilterra un team italiano non vince nelle coppe europee dal 14 settembre 2006, quando il Palermo si impose in coppa Uefa a Londra sul West Ham: 1-0. Nei 12 seguenti confronti il bilancio è di 10 affermazioni inglesi e 2 pareggi, con una sola squadra italiana andata in gol nelle ultime 10 gare disputate, il Milan, autore di 2 reti nel 2-2 a Portsmouth in coppa Uefa lo scorso 27 novembre (reti di Ronaldinho e Inzaghi). Il Fulham è imbattuto in casa nelle coppe europee: 7 successi e 3 pareggi, il bilancio dei 10 incontri. Nelle ultime 13 euro-trasferte la Roma ha sempre subito gol, per un totale di 23 al passivo: l’ultima volta che la porta giallorossa è rimasta chiusa fuori casa era il 6 marzo 2007 quando si impose per 2-0 in casa del Lione, in Champions League. Il 22 ottobre è data decisamente nera per la Roma nelle coppe europee, dove su 3 precedenti non ha mai vinto nè segnato: in bilancio 1 pareggio (0-0 con il Genk nel 2002 in Champions League) e 2 sconfitte (0-1 dagli svedesi dell’Oster nel 1975 in coppa Uefa e 0-1 dal Chelsea nel 2008 in Champions League). Francesco Totti, autore di 10 reti nell’Europa League 2009/10, è diventato il massimo marcatore all-time della Roma nella competizione (20 reti complessive contro le 18 di Pedro Manfredini), è diventato il terzo goleador assoluto di un club italiano nel torneo (lo precedono Altobelli con 25 e Boninsegna con 24), infine è a due passi dal record di Manfredini (12 reti in singola stagione di coppa Fiere-Uefa, stagione 1960/61). Dirige il belga Allaerts, classe 1964, internazionale dal 2000. Con squadre inglesi vanta 4 precedenti con bilancio di 2 vittorie britanniche, 1 pareggio ed 1 sconfitta (mai con il Fulham). Con club italiani gli incroci sono invece 6, con bilancio di 3 successi, 1 pareggio e 2 sconfitte (mai con la Roma). (A cura di Football Data).


4 commenti su “Fulham-Roma: numeri e curiosità”

  1. no no, so che la fanno vedere su rete 4… la cosa bella è che non si paga… la cosa brutta è che mi mancherà la telecronaca del mitico Carlo Zampa!
    Forza Roma, stasera ce la dobbiamo mettere tutta!!

    Rispondi

Lascia un commento