Solo una contusione per il capitano

Francesco TottiSolo un grosso spavento, nulla di più. Ha fatto preoccupare tutti ieri sera Francesco Totti quando, dopo 34 minuti di gioco, è stato costretto a lasciare il campo, zoppicante per una botta alla caviglia destra. I primi accertamenti però, effettuati direttamente allo stadio Olimpico dal dottor Brozzi, hanno escluso complicazioni: nessun interessamento dei legamenti, come si temeva, solo una forte contusione. La caviglia destra si è un po’ gonfiata e per questo da ieri sera viene applicato il ghiaccio. Questa mattina, comunque, il capitano si sottoporrà ad ulteriori accertamenti a Trigoria ma tutto lascia pensare che, se nella notte non ci saranno ulteriori complicazioni, Totti domenica dovrebbe essere regolarmente al suo posto contro il Milan. E’ vero che la gara di Milano arriva tre giorni prima del derby e che Totti non rischierà mai di saltare la gara con la Lazio, ma è altrettanto vero che la gara di Milano è di fondamentale importanza per le ambizioni scudetto della Roma, soprattutto dopo il passo falso di sabato scorso contro il Napoli. Per questo se la caviglia sarà a posto, Totti a Milano non si tirerà indietro.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio