Santon: “Mi cercano Milan e Roma”

Davide Santon ha rilasciato delle dichiarazioni molto importanti a Sky Sport, in cui ha parlato del suo futuro e di due club interessati al suo cartellino: Milan e Roma. Ecco le sue dichiarazioni:
Sì, c’è stato l’interessamento di Milan e Roma ma ho ancora due anni di contratto con il Newcastle e non so se il club ha intenzione di vendermi. Squadre come Roma e Milan sono molto importanti: i giallorossi hanno fatto un grande campionato dimostrando di poter lottare per lo scudetto, i rossoneri invece hanno avuto qualche problema. Al momento però sto bene al Newcastle: qui mi hanno fatto sentire subito a casa e mi piace molto giocare in Premier League“.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

25 commenti su “Santon: “Mi cercano Milan e Roma””

  1. Vorrei inoltre far notare, come un giocatore conteso, abbia fatto palesemente capire, di preferire la maggica al milan, squadra comunque di risonanza mondiale…..come godoooooo!!! E se pensare che a studio aperto quer sottomesso de pellegatti lo mettono ancora in prima pagina!!! Ma come si fa….-.-

    Rispondi
  2. Mi sono appena rivisto la conferenza stampa del fumante.
    Quando parla delle imminenti mosse di mercato indica chiaramente il profilo di Keita ( anche se molti hanno capito Cambiasso) come sostituto di Taddei con grande e vincente esperienza in Champion.
    C’era un passaggio però che non avevo colto.
    Quando parla di Benatia lo dichiara incedibile salvo offerte da 61mln ma precisa che in ogni caso ed anche in vista della coppa d’Africa verrà preso un altro titolare nel ruolo e chiaramente non si riferiva a Toloi che definisce un buon giocatore volenteroso e ben inserito nella squadra che riscatterebbe nell’ipotesi i cui si riuscisse a pagarlo di meno.
    La difesa centrale sarà quindi sicuramente uno dei reparti dove i ruolo verrà triplicato, nel senso che oltre agli attuali quattro ne arriverà un quinto e sarà un potenziale titolare.
    Lovren? Alderweireld? Astori? Balanta? Altri?
    Stiamo a vedere

    Rispondi
  3. pevek80 ha detto:

    Pesso sai che dopo aver visto gli Highlights di Costa Avorio Panama questo Didier Drogba insieme al Gervi mi tenta

    La mia idea è sempre la stessa.
    Se mi dici che concentri tutto il budget sull’ala, prendi un gran bel terzino, fai tutto quello che devi fare e poi fai la scommessa Drogba, scommettiamo.

    Probabilmente fra una fracca di gol, eh, non lo dubito.

    Però questi quasi ex giocatori non me la dicono mai giusta.
    Prendi Keita, ok, sarà un panchinaro, va benissimo.
    Hai vinto la scommessa maicon, benissimo.
    I vecchietti diventano troppi però e parliamo di gente da 5 milioni a stagione e con velleità da stratitolari.

    Non me gusta.

    Rispondi
    • Sul Terzino e sull’Ala mi trovi d’accordissimo.Pero’ x la punta se prendi un panchinaro ad esempio Bergessio lo paghi 4 di cartellino e un milioncino di ingaggio tot.5 allora preferisco Drogba a 0 e dargli 5 milioni di ingaggio.

      Rispondi
    • A me la politica societaria sembra abbastanza chiara e lineare.
      Se utili alla causa possono anche arrivare giocatori esperti a parametro zero, tipo Keita, ma si tratta comunque di rincalzi cheap, anche e sopratutto in termini d’ingaggio.
      Altrimenti si punta su giocatori giovani o al massimo 27/28enni, che guadagnino cifre ragionevoli e che possano rendere al meglio per la gran parte della durata del contratto e magari essere rivenduti dopo 2/3 anni guadagnandoci o comunque senza perdere la gran parte di quanto pagato.
      Un biennale da 4mln all’anno al 37enne Drogba (il contratto che ha richiesto x venire alla rube) Sabatini non lo avallerà mai, ne sono convinto.
      Per lo stesso motivo credo poco ai possibili acquisti di Kolarov e Adriano x la fascia sx. Piuttosto è più probabile l’acquisto di un Ricardo Rodriguez anche se costa il doppio di cartellino.
      La priorità dichiarata, imprescindibile visto il nostro attuale fatturato, è non far lievitare il monte ingaggi.
      @Pessoa:

      Rispondi
  4. A me Santon proprio non convince.
    Non è un terzino offensivo ( né gol né assist quest’anno) e le sue incursioni sulla fascia finiscono sempre sulla trequarti con un passaggino, il classico compitino che svolge perfettamente anche romagnoli in quel ruolo.
    In teoria le doti atletiche (altezza e rapidità ) x essere un buon terzino difensivo ce le ha, tuttavia soffre non di rado di pericolose amnesie.
    È un terzino sinistro di piede destro tipo Balzaretti e come tale può giocare anche a destra.
    Il problema però è che a destra gioca male ed i cross da sinistra con il mancino non è possono riuscire pennellati, anzi a dire il vero non è che arrivi poi tanto spesso sul fondo x crossare.
    Al Newcastle quest’anno gli sono stati preferiti spesso Aidara e Dummet che non sono certo dei fenomeni.
    Costa 10mln e non guadagna spiccioli.
    C’è molto di meglio.

    Rispondi
      • No Pessoa mi sa che le traveggole ce le ho io, anche se da come crossa col mancino la mia confusione è legittima. 😉
        Concordo comunque con Pevek, nome che esce spesso ma se nessuno prova seriamente a riportarlo in Italia ed anche in nazionale non viene preso in considerazione un motivo c’è.
        È un pò come la Sora Camilla, tutti ne parlano ma nessuno se la piglia. 😀
        @Pessoa:

  5. Pesso sai che dopo aver visto gli Highlights di Costa Avorio Panama questo Didier Drogba insieme al Gervi mi tenta 😛 😛 😛

    Rispondi
  6. Il Barcellona piazza il primo colpo, importantissimo. Ivan Rakitic è blaugrana. Accordo totale col Siviglia, trasferimento che dovrebbe aggirarsi intorno ai 15 milioni di euro più bonus. Il nazionale croato si legherà agli azulgrana fino al 2019, ci sarebbe già la firma sul contratto.

    Se non rinnovava Pjanic mi sarebbe piaciuto un sacco, un grande giocatore.

    Rispondi
  7. LorySan ha detto:

    Rega ma acquistare taarabt a 7mln oltre iturbe??
    Ok ha la coppa d’africa ma cmq 1mese, mese e mezzo…
    Avremmo, se rimangono tutti, ljajic, iturbe, taarabt,gervinho e florenzi cm esterni, insomma molte soluzioni diverse, tutte cn molte qualità e sfaccettature.

    taarabt è matto fracico e mi piace.
    ma oggettivamente non va.
    è un nuovo menez, se gli gira fa pezzi assurdi. se gli gira.

    e poi, da sue varie dichiarazioni, vuole sempre essere titolare, una volta che l’hanno sostituito ha preso e se ne è andato a casa.
    non lo puoi prendere per fare la ruota di scorta, ti rovina.
    e da titolare gioca giusto al milan, per noi punto a qualcosa di più.

    Rispondi
  8. Nuovo nome per l’attacco della Juventus Secondo quanto riportato da Sky, il club bianconero avrebbe sondato il terreno con il Chelsea per Romelu Lukaku, attaccante belga classe ’93. La Juventus vorrebbe il giocatore in prestito con diritto di riscatto, il Chelsea non vedrebbe di buon occhio questa soluzione. C’è l’apertura ad una cessione da parte dei blues, ma solo a titolo definitivo: la richiesta, davvero alta, è di 25 milioni di euro.

    Rispondi
  9. pevek80 ha detto:

    A Gennaio Kaka’ va dal suo amico Da Silva presidente dell’ Oralndo City squadra con cui abbiamo giocato noi che da Gennaio fara’ parte dell’Mls avendo accettato la partecipazione al campionato.Essendo di Milano te lo do’ x certo a Gennaio o sicuro a Giugno.

    ah, vero, vero. avevo dimenticato l’opzione usa.

    Rispondi
  10. Rega ma acquistare taarabt a 7mln oltre iturbe??

    Ok ha la coppa d’africa ma cmq 1mese, mese e mezzo…

    Avremmo, se rimangono tutti, ljajic, iturbe, taarabt,gervinho e florenzi cm esterni, insomma molte soluzioni diverse, tutte cn molte qualità e sfaccettature.

    Rispondi
  11. sto cazzo de milan zitto zitto sta a fa na squadretta niente male e non hanno le coppe 🙄 per il momento date x certi menez e alex e le cessione di balo e kaka
    abbiati
    abate rami alex deciglio
    muntari dejong montolivo
    menez X elsharawy

    Rispondi
    • @Monkey.D Luffy: kaka è certo che resta, a chi lo sbolognano quel morto con quel contratto.

      e balotelli è il solo che regge la baracca, se parte sono cazzi per loro.

      se guardi quella formazione sono al 90% semimorti con contratti da 3-4-5 milioni netti: la lenta morte della società. accumulano ste vecchie glorie morendo di stipendi.

      Rispondi
      • A Gennaio Kaka’ va dal suo amico Da Silva presidente dell’ Oralndo City squadra con cui abbiamo giocato noi che da Gennaio fara’ parte dell’Mls avendo accettato la partecipazione al campionato.Essendo di Milano te lo do’ x certo a Gennaio o sicuro a Giugno.

    • Buona squadra che può ambire alla coppa italia… A meno di un attaccante cn i controcazzi dubito che possa arrivare in Champions…

      @Monkey.D Luffy:

      Rispondi
    • @Monkey.D Luffy: Montolivo starà fermo un bel po’. E se davvero parte Balotelli non si rinforzano prendendo X, a meno che X non sia Dzeko o simili

      Rispondi
  12. GOLEIROS; De Sanctis, Skorupski, Lobont.

    LATERAIS; Maicon, Torosidis, Dodo, ALI ADNAN, RODRIGUEZ.

    ZAGUEIROS; Benatia, Castan, Toloi, Romagnoli, BASA.

    MEIO-CAMPISTAS; DDR, Pjani, Strootman, Nainggolan, Keita, Paredes, UCAN.

    ATACANTES; Totti, Destro, Gervinho, Florenzi, Ljajic, ITURBE, DROGBA.

    Rispondi

Lascia un commento