ESCLUSIVA. Marcos Rojo, ecco come stanno le cose…

Forza-Roma.com parlò dell’interessamento della Roma per Marcos Rojo in esclusiva, il 23 marzo 2013, e da lì in poi Sabatini non ha mai smesso di far visionare il difensore centrale e terzino sinistro dello Sporting Lisbona. Rojo è un classe 1990, grande fisicità e grande qualità tecnica: è fra i momentanei dell’Argentina di Sabella per il Mondiale, avendo già “superato” la prima scrematura. Con i portoghesi ha altri due anni di contratto: portarlo via da lì sarà difficile per tutti. Abbiamo raccolto notizie da fonti molto vicine al giocatore, le quali hanno confermato l’interesse della Roma, che però non si è ancora mossa ufficialmente. La richiesta dello Sporting Lisbona è di quelle da capogiro: il club portoghese vuole almeno 15 milioni di euro e per cifre inferiori neanche si siederanno a parlare. Conferme anche sull’altro club interessato: il Liverpool, il quale non ha comunque presentato proposte ufficiali, né all’agente, né allo Sporting Lisbona. A queste cifre, impossibile che la Roma si avvicini a Rojo, nonostante piaccia molto a Sabatini e Garcia.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

66 commenti su “ESCLUSIVA. Marcos Rojo, ecco come stanno le cose…”

  1. …non so se sia già stato detto, ma il rinnovo di Pjanic è ovvio che avrebbe scatenato una reazione a catena.
    Solo che Miralem ha il contratto in scadenza Medhi no, ha altri tre anni
    Sempre che tutte queste notizie siano vere

    Rispondi
  2. E’ arrivata l’ufficialità del trasferimento di David Luiz dal Chelsea al Paris Saint Germain. Il difensore centrale brasiliano non era più nei piani di Mourinho, e dalla prossima stagione andrà a far coppia nella difesa parigina con il connazionale Thiago Silva. Marquinhos fa dunque un passo indietro, ma i due possono anche convivere visto che l’ex Chelsea ha giocato anche a centrocampo come filtro davanti alla difesa. David Luiz guadagnerà 6 milioni di euro all’anno.

    Bene! Ora anche il Chelsea cerca un dif. centrale… 😯

    Rispondi
      • Ahahahahahahah l’hai capito che chi tiene polvere sparerà sempre, il fpf è per i fessi che se possono fare um grosso investimento lo bloccano per non infastidire le big europee.
        Pallò svegliati e chiama al tuo fianco Feng, si è capito ormai che non ce la fai da solo!!!

  3. Cmq per quelli che pensano che Benatia sia insostituibile sinceramente mi dicano che se l’anno scorso gli avessi detto che la coppia Godin-Miranda avesse fatto una finale di Champions non mi avrebbero sputato in faccia :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

    Rispondi
  4. Sono alla Roma, mi restano quattro anni di contratto ancora. Ho parlato con i dirigenti per un prolungamento, ma non credo andrà a buon fine, perchè non c’è per nulla intesa. Sto bene alla Roma, mi trovo alla grande con il tecnico e con i compagni.

    Non credo che si fara’ pero’ non mi piace poteva evitare di dirlo dicendo ne stanno parlando la Societa’ ed il mio prouratore.

    Rispondi
  5. lupogio ha detto:

    @ste2363: prima di dare giudizi io attenderei ma questa è ROMA e appena si muove una sottana tutti a cazzo dritto ……….

    No, che dici.
    Ieri era già venduto gervinho.
    Per tre mesi era già venduto pjanic.

    Alla prima boutate tutti già in trincea.
    So’ manfrine per l’aumento, accade ovunque. A Torino Pogba e Vidal l’hanno detto trecento volte.

    No, qua stamo già a pensa’ al sostituto.

    Rispondi
    • @Pessoa:

      mah, sarà pure la verità o il giochetto per farsi aumentare l’ingaggio però magari ad un tifoso sono discorsi che un po’ fanno girar le balle soprattutto dopo che è uscita la storia del patto per rifiutare eventuali proposte e restare tutti assieme. Mi sembra però un malvezzo comune, escono dall’Italia e (s)parlano un po’ troppo a lingua sciolta-

      Rispondi
  6. RAGAZZI BENATIA NN HA DETTO NULLA DI MALE, LO CAPITE??

    Qualsiasi persona starebbe valutando tali offerte: il doppio e più dell’ingaggio che percepisce ora, e la possibilità di giocare in un grandissimo club…

    Nessuno è indispensabile, morto un papa sene fa un altro, andato un giocatore sene prende un altro, nessun dramma, pero nn attaccate un giocatore che ha fatto la differenza.

    Rispondi
  7. Vabbè, Benatia vuole più soldi, e visto che danno 4 mln a Mire, quasi 2 a Gervinho e 6 a DDR, perché non battere cassa? Lui ha un contratto di 4 anni, ma ha detto di volerlo addirittura prolungare, segno che con le giuste cifre possa chiudere la carriera a Roma.
    Ragazzi, mettete da parte Vertonghen e compagnia cantante: Mehdi ha già ampiamente dimostrato di essere il più forte in assoluto, quindi non raccontiamoci storielle dicendoci che lo si può sostituire senza troppi patemi, perché così non è! Vuole più soldi? Visto quello che è accaduto “intorno a lui”, ha ragione: che gli si diano, anche se questo vorrà dire rinunciare ad un top per il problema del tetto ingaggi! Altrimenti qui stiamo ogni anno a cambiarne 2-3: quando la mettiamo su l’ossatura, così?

    Rispondi
    • @gugly_89: Hai visto Vertonghen nella difesa della Roma allenato da Garcia? No… Quindi come fai a dire che non è in grado di sostituirlo? Vertonghen,Garay ecc ecc possono sostituirlo! Ne sono certo… 😉

      Rispondi
      • @Francesco10: Io ho solo detto che non è semplice sostituirlo e che, come dice il noto adagio, meglio non cambiare la via vecchia con la nuova, perché sai quel che perdi ma non sai quel che trovi 😉 !

  8. Benatia vuole valutare le offerte? Bene! Nessuno è indispensabile… Ma sappi che ti mancano ancora 4 anni di contratto e quindi il prezzo lo decide la Roma! Cmq per 35 milioni lo venderei… Per sostituirlo prenderei Vertonghen e Rojo! Come vedete da una cessione ci si può rinforzare e di molto… Nessun dramma! 😉

    Rispondi
  9. RAGAZZI LEGGETEVI LE DICHIARAZIONI DI BENATIA.

    Dice cose vere, e che alla sua età, di 27 anni, bisogna prendere delle scelte e valutare le proposte dei grandi club.

    Da quello che dice ( cose condivisibili ) ha aperto uno spiraglio per andare in un grande club.

    35-40mln e può partire.

    Rispondi
  10. Benatia ha appena detto che i suoi agneti stanno valutando offerte, che è difficile dire di no a 27 anni a grandissimi club…e allora levati dai coglioni, 40 ml di euro e ne acquistiamo un altro non meno forte ( e frose più umile cara Benattia l’anno socrso giocavi nell’Udinese e per pochi spicci) e forse rivaluteremo Castan

    Rispondi
    • Ti sbagli alla grande, a 27 anni devi riflettere su queste cose, l’aspirazione di un giocatore è giocare in un grande club, e se ora guadagni 2, li guadagni 4, ed è logico poi che si voglia fare un salto di qualità.

      Nn mi sembra giusto dire cosi di uno che ti ha retto la difesa per una stagione, è da tifoso mal pensante.

      Apparte tutto é logico che se ti arrivano 35-40mln per benatia va venduto.

      @ste2363:

      Rispondi
  11. Francesco10 ha detto:

    @pepatadicozze: Thauvin ti piacerebbe?

    Si molto e forse è proprio per questo che il Marsiglia vuole vendere Payet

    Rispondi
  12. apollo ha detto:

    I terzini che sanno fare i centrali o viceversa non esistono.
    O fanno pena come centrali o come terzini, o tutte e due le cose come probabile.
    Sia atleticamente che tecnicamente sono due ruoli diversi per certi versi opposti.
    Chiunque lo capirebbe
    Per giunta se li costringi continuamente a cambiare il ruolo li distruggi definitivamente.
    Lo puoi fare una partita, due partite nell’intero campionato, ma niente di più.

    Scusami ma non sono daccordo e come esempio ti cito due giocatori che sono stati dei campioni in entrambi i ruoli:Maldini e thuram
    Per quanto concerne il discorso Iturbe a meno che il real non voglia o cambiare modulo o fare qualche cessione eccellente non penso che finirà in spagna.
    Piuttosto starei attento al man utd che credo abbia bisogno di un giocatore del genere,comunque se non fosse possibile prenderlo io farei un pensierino a Dimitri Payet del Marsiglia.
    Sembra che bielsa voglia metterlo sul mercato e questo qua oltre a saper giocare su entrmbe le fasce ha già giocato al lille con Garcia.
    costo: sui 13 mln ma li vale tutti

    Rispondi
    • Il fatto è: Che se ne fa il real di iturbe?? Nn che il giocatore nn lo merito, ma andrebbe li ha fare panchina perché davanti avrebbe cr7,bale,di Maria,jese, benzema,isco, insomma molta gente.

      @pepatadicozze:

      Rispondi
      • @LorySan: Esatto Lory… Io penso che la Roma in questo momento sia la squadra più adatta per Iturbe! Ha la possibilità di giocare, fà un gioco che esalterebbe le sue caratteristiche e soprattutto lui è ancora molto giovane! C’è tempo per andare al Real a fare il titolare :mrgreen: Insomma crescerà da noi… Ci daranno 60 milioni e tanti saluti! :mrgreen:

    • @pepatadicozze:
      Thuram e maldini sono elementi immensi.

      C’è chi considera maldini il miglior terzino di tutti i tempi, quindi non fa troppo testo.

      In ogni caso come centrale non mi entusiasmava, e lo stesso thuram come terzino neanche.

      Certo essendo di una spanna sopra gli altri non sfiguravano ma neanche erano accettabili.

      ti ripeto, se li usi un paio di volte per emergenza è un conto altrimenti li danneggi nel ruolo naturale.

      Rispondi
  13. Per parlare del futuro del giocatore, ha contattato in esclusiva l’ex difensore del Verona Celeste Pin:

    Iturbe riscattato interamente dal Verona, cosa ne pensa?

    “Credo che alle spalle dei gialloblu ci sia sicuramente una big. Il Verona non avrebbe mai potuto spendere quella cifra per un giocatore”.

    Secondo lei chi potrebbe aver “aiutato” il club veneto?

    “Sicuramente una società italiana. L’argentino ha fatto benissimo nel corso di questa stagione, dimostrando di poter stare benissimo nel nostro campionato. E’ normale che molte società si siano interessate al suo profilo, ma penso che ci sia già un club pronto a portarselo a casa”.

    E’ la stessa cosa che penso io… Il Verona non può avere 15 mil. di euro! Secondo me c’è già un accordo con qualcuno! Se fosse la Roma penso che Marquinho sarà girato interamente al Verona (sempre che il giocatore accetti), Jedvaj sarà girato in prestito in più potrebbe entrare in ballo qualche altro giocatore… Nico Lopez? 😉

    Rispondi
    • @Francesco10:

      a parte che come ho già detto un paio di giorni fa l’Hellas i soldi per Iturbe li ha. E che anche non li avesse potrebbe o pagarlo a rate o chiedere un prestito in banca. Comunque con i 10 milioni circa che prenderà dai diritti tv, la firma col nuovo sponsor a circa 1,5 milioni e i quasi sei della metà di Jorginho potrebbe pure farcela da sola.

      Rispondi
  14. Stavo vedendo le foto dell’allenamento ad Orlando… Sanabria se vuole giocare in Serie A deve mettere 2/3 kg di muscoli, mentre Paredes è un toro! :mrgreen:

    Per concludere dico… SI A ROJO! Con questo giocatore andiamo sul sicuro 😉

    Rispondi
    • @Francesco10: Paredes è proprio un toro…..secondo me lui, viviani e magari bertolacci possono completare il centrocampo della Roma.

      Rispondi
  15. Saluto TUTTI
    anche i trolls 🙂

    Oggi va un po’ meglio la febbre scende
    Spero di guarire per domani, dovrei uscire con Xxxxxxx 😛 😳 😛 😀 8) 😉

    :mrgreen:

    Rispondi
      • @Gianfrusaglia: ma davvero…..son proprio cambiati i tempi…
        fossi in amarcord la chiuderei in camera 👿

  16. io mi auguro soltanto che Iturbe venga preso davvero
    poi un attaccante centrale da alternare a Destro

    un terzino da 15mln
    riserva di difesa centrale
    riserva centrocampo a parametro 0

    Rispondi
  17. I terzini che sanno fare i centrali o viceversa non esistono.

    O fanno pena come centrali o come terzini, o tutte e due le cose come probabile.

    Sia atleticamente che tecnicamente sono due ruoli diversi per certi versi opposti.

    Chiunque lo capirebbe

    Per giunta se li costringi continuamente a cambiare il ruolo li distruggi definitivamente.

    Lo puoi fare una partita, due partite nell’intero campionato, ma niente di più.

    Rispondi
  18. pevek80 ha detto:

    Il Porto, attraverso un comunicato sulla Comissao do Mercado do Valores Mobiliarios, firmato dal Consiglio di Ammistrazione, informa che il Verona ha esercitato il diritto di riscatto di Juan Iturbe per un valore di 15 milioni di euro.

    era palese che l’avrebbero fatto. ora sta alla roma

    Rispondi
  19. stavo cercando notizie di Rojo.
    il sito transfermarkt lo valuta 5,5 milioni. ma le valutazioni di quel sito sono assurde
    😯 😯 😯 😯
    Benatia 18 milioni di €
    Castan 9 😆
    Astori 11 😆 😆 😆 2 milioni + di Castan 😆 😆 😆 😆
    Jedvaj 5 e non ha quasi mai giocato 😯
    Toloi 4,5 0,5 in meno di Jedvaj 😯
    Balzaretti 3 (ma non ce li darà mai nessuno :mrgreen: )
    Romagnoli e Dodò 1,5
    Torosidis 5,5
    Maicon 4
    DDR 20
    Kevin 21
    Pjanic 20
    Nainggolan 17
    Taddei 200.000 € :mrgreen: lo compro io :mrgreen:
    Bastos 3,5
    Federico Ricci 300.000
    Gervy 16
    Florenzi e Ljajic 12
    Totti 1 milione
    Destro 11,5

    ma chi le fa queste valutazioni 😆

    Rispondi
  20. aleste85 ha detto:

    ormai è veramente difficile fare colpi di mercato.
    anche gente sconosciuta come questo viene valutata 15 milioni. non ci sono più squadre che si fanno prendere per le palle

    A dir la verità questo rojo non è sconosciuto, a 24 anni ha circa una ventina di presenze in albiceleste ed ha già vinto un campionayo argentino ed una libertadores.
    Se saba riuscisse a portarlo anche con 12/13 sarebbe un affarone.Nasce come centrale difensivo nelle giovanili dell’Estudiantes ma poi è sempre stato impiegato come terzino sx. Si avrebbe il terzino sx che all’occorrenza può fare il centrale diciamo che è il contrario di Vertonghen

    Rispondi
    • @pepatadicozze:
      si diciamo che è sconosciuto ai più in europa. è un giocatore già affermato (è arrivato in nazionale) però qui lo conosce chi effettivamente segue molto anche il calcio estero… non è uno sulla bocca di tutti

      Rispondi
  21. Mehdi Benatia has appeared on Moroccan TV this evening and says he has failed to reach an agreement on a new contract with Roma.

    sarà vero?

    Rispondi
      • ovvio, ma il fatto che non abbiano trovato un accordo apre nuovi scenari. ovvero che se adesso arriverà un’offerta, anche non irresistibile, ci si potrebbe sedere e discuterne@JULIA.02.ZA:

  22. Il Manchester United vuole Strootman? Se lo scordassero. Gervinho batte cassa? Non c’è problema. Dopo una stagione ultra positiva, la Roma era preparata alle inevitabili conseguenze: assalti dei grandi club ai pezzi pregiati della rosa e fila dei procuratori dietro la porta di Walter Sabatini. A Trigoria hanno già preso le contromisure.

    La prima mossa a difesa del «patrimonio» è il rinnovo di Pjanic. Il bosniaco, almeno per quest’anno, non si muove. Se qualcuno lo vuole, deve pagare l’altissima clausola rescissoria (40 milioni?) inserita a latere del nuovo contratto e convincere il giocatore. Uno scenario altamente improbabile.

    Siccome «il cuore della mia Roma è il centrocampo», come ripete Garcia, la società ha pensato anche a mettere subito le cose in chiaro su Strootman: «incedibile» è la risposta data ai club che hanno tentato un approccio, a cominciare dal Manchester United di Van Gaal. Dall’Inghilterra sarebbero pronti a far follie – 30 milioni di sterline, quasi 40 milioni di euro al cambio – pur di avere Kevin ma né la società, né Strootman, impegnato in un delicato recupero dall’infortunio, hanno la minima intenzione di separarsi.

    Ai casi più urgenti si è aggiunto Gervinho. La ricostruzione di ieri dell’Equipe, che descrive l’ivoriano sul piede di partenza perché scontento dell’ingaggio, si scontra con la serenità dei dirigenti: la settimana scorsa è stato definito con gli agenti francesi della «freccia nera» (Pascal e Sebastien Boisseau) un adeguamento dell’attuale stipendio. Circa 300mila euro netti in più, legati anche ad alcuni bonus, che verranno riconosciuti a Gervinho come premio per la sua ottima stagione.

    La scadenza del contratto dovrebbe restare al 2017, mentre il prezzo della sua clausola rescissoria (circa 30 milioni più interessi) mette al riparo la Roma da qualsiasi attacco di altri club. Tra l’altro, non c’è Gervinho senza Garcia: questo dice la carriera dell’ivoriano e la permanenza del tecnico in panchina equivale alla sua conferma.

    Semmai dietro questo «balletto» sul contratto si nasconde la voglia dei procuratori di monetizzare al massimo: sono gli stessi agenti di Garcia impegnati nel rinnovo dell’allenatore e, in qualche modo, cercano di sfruttare la loro forza nei confronti della Roma. Una questione di soldi, insomma, come tante altre.

    La società considera «intoccabile» anche Benatia, ma trattandosi di un difensore, le offerte verranno almeno ascoltate mentre prosegue la trattativa per sistemare il suo contratto. Per il difensore si sono già fatti sotto Manchester City e Barcellona, pronte a investire fino a 30 milioni. Ma Garcia si è già esposto: «Benatia resta qui».

    Per fare un punto della situazione Sabatini potrebbe partire oggi verso Orlando, dove ci sono Baldissoni e Zanzi ed è in arrivo Pallotta. È l’ultima occasione per incontrarsi prima di luglio: se il diesse sale sull’aereo, significa che qualcosa di «grosso» va deciso in fretta.

    QUESTA E’ ROMA….IL RESTO SOLO CHIACCHIERE DA BAR…

    Rispondi
  23. ormai è veramente difficile fare colpi di mercato.
    anche gente sconosciuta come questo viene valutata 15 milioni. non ci sono più squadre che si fanno prendere per le palle

    Rispondi
  24. Non lo conosco…Ma se è forte quanto dicono in caso diano via Benatia si può prendere sia questo che Vertonghen e cosi avremmo due centrali uno mancino e uno destro che possono tranquillamente fare i centrali in Champ 😀 che ne dite? (io non darei via Benatia sia chiaro, si fa per ipotesi xD)

    Rispondi
  25. per Iturbe non servono 30 mln subito, ma una formula tipo Naingollan.
    tanto il verona lo paga a rate come tutti…
    Rojo non lo conosco ma visto che i titolari ci sono io punterei su uno che gioca gia in italia tipo Darmian,basta, Silva,Ranocchia, astori,rossettini, ecc altrimenti mi tengo Jedvai con un anno in piu ed una preparazione intera

    Rispondi
  26. Io non lo conosco,però a sinistra bisogna prendere uno di valore che spinge come un treno,ma che sa anche difendere e penso che a meno di 15 milioni un giocatore cosi non lo trovi!!!!

    Rispondi
  27. Il Porto, attraverso un comunicato sulla Comissao do Mercado do Valores Mobiliarios, firmato dal Consiglio di Ammistrazione, informa che il Verona ha esercitato il diritto di riscatto di Juan Iturbe per un valore di 15 milioni di euro.

    Rispondi
  28. Bravo e’ bravo tutti lo conoscono ma prima o poi dovrai tirare fuori un 15ino x avere un Terzino coi controcazzi che ti mette apposto x 4/5 anni.

    Rispondi

Lascia un commento