Nuovo stadio Roma, lunedì prossimo verrà consegnato il progetto

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport presto verrà avviato ufficialmente l’iter burocratico del nuovo stadio. La Roma sarà la prima società italiana che usufruirà della nuova legge sull’impiantistica sportiva.

stadio1I giallorossi già contano sull’appoggio di Starwood Capital Group, uno dei primi dieci fondi d’investimento al mondo che attirerà sicuramente altri investitori internazionali. Proprio lunedì prossimo lo studio di fattibilità sarà consegnato al Dipartimento Pianificazione e Attuazione Urbanistica del Comune di Roma. Da quel momento scatteranno 90 giorni di tempo per convocare la conferenza di servizi e valutare che il progetto possiede tutti i requisiti richiesti per l’approvazione.

Una volta sciolti i primi nodi avverrà la consegna del progetto definitivo e la delibera del Comune entro i successivi 120 giorni, poi via ai lavori. Inoltre, come si evince nell’ultima trimestrale, il rischio d’impresa dello stadio non ricadrà direttamente sul club giallorosso ma su una newco che avrà la titolarità dell’impianto e sarà partecipata dagli americani, da Parnasi e dalla Starwood.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

14 commenti su “Nuovo stadio Roma, lunedì prossimo verrà consegnato il progetto”

  1. Sono d’accordissimo domenica contro la Juve dalle curve uno spettacolo indegno, si sentivano solo i 1000 tifosi juventini.Brutta pagina per una grandissima stagione.
    Devo dire che mi sarei aspettato una grande festa che invece a causa di un tifo penoso non c’è stata.Chi comanda nelle curve? Certo che il calcio italiano e’ messo proprio male..e poi vogliono portare le famiglie allo stadio….

    Rispondi
  2. i problemi maggiori son legali alle infrastrutture da costruire per rendere davvero accessibile lo stadio; si parla di strade complanari, metro e pure ferrovia; speriamo bene.

    Rispondi
  3. gugly_89 ha detto:

    quest’anno è stato il tifo a non essere degno della squadra, al contrario di quanto successo negli anni precedenti.

    Verissimo!

    Rispondi
  4. …oltre che costruire uno stadio nuovo, c’è da ricostruire una parte della tifoseria, nello specifico la Curva Sud e ci metto anche la Nord:cry:
    …domenica bruttissimo spettacolo, non degno di una Squadra e di una Società, che hanno disputato una grande stagione
    …doveva essere una festa, rendere omaggio a Dirigenti Allenatore e Giocatori x il campionato fatto
    …hanno prevalso interessi e battaglie personali al bene della AS ROMA, dimostrando poco attaccamento ai colori sociali
    …grande delusione, domenica hanno perso, come in altre circostanze, e come da diversi anni a questa parte
    …ci sono tifoserie, che in questo momento sono nettamente superiori a noi come tifo ed organizzazione
    …mi piange il cuore
    FORZA ROMA

    … 8) alla redazione: il campionato è finito, ci sono i mondiali va bene, c’è il mercato (ma alla fine diventa una palla, tutti i giorni le stesse cose) non sarebbe il caso di trattare anche altri temi?
    Sarebbe interessante sapere da qualcuno che è dentro” il pianeta del tifo Roma” come stanno le cose

    Rispondi
    • @AVE: Condivido il tuo stesso pensiero, punto per punto, specialmente quel “mi piange il cuore”! Devo dire che è la cosa che mi ha fatto più male domenica scorsa, anche più del punteggio: non sentire la Sud cantare, ascoltare solo cori beceri sul Vesuvio, una roba che non mi sarei mai aspettato.
      Uno spettacolo indegno per quanto la squadra ha mostrato quest’anno, dico di più, è proprio vero quello che qualcuno ha scritto su questo sito: quest’anno è stato il tifo a non essere degno della squadra, al contrario di quanto successo negli anni precedenti.

      Rispondi
      • @gugly_89:…gugly domenica dopo anni sono tornato allo stadio. Abbiamo perso ma credimi se ti dico che la sconfitta è passata in secondo piano, rispetto a quello che ho visto.
        Avevo lasciato un’altra Curva. E’ vero le generazione di tifosi cambiano, ma lo scopo deve rimanere sempre quello: “vicino alla squadra nel bene e nel male” mai far mancare il sostegno qualunque cosa accada!

      • @AVE: Una vergogna, veramente. Spero che gli antichi fasti ritornino presto e che questa squadra avrà il tifo che si merita: un grosso contributo a questa causa lo darà lo stadio, sperando che venga realizzato il prima possibile!

      • @gugly_89:…speriamo sia come dici tu, dubito che il problema si risolva con la costruzione dello stadio, c’è dell’altro. Puoi anche giocare in aperta campagna, ma il dovere del tifoso è quello di stare vicino alla squadra, sempre e ovunque.
        Vedremo
        Mi fa piacere che ci sia qualcuno che giudica importante questo aspetto (parlo del tifo) 😉

      • @AVE: Per me è fondamentale: ma secondo te agli avversari non tremano le gambe se si vedono 50mila assatanati contro che tifano come se non avessero altro scopo nella vita? Lo stadio gioca una grande parte, secondo me. E riguardo lo stadio nuovo, io mi riferivo specialmente ai nuovi sistemi di riconoscimento per i delinquenti, solo quello 😀 !

  5. Kolarov 12
    Sanabria 4.5
    Nainggolan 4.5
    Tot: 21
    E mancano ancora un difensore centrale, un centrocampista e due attaccanti?
    In più si parlava di 5 milioni per abner prima… Mi sa che sto mercato lo chiudiamo parecchio in passivo 🙄

    Rispondi
  6. …ma se i primi siamo Noi :mrgreen: 🙄 🙄 🙄 …..perchè i gobbi de mmmerda hanno avuto il loro ridicolo stadietto prima di tutti?? Ma veramente questi hanno leggi ad personam per ogni cosa? 😯 😡 😡
    …ma perché non succede qualcosa de brutto brutto pe sti pezzi de merda 😐 …….JUSTICE!

    Rispondi
    • @–ImperoRomanoAmericano–:

      i primi “con la nuova legge sugli stadi”. La juve ha dovuto abbattere il vecchio delle alpi per rifarlo di sana pianta, ma in un’area in cui c’è già lo stadio è più facile costrurne uno di nuovo, meno autorizzazioni e meno cambi di destinazione d’uso.

      Rispondi

Lascia un commento