James Pallotta oggi incontra Maurizio Lupi

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta Il Tempo in giornata James Pallotta ha parlato al Wall Street Journal rilasciando una breve dichiarazione:

“Scatenati, ma assennati. Né razzi, né bomboni. Voglio tifosi scatenati, ma assennati“.

Il presidente, tra giovedì e lunedì prossimo, porterà il progetto del nuovo stadio in Comune. Intanto stamattina si è incontrato con Maurizio Lupi, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, sempre per aggiornare la situazione del nuovo stadio giallorosso.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

14 commenti su “James Pallotta oggi incontra Maurizio Lupi”

  1. ..st’omo cia ragione!…famola finita co sto tifo de merda fatto de razzi e bomboni inutili…Il tifo romanista è il più caldo del mondo però adesso deve essere all’altezza de sta squadra e del nuovo futuro che ci’aspetta..”.e nun se famo sempre riprendere dagli stranieri!”

    Rispondi
    • Per quanto riguarda sti cazzo di cori, credo sia ora di smetterla ormai facciamo solo danno alla società sia economico che di immagine, tanto il sitema punirà sempre noi con il massimo della pena mentre gli altri merdosi ridacchiano e se la cavano sempre con il minimo. E’ ora di diventare scaltri e aspettare che sbaglino gli altri, sarebbe l’unica strada per togliere dalle mani di quest’ultima quest altra arma contro di noi.@passo: @passo:

      Rispondi
  2. al comune di ROMA ………. non rompete er cazzo e fatece fà sto stadio XD !!!
    e una volta fatto entra solo chi tifa ROMA……… fuori i coglioni dai vari settori 😉

    Rispondi
  3. in Italia mo si po disputare un derby senza essere scontri in strada,coltelati,pichiati =altre cose….
    tra romanisti e napoletani.juventini e “amore”fino a morte…!!!

    che cosa succede in Italia e il calcio italiano post calciopoli???

    in Italia la cultura del calcio non più progredisce???

    Rispondi
  4. il tifo rispecchia la situazione della società attuale, non società calcistica eh, per quetso temo che non ci sarà tifo senza violenza per ancora molto, gradualmente andrà peggiorando

    Rispondi
    • @amarcord: sicuramente nel nuovo stadio sara’ previsto un sistema di videosorveglianza per beccare gli imbecilli e sistemarli per le feste. con un investimento del genere non possono permettersi di giocare partite a porte chiuse e continuare a pagare multe.
      e’ anche una questione di immagine

      daje james!!!!

      Rispondi
      • @lupacchiotto_annebbiato:
        vedrai che non sarà necessario.
        quando la struttura è privata puoi far entrare chi vuoi. i tifosi ci penseranno sei volte prima di fare qualcosa … perché alla prima cosa se ne resteranno a casa per il resto della vita

Lascia un commento