Marino afferma che il progetto stadio verrà presentato nelle prossime settimane


Ignazio Marino, sindaco di Roma,è stato interistato da Il Romanista per parlare dei giallorossi e del prossimo derby del 22 settembre:

SUL DERBY

“Chiedo ai tifosi di iutare tutta la città a godere di una giornata di gioia, di festa e di partecipazione. Di entusiasmo per uno sport che coinvolge tutti, specialmente i romani. E spero che allontanino ed isolino chi vuole trasformare una giornata di festa in una giornata di dolore”.

SUL TIFO

“Non sono un esperto di calcio, giocavo a pallone per strada quando ero ragazzino. Conosco la Roma più della Lazio a causa del mio più grande amico Guido che è un vero romanista. Conosce a memoria date, formazioni, partite”.

SULLO STADIO DELLA ROMA

“Non ho ancora incontrato nessuno per il progetto ma penso che avverrà nelle prossime settimane. Dobbiamo prima studiare la mobilità, non possiamo imporre a un quartiere uno stadio che ne rende la vita impossibile. La nostra città costruito insediamenti urbani e si è preoccupata solo 35 anni dopo delle strutture e dei servizi”.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

57 commenti su “Marino afferma che il progetto stadio verrà presentato nelle prossime settimane”

  1. ma quale ‘PROGETTO STADIO’…so du anni che che ‘tra qualche settimana verra’ presentato’…
    qui esiste soli il PROGETTO SFONNAMOLI 6-0 DOMENICA
    ah…per Marino…ma che cazzo se ride questo?…. aggiustasse un po’ sta citta e poi ci potra’ far vedere la sua SPLENDIDA DENTATURA!

    Rispondi
  2. ho letto che domenica forse potrebbe giocare dodò,da un lato sarei contento dall’altro un po mi preoccupo.speriamo che la sua consacrazione eventualmente

    Rispondi
  3. lo stadio è importante, ad es io ( io come es di tifoso medio) non vado quasi mai allo stadio perchè la partita si vede male e il biglietto per quello che ti offre costa troppo ma se andare allo stadio volesse dire vedere alla perfezione la partita, pranzare o cenare all’interno dello stadio prima che inizi con compagna, figli o amici, visitare museo e centro commerciale be allora ci andrei quasi sempre

    Rispondi
    • @stirperomanista: vabbé, quanto vale andare al cinema allora. e il museo dopo 2 volte t’avrà rotto le palle…..il centrocommerciale assomiglierà quello dell’aeroporto, e na pizza la pagherai 30euri

      Rispondi
      • @Oblomov:

        sinceramente non credo che le pizzerie saranno carissime solo per il fatto di stare dentro lo stadio, semplicemente perchè se una persona trova i prezzi eccessivi non ci va più. Non la trovo una mossa commerciale molto intelligente

  4. a che punto stiamo con i pollici verdi?

    bel decolté la signorina tosti, quella dei I like forza-roma.
    chi sa a quanti lo farà diventare tosto.

    Rispondi
      • @Oblomov: Non ha giocato mi sembra . L`ho citato come possibile acquisto dato che e un calciatore interessante . Poi i calciatori italiani nella roma , sono un altra cosa rispeto ai stranieri .

  5. Questo è il sindaco di Roma? io ero rimasto a quell’altro :mrgreen:
    Se ci sono da fare delle strade e un nuovo ponte sul Tevere, lo stadio in 5 anni non è possibile farlo.
    🙄 🙁

    Rispondi
    • @amarcord: Credo che i processi burocratici sono le cose che ti prendono piu tempo . Se ci fosse la legge per i stadi , lo stadio si farebbe anche per 3 anni . In Cina si fanno grattacieli per 3 mesi . :mrgreen:

      Rispondi
    • @amarcord: la cosa importante, concordo con Lupogio, è farlo molto più bello del Merdastadium. Non so come qualcuno possa definire bello uno stadio come quello, tra l’altro come hanno detto molti calciatori che ci hanno giocato, il terreno di gioco è pessimo

      Rispondi
      • @amarcord: Ok conta anche l`aspetto visuale , ma e importante anche essere uno stadio dove si pui giocare bene a calcio , dove il spetattore puo avere un bella vista del gioco ,, che ti da sicurezza . Tutti sapiamo l`atmosfera del derby . Poi deve avere ristoranti , negozi, . Ci sono molto cose da studiare , spero che in questi 18 mesi di lavoro si sono pensate tutte le cose come si deve !

  6. oh finalmente la notizia che aspettavo!
    provato jedvaj terzino in partitella! 😉

    Rispondi
  7. lupogio ha detto:

    ave2012 ha detto:
    @lupogio:…ma infatti io intendevo dire che lo butti giù e lo ricostruisci, non avevi bisogno di tanti permessi…come hanno fatto i gobbi, ricostruito sulle ceneri del delle alpi
    …………………ho capito perfettamente quello che dici e non hai tutti i torti ma il flaminio è una buona fonte economica per il comune perchè tra manifestazioni partite di ragby concerti musicali ecc. credo non avrebbe acconsentito……….dai che lo faremo più grande , l americani per questo non vonno stà dietro a nessuno

    Rispondi
  8. Il tempo dice che la Roma sta per firmare un accordo con una societa di gas e metano . Il suo logo comparera sul posto vuoto lasciato dal sponsor tecnico (la kappa). Ma il guadagno della Roma sara poco ,, solo un milione di euro fino a questa stagione . Nulla e ufficiale ma queste sono le parole riportate .

    Rispondi
  9. Candela ,, presente oggi a Trigoria per vedere l`allenamento dice che domenica giochera Dodo al posto di Balzaretti .Quest`ultimo oggi non si e allenato con la squadra .

    Rispondi
  10. …ma non potevamo comprarci il Flaminio? lo buttavi giù e lo ricostruivi! se non sbaglio appartiene al comune ( o dico na’ cazzata?) gli davi 10 mln di € e passava la paura

    …Marino tutto contento, co’ sta micragna che gira…..soldi veri e subito!

    Rispondi
    • @ave2012: il flaminio è piccolo ave……….io sogno qualcosa di grande e appartenenza , un modello migliore dello merdastadium che solo quanno se avvicinano se devono riempì le mutanne demmerda a costo de aspettà davero 10 anni 😉

      Rispondi
      • @lupogio:…ma infatti io intendevo dire che lo butti giù e lo ricostruisci, non avevi bisogno di tanti permessi…come hanno fatto i gobbi, ricostruito sulle ceneri del delle alpi

      • ave2012 ha detto:

        @lupogio:…ma infatti io intendevo dire che lo butti giù e lo ricostruisci, non avevi bisogno di tanti permessi…come hanno fatto i gobbi, ricostruito sulle ceneri del delle alpi

        …………………ho capito perfettamente quello che dici e non hai tutti i torti ma il flaminio è una buona fonte economica per il comune perchè tra manifestazioni partite di ragby concerti musicali ecc. credo non avrebbe acconsentito……….dai che lo faremo più grande , l americani per questo non vonno stà dietro a nessuno 😉

      • @aleste85:….peccato non sia stata presa in considerazione…..poi magari c’erano dei problemi che uno non conosce

      • @ave2012:
        forse c’era il fatto che il flaminio è considerato un bene artistico credo.
        chiamalo bene artistico… con i capolavori che c’ha roma chiamà il flaminio bene artistico ce vo coraggio

  11. quello dello stadio è il vero nodo che determinerà o meno se avremo o meno un top-team nel prossimo futuro.
    senza stadio di proprietà non si potrà mai competere con i club europei perchè i soldi veri in questo momento arrivano solo dalle Tv.
    In Europa ci sono club che possono permettersi di pagare 36 milioni lordi all’anno di stipendio ad un singolo calciatore, attualmente per noi questa cosa sarebbe fantascienza.

    Rispondi
    • @Reginald:
      il problema vero è che in realtà non possono permettersi di pagare quegli stipendi … stadio o no.
      il real madrid si fa dare i soldi dai cittadini europei per pagare quel rotto in culo di ronaldo.
      senza quei soldi non potrebbero pagarlo neanche loro. il real come molte altre squadre sono finanziate dalle banche

      Rispondi
      • @aleste85: Il Real Madrid compre un calciatore per 100 milioni di euro perche guadagna ogni anno piu di 500 milioni. Cioe Perez non tira fuori niente dalle sue tasche . E nessun top team in europa compre un giocatore pagando dal suo . Ok ,,, per arrivare a quei livelli devi vincere almeno 5 anni in europa e campionato cosi la visibilita nel mondo aumenta . Devi avere un tuo stadio , dei sponsor che ti danno un muchio di soldi . Ci sono molte cose (per noi impossibili adesso ) per arrivare la . Ma comunque l`idea e che i top team spendono quello che incassano non soldi loro ,,, cioe non conta se Pallota non e uno sceicco pieno di soldi . Se fa la Roma una squadra che guadanga molto possiamo ambire a tutti i campioni del mondo.

      • @Alan:
        alan ti invito ad informarti meglio.
        non voglio fare il saccente non è da me, ma purtroppo non funziona così . vai a vedere quanti buffi hanno con le banche real e barcellona. sono indebitati fino al midollo. il real qualche anno fa aveva anche venduto il centro sportivo perchè non c’aveva più una lira.
        vivono con i soldi che non sono loro .
        i ricavi che fanno da stadio e sponsor coprono a mala pena le spese. figurati gli acquisti da 100 milioni. (infatti quest’anno se so venduti higuain e callejon per comprare bale)

      • @aleste85: L`ho sentito anchio questa notizia che sono pieni di debiti . E non capisco perche . Quest`anno si e detto che il Real ha guadagnato olte 500 milioni di euro in complessivo ,,, e un fatto . Il barcellona solo dal Catar Airways guadagnera 100 milioni di euro per 5 stagioni . Cioe guadagnano un moribondo . Come mai ,,, sono pieni di debiti ??

      • @Alan:
        i motivi sono molti . loro per pagare gli stipendi ai giocatori ad esempio chiedono i soldi in prestito alle banche. ovviamente le banche ti prestano i soldi ad un interesse (non lo fanno gratis) e quindi il debito aumenta . uno degli scandali del calcio spagnolo è che le banche fanno pagare interessi minori alle squadre di calcio rispetto che alle aziende. è come se fosse concorrenza sleale. ovviamente fifa e uefa non dicono nulla per non rompere le palle a real madrid e barcellona che comandano.
        è un circolo vizioso … ogni hanno epr pagare i debiti dell’anno prima si fanno prestare altri soldi ad un nuovo interesse e così via.

      • @aleste85:
        questo calcio non è stostenibile neanceh con stadi di proprietà e centinaia di migliaia di magliette vendute.
        la liga è il campionato più indebitato d’europa seguito dall’italia e dalle premier a pari “punti”

      • @aleste85:
        per me l’unico sistema da copiare è quello tedesco.
        inghilterra e spagna fanno cacare come e peggio di noi. solo che hanno stadi più belli.

      • @aleste85: Lo trovo molto assurdo per quello che guadagnano loro . Ma ci puo stare. Per questo e importante operare in un modo intelligente . Se questo che tu dici e vero ,,,Barcellona e Real si troverano in un gran casino tra qualche anno . Forse oggi possono spendere qualsiasi cifra per un calciatore , ma una societa di calcio che ambisce ai vertici europiani non puo andare avanti con debiti .

      • @Alan:
        ma è da molti anni che vanno avanti così. perchè lo stato invece di farli fallire (come farebbe con una qualsiasi azienda così indebitata) dilaziona i pagamenti e le banche invece di neagare i prestiti continuano a mettere soldi. percui non falliranno mai.

      • @aleste85:
        parliamoci chiaro… stessa cosa succede qui. non è che li sono peggio. solo che non accetto lezioni sull’organizzazione dalla spagna

      • @aleste85: Dai non prenderla cosi ,,, io non posso sapere tutto quello che sucede nelle loro societa . Ho sentito un po quello che scrivono in giro ,, ma non sono contrario al tuo commento . 😉

  12. ahoooo !!! progetto stadio nelle prossime settimaneeeee !!! è un anno che se rimanda sempre e dico che se non sapete come riempire le pagine di giornali del cazzo cambiate mestiere……………..la rubbe ci ha messo 10 anni quindi il progetto si vedrà solo quando PALLOTTA dirà : ECCOLO IL NUOVO STADIO DELLA ROMA.

    Rispondi
    • @aleste85: Il trattore è color lazie, ad onor del vero 😆 ! Scherzi a parte, tutto se può di der sor Pallotta (in primis che è ‘ncazzaro, fino a prova contraria!), ma non che non sia ironico e goliardico :mrgreen: !

      Rispondi
  13. Bravo prima le strade e poi lo stadio perchè se si fa lo stadio senza strade ci sarà il macello visto che già ci sta traffico cosi!

    Rispondi

Lascia un commento