Infortunio Bradley, la foto sequenza: Klinsmann conferma la risonanza


Jurgen Klinsmann, tecnico della selezione USA, ha parlato dopo il match perso contro il Costa Rica per 3 a 1 che ha visto uscire dal campo Michael Bradley per infortunio durante il riscaldamento. L’allenatore ha detto:

“Oggi torneremo negli Stati Uniti ed è già tutto pronto per la risonanza magnetica, faremo ogni accertamento. Gli si è distorta la caviglia in maniera molto brutta e si è gonfiata subito. Non riusciva ad appoggiare il piede bene“.

LA FOTO SEQUENZA

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

124 commenti su “Infortunio Bradley, la foto sequenza: Klinsmann conferma la risonanza”

  1. TheMirror ha detto:

    @Ema-boy: e vabbè se ne parla , ognuno dice la sua.. se vogliamo metterla nella bibbia, la storia di san francesco martire, che rimase alla Roma per i suoi tifosi, che se fosse andato a madrid avrebbe avuto più gloria, trofei e soldi, mandiamo una missiva in vaticano, con buona pace di tutti.
    E non è parliamo più, mettiamo per inciso anche che contraddire questa storia equivale a peccare, così non devo sorbirmi le prediche da quattro soldi delle sue fan più scalmanate..

    Pessoa ha detto:

    mi raccomando, segnati questo tuo post e questo momento.
    perchè quando inizierai a piangere […]@TheMirror:

    “L’ULTIMATUM di PESSOA” 😆 😆 che ridere che fai, scusami se non ho capito subito che gran comico tu sia.. 😆 😆

    Rispondi
  2. Pessoa ha detto:

    certo.
    “litigare”
    “avvelenato di tuo”
    “cerchi di portari qualcuno assieme”
    c’è un piccolissimo dettaglio.
    al di fuori del mondo immaginario che ti sei creato:
    non litigo mai con nessuno,
    parlo sempre con tutti,
    nelle discussioni a cui partecipo non succede mai niente,
    non ho problemi con nessuno.
    l’unico che crea problemi sei tu.
    fatti una domanda e datti una risposta.
    @TheMirror:

    sei proprio senza speranza…segnati questo tuo post e questo momento [cit. pessoa], perchè è l’inizio della fine 😆 😆

    Rispondi
  3. scusate lo so che non c’entra niente con bradley.
    l’avete visto il fallo di simunic vs sulejmani?
    posso capire fare un fallo per evitare che l’avversario vada in porta,ma questo e esagerato.

    come ho gia detto stamattina la prima foto fa paura. spero sia meno grave di quanto sembra. forza bradley.

    Rispondi
  4. Ma non sarebbe il caso di prendere tipo un Momo Sissoko che da quanto ne so è svincolato ed è ancora un discreto giocatore e soprattutto a differenza della stragrande maggioranza degli svincolati non è ancora un matusalemme? Se mastro lindo dovesse essersi giocato i legamenti, chi abbiamo come mediano di riserva???

    Rispondi
  5. TheMirror ha detto:

    @Pessoa:
    Evidentemente fare il professorino saccente

    comunque il fulcro psicologico del problema è questo.

    io espongo ciò che penso (e magari corroborato da qualche fatto che ho riportato e quotato).
    l’altro interlocutore espone ciò che pensa (e sarebbe congruo portare qualcosa a sostegno piuttosto che il nulla e dire “ho ragione io”).

    se mi vedi come un professorino hai qualche complesso di inferiorità.
    non lo dico per cattiveria. quando non sostieni la discussione, anche tranquilla, ti va il sangue al cervello.

    non fa bene.
    lo dico per te, mica per me.

    il primo post della discussione dove faccio meramente notare che affermare che uno dei migliori calciatori degli ultimi venti anni sia dimenticato così sia dettato dall’astio.:
    ““dimenticato dal mondo”. certo.

    quando parla l’astio. @TheMirror”

    risposta:
    “@Pessoa:tu da che pulpito parli?”

    manco avevamo parlato e già ritieni che io parli da un pulpito e che, non si sa perchè, mi ritenga chissà chi.
    complessi da psicanalisi.

    Rispondi
    • @Pessoa: Che due palle oh! ma non c’hai di meglio da fare la domenica matina? Ti rispondo per l’ultima volta, anche se non ne avevo proprio più voglia. Io ho espresso la mia idea, che concerne i fatti, tu parli di fatti ma porti il nulla, hai solo riportato la leggenda, omai diffusa, secondo la quale Totti avrebbe spaccato il mondo a madrid, palloni d’oro come se piovessero blablabla..io ti riporto solo che Totti QUI a Roma è una cosa, che va ben oltre l’essere un qualsiasi giocatore, seppur campione, campione ci sarebbe rimasto, ma come tutti gli altri campioni che sono passati per madrid, con poche eccezzioni, non avrebbe avuto l’alone leggendario del totti rimasto a Roma tutta la carriera, di capitano romano e romanista che batte tuttii record, del miglior giocatore dell club della città eterna.
      Sarebbe stato un normale campione, come ce ne sono tanti, passati da madrid, poi come sarebbe andato, se bene o male non lo sa nessuno, ma a te piace dar per scontata la solita storiella delle champions e dei palloni d’oro a fiotti..occorre essere così rompicazzo, se dico questo? e dai su, fatte dà na revisionata alla capoccia..
      Con te una conversazione normale non si può avere. Non è roba di complessi, non i miei per lo meno, tu rompi proprio il cazzo, davvero, non so quali traumi infantili tu abbia patito, ma sfogati altrove, magari su youtube, lì di ragazzetti come te ce ne sono a bizzeffe.
      Dopo neanche un millisecondo di conversazione, comprometti i dialoghi con insinuazioni e battutine da povero sfigato in cerca di emozioni sul web..
      E te ne esci con i pianti, i miei, ma pianti di che? il mio è volontariato, se poi non capisci che così non ti sopporterebbe neanche tua madre, stai bene così..

      Rispondi
      • 😆

        il sangue alla testa, offesucce personali da scuola elementare in ogni dove.

        tutto ciò perchè non sa sostenere una conversazione decente.

        non è il caso di rimarcarlo ogni volta. ti qualifichi per ciò che sei anche se non sbotti, eh.

        @TheMirror:

      • @Pessoa: Cerchi approvazione sul web, almeno qui vero 😥 ? Spero possa aiutarti, perchè tu non stai bene..
        Prima che “sbottassi”(dicendo “fan scalmanata” 😆 ) io, le battutine da 5° elementare, su cui ho voluto sorvolare,le hai fatte tu. Poi il disastro, un irrevecondo “fan scalmanata” 😆 che ti ha fatto sbottare 😆 … Non cercavi altro scommetto per giustificare per ciò che sei e a mettere su il tuo spettacolino ridicolo. Ti sei divertito? Bravo a papà!

        1° risposta del pessoa: “quando parla l’astio”. io nulla
        2° risposta: “denota, come al solito, chi è che parla.” io nulla
        3° risposta: “non sopravvalutarti, please.” io nulla
        4° risposta: “se non sai leggere, non è colpa mia.” io “fan scalmanata” 😆

        Sei divertente alla fin fine, ti prendi sul serio , ma alla fine sei solo un babbeo :mrgreen: .
        Spero comunque tu possa avere l’approvazione che cerchi, dopo tanto impegno e allenamento.

      • 😆

        i post stanno sotto, eh.
        insomma, almeno saperli metterli in fila dovrebbe essere nelle corde di un q.i. 40.

        insomma, ridicolizzarsi così non fa bene. poi è ovvio che ti vengono le crisi isteriche.

        insomma, ho tutta questa voglia di offenderti che l’altro giorno, quando ti davano del cazzaro, ti difendevo.

        cioè, per dire quanto mi tocchino le continue e rinnovate offesucce da bimbetto.

        @TheMirror:

      • @Pessoa:
        Tu non ce l’hai con me, sei avvelenato di tuo..

        Cerchi sempre di andare sopra le righe, e di portarti qualcuno assieme, una battutina al veleno per commento, e poi cerchi approvazione quando le persone stanche, ti chiamano per nome e cognome.

        I post sono quelli, ho pure concluso la conversazione con te,perchè ho capito che era tempo perso.
        Se c’era qualcuno dei due che di litigare non ne aveva voglia, quello ero io. Ma sei venuto a riprendermi mentre parlavo con ema, e giù con altre provocazioni , altro veleno.

        Ti sei aggrappato a “fan scalmanata” 😆 non detto a te personalmente, per continuare la discussione.

        Evidentemente la volevi portare sul piano delle offese.

        Ora stai a posto così, mi hai trascinato nel tuo stupido giochino, e sei contento. Potrò anche essere visto come quello che sbotta, me ne pento (perchè sapevo che razza di utente sei) ma non mi importa, tu continui ad essere ciò che sei, e sto meglio io.

        Rileggiteli i post e fatti un’esame di coscienza, datti questa possibilità. Fallo per te, almeno..il per il pedono, nel caso, ci sono sempre. 😆

      • certo.

        “litigare”
        “avvelenato di tuo”
        “cerchi di portari qualcuno assieme”

        c’è un piccolissimo dettaglio.
        al di fuori del mondo immaginario che ti sei creato:
        non litigo mai con nessuno,
        parlo sempre con tutti,
        nelle discussioni a cui partecipo non succede mai niente,
        non ho problemi con nessuno.

        l’unico che crea problemi sei tu.
        fatti una domanda e datti una risposta.
        @TheMirror:

      • @Pessoa: E poi.. sbottare è una parola grossa, dovresti vedere che significa sbottare.
        Ti ho trattato con i guanti, come è abitudine fare con determinata gente. Mi pento del tempo perso, ma pensandoci bene, non di quello che ti ho detto, potrebbe servirti..e a me piace aiutare gli altri. Non prendere le mie parole come offese, prendile come consigli, e che dio sia con te.

  6. A posto de sta a pensa al rinnovo de totti mettete di mariano in prima squadra…. so stato ventitre anni a nettuno e dieci a lecce…..e nel salento tutti lo conoscono….sentirete parlare molto bene di lui…..

    Rispondi
  7. Va bene nn sono commercialista’ i soldi nn li tiro fuori io pero’ capisci che se Marquinho chiede 3.5 mln gli danno una pedata nel sedere e lo vendono se li chiede Totti la societa’ e’ un po’ obbligata a darglieli per quello che rappresenta Totti x la Roma e x i tifosi o no? Cosa fai dici no e nn rinnovi?

    Rispondi
  8. Dalla idolatria alla denigrazione e viceversa.
    E la soluzione sta nel mezzo.

    Pessoa ha detto:

    mi raccomando, segnati questo tuo post e questo momento.
    perchè quando inizierai a piangere come al solito con il tuo “papà, pessoa mi ha fatto dispiacere perchè con i suoi post mi fa sentire inadeguato, mi tratta come un bambino scemo e si crede chissà chi”, ti ricorderai chi ha iniziato con battutine [email protected]:

    Rispondi
  9. Speriamo sia nulla per Bradley,
    contentissimo di Caprari, spero abbia qualche possibilità
    e che un giorno anche Piscitella possa tornare.

    Il tifo romanista é sempre spaccato!!

    Rispondi
  10. Oblomov ha detto:

    MESSAGGIO PER MATTEO V.
    Spesso la grafica, i layout del sito diventano pessimi.
    Vedi link : img607.imageshack.us/img607/8261/k4ez.png
    E senza il login non si possono leggere gli articoli e i commenti.
    + rimettete i pollici verdi.

    Quello che chiami layout pessimo è un tema grafico per cellulare. Ho notato almeno 3 difetti che vanno e vengono:
    – il bottone per disattivarlo, in fondo alla pagina, non funziona
    – se per caso funziona, l’impostazione non viene ricordata dal browser le volte successive
    – se per caso viene ricordata, non viene disattivata e scavalcata automaticamente se passo dal cellulare al pc (o se simulo il passaggio cambiando user agent)

    Infine sto bottone è in fondo, contro il panico sarebbe meglio usare un altro tema in cui il bottone è sopra.

    Rispondi
  11. il mio comunque non era tanto un discorso di bilancio, economico ecc.
    Volevo soltanto dire d’andarci piano a idolatrare certi personaggi, stiam pure sempre parlando di gente viziata.
    I buuuu a Balotelli ad esempio sono cazzate paragonate a quello che succede nel mondo reale. Balotelli l’altro giorno è andato a coverciano con la ferrari, i profughi sono arrivati a lampedusa con i gommoni.

    Forse un universo parallelo.
    Forse alcuni associano il presidente di una squadra avversaria al proprio datore di lavoro, Sboriello come il fighettino ignornate che s’incontra al mare e si fotte tutte le ragazze bone, il giocatore simpatico ad un amico o ad un collega. Il fallo del difensore associato ad uno sgarro di un amico. Gli scippi dei juventini ai ladri della politica ecc.
    Si ci fanno tante seghe mentali, film ma non scordiamo che stiam pure sempre parlando di quattro imbecilli in mutande che sanno usare i piedi.

    Rispondi
  12. ao, a ‘sto punto era meglio il mortorio di ieri che ‘sto sfracellamento di palle su totti!

    p.s. mi sembro un eterno infelice come quelli che postavano spesso durante il calciomercato 😯
    p.p.s. vado a fare la cacca, che così tiro fuori qualcosa di buono!

    Rispondi
    • @Ema-boy: e vabbè se ne parla , ognuno dice la sua.. se vogliamo metterla nella bibbia, la storia di san francesco martire, che rimase alla Roma per i suoi tifosi, che se fosse andato a madrid avrebbe avuto più gloria, trofei e soldi, mandiamo una missiva in vaticano, con buona pace di tutti.
      E non è parliamo più, mettiamo per inciso anche che contraddire questa storia equivale a peccare, così non devo sorbirmi le prediche da quattro soldi delle sue fan più scalmanate..

      Rispondi
      • mi raccomando, segnati questo tuo post e questo momento.

        perchè quando inizierai a piangere come al solito con il tuo “papà, pessoa mi ha fatto dispiacere perchè con i suoi post mi fa sentire inadeguato, mi tratta come un bambino scemo e si crede chissà chi”, ti ricorderai chi ha iniziato con battutine personali.@TheMirror:

      • @Pessoa: Ti senti preso in causa?
        Io non piango, a volte sopravvaluto le persone, come con te. E continuo a cercare di farli ragionare inutilmente, anche quando sbagliano. Ma che persona puoi essere se cerchi la discussione la domenica mattina, insultando le persone?! La fai sempre fuori dal vaso, è il tuo hobby (“denota chi è che parla”).
        Evidentemente fare il professorino saccente sul web allevia le tue sofferenze della vita quotidiana, fai pure, non ti voglio portare sulla coscienza.

      • visto che stavi discutendo con me, e parli di fan scalmate, lo sai a chi ti riferisci.

        con “denota chi parla” ovviamente mi riferivo al tuo astio incondizionato per il giocatore, corroborato dai toni e termini che usi sempre.

        hai già iniziato a piangere con il “pessoa ce l’ha con me” e non ti ho ancora detto nulla?

        come ti ho fatto notare, segnati chi ha iniziato a cacare fuori dal vasino.

        perchè poi piangi (insomma, giusto per la pubblica decenza, non riporto i tuoi pianti passati) e mi tocca troncare la discussione perchè non riesci a sostenerla. @TheMirror:

      • @Pessoa: 😆 con te, non la reggo, c’hai ragione.. Ma non la reggerebbe neanche il 90% della popolazione mondiale, sei troppo un rompico****** :mrgreen:

  13. Oblomov ha detto:

    @Pessoa:
    Non sono un anti totti ma nemmeno un suo idolo. nessun calciatore è mio idolo.

    Concordo, i miei idoli erano Bojan, Borini, Stek, Lamela, Osvaldo… :mrgreen: :mrgreen:

    Scherzo io ho amato solo Bruno Conti 😆
    Ora il mio idolo é Tex Willer

    Rispondi
      • grande bruno.

        buon per te che non hai giocato negli anni 2000.
        trovavi qualche ragazzetto che ti bestemmiava dietro. @ave2012:

      • @Pessoa:…quando quest’estate sentivo i nomi di perfetti sconosciuti, fatti x lo più da utenti giovani suppongo e fatti passare x fenomeni, spesso mi sono detto “questi i giocatori forti non li hanno mai visti giocare”

      • @ave2012: Bruno Conti era poesia, unico, da bambino forse capivo poco, ma quando giocavo sceglievo sempre il suo nome!!!
        Poi riguardandolo ora non posso che confermare quelle sensazioni stupende che offriva quando giocava a calcio!

  14. Totti ci ha guadagnato più di tutti restando alla Roma, solo rimanendo è diventato un simbolo, e i simboli li pagano bene.. ha potuto giocare fino a 37 anni, ha guadagnato un sacco di soldi ed è divenuto immortale, almeno a Roma.
    Fosse andato altrove avrebbe già smesso di giocare, e sarebbe un ex giocatore dimenticato dal mondo.

    Rispondi
      • @Pessoa:

        Non sono un anti totti ma nemmeno un suo idolo. nessun calciatore è mio idolo.
        Comunque in parte ha ragione themirror.
        Pessoa, vedi cosa accade a quel mafioso di cannavaro (considerato miglior difensore centrale) o zambrotta ( considerato miglior terzino italiano)
        una – due stagioni al madrid e al barca e poi dimenticati.

      • oblo, dai, non perseveriamo con le mezze verità.

        cannavaro è andato a 30 anni passati al real. quanti anni aveva? 33?

        zambrotta ci è andato a svernare, era già un ex giocatore.

        totti ci doveva andare a 28.

        dimmi tu cosa c’entra.

        @Oblomov:

      • @Pessoa: è la verità..tu invece da che pulpito parli? i giocatori smettono, e a meno che non siano maradona o pelè, ronaldo o messi..non se l’incula più nessuno..

      • i giocatori smettono e quelli forti vengono ricordati.

        già usare certi toni e termini per il più grande giocatore della tua storia, al di là di qualunque sia la tua opinione, denota, come al solito, chi è che parla.

        @TheMirror:

      • @Pessoa: Perchè chi è che parla? Qualcuno che dice le cose come stanno e basta, secondo te perchè è rimasto alla Roma Totti ? per noi? 😆 ma in che mondo vivi?

      • certo, come stanno e basta.
        non sopravvalutarti, please.

        certamente non è rimasto per i soldi, visto che, al momento, gli offrivano di più al real.e questo è un fatto corroborato da dati oggettivi.

        è rimasto perchè voleva rimanere. ovviamente rimanendo non prendeva mille euro al mese. è rimasto con un congruo stipendio. minore di quanto avrebbe preso ma comunque soddisfacente.

        @TheMirror:

      • @Pessoa: Io mi sopravvaluto? 😆 io non tu? non mi hai comunque risposto, perchè è rimasto? Perchè è uno che si accontenta dici? 😆 Te l’ho già detto : qui era ed è un’idolo e sarebbe diventato una leggenda per questa squadra, oltre a poterci giocare fino a 40 anni.. diventare leggenda del real madrid invece, è impresa ben più ardua e giocare fino a 40 anni lontano da Roma lo sarebbe stato ancor di più.

      • se non sai leggere, non è colpa mia.

        è rimasto perchè voleva rimanere nella squadra per la quale tifava.

        ovviamente non con uno stipendio di un decimo rapportato a quanto gli offrivano in spagna.
        con uno stipendio comunque congruo, non rimaneva gratis.
        congruo ma minore.

        è rimasto probabilmente perchè voleva fare il re nella sua città.

        cosa che non c’entra col fattore economico.
        visto che, oltre allo stipendio, uno sponsor tecnico come la nike, a madrid, gli avrebbe fatto ponti d’oro, potendo vendere millemila maglie. @TheMirror:

    • “”Ho speso tantissimi soldi per costruire una squadra potente come il Real Madrid, ma ho un unico rimpianto quello di non essere riuscito a comprare Francesco Totti, lui è stato il mio sogno mai realizzato. Non ne voleva sapere di venire a Madrid, neanche con un contratto stratosferico, il suo amore per la Roma è qualcosa di unico.”

      firmato: florentino perez.

      della serie: già la prima frase “Totti ci ha guadagnato più di tutti restando alla Roma, solo rimanendo è diventato un simbolo, e i simboli li pagano bene” è una baggianata.

      ovviamente al real prendeva di più.
      e ovviamente con le vittorie gli sponsor lo avrebbero pagato di più.
      come de rossi prendeva di più al city.

      @TheMirror:

      Rispondi
      • @Pessoa: si ma a 32 anni lo accompagnavano alla porta..e scommetto se kaka fosse rimasto al milan, florentino avrebbe detto la stessa cosa di lui, è il non averlo potuto prendere che lo fece parlare così..

  15. comunque in un articolo nel quale si parla dell’infortunio di Bradley mi stavo quasi preoccupando che non si fosse ancora nominato TOTTI

    Rispondi
  16. comunque sentite questa, raccontatami ieri sera da una persona vicina a vieri.

    parliamo dell’ultimo ronaldo interista, quello che già iniziava ad essere sovrappeso.

    quando i compagni di squadra andavano a casa sua, ronaldo chiudeva sempre una stanza a chiave. tutti erano incuriositi da sta cazzo di stanza.
    lui si raccomandava di non entrarci mai.
    tutti gli amici ci provavano, ma non riuscivano nell’impresa.
    un giorno vieri, di soppiatto, ci riesce.

    apre ‘sta stanza e…

    c’era un supermercato.

    ma proprio con gli scaffali, con i ripiani, proprio come fosse un supermercato.

    ma un supermercato solo di patatine e caramelle.
    per ogni marca di patatine c’erano centinaia di buste.
    per ogni marca di caramelle c’erano centinaia di confezioni
    uno scaffale di cipster.
    uno scaffale di puff.

    insomma, così.

    allora vieri lo racconta al medico sociale dell’inter.

    il medico parla con ronaldo e gli dice che non può andare avanti così. gli dice che se durante il giorno gli viene fame, si mangiasse uno yogurt.

    passano 2 settimane.
    lo pesano.
    era aumentato di 3 kg.

    allora il medico prende da parte ronaldo.

    insomma, esce fuori che aveva seguito il consiglio.
    ma magnava 40 yogurt al giorno.

    Rispondi
  17. Ma chi se ne frega di Totti e il rinnovo del contratto, io faccio il tifoso mica il commercialista.
    Quoto Ema sul silenzio, sui cazzari e pure sulle spolliciate ❗

    Comunque si é capito che l’attrazione del sito erano i pollici, era l’orgasmo del consenso…
    Certe volte un utente sparava na stronzata e veniva sommerso dalle spolliciate, ora che c’é da confrontarsi e discutere…

    Rispondi
  18. MESSAGGIO PER MATTEO V.

    Spesso la grafica, i layout del sito diventano pessimi.
    Vedi link : img607.imageshack.us/img607/8261/k4ez.png

    E senza il login non si possono leggere gli articoli e i commenti.
    + rimettete i pollici verdi.

    Rispondi
    • @Oblomov: concordo
      praticamente dal mio tablet senza login il sito é inguardabile, ma anche da altre postazioni e non credo tutti gli utenti che visitano il sito vogliano connetersi o registrarsi per leggere le notizie

      Rispondi
  19. …quello che ha dichiarato Diamanti, non è dettato dalla moralità, ma dall’ invidia

    …essere una bandiera non significa guadagnare poco

    …se Totti avesse giocato in un altra squadra, non avrebbe guadagnato di meno, anzi

    …Diamanti è un mezzo giocatore, quello che ha fatto Totti x lui neanche è immaginabile

    Rispondi
    • @ave2012: si vabbé ave.

      ha detto una cosa semplicissima……nel mondo del calcio dove girano tanti milioni non ha senso di parlare di bandiere, eroi e cazzate varie.

      Rispondi
      • @Oblomov:…sul fatto dei soldi, nessuno dice il contrario, sul rinnovo attuale di Totti ho scritto sotto come la penso

        …mi lasciano sempre dubbioso le esternazioni di qualche personaggio, non so mai dove c’è sincerità o invidia

    • @ave2012: non credo che per esprimere un opinione si debba essere qualcuno, e non credo nemmeno che un opinione di un vip abbia più valore di quella di un postino.
      Le bandiere nel calcio sono solo quelle che sventolano i tifosi.

      Rispondi
      • @Peter Pan:…vero, non intendevo dire quello ci mancherebbe altro, tutti devono avere la libertà di esprimersi

        …ma nel suo caso ripeto non l’ho visto come un dìscorso di moralità, ma altro,
        magari è solo una mia impressione

      • @ave2012: ma forse é anche come la pensi tu, ma noi non dovremmo confondere una bandiera con uno che magna soldi e fa il suo lavoro.

  20. …che Totti si ripaghi lo stipendio con gli sponsor è vero, è lui l’uomo immagine della Roma
    le aziende vogliono lui come testimonial, le sue maglie sono le più vendute

    …forse agli occhi del tifoso, a questo punto della carriera, piacerebbe vedere uno che non
    rincorra ancora il dio danaro…..i soldi sono soldi, ma lui ne ha tanti

    …forse eh………….

    Rispondi
  21. io invece condivido quello detto da Diamanti mesi fa.

    “Totti è un grande giocatore, un grande campione, non dico una bandiera perchè le bandiere per me non esistono. Lui ha fatto una grande carriera, ma se gli chiedessero di giocare gratis allora sarebbe una bandiera, con dieci milioni di stipendio è facile: quando ci sono di mezzo i soldi le bandiere non esistono, le bandiere esistono nel volontariato”.

    Rispondi
    • sarebbe dovuto andare a prendere il doppio dello stipendio dove vinceva champions e pallone d’oro, se avesse saputo che poi stavamo qua a discutere del nulla.

      per di più sulla base di un articolo della gazzetta.

      @Oblomov:

      Rispondi
      • @Pessoa: si, e giocare massimo un anno/due e poi essere ceduto a qualche squadretta.

        poi sulla base di un articolo della gazzetta.
        e si, preferisci forse gli articoli di dimarzio? n’articolo vale l’altro.
        o tu hai commentato fino ad ora solo gli articoli del sole 24?

      • all’apice della sua carriera, giocava un paio di anni al real?

        dai, su.

        non è questione di gazzetta o sole24ore.
        è questione di gossip.

        non è un articolo che parla di un fatto.
        parla di voci che forse sanno o forse non sanno.

        e visto che trigoria non esce più tanta roba, probabilmente non sanno. e inventano. @Oblomov:

      • @Pessoa: al real hanno fallito palloni d’oro come owen o kakà…e comunque a 32 anni gli davano il benservito

  22. …speriamo che non sia nulla di grave, non resta che attendere il verdetto dei medici

    …è una brutta tegola non ci voleva, iniziamo già con gli infortuni, anche Benatia non sta bene

    Rispondi
  23. Quando leggo che un giocatore di 37 anni vuole 3.5 milioni e rifiuta 2.8 milioni offerti dalla societa’ mi viene da ridere.Nessun 37enne al mondo si prende 3.5 milioni neppure Giggs che ha vinto il mondo.Ricordo Del Piero che fece un video dove disse di firmare in bianco il rinnovo.

    Rispondi
      • se dico una cosa, non sto difendendo niente.

        e nessuno ha bisogno di esser difeso.
        se le cifre fossero eccessive, la società non rinnoverebbe. easy.

        che totti poi si ripaghi lo stipendio con gli sponsor è cosa nota. @Oblomov:

      • @Pessoa: i diritti d’immagine sono già di proprietà di totti.

        La richiesta è di 3,5 milioni a stagione contro un’offerta di 2,8 milioni, compresa la quota che andrà alla «Number Ten», la società del capitano, che gode di agevolazioni fiscali. Tranne quelli legati alle maglie, i diritti d’immagine resteranno infatti di proprietà di Totti, che presto forse riavrà la Nike come sponsor tecnico, senza però avere obblighi relativi all’abbigliamento. Insomma, si lavora ma i titoli di coda non solo lontani.

  24. a me comunque ‘sto mortorio inizia a preoccupare… vabbè che ‘sta settimana non si gioca, il mercato è chiuso, è sabato ed è ancora estate ma mica è ferragosto.
    cazzari a parte, che stanno aspettando la prima sconfitta per poter tornare a tritare i coglioni, dove sono gli altri?
    io sono stato tutto il giorno al mare, ora vado a cena e poi a ballare ma un momento per ‘sto sito lo trovo sempre 😛

    Rispondi

Lascia un commento