Rudi Garcia in conferenza stampa prima di Roma-Verona


Rudi Garcia ha parlato in conferenza stampa in vista della partita di domani pomeriggio contro il Verona allo Stadio Olimpico. Ecco le sue parole:

SE LA SQUADRA DI DOMANI SARA’ DEFINITIVA

“Per domani so solo che sarà una partita molto difficile dato che il Verona ha battuto il Milan e poi ha passato il turno in Champions League. Il Verona ha molte qualità, non solo per Luca Toni. Difende bene e va velocemente in contropiede”.

SULLA PRIMA ALL’OLIMPICO

“Mi dispiace che non ci sarà la Curva Sud, è un peccato. Giocheremo per tutti i tifosi che saranno dentro lo stadio e per quelli fuori. Per stare in una partita normale aspetteremo la prossima partita in casa. Ci servirà più incoraggiamento dei tifosi presenti”.

SU LJAJIC

“Adem è convocato ma fisicamente è come Gervinho che non ha 90 minuti nelle gambe. Contro il Verona sarà importante per lui e per noi vincere la partita, se vogliamo sfruttare i tre punti di Livorno dobbiamo vincere domani”.

SU DE ROSSI ED IL MANCHESTER

“L’unica risposta è sul mercato. De Rossi non solo è un grande giocatore ma un grande uomo.E’ della Roma e vuole giocare per la Roma. Gli ho detto che passata una certa data, dopo la sua vacanza, non sarebbe andato via. È un uomo di parola, sarà con noi tutta la stagione e va bene così”.

allenamentoSUGLI ALLENAMENTI INFRASETTIMANALE SENZA LE COPPE

“E’ chiaramente un vantaggio dal punto di vista fisico, è un piacere giocare le competizioni europee. Il vantaggio dal punto di vista fisico pesa di più penso che potremo qualificarci per l’Europa”.

LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

SUL POSSESSO PALLA

“Credo che non ci sia un modo di giocare migliore dell’altro. La mia squadra ha il possesso della palla, ma non un possesso sterile. Penso che domani ci saranno pericolosi contropiedi.  Penso che è importante anche adattarsi alla situazione. La mia filosofia è che quando hai la palla rischi meno”.

SUL FATTO CHE CI SIANO ANCORA GIOCATORI DI UNA CERTA ETA’

“In tutta Europa ci sono giocatori con molta esperienza, servono anche qui in Italia questi giocatori. Francesco Totti è importante non solo per la squadra ma per i tifosi e la società. Anche per i giovani che arrivano con più fiducia”.

SULLE PAROLE DI CONTE DI CRITICA AL MERCATO

“Io sono molto felice perchè non abbiamo infortunati per domani, conterò sulla mia rosa che mi piace molto. In più ho anche Ljajic e ricordo che non sarà una gara facile. Molti di voi ed i tifosi pensano che arriveranno facilmente i tre punti ma non è così. Se servono i tifosi e dobbiamo essere forti mentalmente”.

SULLA COMUNICAZIONE CON BOMPARD

“Userò un piccione viaggiatore (ride, ndr). Non faremo nienre ma la prossima settimana vedremo cosa si può fare e cosa non si può fare. Ci sono regole diverse in paesi diversi”.

SULLA PARTITA DEI ROMANI A LIVORNO

“Lo scorso anno allenavo a Lille, dobbiamo essere una squadra per 38 gare. Sono stato molto contento per la gioia collettiva al gol di De Rossi. Ma dobbiamo fare così domani e le prossime giornate per 38 partite. La squadra è forte se  ha un buono stato d’animo.

allenamento1SULLE PRIME IMPRESSIONI SULLE SQUADRE PIU’ FORTI

LEGGI ANCHE  Migliori e peggiori in Salernitana-Roma tra i giallorossi: tutti gli occhi su Dybala

“In Francia si dice no, non posso dirlo (ride, ndr). Importante è avere fiducia nel gioco e nella squadra. In italia ci sono squadre forti ma dobbiamo essere ambiziosi”.

SU DESTRO

“Mattia ha un programma scandito lentamente perché deve essere sicuro che potrà giocare con noi. Non c’è una data precisa non è possibile darla, si sta allenando in palestra. Spero che torni con noi il più velocemente possibile”.

SULLA CONCENTRAZIONE DELLA SQUADRA NONOSTANTE IL MERCATO

“La squadra la ha, gli piace giocare e allenarsi. Non è un problema, martedì prossimo saranno più tranquilli finito il mercato”.

SULLE PAROLE DI LJAJIC

“Spero che a fine stagione Adem abbia ragione dicendo che la Roma è seconda solo alla Juventus. Ma si deve dimostrare in campo, non in conferenza stampa”.

ljajicSUL MODULO

“Non conta solo il modulo di gioco, conta come entra in campo ogni giocatore. Per me è importante la possibilità di iniziare la partita con un modulo e cambiare. La squadra deve avere una cultura tattica forte, è più facile risolvere i problemi in campo”.

SULL’ADDIO DI BOATENG, PRIMA FELICISSIMO AL MILAN E POI CONTENTO DI ANDARE IN GERMANIA

“I problemi degli altri club non sono i miei”.

SULL’ALLENAMENTO All’OLIMPICO

“Dopo il ritorno dagli Stati Uniti volevo fare un’amichevole qui, ma non è stato possibile, perché c’era la Nazionale e una gara ufficiale. L’Open Day è una cosa bella ma volevo preparare una partita e per questo si allenano qui. In futuro non lo farò perché ho bisogno di un campo bello. Non ci alleneremo più qui dato che ogni settimana c’è una partita”.

LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

SUL GIOCO OFFENSIVO DEL LILLE

“E’ meglio avere tanti giocatori che possano segnare gol, se ne hai solo uno è pericoloso in caso di infortuni. Le statistiche sono importanti ma tra tutti i i tiri e tra i cross bisogna vedere quelli riusciti. Per vincere non importa chi segna”.

SULLO SVILUPPO TATTICO DELLA SQUADRA

“Dobbiamo lavorare tanto ancora, non è sufficiente lavorare sette settimane e con un gruppo che cambia dopo una o due partite. Serve tempo, ma non ne abbiamo perché bisogna prendere punti. Domani sarà fondamentale, vogliamo iniziare bene in casa. Sarà difficile vincere questa partita”.

Photo Credits | Getty Images


251 commenti su “Rudi Garcia in conferenza stampa prima di Roma-Verona”

  1. e se restassimo così’?in giro meglio di Borriello -quando sarà in forma accettabile – non c’è molto e quel che c’è costa una cifra…non ne vale la pena;la priorità semmai è vendere Burdisso e liberarci dall’incubo di perdere 4/5 punti a campionato come negli ultimi due.

    Rispondi
  2. Vediamo un pò: appurato che Burdisso non schioda, che Sakho è volato via, che Cellino preferisce la peste a venderci Astori, le uniche speranze residue sono legate alla cessione di Marco Borriello con il conseguente acquisto di un attaccante. Ma come deve essere questo attaccante? Deve supplire alla lungodegenza di Destro, quindi deve avere caratteristiche di prima punta di movimento, deve essere adattabile a giocare anche sull’esterno, quindi dotato di fisico e agilità, capacità di puntare l’uomo e verve realizzativa. Possibilmente poi deve essere di piede sinistro (Totti, Florenzi, Ljajic, Gervinho, Destro sono TUTTI destrorsi). Dei nomi accostati escluderei Gilardino (troppo statico) e Bergessio (troppo uomo d’area) tra l’altro entrambi di piede destro. Pure destro è Demba Ba che però è rapido (si adatterebbe anche come esterno d’attacco), ha senso del gol (15 gol col Newcastle), fisico, maturità (28 anni) e si può prendere ad una cifra accessibile vista la stagione da rincalzo al Chelsea. Ancora più allettante sarebbe l’idea Thauvin, non proprio una prima punta, ma un giocatore capace di svariare molto come piace a Garcia, giovane ma in rampa di lancio, di sicura prospettiva, con buon senso del gol, capace di sopperire, con caratteristiche diverse, all’assenza di Destro e anche di completare gli esterni. Cosa non da poco, è mancino puro e come detto sarebbe l’unico nell’attacco della Roma. Costa parecchio ma considerando le qualità e il budget residuo (20 milioni circa) sarebbe un’affare: 15 milioni + bonus e percentuali su rivendita e lo porti a casa. Aubameyang è stato un grande affare sfumato (13 milioni) che avrebbe risolto il problema attacco in colpo solo (è prima punta, rapido, con senso del gol, adattabilissimo da esterno, capace di puntare l’avversario e di inserirsi), un giocatore unico nel suo genere. Ora Sabba, non farti sfuggire pure questo. Un regalo ce lo meritiamo.

    Rispondi
  3. io questi giocatori onestamente non li conosco però mi sono letto qualcosa, mi spiegate che cos’ha di speciale questo demba ba che al chelsea ha fatto solo 2 goal? e thauvin non è un trequartista? e non è stato appena comprato dal lilla?

    Rispondi
    • @stirperomanista: al Chelsea ha giocato poco per ovvi motivi. Al Newcastle ha segnato 15 gol che corrispondono circa a 30 gol nel campionato spagnolo xD

      Rispondi
  4. quest’anno si è riuscito a rinforzare la difesa e il centrocampo a scapito delle cessioni in attacco che al momento pare sia il reparto + debole della squadra.
    Grazie alle eccellenti cessioni si ha un attivo di bilancio considerevole (almeno 20 mln) mi aspetto che una parte venga reinvestita x comprare un rinforzo in avanti che ci consenta di competere seriamente x i primi posti,sennò a mio avviso siamo sempre alle solite in cui ci facciamo sempre mancare qualche tassello fondamentale x raggiungere traguardi che ci ripagherebbero degli investimenti effettuati.
    In sintesi,investire almeno 10/15 mln x una punta o un esterno ci consentirebbe di essere maggiormente competitivi x un posto in EL o addirittura x un posto champions mantenendo cmq un attivo di bilancio,quindi trattasi nemmeno di autofinanziamento bensì di dis-investimento in ogni caso,xciò oltre a ritenere auspicabile un ulteriore rinforzo lo considero doveroso da parte della proprietà.

    Rispondi
  5. Da quello che ho capito rimarrà Caprari e partirà Verre… bene non mi dispiace avere un attaccante laterale come lui in rosa! Se ce la facessimo a dare via Borriello e a prender un attaccante che sappia fare sia l’esterno che la punta centrale saremmo al completo!

    Rispondi
  6. Ciao ragazzi! Forza Roma per oggi!

    Il mercato un po è stato deludente da un certo punto di vista, anche se gli elementi che sono arrivati sono tutti forti:

    De Sanctis
    Maicon
    Benatia
    Jedvaj
    Strootman
    Gervinho
    Ljajic

    Sono quasi 7 titolari, una squadra quasi intera.
    Io non mi preoccupo dei tanti nuovi, se in 2 anni non abbiamo combinato nulla, cambiare non è sbagliato.

    E’ vero che sono partiti i più importanti: Lamela, Osvaldo, Marquinhos
    però i primi 2 sono due anni che stanno con noi e solo qualcosa si è intravisto.

    Speravo e spero che da qui a domani, arrivino un terzino sinistro e un attaccante, ma sarà difficile, io ci spero. Thauvin del Lille mi sembra forte, peccato che non lo vogliano vendere, mi da l’idea di un altro Hazard.

    Sinceramente avrei sognato di vedere i vari Nani, Aubameyang, Eriksen qui da noi, se fossero stati presi a quest’ora avevamo allestito una squadra da Champions.

    Ma poco importa di chi è venuto e chi non è venuto.
    Certo che se fosse venuto Nani, la maglia me la sarei subito comprata, così si fa marketing e si ritorna degli introiti spesi per un giocatore di livello.

    A prescindere da tutto, abbiamo una squadra completa al 85% e servono quei 2 – 3 innesti per una rosa completa e competitiva su ogni fronte.

    Comunque ieri il Napoli è stato devastante, Hamsik se continua così farà più gol di CR7 e pensando che era un giocatore del Genoa e costava 10 milioni.

    La Juventus ha battuto la lazio, sono molto contento, sia perché sono della Roma sia perché andiamo al derby, se vinciamo oggi, con 3 punti di vantaggio.

    Juventus e Napoli sono a pari livello e si giocheranno lo scudetto.

    Per il terzo posto c’è il Milan e la Fiorentina, ma voglio sperare che ci sia anche la Roma.

    Rispondi
    • Certo non è un nome che scalda le folle, ma proprio x il fatto che ha 30anni ed è in scadenza è un acquisto fattibile anche se Borriello non si schioda e come alternativa in attesa del rientro di Destro non mi dispiacerebbe. È molto tecnico e mobile, sa giocare di sponda ma anche segnare. Mooolto meglio di quel mezzo giocatore di Berghessio.@BARBAROSSA:

      Rispondi
    • Quindi se va via Borriello e prendiamo pippa thereau sarebbe questo il sostituto di Osvaldo???? E questo secondo baldissoni nn significherebbe rinunciare alla competitività??? Delusione totale da questa società di buffoni e BUGIARDI

      Rispondi
      • Tranquillo che secondo me questa è una cazzata dei giornalari. Meglio Borriello almeno 15-20 goal li dovrebbe fare.

  7. Il mercato della Roma potrebbe essere già finito.
    PUNTA – La principale esigenza, vista la partenza di Osvaldo e le condizioni di Destro è una punta che vede la porta, forte fisicamente ed in grado di spaziare anche sul l’esterno, ma tutto sembra subordinato alla partenza di Borriello.
    Sembra che siano in corso trattative con Demba Ba, in esubero al Chelsea e Cvitanich.
    Il primo ricalca il profilo di attaccante sopra descritto, ma anche in ragione dei suoi trascorsi di problemi al ginocchio la Roma cerca di prenderlo in prestito per non ripetere l’errore fatto con Borriello, visto anche il pesante ingaggio del senegalese. Anche il Newcastle rivorrebbe il giocatore ma sempre in prestito.
    Il secondo sembra un ripiego in mancanza di meglio, ma in Francia parlano di un offerta ufficiale già formulata. A me sembra un Osvaldo meno potente e talentuoso e sarebbe un acquisto poco comprensibile.
    Poi si parla dell’interesse per altri giocatori come Thauvin, Gomis, Berghessio, Gignac, Rabusic e Thereau.
    Thauvin è quello di maggior talento, ma anche quello più lontano dal profilo di punta di peso, inoltre costa 15 mln che x un giovane prospetto sono tanti.
    Gomis ha qualche limite tecnico ma rientra perfettamente nel profilo e costa sui 7mln.
    Berghessio lo ritengo un giocatore mediocre che ha beneficiato dell’ottima annata degli etnei.
    Gignac sembrerebbe messo in vendita dall’OM x una cifra vicina agli 8mln.
    È un bufalo che fa reparto da solo ma in fondo è un giocatore molto simile a Borriello con qualche limite di mobilità e nel gioco di prima. Inoltre sembra strano che la sua squadra, impegnata in Champion, si liberi della punta titolare.
    Rabusic è il rumor dell’ultima ora, ma forse il suo nome è uscito solo perché come caratteristiche ricalca il tipo di punta cercata ( non male tecnicamente, forte e che svaria sugli esterni) ed è reduce da una bella prestazione in coppa che è costata l’eliminazione all’Udinese. Magari qualche giornalista l’ha visto e c’ha ricamato sopra.
    Di Thereau si parlava già l’anno scorso. Non è la classica punta proprio x la sua capacità di spostarsi su tutto il fronte d’attacco e di creare gioco, ma sa segnare eccome, visto che è arrivato in Italia da capocannoniere della B francese e anche qui non ha perso il vizio. Ha 30 anni ed è in scadenza di contratto al Chievo per cui si comprerebbe con poco.
    In ogni caso sembra tutto subordinato alla partenza di Borriello che però ha rifiutato, nell’ordine, Malaga, Fulham e West Ham.
    Pare che la Lazio, non riuscendo a prendere Yilmaz, punti su Gilardino.
    A quel punto il Genoa potrebbe tornare su Borriello visto che non riesce a prendere Abel Hernandez.
    Se però Borriello resta rischiamo di rimanere così, al massimo potrebbe arrivare una punta economica tipo Thereau, Rabusic, Cvitanich o Berghessio ( quest’ultimo spero di no).
    Se invece parte il principale candidato diventa Demba Ba.
    ESTERNI D’ATTACCO
    È sempre stata poco verosimile l’idea di giocatori dall’ingaggio pesante tipo Nani, De Maria etc…
    Con la promozione ufficiale nel ruolo di Florenzi e l’acquisto di Ljajc in aggiunta a Gervinho e la permanenza in rosa di Caprari come quarto/quinto credo che non arriverà nessun altro. Al massimo una punta capace di giocare anche sul l’esterno tipo Thereau, Thauvin o Demba Ba.
    TERZINO SX Il fumante sembra non a torto poco convinto di Balzaretti ed in Inghilterra ancora parlano del possibile scambio con Assou-Ekotto che sarebbe chiuso dal possibile arrivo di Coentrao.
    la recente visita a Parigi del DS potrebbe aver avuto quale scopo anche la discussione x un possibile scambio con Maxwell, chiuso da Digne.
    Balzaretti andrebbe di corsa a Parigi dove risiede la sua famiglia.
    Comunque potrebbe trattarsi solo di uno scambio ed ogni ora che passa la cosa diviene meno fattibile.
    DIFENSORI CENTRALI quella del centrale è probabilmente una speculazione. Se lo avesse voluto veramente Sabatini avrebbe preso Chiricles, oppure Alderweireld. 7,5 mln x metà Astori appare una follia, ma ancora più folle sarebbe stato Cellino a non accettare. A dispetto dei suoi 17 anni il terzo centrale sarà Jedvaj ed è una fior di alternativa.
    SORPRESE
    Avendo a che fare con Sabatini fino alle 23 di lunedì può succedere ancora tutto. Sul fronte cessioni il Man Utd prova a strappare DDR, ma dopo le dichiarazioni di Garcia capitan futuro appare Blindato. Marquinho sembra interessare sia alla Rube che all’Inter, ma è il jolly che completa l’organico potendo giocare laterale, interno di centrocampo o esterno d’attacco.
    Sul fronte acquisti c’è sempre la possibilità che arrivi qualche giovane talento dal Sudamerica tipo Lanzini o Paredes. Ogni altra ipotesi è coperta dalla cortina di fumo del Saba.
    CONCLUSIONE
    Non è improbabile che la Roma resti questa. Se collochiamo Borriello il primo nome probabile è Demba Ba. Se invece resta al massimo può arrivare una punta cheap tipo Thereau, Cvitanich, Rabusic o Berghessio.
    Tutto il resto è imprevedibile.

    Rispondi
    • @derossimaancheno:

      secondo me se resta Borriello in attacco non arriva nessuno. gli altri reparti resteranno così… magari uscirà qualche giovane tipo Verre. col Verona non sarà facile. e io ho sensazioni negative 🙄

      Rispondi
      • Sul mercato potresti aver ragione.
        Sulla partita invece sono più ottimista.
        Il grosso della pericolosità dell’Hellas è Toni, ma secondo me tra Castan e Benatia avrà vita dura. Comunque quello di oggi è un buon test x capire dove possiamo arrivare.@ecovian:

  8. de sanctis

    maicon benatia castan balzaretti

    nainggolan de rossi strootman

    florenzi destro ljiaic

    panc. skoruspki,lobont,torosidis,burdisso,jedvaj,dodò,taddei,marquinho,bradley,
    pjanic,totti,gervinho,thauvin

    Rispondi
  9. Anche se non mi piace come giocatore , non dobiamo vendere Marquinho alle merde . Poi abbiamo solo due incursori in squadra lui e Florenzi. Il centrocampo non va toccato e a meraviglia cosi .

    Rispondi
  10. giuro che e la prima e l’ultima volta che parlo di loro.
    ma perche 0 pt alla lanzie e pochi mesi a samantha se all’atalanta avevano tolto pt e doni ha finito di giocare?

    Rispondi
  11. rudy ti prego restituiamoli i 4 schiaffoni presi a torino.anche se li l’arbitro c’ha messo del suo.
    e non vedo l’ora che arrivi la 4a giornata. non sono buoni a creare niente solo tiri dalla distanza.

    Rispondi
      • @ave2012: si fratè. io ho una zia e cugina a belgrado(srb).
        zii e cugini a fiume(cro).e anche a mostar in bosnia ho amici di tutte le etnie.
        non li odiero mai per colpe di pochi bastardi che hanno fatto perdere tutto a molti civili e brave persone. odio solo quei nazionalisti..

      • @Ado 83 BHF:…grandi parole, da grande persona, te vojo bene frate’…non x rivangare il passato, abbiamo avuto( come europa) la guerra alle porte, ma abbiamo chiuso gli occhi, x riaprirli quando era troppo tardi!

  12. as-roma ha detto:

    Facciamo cagare in attacco… E tante partite si vincono anche facendo un gol in piu… Altro anno di delusioni, e non so il prossimo calciomercato che succede.
    3

    tu non stai bene, due giorni fa dicevi che il mercato era da 10 e ti incazzavi con chi piangeva lamela perchè ljacic era più forte 😕 😕

    Rispondi
    • @stirperomanista:…due giorni? sei ottimista! guarda che quì i commenti cambiano di minuto in minuto…….neanche l’ANSA è così!

      Rispondi
  13. Non voglio vedere ne tanto meno commentare la partita di stasera.
    Ladri contro pastori è uno sport che non mi attira.
    Ho zappingato x 1 sec su 201di SKY e vedo che stanno 2 a 1… sinceramente non mi interessa neppure come va a finire, forse preferirei un pareggio nella speranza di superarle entrambe domani, ma isciallà…..
    Per chi attende news di mercato e spera nell’arrivo di Thauvin ( bel prospetto ma non credo sia un obbiettivo delle prox 48 ore) segnalo che l’incontro tra Lille ed OM è andato male ( quindi bene). Le società rimangono sulle rispettive posizioni (offerta 10 richiesta 15).
    Il mio modestissimo parere è che se devo fare una scommessa da 15 mln la faccio su Halilovic.

    Rispondi
    • @derossimaancheno:

      ne sta venendo fuori (stranamente) una bella partita, alla fine però il risultato non è importante, quel che conta è che si faccia male il numero più alto possibile di giocatori, non fa differenza da quale parte :mrgreen:

      Rispondi
    • @derossimaancheno: piu passano le ore , piu mi convinco che non puo arrivare un attacante tipo Demba ba / Gignac o non so chi . Perche il problema principale ce l`abbiamo in casa si chiama Boriello . Per me restiamo cosi , forse arrivera un centrale o forse anche uno Bergessio o Cvitanich . Se cosi fosse sarei molto deluso . 😐 😐

      Rispondi
  14. Non sono cantante ma chitarrista! Vi va bene se vi suono Braking the Law dei Judas Priest, credo che sia un pezzo adatto per festeggiare una bella vittoria no? Ciao s tutti e Forza Magica!!!

    Rispondi
  15. il capogregge dei pastori aveva ottenuto miracoli col catenaccio difensivo capitanato dal duo biava-dias, e ora che fa? titolari novaretti-cana, che difesa imbarazzante la lazie, vedemo quest’anno che potemo fa…

    Rispondi
  16. Nelle prossime 50 ore che mancano alla fine di questo estenuante mercato probabilmente usciranno altre 100 indiscrezioni di mercato ma io ad oggi penso che finirà così: Gilardino alla Formellese, Borriello al Genoa e Demba Ba alla Roma, forse in prestito ma forse anche a titolo definitivo.

    Rispondi
    • @Monkey.D Luffy: Va be’, allora non ragioni. Nella partita secca puoi battere chiunque, e te la devi giocare dando tutto in campo. Ma nell’arco di un intero campionato è sbagliato ammettere che ci sono squadre meglio attrezzate per puntare al bersaglio grosso, cioè lo scudetto? Ragionamento semplicissimo, ma qui o vi dovete stragasare o vi dovete deprimere.

      Rispondi
  17. sempre piu convinto che piu che un attaccante manca la mentalità e il tifo a volte non aiuta 🙄 il tifoso ha diritto di incazzarsi se vede giocatori cammina ma ha anche il dovere de sostenere la squadra anche quando sulla carta è sfavoriata ❗

    Rispondi
    • @Monkey.D Luffy: Tifare e sostenere sempre la squadra non significa fare finta di essere i più attrezzati e competitivi di tutti. Non dare lezioni da tifoso, grazie. La Roma quest’anno farà infinitamente meglio degli altri anni (peggio è difficile). Tra questo e dire che è più attrezzata per puntare allo scudetto di juve e napoli ce ne passa. Poi se entro dopodomani arrivano damiao, marcelo e ivanovic allora tiferemo nello stesso modo, ma ben consci di poter alzare l’asticella degli obiettivi. I tifosi hanno fatto il loro dovere in questi due anni, e la squadra ha fatto cagare a spruzzo. Le due cose non sono connesse. Il pubblico può portare 5 punti in più ad una squadra, non 25.

      Rispondi
      • @Il Principe: PS: la juve era più completa in ogni reparto rispetto al milan e, nonostante questo, lo scudetto l’hanno dovuto scippare (goal di muntari) ai rossoneri. Poi quell’anno la juve ha speso tanto sul mercato, andando in netta perdita, tenendosi quelli buoni che già aveva (Chiellini, Marchisio, Buffon) e non li ha ceduti per fare mercato. Mi sa che la nostra condizione è ben diversa.

        Bastasse il tifo, la Stella Rossa sarebbe ogni anno campione del mondo per club.

      • @Il Principe: io te dico che per me semo come la prima juve de conte 🙄 mi aspetto la vittoria con tutte e di giocarmi le 6 partite con juve napoli e lazio…ho messo la lazio solo perche è un derby e sono 2 partite particolari ma con le milanesi e fiorentina potremmo vincere tranquillamente se giocamo bene…è la mia opinione

      • @Monkey.D Luffy: Se eravamo la juve di conte lo sai come si svolgeva il mercato? Marcos e Lamela li confermavi al 100%, e confermavia anche osvaldo se non riuscivi a portare almeno due attaccanti di livello. Poi mettevi mano al portafogli e compravi senza badare se il bilancio si chiudeva in rosso. Se per te però siamo come la prima juve di conte solo eprchè veniamo da due anni da schifo, allora quest’anno il campionato se lo giocano Roma e Inter che negli ultimi due campionati hanno fatto malissimo.

      • @Il Principe:

        Se eri la juve totti era casa da 5 anni.

        Naingollan era al posto di de rossi.

        E Nani era al posto di florenzi

        E tutto il resto rimaneva com e era.

        —–Nani Osvaldo lamela
        Strootman Naingollan Pjanic
        Balzaretti Marcos Castan maicon
        ———De sanctis

  18. Il Principe ha detto:

    @Monkey.D Luffy: Se va be’, ancora appresso alle favole? Il campionato è appena iniziato e speriamo tutti che la Roma faccia bene, ma sappiamo benissimo che la lotta scudetto è qualcosa che per il momento non ci riguarda. Il resto so’ chiacchiere.
    2

    NON DEVE PASSARE CHE SIAMO MENO FORTI DI QUALCUNO ❗ sulla carta forse(sicuramente) lo saremo ma la prima juve de conte era piu forte del milan de ibra e thiago silva? se vogliamo ottenere 7 dobbiamo puntare a 10 ❗ poi se non ci riesce pazienza ma bisogna lottare e da tifoso romanista non me sento inferiore a nessuno ❗ giocamosela e chi merita vince ❗

    Rispondi
    • @Monkey.D Luffy:…juve e napoli davanti, una perchè è forte, l’altra perchè è da più anni che è ai vertici e più rodata

      …con le altre me la gioco, giornata dopo giornata e vediamo quello che succede

      …profilo basso e niente proclami, lavoro e silenzio, facciamo parlare il campo

      …l’importante è rientrare in europa……x mille motivi

      Rispondi
      • @ave2012: d accordo niente proclami ma manco anna in depressione per gli organici dell altri 🙄 il montpelier ha vinto il campionato contro il psg essendo inferiore sulla carta

  19. Cmq sembrerebbe che gli esterni di questa stagione siano ljaijic, gervinho, florenzi e caprari. Mentre a centrocampo col fatto che rimane Taddei sono in 6 per tre posti. Quindi numericamente ci siamo

    Rispondi
  20. as-roma ha detto:

    Facciamo cagare in attacco… E tante partite si vincono anche facendo un gol in piu… Altro anno di delusioni, e non so il prossimo calciomercato che succede.
    2

    ma ljajic non era più forte di lamela cosi da avere un attacco rafforzato e migliorato?

    parole tue, eh. la coereeeeeeenza non la vendono nei market!!
    è vero che solo gli stolti non cambiano opinione , ma voi avete un’idea diversa ad ogni cambio di mutande.

    Rispondi
    • @King Schultz: Si Ljajic è piu forte di Lamela, ma che c entra? Non vedo il nesso. Ti manca Osvaldo, Destro e Totti ha un anno in piu.
      Lo accediamo il cervello prima di scrivere?
      grazie.

      Rispondi
      • @as-roma:

        guarda, se non avessi meglio da fare mi andrei a ricercare ogni singolo tuo commento dove scrivevi ‘ grande sabatini!! lamela è na sola con ljajic l’attacco è più forte!’

        ti direi di accenderlo te il cervello ma ho paura che ci troverai solo qualche nocciolina…

      • @King Schultz: Cazzo non avevo visto l immagine che hai. Era superfluo risponderti, sei una vedovella stizzita come lo erano per quell altra pippa de Menez…
        Rigirati le frasi come vuoi tu. Fai come te pare.

      • @as-roma:

        io sono una vedovella stizzita, ovvio, e tu che un giorno prima dici grande sabatini, grande attacco, aspettiamo il due settembre blablabla e poi te ne esci con un commento diametralmente differente dai tuoi precedenti, cosa sei? un ritardato? può darsi, ma chi sono io per giudicare

  21. Sento troppi pianti. Le squadre forti si fanno anche con i bilanci. C’ho non toglie la poca stima che nutro nei confronti della dirigenza per la poca chiarezza. Comunque tante squadre che oggi spendono e spandono domani dovranno fare i conti con il fair play finanziario e allora arriverà il nostro momento

    Rispondi
    • @sottounmantodistelle: Sono dacordo per il bilancio . Il bilancio prima di tutto , cosi si fa una grande squadra . Il napoli quest`anno ha fatto un mercato faraonico perche chiudeva ogni anno guadagnando . La cosa inspiegabile e che perche devi vendere i tuoi migliori giocatori ogni anno ??? Perche cambiare ogni anno e ricominciare da capo ? La squadra oggi e incompleta .

      Rispondi
  22. Spendete i soldiiiii maledizioneeeeee….comprate thauvin e nedelev con 20 milioni e potremmo puntare veramente in alto. Basterebbe così poco. Altrimenti mi accontento anche di thauvin e un buon difensore centrale.

    Rispondi
    • @Diggia: Metti l`anima in pace , non arrivera ne Thauvin ne nedelev . Forse il secondo puo arrivare chi lo sa , ma non mi sembra il nome che ti fa esaltare . Secondo me si prendera un centrale qualunque, e nient altro .I soldi richavati dalle cessioni finirano nel portafoglio di Pallota per chiudere in positivo . Cioe lui ha investito per due anni , adesso ci e ripensato sopra e si sta tirando indietro. Tutto qua.

      Rispondi
      • @Alan: sarebbe un vero peccato perché quest anno abbiamo un vero allenatore e con due innesti peraltro semplici da prendere potremmo essere veramente forti. Per così poco. mi sembra una cagata, soprattutto a fronte delle dichiarazioni di Italo Zanzibar sulla competitività.

  23. La reazione del Napoli mi ha ricordato la grande reazione che ebbe la Roma a Brescia nell’anno dello scudetto. A loro manca qualcosa dietro e se riescono a prendere un bel difensore prima che finisca il mercato, possono puntare davvero in alto. Possono sognare anche a Napoli. Che tristezza…

    Rispondi
      • @Monkey.D Luffy: Se va be’, ancora appresso alle favole? Il campionato è appena iniziato e speriamo tutti che la Roma faccia bene, ma sappiamo benissimo che la lotta scudetto è qualcosa che per il momento non ci riguarda. Il resto so’ chiacchiere.

  24. Io sono sempre stato pro americani pro Sabatini e baldini e lo sono ancora quindi aspetterò il 2 settembre per giudicare pienamente ma ad oggi manca senza ombra di dubbio un esterno forte e una punta se va via borriello, poi volendo anche un difensore centrale. Indubbiamente. Se non arriverà nessuno in avanti mi dispiace ma mi deluderanno e non poco. Non si possono tenere quasi 30 milioni senza investirne quanto meno la metà.

    Rispondi
    • @Diggia: mah tutti a parla de sto benedetto esterno ma a me pare che gervinho e ljajic siano ottimi esterni,se vie thuvain sarebbe la ciliegina sulla torta
      la punta va presa perche borriello non è la punta ideale al gioco(a me piaceva matri che sa fare bene il movimento in profondita)
      difensore solo se sblolognano burdisso e mandano a giocare roma in prestito se po prende un centrale

      Rispondi
  25. per me dalla porta al centrocampo la roma è da 8 e momentanamente l attacco è da 6,5 detto molto obbiettivamente….cmq se ce la squadra l attaccante puo farlo anche florenzi(con spalletti giocavamo cn taddei punta ❗ )

    Rispondi
  26. Notavo una cosa curiosa.
    Sabatini sembra andare ad annate per la nazionalità dei giocatori.
    Il primo anno argentini, il secondo brasiliani, quest’anno invece sembra vadano di moda gli slavi.
    L’anno prossimo sarà Africa nera o estremo oriente?

    Rispondi
  27. …maronnamiodoocarmine…domani c’è Roma Verona…..e che è tutto sto’ pessimismo

    …aspettiamo almeno il 2…poi se ne riparlerà

    Rispondi
  28. ad oggi piu’ 28 milioni sul mercato ragazzi questa e’ una vergogna da una propieta’ straniera che ci doveva far fare il salto di qualita’ io li ho sempre appoggiati la nuova propieat’ fino a quando hanno ceduto lamela io glio ho voltato le spalle definitivamente e penso che loro senza un altro investitore che cerca pallotta sara’ veramente un calvario

    Rispondi
  29. Fanculo la punta, fanculo il difensore. Io c’ho sete della Romaaaaa.
    non sono un direttore sportivo, non conosco giocatori stranieri, me ne frego de lamela osvaldo e marchignos…
    ooooo io vojo vedé la Romaaaaaaaa.

    Rispondi
  30. io mi auguro che come dice pallotta che entrino investitori entro un anno nella nostra roma senno’ ogni mercato estivo sara’ sempre cosi’ lui non vuole investire e nei boston celtic e’ solo un azionista al 30% percio’ lui sta cercando un investitore danaroso che acquisti la maggioranza della roma speriamo senno’in futuro la vedo dura e triste

    Rispondi
  31. Facciamo cagare in attacco… E tante partite si vincono anche facendo un gol in piu… Altro anno di delusioni, e non so il prossimo calciomercato che succede.

    Rispondi
  32. ragazzi sto perdendo la pazienza ha ragione pessoa in attacco abbiamo perso troppo dobbiamo acquistare almeno un forte attacante anche di prospettiva tipo vietto

    Rispondi
  33. dobbiamo prendere assolutamente una punta forte di prospettiva non possiamo finire il mercato cosi da pulciari con piu’ 28 milioni di attivo con gli americani in societa’ sarebbe un vergogna

    Rispondi
  34. …resto sempre dell’idea che il Chievo, sia il vero miracolo del calcio in Italia

    …raggiungere questi livelli e rimanerci x anni, è frutto solo di capacità di organizzazione

    …il numero di abitanti del quartiere, è lo stesso di un condominio di Roma Napoi Milano

    Rispondi
    • io odio il chievo.

      una di quelle squadre che sculano la salvezza ogni anno con squadre indecenti e catenaccio a gogo. il bel chievo era quello di del neri.

      come odiavo quel piacenza tutto italiano di fine anni 90. squadre miracolate che galleggiavano per anni.

      @ave2012:

      Rispondi
      • @Pessoa:… vero quello di dln era un bel Chievo, ma mi riferivo al fatto che una piccola entità rimanga x così tanti anni in serie a magari tra alti e bassi però è la’

  35. Al napoli serve un terzino destro (Maggio non lo è) e un difensore. A me Cannavaro non piace, però fra lui e Britos farei giocare sempre Cannavaro.

    Rispondi
  36. Rifiutata l’offerta per Astori dal Cagliari. A rivelare l’esito della richiesta dei giallorossi è l’emittente satellitare.~~~~ Non abbiamo soldi per niente . 😐 😐 😐

    Rispondi
    • in questo caso non è per i soldi, è per cellino, perchè se quelle cifre sono vere è un pazzo.

      ma secondo me, boh, questa roba di astori e sakho non è mai esistita, non ne vedrei il motivo.
      @Alan:

      Rispondi
      • @Pessoa: Secondo me, visto che la Roma non vuole spendere troppo, sarebbe ilcaso, se si vuole prendere un altro elemento per la difesa, prendere qualcuno che possa fare egregiamente sia il centrale sia il terzino sinistro. Solo che un giocatore con queste caratteristiche, te lo fanno pagare caro.

      • mah, io andrei solo a toccare l’attacco, perchè non mi piace proprio, abbiamo perso troppo.

        la difesa la vedo benino. però c’è questo caso jedvaj che si protrae per troppo tempo.

        @Il Principe:

      • @Pessoa: L’intenzione della società pare sia quella di farlo un ritocco dietro. È logico che in avanti manca un centravanti forte. Se dipendesse da me prenderei un terzino sinistro e un centravanti, ma un centrale l’avrei cmq preso. Romagnoli e Jedvaj hanno 35 anni in due, meno del capitano della squadra, e burdisso è un ex.

  37. Può dirci qualcosa a proposito di Astori? C’è una trattativa con la Roma?

    “No, non c’è nulla, il giocatore non si muove.”

    Come sono le condizioni di Mattia Destro? Oggi lo abbiamo visto con una vistosa fasciatura…

    “Non chiedetemi di questo perché sono concentrato sugli ultimi giorni di mercato, il ragazzo sta recuperando.”

    C’è qualche suo assistito su cui la Roma ha messo gli occhi?

    “No, assolutamente no al momento”-Claudio Vigorelli

    Rispondi
  38. totti da punta centrale può dire ancora la sua…. è perfetto per far imbucare negli spazi i due attaccanti esterni. basta che non giochi più esterno .

    Rispondi
    • @salentoromanista:

      no, dai, paloschi mai nella vita avrà la tecnica che ha destro, che poi uno sta rotto e l’altro fa una doppietta è un altro paio di maniche..

      Rispondi
      • @King Schultz: No anche per me Destro è più talentuoso, come suo rincalzo a me schifo non fa.

      • @Quasar: quindi Destro era da Siena, Vucinic da Lecce, Sau da Cagliari, Cerci da Toro…boh, va be mi adeguo a tanta competenza.

  39. se un mese fa m’avessero detto : ” reina o de sanctis per la porta della roma?” avrei risposto ad occhi chiusi REINA!!, se me lo chiedessero oggi direi: meno male che non so’ un DS…

    Rispondi
    • @King Schultz: No, va be’, tra Reina e De Sanctis, meglio il secondo, ma anche un mese fa, e lo sottoscrivo ora, prima ancora che a De Sanctis arrivi un tiro in porta (a livorno ha fatto la comparsa). Il napoli ha comunque fattto un’operazione interessante perchè hanno accontentato il tecnico però hanno anche preso un giovane moooolto interessante. Rafael per me ha davanti una grande carriera. Personalmente se mi chiedevi un mese fa “vuoi Reina o De Sanctis?”, ti rispondevo “voglio Julio Cesar o, purtroppo costa ammetterlo, quel bastardo di Marchetti”. Sono due anni che marchetti ha i sette spiriti, sembra indiavolato e prende di tutto.

      Rispondi
  40. … 8) preferisco la divisa di gioco tutta rossa come la primavera

    …perchè in prima squadra nessuno sceglie il mitico n°2 come numero di maglia?

    Rispondi
    • @ave2012: No, a me piace maglia rossa-pantaloncini bianchi-calzettoni scuri (e non rossi, come nella divisa di qualche anno fa). Sono d’accordo con te: possibile che nessuno prenda il “2”? Basta numeri da football americano!

      Rispondi
  41. reina in una partita sta pareggiando le cappelle di goicoechea di un anno.

    inguardabile, come previsto. il vituperato de sanctis non lo vede proprio, hanno fatto una gran cazzata. mettessero rafael.

    Rispondi
    • @Pessoa: Rafael gli ruba il posto. A me Benitez piace, però ogni allenatore ha le sue “fisse”. Lui ha quella di Reina. Se è intelligente se la farà passare, altriemnti meglio per gli avversari (e quindi anche per noi).

      Rispondi
      • @Il Principe: Però non esageriamo: quando si butterà una palla dentro da solo, avrà raggiunto Goico. Ha comunque le “qualità” per farcela 😉

  42. PALOSCHIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII GOLGOLGOLGOLGOLGOLGOLGOL CON DEDICA NELLE CHIAPPE DI AURELIO DE MINKIENTIS

    Rispondi
    • @King Schultz: paloschi per me potrebbe ricalcare le orme di inzaghi! e’ giovane sveglio ha fiuto del gol e la giusta grinta! ci farei un pensierino

      Rispondi
      • @UozzAmerica:

        el mundo deportivo titola in prima pagina:’ real madrid, alternativa paloschi se sfuma bale?

  43. “Per me è importante la possibilità di iniziare la partita con un modulo e cambiare”. Questo è un passaggio molto importante. Spero che riesca a dare questa elasticità alla squadra.

    PS: e meno male che Callejon, come tanti spergiuravano qui, doveva essere scarso. Un altro po’ e ha già fatto gli stessi goal di Pjanic in tutta la scorsa stagione.

    Rispondi
    • @puma72: Io a dir la verita non me ne frega di giovani di prospetiva . E perche li dobiamo comprare . Per aspettarli due anni e poi venderli ??? Meglio un giocatore gia pronto almeno cosi possiamo toglierci qualche sodisfazione.

      Rispondi
  44. io chiuderei il mercato solo con l’acquisto di vietto che veramente piu’ forte di lamela e tra 2 anni sara’ uno dei dieci giocatori piu’ forti del mondo credetemi dai su sabatini prendi vietto che ti fa tutti i ruoli dell’attacco e salta sempre l’uomo un fenomeno a prescindere da borriello se rimane o no tanto questo di ingaggio non ti costa niente poi dare anche 900 l’anno non e’ che va pesare di tanto sul bilancio

    Rispondi
  45. Ema-boy ha detto:

    @King Schultz: magari… ormai sono del pensiero o lui o il mercato può chiudere così. A me del centrale non me ne fotte un cazzo. poi se è vero che lo vuole garcià allora è un altro paio di maniche.
    0

    ci serve un mancino in attacco, io spero che stia trattando lui, meglio un giovane talentuoso che un bergessio, civitavecchiavic, gilardino qualsiasi.

    il centrale può arrivare solo se riescono a sbolognare burdisso e romagnoli va in prestito al vitesse.

    Rispondi
  46. puma72 ha detto:

    sabatini su rebesic micheal attaccante dello slovan liberec
    0

    Non lo conosco. Ma a quanto pare non sono il solo. Lo ignorano anche wikipedia e youtube

    Rispondi
  47. io mi aspetto pero’ un colpo di un giocatore giovane sudamericano tipo uno di questi vietto,lanzini,iturbe,leandro moura,adryan,de federico, risparmiamo i 7,5 milioni per quella pippa di astori e facciamo uno sforzo e prendiamo uno di questi giocatori

    Rispondi
  48. il due settembre è alle porte e il popolo romano lancia messaggi sibillini su quale sia il colpo ad effetto che sabatini ha l’obbligo morale di chiudere:

    …………………….FLORIAN THAUVIN……………………..

    il resto è noia, il possibile risvolto negativo della trattativa scatenerà un’unica conseguenza: le dimissioni.

    Rispondi
    • @King Schultz: Dopo l’errore Gervinho che ora non serve assolutamente ma potra’ rilanciarsi nel tempo libero in qualche locale romano di salsa e reggae non credo garcia’ chiedera’ un giocatore inutile! era da prendere Ben Arfa’ o cmq anche Gomis staremo a vedere

      Rispondi
    • @King Schultz: magari… ormai sono del pensiero o lui o il mercato può chiudere così. A me del centrale non me ne fotte un cazzo. poi se è vero che lo vuole garcià allora è un altro paio di maniche.

      Rispondi
  49. Oggi ho rivisto Osvaldo con la sua nuova squadra… E piu lo guardavo e piu mi chiedevo come fosse possibile che io lo ritenevo uno dei migliori attaccanti d europa… E’ vero l amore rende ciechi… Dopo oggi non giudicherò piu un giocatore della Roma… Tanto lo vedrei come il piu forte del mondo in quel ruolo.

    Rispondi
    • @as-roma: osvaldo e’ uno di quei giocatori appariscenti che passa piu’ tempo a sistemarsi i capelli in campo che a fare quello che un attaccante deve fare ossia buttarla dentro in rete! Baptista e Carew hanno segnato molto meno di lui ok ma e’ anche vero che venivano serviti male ma su una palla giocabile non perdonavano sotto porta!

      Rispondi
  50. l’anno scorso avevamo la tecnica ma ci mancavano le palle, quest’anno forse con quei tre colmiamo pure questo deficit. Purtroppo abbiamo imparato sulla nostra pelle una lezione, se un giovane ti esplode tra le mani l’anno dopo ti chiede subito più del doppio dell’ingaggio e se non centri le coppe ti saluta proprio. Se per il futuro vogliamo tenerci i campioncini coltivati in casa dobbiamo sempre centrare le coppe, c’è l’autofinanziamento, almeno fino a quando lo stadio non comincierà a fruttare. Intanto speriamo che lo costruiscano, già sarebbe un miracolo a Roma.

    Rispondi
    • @stirperomanista: a maggior ragione che giovani talenti stranieri in caso di ingaggio raddoppiato ti salutano l’anno dopo bisognava puntare sui potenziali campioni di casa nostra! Okaka Rosi e Cerci e Greco, che nella scorsa partita col livorno ha tenuto da solo in piedi il centrocampo nel primo tempo, non sarebbero mai andati via da roma perche’ romani e romanisti in primis! Ti ricordo che rosi ha rifiutato la liga spagnola era richiesto dal barca e Cerci rifiuto’ la premier arsenel e manchester per prendere il posto di giggs prima che indegnamente a tradimento fossero ceduti dalla nostra societa’ per fare cassa!

      Rispondi
  51. Spero sino all’ultimo in un atto di mea culpa e di riparazione di sabatini che vada anche all’ultima ora di mercato a riprendere Okaka! partito Tallo con un totti oramai da gestire a gettone un destro piu’ rotto che sano ed un Borriello in uscita il rilancio di Okaka ad alti livelli costerebbe poco in attesa di Destro! Cederei Gervinho in prestito al Torino scambiandolo con Ryan Giggs Cerci allora si che saremmo competitivi!

    Rispondi
    • @UozzAmerica:

      è vero, ma ormai okaka ci snobba, dopo aver sentito le sirene inglesi del tottenham non penso sia più interessato a noi…

      visto che a lui non possiamo arrivare, sabatini deve per forza tergiversare su un altro attaccante fortissimo e dello stesso livello di okaka: ahmed hussein mido, si dice voglioso di riscatto e pronto a scalzare totti dal cuore dei tifosi giallorossi

      Rispondi
  52. Thauvin secondo me sarebbe davvero un gran colpo e con lui saremmo completi ma dubito arrivi da quando abbiamo preso ljaijc non se n’é parlato, speriamo non vada al Marsiglia per quelle cifre sarebbe davvero un altro bel colpo sfumato

    Rispondi
  53. Peter Pan ha detto:

    @Pessoa: pero’ comunitario
    1

    Mi fa piacere questa notizia . Ho preso il passaporto in un tempo record 😛 😛

    Rispondi
  54. Peter Pan ha detto:

    @Pessoa: pero’ comunitario
    1

    ci possiamo fare un pensierino.

    dennisb. ha detto:

    Pessoa ha detto:
    resterei con borriello a questo punto.
    meglio di cvitanich e bergessio.
    2
    non ti piace cvitanich?
    0

    ‘nsomma. poi è un investimento a perdere, ha quasi 30 anni, non recuperi più l’investimento, neanche fosse maicon.

    Rispondi
  55. le mie sensazioni sono:

    -borriello parte
    -caprari potrebbe restare
    -arriverà un mancino che sappia fare sia la prima punta che l’esterno(thauvin o hernandez)

    Rispondi
  56. Peter Pan ha detto:

    Rudi Garcia é la scelta giusta…
    vi ricordate quando volevano in massa quel coglione di Allegri o quella faccia da culo di Mazzarri?
    Ve lo ricordate come venne accolto Garcia, la scelta di Sabatini?
    Bene sono contentissimo che in motli abbiano cambiato opinione e abbiano capito che Sabatini é un grande come Garcia!
    La partita di domani é una prova importante, uno perché sti veronesi si credono forti per aver battuto il Milan e 2) perché serve alla Roma lo spirito vincente e per mettere fine a sta merdata di stagione estiva del calcio mercato.
    0

    Rispondi
  57. Rudi Garcia é la scelta giusta… :mrgreen: :mrgreen:
    vi ricordate quando volevano in massa quel coglione di Allegri o quella faccia da culo di Mazzarri?
    Ve lo ricordate come venne accolto Garcia, la scelta di Sabatini?

    Bene sono contentissimo che in motli abbiano cambiato opinione e abbiano capito che Sabatini é un grande come Garcia!

    La partita di domani é una prova importante, uno perché sti veronesi si credono forti per aver battuto il Milan e 2) perché serve alla Roma lo spirito vincente e per mettere fine a sta merdata di stagione estiva del calcio mercato.

    Rispondi
    • @Pessoa:

      se si prende ba allora a me va benissimo, visto che lo ritengo un ottimo giocatore…..se devono venire cvitanich o bergessio a questo punto preferirei prendere un giovane che faccia l’alternativa a gervinho e ljajic sugli esterni, uno abile nel saltare l’uomo e userei totti come centravanti in attesa di destro

      Rispondi
  58. Se segnerano o no molti gol , non lo so. Ma quest`anno vedremo delle percursioni mai viste sui lati con Gervinho e Ljajic . Sono tutti e due molti bravi a saltare l`uomo e darano velocita e imprendibilita al nostro attaco . Se avessimo anche un grand bomber che la mette dentro sarei molto contento . Per me Ljajic e piu bravo tecnicamente di Lamela ( non perche Lamela adesso e del Tottenham e voglio parlare mai di lui) nel dribbling ljajic e piu aggile e non si sa mai che puo fare . Uno dei punti deboli di Lamela secondo me e che giocava con un solo piede , ljajic li usa bene tutti e due .

    Rispondi
  59. Ogni partita nasconde un pericolo!..

    Il Verona viene vista come squadretta e magari viene snobbata, proprio per questo rappresenta un pericolo maggiore, ma poi no, noi tifosi romanisti negli ultimi 2 anni, di queste partite, e delusioni, ne abbiamo avute tante…Quindi chi meglio di noi lo sa.

    il Verona e una squadra che fa gioco, e la mette sul contropiede…Nsomma, sanno giocare a pallone.

    Invece per noi non e importante chi scenderà in campo, ma e importante il lavoro che sta facendo quest’uomo qui…che già dall’inizio mi ha conquistato, sa creare un gruppo, ci parla, protegge ogni singolo giocatore, sa metterli in campo, non sbilanciando eccessivamente la squadra…

    Non vedo più la difesa a centrocampo, vedo ed ho visto copertura, ma con i centrocampisti, che sanno si sganciano..

    Spesso usa gli esterni offensivi per coprire (come faceva florenzi con Maicon)…Spesso gli chiede la profondità…

    Se Rudi trova la formula, questa squadra va bene anche così..

    Anche se un altro paio di acquisti li vorrei vedere..

    Come mi piacerebbe vedere Ljajic in campo…ma ancora non credo sia pronto…Chissà.

    Sono abbastanza ottimista, perchè questo allenatore mi porta ad esserlo..

    Ma con il verona sarà una di quelle partite che in questi ultimi anni, ci han fatto male.

    Ah il Livorno si che era una squadra di seghe, come dice qualcuno, ma si vedrà quante squadre andranno a livorno a fargli 2 picchi…Specialmente con quella difesa a 5.

    Forza Roma.

    Rispondi
  60. BARBAROSSA ha detto:

    Adesso dobbiamo pure preoccuparci del verona che viene all’Olimpico e che cazzo?!? La Roma domani vincerà e convincerà ne sono certo!!!
    0

    grande barbarossa! e se vinciamo ce canti una canzone live!

    Rispondi
  61. E Intanto il Marsiglia sarebbe vicino a Thauvin , per un cifra di 8 milioni + 2 bonus . Ma come possiamo lasciarlo sfuggiere per una cifra cosi ?? Il nostro mercato e sconcertante .

    Rispondi
    • @Alan: Il problema è: ma veramente lo vuoi pigliare Thauvin? Se è così, allora ti puoi lamentare, ma se la Roma non lo vuole pigliare, allora di che stiamo parlando? Ah, chiaramente fosse per me lo piglierei, ma pare che Garcia abbia espresso come priorità quella di avere una punta centrale forte, e questo mi fa pensare che l’affare Cvitanich sia solo una cazzàta.

      Rispondi
      • @Alan: Cvitanich non lo prendi di sicuro, Alan. Non ascoltare SkySport: ma che c’entra questo con la punta di peso? È basso, non è molto robusto, non gioca di sponda, è lento. Praticamente tutto l’opposto della definizione di “punta di peso”, fatta eccezione per l’ultima caratteristica, la lentezza, ché poi manco è vero più di tanto che un centravanti vero debba essere lento…

  62. Mangiante (sky) : La Roma ha fatto un offerta ufficiale per Dario Cvitanich del Nizza e per Astori del Cagliari . ~~~ Se puntiamo davvero Cvitanich siamo mesi male . 😕

    Rispondi
  63. Domani si deve vincere.. Queste sono le partite che si devono vincere, se ci preoccupiamo di queste, allora..

    .. Non devono essere sottovalutati, ma non ci possiamo fare molti problemi! 😕

    Rispondi
  64. Adesso dobbiamo pure preoccuparci del verona che viene all’Olimpico e che cazzo?!? La Roma domani vincerà e convincerà ne sono certo!!!

    Rispondi
  65. Questi non sono il Livorno, la scorsa settimana abbiamo affrontato una squadra con giocatori da serie b che ancora non aveva fatto pressoché nulla sul mercato, questi invece sono pronti per la serie a, lo hanno dimostrato col Milan, non sarà così facile batterli, col Livorno ero sicuro della vittoria, stavolta rischiamo molto…

    Rispondi
      • Avevo previsto una vittoria 3-1, un conto è dire che la rosa non è all’altezza dei primi posti, ma un altro è riconoscere che il Livorno è una squadra pessima

  66. sulla carta non esiste paragone (si diceva anche l’anno scorso e due anni fa’) vediamo quanto Garcia ha cambiato la mentalita’ di questa squadra, il Verona ha gia’ fatto vedere che non porta rispetto, sara’ gia’ un bel banco di prova.
    Non mi meraviglierei di vedere Ljajic al posto di Borriello come punta centrale.

    Rispondi
    • @sottounmantodistelle: Può darsi… Come può darsi che Borriello parta dalla panca per far posto a Ljajic. Di sicuro Totti parte titolare…

      Rispondi
  67. Il caso destro comincia a diventare veramente preoccupante, non vengono neanche fatte ipotesi da parte dei medici sul rientro, ció significa che si naviga a vista, si stanno provando delle cose per vedere se funzionano ma non si ha la certezza di nulla. Speriamo in bene

    Rispondi
  68. …mi auguro almeno x un tempo, di vedere in campo Ljajic e Gervinho contemporaneamente

    …x il resto Forza La Magica!…daje Rudi e daje Ragazzi!

    Rispondi
  69. L’ho visto più sciolto in questa conferenza…sembra già ha capito come funziona a Roma e come deve rispondere a determinati personaggi…DAJE MISTER

    Rispondi
  70. Di nuovo, un’ottima conferenza stampa… Mi è piaciuto il suo insistere sulla questione del mercato all’ultima ora, sottolineando il fatto che la sua squadra è cambiata dalla prima alla seconda giornata! Fa bene a ribadire la cosa, perché non si agisce così. Per il resto, bene così, ora dobbiamo solo pensare a far bene domani contro una squadra ostica!

    Rispondi

Lascia un commento