Bradley sprona la Roma a lavorare bene in vista del Livorno


Michael Bradley, centrocampista della Roma, ha parlato dopo la partita contro il Chelsea ed in vista della nuova stagione di Serie A. Ecco le sue parole:

“Anche se era un’amichevole volevamo vincere. Le vittorie servono a sviluppare una mentalità vincente e per aumentare la consapevolezza della squadra. Vogliamo lavorare bene, solo così allora possiamo fare una grande stagione“.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Dybala e Zaniolo subito protagonisti in Roma-Shakhtar

10 commenti su “Bradley sprona la Roma a lavorare bene in vista del Livorno”

  1. LorySan ha detto:

    COSI PARLA UN VERO LEADER E UN VERO ESEMPIO, rispetto ad altri… grande capitan america!!!
    1

    Completamente d’accordo con il senso delle dichiarazioni di Bradley, non fosse che lui può fare “il grosso” giusto quando di trova negli States, perchè in Italia è un mediano quantomeno MEDIOCRE, che dovrebbe farsi limare quei due ferri da stiro che si ritrova ai piedi da un fabbro, invece di fare tante dichiarazioni ai giornali…

    All’inizio Lex Luthor mi stava pure simpatico, ma, secondo me, questa tournee americana gli ha fatto male… e anche il fatto di poter contare sulla fiducia e sulla simpatia del padrone americano gli fa male… mi pare che si sia montato un po’ troppo la testa!

    Rispondi
  2. leggo pochi commenti ………..è segno bòno 😉 i criticoni stanno lasciando il forum 😉 DAJE GARCIA DAJE ROMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA !!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Lascia un commento