Caprari come contropartita per Benatia?

Secondo quanto riporta il sito tuttoudinese.it probabilmente non sarà Nico Lopez a passare all’Udinese nell’ambito dell’affare Benatia. Questo perchè l’agente dell’uruguayano, Pablo Bentancur, detiene la metà del cartellino dell’attaccante e non vorrebbe cederla. Inoltre si è rivelato un interesse del Torino che darebbe più spazio e più prospettive al giovane giocatore.

Al suo posto potrebbe essere inserito Gianluca Caprari, calciatore che la Roma ha appena riscattato definitivamente la metà del cartellino dal Pescara. Il giocatore piace ai friulani e potrebbe finire proprio in bianconero. Il giocatore piace però anche al Cagliari che lo vorrebbe inserire nell’operazione Nainggolan.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

18 commenti su “Caprari come contropartita per Benatia?”

  1. se la roma credeva in lopez dove liquidare il suo procuratore che ha il 50% del catellino adesso gli deve dare al massimo un milione se va’ a giocare e segna 4-5 goal il prezzo si aumenta,poi che succede?lo diamo in prestito con il diritto di riscatto della meta’ di chi?se lo dai in compropieta’ che parte gli dai ? la tua o quella del procuratore?

    Rispondi
    • @lyamcollins:

      dipende sempre da quanto chiede il procuratore per la sua metà… Nico Lopez ha fatto un ottimo sub 20 è giusto che vada a giocare in un’altra squadra se a roma trova poco spazio. In fin dei conti Zeman, che nei giocatori giovani crede eccome, ha fatto giocare pochissimo sia lui che Romagnoli.

      Rispondi
  2. Nico Lopez e Romagnoli devono andare a giocare. In realtà se non arrivasse Jedvaj Romagnoli potrebbe starsene a fare il quarto centrale che sarebbe sempre un modo x crescere, ma meglio anche per lui se va dove tocca più spesso il campo.
    L’unico modo è cederli in comproprietà, altrimenti manca l’interesse della squadra “comodataria” a valorizzare il giocatore.
    A questo punto meglio che vadano in società capaci di far crescere i giocatori e che magari li accettano in parziale contropartita di giocatori che ci servono.
    In base a quanto sopra Nico Lopez nel l’affare Benatia e romagnoli in quello Nainggolan mi sembra perfetto. Idem per Caprari che si potrebbe valutare anche di cedere per intero, visto che a differenza degli altri due dubito diventi un giocatore da Roma.

    Rispondi
    • @tigeRM:

      in Sudamerica è una prassi consolidata. Spesso ci sono proprio delle società di “procuratori” che acquistano i cartellini dei giocatori che poi provvedono a rappresentare. Così ci guadagnano il doppio. Qui in Italia è un fenomeno meno ecclatante, ma esiste…
      Ciao Julia, salutami il babbo e buon w.e. a te e a tutta la famiglia.

      Rispondi
    • In Brasile si, anche lo stesso calciatore o fondi d’investimento possono essere proprietari di parte del cartellino. Sul punto le normative cambiano molto a seconda della nazione, pensa che l’istituto della compartecipazione (comproprietà) di due società sul cartellino in altri paesi europei non è contemplato. @JULIA.02.ZA:

      Rispondi
      • @derossimaancheno: grazie della spiegazione. certo che questo + che un agente è un vampiro 😯 😕

      • Prego. Ad onor de vero di vampiro si tratta, ma è grazie a lui che Sabatini è riuscito a mettere le mani, più o meno gratis, su Nico Lopez.@JULIA.02.ZA:

    • @JULIA.02.ZA:

      n Sudamerica è una prassi consolidata. Spesso ci sono proprio delle società di “procuratori” che acquistano i cartellini dei giocatori che poi provvedono a rappresentare. Così ci guadagnano il doppio. Qui in Italia è un fenomeno meno ecclatante, ma esiste…
      Ciao Julia, salutami il babbo e buon w.e. a te e a tutta la famiglia.

      Rispondi
      • @ecovian: ciao 😀 grazie e buon weekend anche a te 🙂 . Oggi c’è la finale del torneo di rugby. Dalle ore 17.15 sarò incollata alla tv giocano i Boks contro Samoa una partita molto difficile
        Quando sarà la prima amichevole estiva? io non andrei a giocare negli USA si rovina la preparazione

      • @JULIA.02.ZA:

        Per le date delle amichevoli mi sa che dovremo aspettare ancora un po’, perchè di ufficiale non c’è niente! Penso che tra qualche giorno ne sapremo molto di più.
        buona partita e divertiti, mi raccomando 😉

    • @JULIA.02.ZA: in sudamerica funziona cosi’ per rafael ci sono 2 societa’ insieme alla squadra che si dividono il cartellino,ecco perche’ molti procuratori prendoso calciatori solo li’,hanno qualche societa’ di queste o sono dentro a queste societa’ ,lo monaco in un’anno al catania ha portato 15 calciatori argentini

      Rispondi
  3. Lopez solo in prestito!
    Ma poi non capisco è necessario mandare un giocatore in comproprietà?
    La metà di un Lopez o un Caprari costerà 1/2 milioni no?
    Anziché offrire 6 offriamone 8 e chiudiamola qui!

    Con Pozzo è meglio non averci molto a che fare

    Rispondi

Lascia un commento