Rudi Garcia sarà il nuovo allenatore della Roma

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta Il Tempo il francese Rudi Garcia è ad un passo dalla Roma. L’allenatore del Lille potrebbe diventare nelle prossime ore il primo tecnico francese nella storia della Roma. Sabatini sta chiudendo l’affare con il tecnico che arriverà nella Capitale insieme al vice Frederic Bompard, gli assistenti Jean-Pierre Mottet e Claude Fichaux e il preparatore atletico Gregory Dupont.

Lo aiuterà con la lingua il traduttore Claudio Bosceglia, già presente al primo anno di Luis Enrique. Insieme al tecnico potrebbero anche essere presentati alla stampa Rafael, Benatia e Wallace.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

13 commenti su “Rudi Garcia sarà il nuovo allenatore della Roma”

  1. Non è un nome che mi entusiasma, ma se arriva lui sosteniamolo…anche se servono più i giocatori e benatia nainggolan e Rafael vanno bene anche se a quest ultimo deve essere affiancato un portiere esperto…. ➡

    Rispondi
  2. Altra scommessa ma al contrario di gigierrico questo ha vinto almeno un campionato.
    Mi sembra di aver capito che è un allenatore tosto, speriamo bene.

    Rispondi
  3. Voglio sperare che se deve sarà Rudi Garcia il prossimo allenatore della Roma, si porti dietro il meglio del Lilla, e mi riferisco a:

    – PAYET, 26 anni, nazionale Francese, Ala sinistra (uno dei ruoli scoperti) quest’anno 12 gol per lui, ma soprattutto 18 (diciotto) assist!

    – DIGNE, terzino sinistro, 19 anni, (uno dirà, questo è giovane ci risiamo…) ma questo è forte davvero, 33 partite giocate, 2 gol e un assist.

    – MARTIN, nazionale Francese, 25 anni, regista davanti alla difesa, una specie di Pizarro, ha fatto quest’anno 7 assist.

    questi tre più Nainggolan, Benatia, un portiere e un terzino destro che sostituisca Piris.

    Rispondi
    • @Reginald:

      da quel poco che ho capito mi pare un allenatore abbastanza deciso spero riesca a farsi portare i giocatori che gli servono Payet è molto bravo gli altri due non li conosco pero i ruoli sono quelli che ci servono maggiormente

      Rispondi
  4. Garcia + Rafael Benatia e Wallace sarebbe un buon inizio…
    ps: oggi sentivo per radio chi diceva che prendere Benatia al posto di Astori era l’ennesima sconfitta di questa dirigenza, per me meglio Benatia vista l’ultima stagione di astori

    Rispondi
    • Hai ragione: astori ha smesso di crescere già da un paio di anni. Più o meno da quando è stato accostato alle big. Dev’essersi sentito arrivato.. Eppure è ancora a Cagliari.

      Rispondi
      • @tomm_i_17062001:

        esatto ma purtroppo le radio romane spalano merda sempre e comunnque, in questo caso era Mana Mana’

      • @Dyd_1974 ma perché ancora le ascoltate le radio… io non capisco.. è risaputo che dicono solo minchiate, seminano zizzania e aizzano gli animi, dando voce a soggetti che francamente giusto al gabbio ponno sta.. eppure la gente ancora ci perde tempo.. idem per i giornali.. scrivono solo cose false e tendenziose: basta comprarne due o tre durante l’estate, tenerli da parte e tirarli fuori ai primi di settembre. E lì si vede quanto sono c@zzari. la tv non parliamo: accendi quella e spegni il cervello. Questa stagione è andata a pallino in buonissima parte a causa del massacro mediatico, a cui la tifoseria ha abboccato COMPLETAMENTE. Ma cos’è, al romanista piace essere preso per il naso? Ci dobbiamo svegliare tutti! Smettere di litigare fra noi e far fronte comune contro i nostri veri nemici: media, arbitri, palazzo e le altre big che ci temono come la peste e per questo armano media e istituzioni contro di noi. Altrimenti hai voglia a comprare giocatori e cambiare allenatori.. Ogni anno raccoglieremo i cocci. È ora di arrabbiarci coi nostri VERI nemici.
        Ciao!!

Lascia un commento