Baldini si dimette dalla Roma, ritorna Montali?

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport questi potrebbero essere gli ultimi giorni di Franco Baldini alla Roma. L’attuale direttore generale sceglierà il prossimo allenatore per poi annunciare le dimissioni. La notizia gira da diversi giorni e proprio questa mattina il quotidiano afferma che potrebbe tornare Giampaolo Montali, alla Roma dal lontano ottobre 2008 fino a luglio 2011.

Il ritorno del dirigente sarebbe visto di buon occhio da Unicredit. Inoltre, secondo il sito Giallorossi.net, l’ex dirigente era già presente durante la finale di Coppa Italia contro la Lazio.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

44 commenti su “Baldini si dimette dalla Roma, ritorna Montali?”

  1. Non ci credo che se ne andrà. Non ci credo e basta. Il motivo è semplice: ancora non siamo retrocessi. Quando saremo retrocessi, il suo lavoro sarà finalmente completo e solo allora se ne andrà. Mi pare evidente che il progetto qui sia comprare la Roma per fare grande la lazio. E ci sono riusciti. Lavoro non facile, visto che li avevamo ridotti sull’orlo del baratro sportivo dopo 5 derby persi consecutivi. E sarebbero stati 9 o 10 adesso. Sarebbero finiti. Hanno preso la Roma per farne lo zimbello della serie A, e ci stanno riuscendo. Manco l’allenatore riescono a prendere.. che bravi! E pensate che io sono un ottimista quasi senza freno. A questo mi hanno ridotto. Quasi quasi faccio loro causa e chiedo i danni morali e biologici..! Quando saremo retrocessi, allora se ne andrà, vedrete.

    Rispondi
  2. Non ci credo che se ne andrà. Non ci credo e basta. Il motivo è semplice: ancora non siamo retrocessi. Quando saremo retrocessi, il suo lavoro sarà finalmente completo e solo allora se ne andrà. Mi pare evidente che il progetto qui sia comprare la Roma per fare grande la lazio. E ci sono riusciti. Lavoro non facile, visto che li avevamo ridotti sull’orlo del baratro sportivo dopo 5 derby persi consecutivi. E sarebbero stati 9 o 10 adesso. Sarebbero finiti. Hanno preso la Roma per farne lo zimbello della serie A, e ci stanno riuscendo. Manco l’allenatore riescono a prendere.. che bravi!
    E pensate che io sono un ottimista quasi senza freno. A questo mi hanno ridotto. Quasi quasi faccio loro causa e chiedo i danni morali e biologici..!
    Quando saremo retrocessi, allora se ne andrà, vedrete.

    Rispondi
  3. Non ci credo che se ne andrà. Non ci credo e basta. Il motivo è semplice: ancora non siamo retrocessi. Quando saremo retrocessi, il suo lavoro sarà finalmente completo e solo allora se ne andrà.
    Mi pare evidente che il progetto qui sia comprare la Roma per fare grande la lazio. E ci sono riusciti. Lavoro non facile, visto che li avevamo ridotti sull’orlo del baratro sportivo dopo 5 derby persi consecutivi. E sarebbero stati 9 o 10 adesso. Sarebbero finiti. Hanno preso la Roma per farne lo zimbello della serie A, e ci stanno riuscendo. Manco l’allenatore riescono a prendere.. che bravi!
    E pensate che io sono un ottimista quasi senza freno. A questo mi hanno ridotto. Quasi quasi faccio loro causa e chiedo i danni morali e biologici..!
    Quando saremo retrocessi, allora se ne andrà, vedrete.

    Rispondi
  4. Non ci credo che se ne andrà. Non ci credo e basta. Il motivo è semplice: ancora non siamo retrocessi. Quando saremo retrocessi, il suo lavoro sarà finalmente completo e solo allora se ne andrà.

    Mi pare evidente che il progetto qui sia comprare la Roma per fare grande la lazio. E ci sono riusciti. Lavoro non facile, visto che li avevamo ridotti sull’orlo del baratro sportivo dopo 5 derby persi consecutivi. E sarebbero stati 9 o 10 adesso. Sarebbero finiti. Hanno preso la Roma per farne lo zimbello della serie A, e ci stanno riuscendo. Manco l’allenatore riescono a prendere.. che bravi!
    E pensate che io sono un ottimista quasi senza freno. A questo mi hanno ridotto. Quasi quasi faccio loro causa e chiedo i danni morali e biologici..!
    Quando saremo retrocessi, allora se ne andrà, vedrete.

    Rispondi
  5. I risultati del lavoro di Baldini sono pessimi, o inesistenti.
    Non penso che ci sia un dirigente migliore di lui, purché decida di mettersi a lavorare seriamente e a portare risultati certi.

    E’ possibile che Baldini tiri fuori il meglio di sé se ha un punto di riferimento. Nella Roma ce l’ha aleatorio, ossia Pallotta… tutte ste chiacchiere le faccio perché tento di comprendere il perché di un fallimento perpetrato nel tempo, con errori madornali cui precedentemente non era soggetto.

    A me piacerebbe vederlo lavorare seriamente, così da poterlo testare definitivamente.
    Fino ad ora non è stato così, ha fatto delle scelte sbagliate e altre volte non le ha fatte proprio. La gestione complessiva dell’as roma è stata fallimentare.

    Ma tutto ciò è surreale.
    Inviterei il signor Baldini a non fuggire, bensì a lavorare seriamente. Non serve scegliere l’allenatore e andare via, non serve fare il pr, non serve prendere un aereo per far colazione con un amico… non serve avere amici importanti e di rilievo nell’ambito del calcio e non sapere coinvolgerli nel progetto di cui lui è il punto di riferimento unico…

    Poche persone hanno il potere che ha Baldini in una società di calcio, è il caso di prenderne coscienza dopo due anni e di portare a casa risultati. sveglia!

    Rispondi
  6. Manco se ci scendessero i vari Baldini,Sabatini,Montali ecc in campo…,per me i dirigenti che abbiamo sono invidiati da molte società…e ricordo che ad ogni inizio campionato tutti i tifosi della Roma,compreso me,era iper fomentato nel vedere com’era stata allestita la squadra…poi che giocano solo pe prende soldi e non col cuore quello è un altro discorso…secondo me i nostri dirigenti hanno fatto di tutto per dare in mano ai nostri allenatori la migliore squadra possibile…ci serve solo un allenatore con le palle e questa squadra inizierebbe a girare sul serio!

    Rispondi
    • @dead_lock_roma:
      parole sante… ma qui c’è qualcuno (per fortuna pochi) che è tele-radio-guidato da ex terroristi e pseudo giornalisti di m3rda…. con secondi fini e non per amore puro della nostra amatissima Roma…..

      Rispondi
      • @RomanistaGR: esatto…sono d’accordo…purtroppo però,si sa,l’Italia è uno degli ultimi paesi come libertà d’informazione…ma la DISINFORMAZIONE si riesce a fare soprattutto su un popolo ignorante e goffo…e noi questa fine stiamo facendo..
        inoltre aggiungo,quando sento di dire o ogni romanista(perchè TUTTI lo dicono,nessuno escluso) “Roma è una piazza difficile” guardati allo specchio e rifletti sul fatto che forse è anche colpa tua se la piazza è così,che se appena la squadra perde 4 a 0 col Poggibonsi se la prende con l’allenatore!Cazzo dopo una certa età e a questi livelli i giocatori di serie A le devono saper gestire!!Col poggibonsi nemmeno senza allenatore ci puoi perdere!Figuriamoci con!La colpa è al massimo dei giocatori e poi dell’allenatore che non li sa motivare!Non penso che i dirigenti centrino qualcosa con lo scarso impegno da parte dei nostri!Non penso che tutti voi quando lavorate viene il vostro capo e vi inzia a motivare!Tu sai che stai lavorando e devi farlo al meglio!Altrimenti devi sapere che ti cacciano!Ma non sei un bambino che devono motivarti!Cazzo

  7. Ti sei dimenticato andreazzoli alias Oronzo Canà
    sorellarose ha detto:

    baldini alias bergonzoni e sabatini detto sabatinho, fenomeni da longobarda
    1

    Rispondi
  8. …che bella sponsorizzazione….quindi sceglie il nuovo allenatore e poi si dimette???
    che senso ha???
    strano ma e’ da molto che certi giornali …ripropongono certe cose…non definibili….QUASI SPERANZE LORO….E SCELGONO ANCHE IL NOME DEL SOSTITUTO….BELLA SPONSORIZZAZIONE….

    SE BALDINI VA VIA DEVE ANDARE VIA E BASTA…E IL NUOVO DG DEVE SCEGLIERE L’ALLENATORE….COSI’ DEVE ESSERE…
    SE BALDINI SCEGLIE IL NUOVO TECNICO…DEVE CONTINUARE A RIMETTERCI LA FACCIA…
    continua la campagna…..stampa…
    BALDINI HA SBAGLIATO….

    Rispondi
  9. Baldini rappresenta senza dubbio il principale artefice del disastro roma. Ricordo l’addio polemico di montella, le critiche a totti, la scelta o meglio scommessa su luiss enrique e l’averlo abbandonato e non sufficientemente difeso nei momenti più difficili, alla faccia del progetto. La scelta di zeman e le immediate distanze prese sul ruolo della società sui calciatori richiamati dal boemo e vari codici comportamentali interni..che alla luce di questi mesi hanno mostrato quanto zeman avesse ragione…insomma sicuramente baldini è il problema della Ramo, già lo scorso anno voleva andare in inghilterra e credo che qst’anno ce la farà…almeno lo spero.
    Sabatini non mio dispiace ma sia più concreto e con la società riesca a fare anche una decente campagna cessioni, cosa che a roma nn esiste, si pensa a comprare sconosciuti ed a svendere il proprio parco giocatori. Poi inevitabilmente una società così debole e priva di un vero manico, fa rimpiangere rossella.

    Rispondi
  10. perchè baldini non chiama al suo amichetto capello e si fa salvare il culo, visto che si è immerso da solo in tutta questa merda che attualmente si ritrova ???

    Rispondi
  11. si dimette? ma non era che la roma non ha mai trattato ne allegri ne mazzarri?…

    ma anzichè piangere e scappare non è meglio che si da da fare , o preferisce dormire…

    del resto è stata pessima la scelta di 2 direttori sportivi in società seppur con cariche diverse…si sa che due galli lottano fino alla morte, e a pagare poi sono tutti non solo loro

    Rispondi
    • @MASTER:
      de resto si poteva aspettare tranquillamente una sua scappata… da uno che stima luis enrique (un’altro che scappa dalle responsabilità e dai problemi piuttosto che affrontarli con palle d’acciaio), si può aspettare solo tale atteggiamento …. aria

      Rispondi
  12. Anch’io sono favorevole alle dimissioni del “fantastico duo”, però vorrei che si pensasse bene a chi può sostituirli: sapete com’è, non vorrei che si finisse dalla padella nella brace…

    Rispondi
      • @il_Duca: No, non va bene invece… Dopo la figuraccia-allenatore, l’ennesima ormai, ci vuole programmazione: basta con ste improvvisazioni o sti dubbi movimenti, qui ci vuole gente che, prima ancora di intendersene bene di calcio, deve avere il PUGNO DI FERRO. O meglio, deve saper usare sia il bastone (tanto, ce ne vuole tanto) che la carota… Altrimenti qui a Roma regnerà sempre un’anarchia che difficilmente condurrà a qualche risultato!
        Insomma, la casa la si costruisce a partire dalle fondamenta: se queste sono fatte di ricotta, puoi anche avere a tua disposizione i migliori architetti, ingegneri e manovali del settore che tanto questa crollerà lo stesso… Quindi si cominci a costruire una dirigenza forte, che la squadra è già ottima com’è, anche se necessita di rinforzi!

    • @il_Duca: Bravo, ottima osservazione… Quindi chi verrà al posto suo, secondo quanto hai appena scritto, non potrà essere attaccato in alcun modo. Invece di dire stupidaggini, pensiamo a chi possa sostituirlo in modo ottimo, non a togliercelo davanti e basta!

      Rispondi
    • @il_Duca:
      allora per deduzione tu consideri te stesso meglio di un albero… e quindi potresti essere candidato al posto di Baldini….

      adesso da le tue considerazioni e proposte mi è chiaro che l’ascoltatore tipo di Marione ha un IQ come quello di una banana….

      Rispondi
  13. montali il genio di boriello, mexes, e quello che ha prolungato contratti mln per taddei, perotta.

    FORZA MONTALI 😆 😆 😆 😆 😆

    Rispondi
    • @cetriolo_sbucciato:

      Baldini non ha fatto mejo de lui…visto che ha fatto firma’ ncontratto da 6 milioni e mezzo a De Rossi…

      Rispondi
      • @Nino_Er_Fanello:
        pensa per un po se non lo avesse fatto…. i seguaci di Marione etc. avrebbero mandato a “fuoco” mezza roma….. e secondo me ha sbagliato a non averlo dato via ….

Lascia un commento