Domani Allegri potrebbe non essere più l’allenatore del Milan

Secondo quanto riporta Gianluca Di Marzio i giallorossi stanno attendendo cosa accadrà con Massimiliano Allegri. L’incontro di domani con Berlusconi e l’allenatore rossonero è saltato. Proprio oggi l’avvocato del mister potrebbe incontrarsi con Walter Sabatini per trattare sulle cifre dell’accordo.

La Roma è fiduciosa e vuole chiudere la trattativa; proprio domani potrebbe essere il giorno decisivo del divorzio con il Milan e l’inizio della trattativa con i giallorossi.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

102 commenti su “Domani Allegri potrebbe non essere più l’allenatore del Milan”

  1. Non sono così, ma nella ROMA c’è bisogno di una resa dei conti come si deve e di una gestione societaria dittatoriale e severa, mi dispiace dirlo ma è l’unica cura possibile per l’anarchia che regna a Trigoria.

    Rispondi
  2. Non sono nazista, ma nella ROMA c’è bisogno di una resa dei conti come si deve e di una gestione societaria dittatoriale e severa, mi dispiace dirlo ma è l’unica cura possibile per l’anarchia che regna a Trigoria.

    Rispondi
  3. sorellarose ha detto:

    certo che il giornalista sportivo è una professione dove uno si diverte, spara cazzate e viene pagato. sono furbi quelli che sono riusciti a farlo. puoi sparare continuamente cazzate tanto nessuno ti rompe le scatole.
    6

    allora ci proverò anch’io a diventare giornalista sportiva poi dirò “Pronto un rinnovo biennale per Totti” si perché ancora giocherà nella Roma 😆

    Rispondi
  4. Peter Pan ha detto:

    E poi non capisco perché sti schifosissimi mecenati sceicchi vengono in Europa a rovinare il calcio e trasformano delle squadre insignificanti in top-club?
    Ma da quando in quando l’AS Monaco é stata una squadra?
    Ma un tetto spese no?
    E sto cazzo di FF che cos’é?
    Trasferte controllate no?
    Lo stipendio di Mou non é forse un insulto all’umanità?
    2

    Il calcio è sempre stato roba per mecenati e chi vince ha sempre avuto dietro un patrimonio economico da mettere in campo. Noi, l’italia dico, siamo stati tra i primi a trasformare uno sport in quello che è adesso, ricordatevi di quando gli altri ci guardavano sbigottiti mentre investivamo cifre folli per portare in Italia Maradona o Ronaldo…ricordatevi di Vieri che passava dalla Lanzie all’inter per 80 miliardi nel 1999…Adesso è inutile lamentarsi perchè gli altri con il tempo si sono fatti furbi e noi non abbiamo più un euro da spendere…è l’economia del mondo che cambia, quindi cambiano di mano i portafogli…i mecenati si comprano pezzi di storia, come si comprerebbero una villa in costa azzurra che era di Brigitte Bardot, così si comprano la squadra del principato di Monaco (chiamalo scemo il miliardario russo…)…acquisiscono notorietà a livello europeo, acquisiscono nuovi business, aprono nuove porte…il calcio è un mezzo per chi lo gestisce, solo per noi disperati è quasi vita.

    Rispondi
  5. Santiago ha detto:

    @CORE_GIALLOROSSO: E lamela che io adoro e ha fatto cagare dopo la cacciata di Zeman? Vogliamo parlare di Pjanic? A quelli so giustificati…so minorenni…
    0

    ti rispondo qui…allora, nessuno giustifica nessuno. Se devo costruire la squadra del futuro posso decidere se puntare su un 20enne o su un 23enne, perchè a prescindere dalla stagione attuale ha davanti almeno 10 anni di carriera. Non devo, e sottolineo, non devo, puntare su un 38enne che mi condiziona gli equilibri in campo…è tutta qui la differenza, non ce l’ho con nessuno ne tantomeno con Totti, credo solo che quando è il momento bisogna mettere la parola fine.

    Rispondi
  6. E poi non capisco perché sti schifosissimi mecenati sceicchi vengono in Europa a rovinare il calcio e trasformano delle squadre insignificanti in top-club?
    Ma da quando in quando l’AS Monaco é stata una squadra?
    Ma un tetto spese no?
    E sto cazzo di FF che cos’é?
    Trasferte controllate no?
    Lo stipendio di Mou non é forse un insulto all’umanità?

    Rispondi
    • @Peter Pan: Vabbè il Monaco ha vinto 7 campionati e negli anni 90 ha disputato una finale di C.L.,fermandosi in altre 2 occasioni solo alle semifinali.Era una nobile decaduta del calcio,che adesso ha la possibilità di tornar grande.Se invece parli del Malaga magari sono d’accordo.

      Rispondi
      • @Princeps: Anzi la finale di C.L,il Monaco l’ha disputata nel 2003-2004,perdendo contro il Porto…

      • @Princeps: non lo sapevo pero’ una sqyadra neo promossa che esplode cosi mi sta molto sulle palle…

    • @Peter Pan:
      il tetto alle spesed non lo vogliono quelle maldette squadre del g14 o come diavolo si chiama. perchè sanno che smetterebbero di vincere le squadre più ricche a favore di chi lavora meglio … e quindi hanno tutto l’interesse a lasciare lo status quo

      Rispondi
      • come nn lo voleva la roma che comprava Batistuta,emerson,pagava 20 miliardi di lire Samuel x lasciarlo un altro anno in argentina e aveva una panchina che adesso sarebbe titolare ovunque in italia..lima,assuncao..la roma dello scudetto insomma e di altri 2/3 buttati con il fenomeno di capello.che in europa poi oltre i gironi siamo andati 1 , 2 volte.che squadra sprecata!

  7. BARBAROSSA ha detto:

    Comunque adesso la priorità non è il rinnovo di Totti. Prima di tutto è doverosa una ” Notte dai lunghi coltelli” !!!
    1

    bruttissimo riferimento…non ci siamo…

    Rispondi
      • @Peter Pan: no il riferimento era evidente, però ci sono pure modi di dire, non sempre dobbiamo cercare lo sfondo xenofobo o peggio in oggi affermazione….Io penso per esempio che i buh a Balotelli non siano razzismo, ma siano un modo di insultare uno che ti sta sulle balle, mirano solo a colpirlo dove se la prende di più. Li condanno perchè sono incivili, però sono convinto che non lo offendono perchè è nero, ma piuttosto perchè è una testa di cazzo!

  8. Ancora parlano certi tizi, ancora si permettono di dire cosa sarebbe meglio e cosa no per la Roma.
    Dopo la figuraccia di Andreazzoli, da tantissimi sostenuto a spada tratta, ci si dovrebbe vergognare e dire semplicemente : “ho sbagliato, non ci capisco un cazzo, da oggi mi limito a tifare senza mettere bocca sulle decisioni”.

    E invece no, ancora a dire cosa si dovrebbe fare e cosa non si dovrebbe fare, chi si dovrebbe acquistare e chi vendere, fino ad arrivare a dire che il giocatore migliore della serie A per rendimento (da settembre a febbraio, mesi di calcio vero), nonché bandiera della Roma dovrebbe essere mandato via a pedate nel culo.

    Dopo quello che è successo non vi si chiede tanto, solo la decenza di tacere.

    Rispondi
  9. Comunque ragazzi, io che sono tra quelli che vorrebbero il duo di “geni” che ha in mano le redini di questa squadra andasse via, vorrei farvi riflettere su un paio di cose, che secondo me sono fondamentalmente sbagliate:
    1) È quella di domenica scorsa la pagina più nera della nostra storia? A mio avviso assolutamente no, perché quella va di diritto alla maledetta finale di Champions persa in casa contro il Liverpool! Ecco, all’epoca manco ero nato quindi non so minimamente cosa si è provato all’epoca, ma posso tranquillamente immaginarmelo: quella si che fu una tragedia, vincere lì avrebbe significato avere una COPPA DEI CAMPIONI in bacheca. Si, avete letto bene, quella coppa dalle grandi orecchie, altro che la coppa Italia che, per carità, avrei voluto assolutamente vincere domenica, ma niente a che vedere con il trofei dei campioni europei.
    2) Giocatori indegni mercenari? Altra cosa non vera, sempre secondo me: scusate, mi fate un elenco di questi famosi “indegni”, evitando di dire tutti? Posso capire il nervoso post-partita, oppure certe uscite dopo squallide prestazioni tipo Roma-Chievo, ma non dopo domenica: questi giudizi sono solo frutto di una sconfitta contro la lazie e non di un pensiero razionale! Perché, se ci si pensa bene, domenica tutti hanno dato tutto, ma se non hai un gioco, non hai una minima idea di come far girare un pallone e in più hai una tensione addosso che ti logora (visto l’andazzo della stagione e le minacce (per usare un eufemismo) poi trasformatesi in azioni da parte dei tifosi. Non possiamo prendercela con loro. Non domenica. Ecco, magari se proprio vogliamo accusare una persona, prendiamocela con Andreazzoli, reo di non aver preso NESSUNO PROVVEDIMENTO IN 70′ per cercare di arginare le loro sortite offensive sulla nostra fascia sinistra, visto che era sotto gli occhi di tutti che stavano attaccando SOLTANTO DA LÌ!

    Rispondi
      • @Santiago: Si ma giocavi in casa e c’avevi l’inerzia del match: me la so rivista quella partita, si poteva vincere, anche perché giocare in un Olimpico giallorosso faceva eccome la differenza! E comunque il tuo commento è da romano più che da romanista: vero che la lazie è una squadraccia, inferiore alla nostra sulla carta (e qui non ammetto repliche, perché è così), ma cacchio, hai perso una coppa Italia! Lì perdesti l’appuntamento con la storia, quella vera…

  10. finchè totti non deciderà di smettere saremo in ostaggio della sua persona.
    se rinnova per altri due anni , dobbiamo restare altri 3 anni con totti titolare. non oso pensare a nulla di più distruttivo per la crescita della squadra

    Rispondi
      • @Santiago: credo che Baldini e Sabatini, come sottolineava Franci, abbiano diritto ad una rivincita, e secondo me sono un male minore rispetto a Totti.

      • @Santiago: Non è quello il problema: se l’allenatore fosse incapace ma almeno la dirigenza avesse il “pugno di ferro”, beh, sarei contento! Significa che basterebbe solo azzeccare l’allenatore, e invece…

      • @Santiago: Santià…alla fine quello che è giusto è giusto…Totti c’ha l’età da pensione. E” un campione e in quanto tale anche adesso fa delle cose eccelse, però se le fa 10 partite l’anno non è più determinante come una volta…se nelle altre 30 condiziona il gioco della squadra perchè comunque deve stare in campo, allora tanto vale privarsene e lanciare il nuovo corso. E’ un discorso differente da Baldini e Sabatini…

      • @CORE_GIALLOROSSO: E lamela che io adoro e ha fatto cagare dopo la cacciata di Zeman? Vogliamo parlare di Pjanic? A quelli so giustificati…so minorenni…

      • @Santiago:
        mo pure allegri è diventato incapace?
        meglio un minorenne che può sempre migliorare di un 37 enne che può solo peggiorare.
        o gli si spiega che il suo ruolo è accanto all’allenatore in panchina oppure può andare in australia anche lui. l’as roma non gioca per far battere a totti i suoi record

      • @aleste85: Allegri è della Roma? A me non risulta…Zozzella lekka kulo…invece Baldini che aspetta Allegri è un santo…
        SCHIAVI DI MILANO…

      • @Santiago:
        allegri vuole il grano dal milan. non sta sperando di essere riconfermato. mi pare evidente che la roma abbia il suo sì. facciamogli risolvere sta bega in pace e quando sarà il momento lo annunceremo. tanto per muoversi sul mercato non serve la sua firma sul contratto depositata in lega.

  11. BARBAROSSA ha detto:

    Comunque adesso la priorità non è il rinnovo di Totti. Prima di tutto è doverosa una ” Notte dai lunghi coltelli” !!!
    1

    Was ist jetzt Barbarossa? Deine Nano ist so scheiße?
    visto che evochi la notte dei lunghi coltelli?

    Rispondi
  12. Pubblico qui un TITOLO di un articolo della Gazzetta oggi sul sito (cosa consentita, non osate rimuovere il post) :

    “ROMA, ECCO PERCHE’ ANDREAZZOLI HA FALLITO : DALLE ACCUSE OSVALDO AI GIOVANI SPARITI.

    La vittoria della coppa Italia (in attesa delle decisioni in casa Milan) avrebbe forse salvato l’allenatore giallorosso, invece il gol di Lulic ha cambiato tutto, e quel che è successo dopo non ne farà un tecnico rimpianto. Tutti i motivi del suo flop”

    “…Ma il fallimento vero dell’ex tattico di Spalletti resta quello sul rendimento dei singoli giocatori: quando venne promosso in prima squadra, il suo compito, più che di salvare il salvabile – ovvero la Coppa Italia: la zona Champions League era già lontanissima – era quello di rivalutare una rosa che rischiava di perdere valore. A Zeman veniva riconosciuto il merito di aver lanciato Marquinhos, di aver fatto esplodere definitivamente Lamela, ma lo si accusava di aver deprezzato i vari De Rossi, Stekelenburg, Pjanic, e in parte Osvaldo.
    Andreazzoli ha posto immediatamente fine al dualismo con Tachtsidis – scomparso dai radar, e destinato a tornare al Genoa – ma il rendimento di De Rossi non è certo migliorato. Al derby non ha convinto, per la prima volta dopo otto campionati ha chiuso la stagione con zero gol all’attivo, per la prima volta una parte consistente della tifoseria non si opporrebbe ad una sua cessione, utile ad abbattere il monte ingaggi. Stekelenburg, lasciando il finale di stagione a Lobont, ha dato ragione a Zeman, che lo accusava di sparire per settimane al primo problemino fisico, Lamela ha dimezzato il numero dei gol segnati (10 con la precedente gestione, 5 con quella appena conclusa) e raddoppiato le pause in campo, di Osvaldo si è detto, Pjanic è rimasto una magnifica incompiuta, e al derby non ha giocato neanche un minuto. …”

    Questo quello che è successo.
    Facciamo i complimenti ad almeno l’85% di questo sito per la straordinaria lungimiranza.

    Rispondi
      • @Santiago: non ricordo le tue posizioni Santiago, ma erano complimenti ironici per aver sempre sostenuto il contrario di quanto poi è successo

      • @Tony: Le mie posizioni erano quelle di vedere una squadra di bambocci viziati…di contestare una dirigenza incapace…di aver sbagliato 2 allenatori su 2…100%!
        Comprare minorenni…
        Riassunto?
        VAFFANKULO BALDINI
        VAFFANKULO SABATINI…

  13. qualcuno ha fatto il paragone tra totti e una bella donna ma che ha raggiunto i limiti d’età ( direi pure andata in menopausa pure) ma non sene rende conto….non c’è un paragone più azzeccato.. del rinnovo sene parla alla fine della prossima stagione, e per non più di un’anno a non più di 500 mila euro…e che la smetesse di rompere i coglioni alla roma attraverso i suoi amicchetti penne da stampa..

    Rispondi
    • @MASTER: si l’ho fatto io…credo onestamente che sia l’immagine giusta. Io vorrei che costruissimo l’anno zero del Dopo Totti…una squadra che gioca da squadra, prima o poi dovremo farlo, prima iniziamo e prima vedremo i risultati.

      Rispondi
      • @CORE_GIALLOROSSO: per costruire il dopo Totti…non puoi affidarti a mezze seghe…scommesse e minorenni…

      • @Santiago:
        ma non posso affidarmi neanche a totti..

        al derby se abbiamo perso una bella fetta delle colpe è sua.. voleva tutti i palloni sui suoi piedi, temporeggiava e rallentava l’azione, per poi buttarsi su terr, prendersela con l’arbitro, ma intanto la lazio con un contopiede era nella nostra area di rigore …

      • @Santiago: Puoi e dovrai affidarti a quello che i soldi che hai ti permetteranno di comprare…facci il callo Santià, è inutile bestemmiare, questa è la Roma…saremo competitivi tra qualche anno se imbrocchiamo i minorenni giusti…

  14. Totti è un simbolo di questa città…lo riomarrà sempre e comunque. Il Totti calciatore della Roma, secondo me dovrebbe pensare di smettere, visto che oramai gioca solo per raggiungere il record di goal in serie A…lo rispetto, ma trovo che condizioni troppo l’ambiente. Stesso discorso Del Piero/Giuve…non riesco a gestirti, se non giochi alimenti polemiche, se giochi condizioni la squadra non sempre in positivo, ergo, se voglio vincere, ci dobbiamo salutare seppur a malincuore!

    Rispondi
  15. Io dico solo che tutti si dovrebbero VERGOGNARE per lo scempio che stiamo vedendo e sentendo da 2 anni a questa parte…
    Pallotta che dopo il momento più nero della storia della Roma scappa e il giorno dopo parla di stadio ma mister Pallotta vojo vede con chi lo riempirai quello stadio ?!
    Baldini che è il maggior responsabile dell’anarchia che regna sovrana a Trigoria si vorrebbe dimettere lasciandoci nella mmerda…
    Una dirigenza che non parla di arbitri e non interviene in vicende di campo ma appena viene giudicato il loro operato allora parlano e addirittura esonerano…
    Noi qui a Roma abbiamo il CEO ma che cazzo fa Zanzi nella Roma ?!
    La proprietà ci continua a chiedere pazienza ma ormai tutti i tifosi romanisti ne hanno le palle piene siamo stati zitti per 2 anni…supportando la squadra e nessuno venisse a dire il contrario che quest’anno all’Olimpico c’erano di media 40.000 spettatori…ma la squadra non ci ha ripagato sul campo quindi non meritano il nostro tifo…
    LA ROMA È DI NOI TIFOSI DI CHI LA AMA E LA SEGUE SEMPRE…NESSUNO DI QUESTE PERSONE È DEGNO DI RAPPRESENTARCI SIA COME SOCIETÀ CHE COME SQUADRA…ANDATE AFFANCULO TUTTI…VI DOVETE VERGOGNARE TUTTI PRESIDENTI, DIRIGENTI, ALLENATORI E GIOCATORI…
    NON SIETE DEGNI DI VESTIRE QUEI COLORI…

    Rispondi
  16. Capisco che Totti sia uomo immagine della Roma, ma é proprio necessario parlare del suo rinnovo?
    E come mai lui non ha detto una parola sulla situazione, perché non ha cercato di placare gli animi?
    O forse deve ancora diferire il “permaloso”?
    E’ strano ma ho delle sensazioni negative, io non lo rinnoverei il contratto, e se dovessimo proprio rinnovarlo allora di 1 anno, stipendi o 1.5 all’anno, non più di 30 minuti a partita e solo quando il risultato é sicuro.
    La soluzione migliore sarebbe una esperienza all’estero.
    Sinceramente un posto da dirigente é troppo prematuro, magari gli affiderei il settore giovanile, ma non un posto importante.

    Rispondi
    • @Peter Pan: era proprio necessario presentare il logo prima del derby?
      Era proprio necessario che Baldini definisse TOTTI PIGRO prima di una partita importante?

      Rispondi
      • @Santiago: Questo però non gli dà il permesso di fare il bello e il cattivo tempo, cosa che lui sa di poter fare… Ragazzi, Totti va messo da parte, e lo dico davvero a malincuore: qui se vogliamo crescere dobbiamo iniziare a farne a meno! Ecco, sicuramente vanno fatte delle considerazioni riguardo l’apparato dirigenziale finora molto fallace, prima di mettere mano alla rosa dei giocatori…

      • @gugly_89: Ho risposto così perché qui sembra che per voi il merchandaising sia la cosa che più vi interessa…

    • @Peter Pan:
      Nn abbiamo più un capitano che fa’ gli interessi della Roma che per 12 anni lo ha strapagato e lo ha fatto diventare il re della città, al pari di una divinità. Ora fa’ i propri interessi e spara a zero contro la società che nn gli rinnova il contratto. L’ignoranza della popolazione si schiera nei suoi confronti e per questo che molti allenatori nn voglio venire o molti giocatori vogliono andare via e nn vogliono venire.
      Capitano fai un bagno di umiltà e mettiti una mano sulla coscienza e pensa quanto sei stupido. Se sei veramente tifoso della Roma ti fai da parte…

      Rispondi
      • @Santiago:
        Nn ho parlato di Pjanic, santia’ ho espresso il mio pensiero sulla situazione attuale di Totti. Io rispetto il tuo pensiero e nn lo metto in dubbio che Totti fa’ girare la squadra, ancora lui è il trascinatore della Roma squadra e tifoseria… Ma perché nn provare altro in quel ruolo meglio al suo posto??

    • Comunque adesso la priorità non è il rinnovo di Totti. Prima di tutto è doverosa una ” Notte dai lunghi coltelli” !!!

      Rispondi
    • BARBAROSSA ha detto:

      Comunque adesso la priorità non è il rinnovo di Totti. Prima di tutto è doverosa una ” Notte dai lunghi coltelli” !!!
      0

      Was ist jetzt Barbarossa? Deine Nano ist so scheiße?
      visto che evochi la notte dei lunghi coltelli?

      Rispondi
      • Non sono nazista, ma nella ROMA c’è
        bisogno di una resa dei conti come si deve e
        di una gestione societaria dittatoriale e
        severa, mi dispiace dirlo ma è l’unica cura
        possibile per l’anarchia che regna a Trigoria

  17. Penso che se oggi Allegri nn si libera e firma per la Roma salta tutto. A questo punto rimangono Pellegrini (se nn va’ al city, ancora nn firma) Heynkes (se nn va’ in pensione e se la sente di fare un altro paio di anni) e Mancini che secondo me verrebbe di corsa anche per nn rimanere fermo. Scarterei tutti gli altri allenatori di minor spessore….

    Rispondi
  18. Tutti si divertono a fare formazioni, passiamo tempo.
    Questa la roma di allegri:

    Rafa
    Toro Marcos Benatia Castan(Dodo’)
    Nainngolan (Bradley) Lodi Marquinho (Ddr se resta)
    Lamela Pjanic (Totti a cottimo)
    OSVALDO!!! (Destro)
    Albero di natale con
    In difesa dodo’ quando serve piu’ spinta
    A centrocampo un regista dai piedi buoni e 2 incontristi/incursori
    Due trequartisti che parlano lo stesso linguaggio calcistico che possono anche aiutare il centrocampo in fase di non possesso. Lamela deve saltare l’uomo e pjanic (o totti) deve inventare
    Davanti l’unico vero bomber che abbiamo con destro a farsi le ossa!
    Sembra perfetta…

    Rispondi
  19. Il 26 maggio del 2013 il cielo s’è oscurato e non nei colori di Roma. Il 30 maggio la Roma non ha perso la partita col Liverpool, ed era il Grande Liverpool, il 26 maggio la Roma ha perso contro la lazio, contro Biava, Konko, ma pure a scrivere Lulic si capisce il senso tombale della rovina (vero caro Pjanic?).
    Il 26 maggio è una vergogna, una macchia, un’onta. La sconfitta più umiliante della nostra storia proprio perché capitata contro quello che giustamente Totti ha definito come il niente calcistico. Per un romanista la lazio è un fastidio, un interrogativo (come fai a tifarci? come fanno a dirsi romani se insultano il nome di Roma?), un enorme esercizio antropologico di comprensione, una palestra di democrazia visto che capita di avere amici o parenti o – più difficilmente – amori così.

    Rispondi
  20. Totti mobilità la piazza per il suo contratto.

    Spero che stavolta gli vada buca.

    Per la roma.

    Altrimenti si continuerà a perdere.

    Rispondi
  21. un dubbio..non è che tutto questo comportamento di allegri è in risposta alle dichiarazione di baldini , mi riferisco a “tanti allenatori hanno cercato la roma, tra cui allegri”.. e sta avendo una rivincita in questo senso, mostrando al mondo come la roma stai ai suoi piedi per venire ad allenare nella capitale????

    iniziamo bene un’altra stagione di merda allora!.. se queste sono le premesse ……..

    Rispondi
      • @Nino_Er_Fanello:
        da calciatore faceva il portiere?? spero di no.. ha troppe uscite a vuoto.. peggio del peggior goico..che anche se esce e blocca, poi gli dispiace e la butta nella propria porta ..

      • @Nino_Er_Fanello:

        ecco.. ho trovato la sua carriera calcistica.. minkia era un fenomeno e non lo sapevo :mrgreen:

        Ha disputato (23 presenze e nessuna rete) con la maglia del Bologna, nel ruolo di centrocampista, il campionato di Serie A 1981-1982, chiuso con la prima retrocessione dei felsinei in Serie B.
        Ha inoltre totalizzato 142 presenze e 7 reti in Serie B nelle file di Varese, Bari, Pescara e Campobasso.
        Nel 1981 è stato convocato per la Nazionale Under-21, senza tuttavia scendere mai in campo in incontri ufficiali.

  22. com’era?
    er progetto roma fa schifo?
    mazzarri ha rifiutato perché non lo convinceva il progetto.
    non è che per caso ha rifutato la roma e ha scelto l’inter perchè se la stanno a comprà gli indonesiani? :mrgreen:
    quello non vedeva altro che l’ora de fa calciomercato illimitato, senza anima e senza passione.

    Rispondi
  23. La verità è che Allegri vuole fino all’ultimo capire se ha una sola possibilità di rimanere a Milano…perchè non ha nessunissima intenzione di venire in club sgangherato e in piena confusione come oggi è la Roma…vuole rimanere a Milano a giocare la champions…non ha nessuna voglia di venire alla Roma ha rischiare di smerdarsi…ed è per questo che da quanto ho letto gli son stati offerti addirittura 3,5 milioni di euro all’anno per 3 anni…perchè la dirigenza Romanista è disperata…e se lui non viene non saprebbe dove andare a sbattere la testa per cercare di salvare la faccia…ecco secondo me come sta la situazione…

    Rispondi
    • @thenightwolf:

      Ciai ragione la dirigenza a questo punto non ha una seconda scelta e siamo costretti a farci tenere per le palle da Allegri…e popo vero co noi pure le pecore se fanno lupi…

      Rispondi
    • @thenightwolf: andassero su Mancini che ha Palmares di tutto rispetto. Basta attese…era stato detto che l’allenatore sarebbe stato annunciato prima della finale di coppa italia… sono passati 4 giorni da quel maledetto derby… sono ancora tutti li in silenzi… che vergogna…

      Rispondi
  24. certo che il giornalista sportivo è una professione dove uno si diverte, spara cazzate e viene pagato. sono furbi quelli che sono riusciti a farlo. puoi sparare continuamente cazzate tanto nessuno ti rompe le scatole.

    Rispondi
  25. domani potrebbe

    dopodomani potrebbe

    domani non potrebbe

    dopodomani non potrebbe

    potrebbe esserci l’incontro

    potrebbe non esserci l’incontro

    potrebbe essere vero

    potrebbe non essere vero

    sabatini sarebbe a Milano

    sabatini non sarebbe a Milano

    la roma starebbe trattando

    la roma sarebbe più distante

    sabatini sarebbe stato avvistato

    sabatini non sarebbe stato avvistato

    osvaldo, Stek e De Rossi potrebbero lasciare la Roma

    osvaldo, Stek e De Rossi potrebbero non lasciare la Roma

    mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei anche rotto il cazzo di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…mi sarei pure rotto il cazzo…di ricevere illazioni a manetta…

    …ma domani potrebbe essere il giorno decisivo!

    Rispondi
    • @CORE_GIALLOROSSO: funziona proprio cosi’….illazioni spacciate per mezze notizie…illazioni per verita’….MANGIA PANe A TRADIMENTO. LA ROMA E’ SOTTO SCACCO DA DIVERSI ANNI. il primo che si alza puo’ fare l’opinionista…IO TU CHIUNQUE….sulla ROMA SPARLA CHIUNQUE…UN LAZIALE COME UNO GIUMERDINO…in radio come in tv….ma come e’ possibile??? perche’??? PERCHE’ E’ SEMPLICE…MOLTI DELLE CHICCHIERE FANNO UN MESTIERE …ALTRIMENTI DOVREBBERO SUDARE LA PAGNOTTA….e per questo alimentano un MERCATO DI CAVOLATE TESE A DISCREDITARE LA ROMA. per sreditare BASTA POCO…UN “SI DICE” una finta NOTIZIA TIPO QUELLA …” la roma aspetta allegri ma cerca MONTELLA CHE DICE NO…” MA QUESTA E’ UNA NOTIZIA???????….O UN ‘ILLAZIONE MALIGNA PER SCREDITARE LA SOCIETA’ E FAR CREDERE CHE LA ROMA NON HA IDEE CHIARE….intanto il TIFOSO TROPPO PASSIONALE RACCOGLIE E SCAMBIA PER VERITA’….arrivando a pensare di tutto di piu’…..FATTI NON CHIACCHIERE. SPEGNETE LE RADIO ACCENDETE IL CERVELLO. TEMPO AL TEMPO. date un occhiata a certi televideo o giornali…ai loro titoli….IL 99,99%%%% SONO TESI A SCREDITARE LA ROMA…..INTESA COME DIRIGENZA O SOCIETA’….all’inizio gli americani in quanto tali…pOi il turno dei vari allenatori….poi giocatori esaltati per creare malumore nei confronti della dirigenza…(il caso ddr e’ lampampante….contratto mandato in scadenza..chissa’ da chi????….patata bollente e nuova societa’ COSTRETTA da campagne stampa a RINNOVARE A STROZZO….ricordo titoli vergongnosi del tipo…se lasciano andare via ddr….la nuova societa’ SMOBILIZZA….bel risultato….)…OGGI E’ IL TURNO DELLA DIRIGENZA…(CHE HA FATTO ERRORI….MA COSTRETTA AD OPERARE IN CONDIZIONI MOLTO DIFFICILI…..)…DOPO CHE PER DUE ANNI GLI AMERICANI HANNO TIRATO FUORI FIOR DI QUATTRINI E IMPOSTATO IMPORTANTI CAMPAGNE DI SVILUPPO….MA PAER COLPIRLI…SI ATTACCA ORA LA DIRIGENZA….SENZA SAPERE CHE RICOMINCIARE E AZZERARE NON SEMPRE AIUTA!!! NEL FRATTEMPO SQUADRE COME LAZIO JUVE MILAN ….GODONO DI TITOLI COMPIACENTI E TESI A “COPRIRE MAGAGNE E MAGAGNETTE……MEDITATE!!!…..tutto fa brodo….USATE LA TESTA NON FATEVI FOTTERE IL CERVELLO….IL TROPPO AMORE STROPPIA. c’e’ gente che usa l’amore dei tanti per i propri affari…da sempre…e ci sono gruppi mediatici che fanno campagne stampa sempre contro….e a favore di altre squadre e relativi presidenti….

      Rispondi
  26. Nel caso in cui Allegri venisse a Roma, vorrei che ci spiegasse un po’ il perché di tutto questo ambaradan: se non è convinto di venire allora non venga! Così come se è davvero questa la motivazione del suo temporeggiare, beh, allora i nostri dirigenti tirino fuori le pàlle per una buona volta e dicessero: la Roma è questa, se vuoi venire vieni, altrimenti fancùlo.
    Basta prese per il cùlo, in tutti i sensi…

    Rispondi
      • @dyd_1974: Guarda, io a questo non credo, o meglio, non ne sono sicuro: per questo vorrei delle spiegazioni! Fino ad ora abbiamo accettato tutto o quasi senza fiatare, ma adesso quel tempo è finito: vogliamo spiegazioni e che siano anche esaurienti!

    • @fabio totti:

      Facce caso su sto sito ogni post è quasi sempre “SECONDO QUANTO RIPORTA GIANLUCA DI MARZIO” e puntualmente non ne prende una… :mrgreen:

      Rispondi

Lascia un commento