Baldini potrebbe dimettersi dal proprio incarico

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, durante la giornata di ieri la dirigenza della Roma si è incontrara per fare un bilancio della stagione e pianificare limmediato futuro. La Roma punta forte su Massimiliano Allegri come allenatore per l’anno prossimo. Se Walter Sabatini è sicuro di rimanere anche nella prossima stagione nel ruolo di direttore sportivo diverso è il discorso per Franco Baldini che potrebbe pagare le scelte errate degli ultimi due anni.

Il Tottenham lo segue da vicino ed il suo futuro sembra sempre più lontano dalla Roma. Qualora rassegnasse le dimissioni esse sarebbero accettate da James Pallotta. Sempre secondo il quotidiano ci saranno 25 milioni di euro per il mercato che potrebbero salire a 30 in caso di necessità più ovviamente i ricavi delle varie cessioni.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

68 commenti su “Baldini potrebbe dimettersi dal proprio incarico”

  1. Ecco si dimettesse, sarebbe veramente il caso. Hanno messo su un progetto che consiste nel comprare la Roma per fare grande la Lazio. E ci sono riusciti perfettamente. Li avevamo ridotti sull’orlo del suicidio sportivo. Poi è arrivata sta gente..
    Baldini vattene alla Lazio va, e portati andreazzoli, Sabatini e Giacomino Pallazzo o come cavolo si chiama

    Rispondi
  2. Una notizia che non dovrebbe essere tale…perchè chiunque in qualunque posizione e in qualunque ambito professionale avesse combinato i disastri e avesse dimostrato la totale mancanza di capacità manageriale,di comunicazione,e di pianificazione futura (vedi anche scelte allenatori totalmente sbagliate) sarebbe già stato cacciato a calci nel culo da un pezzo. ma alla Roma fa notizia…ancora se ne discute…questo è perchè la Roma non ha un presidente…non ha un presidente vero…ma uno messo lì da chissà chi (Unicredit) a coprire un vuoto in attesa che si trovi un vero acquirente…mi spiace ma io credo davvero che sia così…e lo si è visto anche in occasione della finale persa…è venuto come sempre a farsi fotografare con la sciarpetta,è andato dal papa (portando in omaggio la maglietta dei Boston Celtics!) è andato a vedere la partita e poi dopo la tragedia (per noi) è andato negli spogliatoi a dire due parole (ci rifaremo presto,vinceremo presto) e dopo poche ore ha ripreso l’aereo ed è tornato a casetta sua…ma è un presidente questo?….ma di che cosa stiamo parlando…

    Rispondi
  3. ma ancora no se ne annnato che palle… vabbe sabato je lo famo capi’ che deve anna affanculo lui sabatini tutti ilaziali de trigoria e sta banda de pippe

    Rispondi
  4. Non è solo una questione di risultati che cmq sono stati fallimentari ma anche di profilo professionale in relazione all’ambiente di lavoro…Baldini è un manager signore, ottimo per la realtà inglese, forse da noi c’è bisogno di un profilo un po’ diverso.

    Fossi Pallotta direi che la Roma ha bisogno di:

    – un rappresentante italiano che funga da vero e proprio presidente/punto di riferimento all’interno e all’esterno, autorevole e con doti di leadership; uno insomma che tiene in pugno la situazione, se necessario con risolutezza, e delega il giusto

    – un allenatore “normale”, e sufficientemente esperto di calcio italiano, che sappia plasmare un gruppo di lavoro solido, perché in questo momento non c’è ancora un gruppo di lavoro coeso e motivato…

    il resto verrà da sè, col tempo ma senza dover attendere due lustri…

    Rispondi
  5. Chi dice di conoscere il mondo americano dovrebbe sapere che la gente negli Usa perde il posto , anche più prestigioso di quello di Baldini , per molto meno dei danni che ha fatto il toscanino . Qui c’e’ qualcosa che non si capisce . Come può la proprietà tollerare un fiasco colossale che dura oramai da due anni senza prendere un provvedimento ?
    Se non succede nulla di eclatante la cosa è più preoccupante di quello che sembra .
    Il che è tutto dire…

    Rispondi
  6. a baldì ma vedi di annattene a fanculo, so due anni che facciamo ride tutti per colpa tua..lo vuoi capire che sei mal visto dal palazzo e la roma non può rimetterci per colpa tua? il napoli prende rafa benitez e noi? oronzo canà? ma per piacere.

    Rispondi
  7. mi dispiace ma é una cosa normale , il calcio moderno è un azienda nel bene e nel male , se un dirigente fallisce si da un grazie e un arrivederci

    Rispondi
  8. Al di là del fatto che Baldini credo a questo punto debba dare le dimissioni;
    mi sono fatto l’idea che la sua unica colpa principale sia stata quella di attaccare il ciuccio dove voleva il padrone… o meglio….
    Se Pallotta & Co per lanciare il marchio Roma hanno scelto la via più dura, ed è sotto gli occhi di tutti… allenatori che facciano giocare un calcio arrogante (Enrique, Zeman) affinché le partite di calcio siano divertenti anche agli occhi di un profano….
    negli Usa (dove ho molti parenti dalla parte di mia madre), trovano il calcio uno sport stucchevole, noioso, con partite che finiscono 1-0 o addirittura 0-0, per come intendono loro lo sport sarebbero più entusiasti di un pareggio per di 4-4 piuttosto che una vittoria di 1-0 come l’ha fatta la Lazio contro di noi.. tanto per intenderci.
    Lo sbaglio di Baldini è stato quello di non far capire agli investitori che il calcio in Italia lo si deve guardare da un altra prospettiva, dove quello che conta è vincere, con ogni mezzo lecito, i fronzoli servono a poco.
    Credo che se il proprietario della Roma fosse stato per esempio Del Vecchio della Luxottica, Baldini avrebbe agito diversamente, incaricato diversamente, comprato diversamente… Se gli americani ti dicono oltre che una squadra che cerchi di vincere le partite giocando a calcio preferiamo spendere soldi per talenti giovani piuttosto che su giocatori già affermati, tu Baldini la prima chiamata che fai è a Sabatini che in Sud America con i giovani è ai massimi livelli,
    In fondo come ripeto, se sei un professionista, ti cali nel ruolo, ti tappi il naso e cerchi di soddisfare le richieste di chi apre il portafogli.

    Rispondi
    • @Reginald: quoto ogni singola parola…conosco il mondo americano perchè ci ho lavorato e quello che dici è verissimo.
      Aggiungo che, scevro dal fanatismo tifoso, baldini dal punto di vista dirigenziale ha fatto dei semplici errori, non glene è andata bene una, chi dirige gruppi economici ragiona in maniera differente da un tifoso, sia nei tempi che nel merito… poi chiaramente nessuno fa beneficenza e quindi gli americani se ne faranno una ragione.
      p.s.
      per quel che concerne il tecnico, mi sono fatto l’idea che baldini e sabatini pensavano di ricomfermare andreazzoli, speravano di aver trovato l’allenatore in casa, esperto, che aveva lavorato con alcuni precedenti allenatori e che magari conosceva vizi e virtù dello spogliatoio, speravano che sapesse esattamente dove mettere le mani e risolvere tutto. Gli è andata male e forse anche a causa di qualche indiscrezione rilasciata da spalletti, immagino abbiano chiesto lumi a lui circa andreazzoli e ricevendo una risposta affermativa abbiano approvato l’idea… altrimenti non si capiscono i virgolettati che riferivano di avere già un allenatore da marzo…

      Rispondi
  9. Io sono deluso da Baldini, lo caccerei insieme a Sabatini…però sono convinto di una cosa, se adesso li cacci tutti e due, e ci metti altre due persone, anche molto brave nei loro ruoli, la musica a Roma non cambia…a Roma devi cacciare via un sacco di gente prima di estirpare la malavoglia…a Roma ci vuole una società fatta di gente che ha e trasmette la cultura del lavoro con regole ferree…Oggi a bocce ferme io manderei via Baldini e Sabatini, forse pure Baldissoni e Fenucci…però manderei via pure tutti gli ammutinati…via De Rossi, via Osvaldo e via tutti quelli che hanno dimostrato di non aver voglia. E poi basta pure con Totti, io adoro il nostro capitano, ma basta pure con lui, è un problema nell’economia globale perchè non è gestibile. La Juve ha avuto lo stesso problema con Del Piero e lo ha risolto. Il problema non è il capitano in se, ma il fatto che debba sempre giocare e se non gioca montano le polemiche e se gioca magari non ce la fa, ma siccome il gioco passa sempre da lui alla fine diventa un limite della squadra e non più un vantaggio. bisogna avere il coraggio di cambiare…

    Rispondi
    • io dico che Totti i ha dato tanto, fa delle partiti encomiabili ecc…
      ma il prossimo anno va verso i 38 anni, ma nonostante questo già immaggino i problemi creati dai tifosi ma soprattutto giornalisti e radio) se per esempio il prossimo allenatore sarà Allegri, che il giorno x lo lascia in panca e non riusciamo a vincere… o il giorno y lo sostituisce e magari prendiamo un gol…. non se ne può più di queste stronzate.
      Tipo è rimasta famosa la partita con lo Slovan all’olimpico che esce Totti e prendiamo il gol… ancora adesso se ne parla per radio…. ma nessuno si ricorda che all’andata a Bratislava, è entrato Totti sullo 0-0 e abbiamo perso 1- 0, ovviamente credo che le colpe non siano le sue neanche in questo caso, ma questo fatto nessuno lo ha mai rimarcato.
      Il prossimo allenatore che poserà il culo sulla panca della Roma, dovrà sostituire o schierare i calciatori sgombro da ogni condizionamento, altrimenti stiamo da capo a dodici.

      Rispondi
  10. CIAO BALDINI..
    Con te non abbiamo visto niente, o meglio si… Delusione, amarezza, mancanza di risultati, politica sportiva improvvisata, mancanza di organizzazione, rapporti con la tifoseria inesistenti, inconcludenza, improvvisazione, numero eccessivo di allenatori, serietà societaria scarsa, compravendita giocatori al ribasso, scarsa gestione economico-finanziaria..

    parlo solo di fatti… se parlassi poi delle chiacchere che girano, ci vorrebbe un poema..
    ben vengano quindi le sue dimissioni, a favore di un D.G. serio, responsabile e professionale!!!

    Rispondi
  11. In mancanza di un presidente… Baldini sarebbe dovuto divnetare l’uomo forte della società..il problema è che è troppo tenero…ci vuole una persona forte!

    Rispondi
    • @Giaros: Baldini no deve andare via ..altri deve dimetersi gen.Sabatini,Zanzi,Pennes,Fenuci e Baldisoni—sono tropi capi per fare niente…

      daje Baldini ….sigolo romanista in una mareea di laziali

      Rispondi
    • @sorellarose:
      quotando la roma in borsa si è intascato una montagna di soldi che NOsolo in minima parte ha reinvestito nella roma. la quotò apposta per farci i soldi dato che le sue aziende stavano fallendo

      Rispondi
  12. speriamo , speriamo possa essere il primo a togliere il disturbo.
    noto che qualcuno addirittura infanga FRANCO SENSI…. sempre parte dei 4-5 gatti….

    Rispondi
  13. se si scorda definitamente il suo amante spagnolo e ricomincia a parlare di calcio puo rimanere ma se deve fare il filosofo aria ❗

    Rispondi
  14. mi dispiace per lui, ma si è bruciato con la scelta LE. la scelta di zeman si sa nn la condivideva ma ha dovuto farla per la piazza. sicuramente è un uomo che vuole bene alla roma ma credo che le sue possibilità siano state bruciate dai suoi errori

    Rispondi
    • @sorellarose: Io rimango ancora convinto del fatto che Lucho fosse valido per la Roma. Lo hanno massacrato e imputato come il più grande responsabile, con grande ignominia e integrità d’avvoltoi per chi consapevolmente o non lo faceva.
      Il tempo già ci dice che non era proprio così: staremo a vedere quando (se) allenerà il Barca quanto ci sbagliavamo.

      Rispondi
      • @elGabedano: resta il fatto che era una persona che non era in grado di rispondere alla pressione,e arrivato stremato alla fine del campionato,mi risulta che sta ancora in Tibet per riprendersi :mrgreen:

      • @elGabedano: se posso, cerco di rispondere sia a sorellarosa e cuordiroma. Provo con un paragone: se voi foste buttati in una gabbia de matti, e voi non foste matti, che cosa può succedere? 1 o diventate matti pure voi, 2 cercate di guarire i matti. Il nostro lucho non è italiano, e conseguentemente ha cercato di fare qualcosa per noi, il risultato non è stato confortante, ma non per il fatto di essere arrivati settimi ( un impresa, vedendo quello che è successo quest’ anno) ma per il fatto che Luis Enrique è stato sempre ostracizzato dai media e di riflesso dai tifosi. Luis Enrique stava provando a farci giocare a pallone bene, e con correttezza. Di questi tempi, in italia, questo genera invidia e amarezza…il resto è noto sulle cronache..

      • @elGabedano: CONCORDO. L.E. e’ stato bruciato in una piazza (roma) in cui con l’uscita della sensi si e’ SCATENATO L’INFERNO…
        una squadra da ricostruire in toto (molti fanno finta di non vedere che 10/11 della roma sono NUOVI!!!!)
        contratti rinnovati a giocatori sul viale del tramonto
        contratti a collaboratori NON FUNZIONALI ALLA NUOVA DIRIGENZA
        campagne stampa tese a ridicolizzare l’allenatore di turno NON PROTETTO ADEGUATAMENTE…E SENZA SANTI IN PARADISO.
        la solita strategia della maldicenza tesa a screditare sia l.e. CHE ZZ…alla lunga LOGORA…
        RISPONDETEMI A QUESTO….PERCHE’ LA ROMA CROLLA DA DUE ANNI DOPO LE FESTE NATALIZIE???
        strano…

  15. lui è lo stesso che ha contribuito al nostro terzo scudetto. rispetto.
    se andrà via la roma continuerà ad esistere lo stesso.
    grazie di tutto, perlomeno per averci provato.
    i tifosi della roma, almeno per il 99,9 % ( :mrgreen: ) ancora non sono pronti a vincere con continuità.
    preferiscono qualche coppa italia e qualche secondo posto risicato generato da calciopoli 😉

    Rispondi
    • @King Schultz: chi ha contribuito al 3 scudetto e solo il povero Franco Sensi che dopo l’onta dello scudetto laziale si e svenato spendendo piu di 100 milioni con l’arrivo del grande Omar Batistuta a lui non devo nulla…

      Rispondi
      • @CuoreRoma:

        chi crede ancora alla leggenda che sensi si è svenato per la roma è fuori strada.
        ci ha più guadagnato che rimesso.

      • @King Schultz: si infatti Battistuta ce lanno regalato Capello lavorava gratis e la figlia e rimasta senza una lira perche il padre dava tutto in beneficenza hotel cicerone dato alla caritas ecc ecc ma perche ce l’avete tanto contro la famiglia Sensi ❓ ❓ ❓
        da dove viene tutto questo odio da nascondere anche i fatti reali ❓ ❓ ❓
        come se prima di loro vincevamo lo scudetto ogni anno,io diro sempre grazie a Viola e Sensi
        e se gli americani mi regaleranno questa gioia sarò sempre grado anche a loro.

      • @CuoreRoma:

        franco sensi con l’entrata in borsa guadagnò 300 milioni senza far nulla, tutti quei soldi sono stati investiti nella roma? no :mrgreen:

        e la famiglia con la roma ci ha solo mangiato.

      • @King Schultz: si infatti la figlia se fatta toglie la Roma perche non gli andava piu e la regalata alla banca ma va be e inutile continuare e una discussione da cui non se ne esce………..

      • @CuoreRoma: non è solo così dai! se giochi solo col re Leone, e dietro le sedie de vimini, lo scudo non si vince.

      • @elGabedano: certo che non era solo lui ti ricordi che formazione avevamo e che allenatore,li ce stato un grosso investimento economico Baldini era solo una ciliegina di una grande torta fatta da Franco Sensi.

  16. ma voi volete via baldini perchè le radio vi hanno fatto credere che è la ragione di tutti i mali, msgari fosse così ma qui manca tutto, manca una società che fa rispettare le regole, vi ricordo lo sputo di maequinho, il vaffanculo di pjanic, lo sbraitare di castan e le piazzate di osvaldo, manca una campagna acquisti fatta con criterio, sono due anni che ci mancano difensori e terzini, manca il carattere in campo e quello è sempre una società che lo deve trasmettere. Se mandare via baldini fosse la ragione sarei il primo a invocarla ma ricordate che le radio lo vogliono fuori perchè devono fargli pagare qualche vecchio sgarbo, quelli non so tifosi, ce magnano col calcio, non dimenticatelo

    Rispondi
    • @stirperomanista: dal momento che il presidente risiede in america e assume un direttore sportivo che colma la sua figura dandogli il potere di scelta su allenatore comportamento ecc ecc di chi e la colpa ❓ ❓

      Rispondi
      • @stirperomanista: non e che possiamo mandare via il presidente,qualcuno deve pagare il primo responsabile come direttore sportivo e lui 3 allenatori sbagliati in 2 anni

      • @CuoreRoma:

        ma qui è l’insieme delle cose che è sbagliato, manca organizzazione a tutti i livelli, nel far rispettare le regole e nelle strategie di mercato. Con questa storia di osvaldo ci sta ridendo dietro tutta italia, possibile che non capite che ste checche viziate tengono per le palle la società e questo è gravissimo, non deve assolutamente succedere in una società seria. Lotito avrà tanti difetti ma lui ti ha fatto vedere come si fa con chi vuole fare il cazzo che gli pare, zarate e pandev erano fuori rosa e se nessuno li comprava marcivano in tribuna. Così deve essere, è la società che deve avere il coltello dalla parte del manico, non devi far mai credere a un giocatore di porre lui le condizioni e ricattarti

    • @stirperomanista: BALDINI E’ STATO ATTACCATO FIN DALL’INIZIO E SEMPRE PER FARGLI PAGARE QUALCOSA DI VECCHIO …io credo che abbia sbagliato a scegliere sabatini….e non cambiare TUTTO A BRUTTO MUSO….tanto la guerra gliela hanno fatto sempre e comunque….chissa’ perche’….LA ROMA …LA NUOVA ROMA E’ SOTTO SCACCO DA TRE ANNI…..partita la SENSI…che non voleva schiodarsi…..SONO PARTITE LE CAMPAGNE STAMPA….CHISSA’……baldini ha pagato gia’ in passato…..e di lui mi ricordo i SAMUEL…preso un anno prima a un prezzo ridicolo per un giocatore di quel calibro…e non solo….MA TANT’E’ FINO A CHE A ROMA NON SI VINCERA’ L’UMORALITA’ VERRA’ SFRUTTATA DAI SOLITI CAPIPOPOLO…dai tanti che fan finta di capire il calcio ma non han le palle di comprarsi una societa’ o diventare DIRIGENTI….oggi tutti a soffiare sul fuoco della delusione ROMANISTA….chissa’ perche’!!!!!!!!!!!…..attenti…cambiare tanto per cambiare non porta da nessuna parte.

      Rispondi
  17. Vorrei dire anche una cosa sulla partita: c’è stato un momento in cui potevamo vincerla. ;i riferisco a quando Ledesma è uscito per infortunio, sostituito in quel da Hernanes. Lì, se avessimo avuto uno straccio di gioco, un briciolo di idee, una volontà di vincere, l’avremmo sistemata. Era chiaro che la Lazio era in difficoltà, aveva perso il centrocampo e si era giustamente allungata, per trovare l’imbeccata col lancio lungo o sulle fasce. Il nostro Aurelio se ne sarà accorto, ma non ha voluto fare molto, forse sperava che Totti sarebbe stato più libero di creare manovre offensive, ma la nostra squadra, stupidamente si è allungata, di riflesso con la Lazio, ma non avendo esterni buoni, o quei pochi appannati da una gara dispendiosa, non hanno supportato il capitano.
    In quei minuti potevamo vincere la partita, e la SORTE, ci è anche venuta in contro, ma la fortuna aiuta solo gli audaci, e per essere audaci bisogna, in questo caso saper creare gioco.

    Rispondi
    • @elGabedano: Totti era marcato a uomo,doveva giocare piu alto secondo me,assurdo l’ingresso di Dodô li se mai doveva giocare Florenzi,senza contare che uno dei centrali piu forti nel mondo lo mettiamo a fare il terzino 👿

      Rispondi
    • @elGabedano:

      C’era Ledesma con la gamba larga, se Destro era un po’ più malizioso inciampava sulla gamba di Ledesma e ci davano il rigore…

      Rispondi
      • @ecovian: io mi domando se hai letto ciò che ho scritto. In caso affermativo, non capisco il tuo commento. quindi se puoi spiegati.

  18. DEVE dimettersi. Quando lo farà sarà cmq troppo tardi, ormai ha lasciato danni e cicatrici incancellabili.

    BALDINI VATTENE se nn ti dai una mossa ti cito x danni morali! Sparisci chiedendo umilmente scusa x la tua folle gestione e nn mettere piu piede a roma neanche da turista!

    Addio! 😈 😈 😈 😈

    Rispondi
  19. Baldini ti dovevi dimettere subito dopo la finale,poi stava agli americani se accertarle,ma tu non hai piu il carattere di un tempo non metti piu la faccia, ultimamente ti sei solo nascosto mandando avanti Sabatini,non e che prima di dare le dimissioni vuoi essere sicuro di avere un posto nel Tottenham ❓ ❓

    Rispondi
  20. Appena 25 milioni?? Fosse vero sarebbero davvero pochi, soprattutto per una squadra come la nostra che ha bisogno d’innesti di qualità!

    Rispondi

Lascia un commento