Berlusconi e Allegri continuano la lite per la risoluzione contrattuale

Rassegna Stampa Forza-Roma.com – Secondo quanto riporta il Corriere della Sera continua la lotta interna tra Silvio Berlusconi e Massimiliano Allegri. Secondo il quotidiano ieri l’allenatore ha incontrato Galliani per trattare sulla buonuscita ed invece si è visto sottoporre la rescissione del contratto. Lo stesso Berlusconi, afferma il quotidiano, aveva promesso alla Roma di svincolare il suo allenatore pr consentirgli di andare a Trigoria per fare un favore ai giallorossi ed ovviamente a se stesso.

AC Milan v Parma FC - Serie AMa il tecnico si vuole togliere l’ennesima soddisfazione ed è per questo motivo che l’incontro si è protratto così a lungo. L’allenatore ha rifiutato la rescissione ed ha affermato che vuole essere esonerato, non sarà lui a fare la prima mossa. Il tecnico afferma di non avere alcun problema a rimanere fermo unintera stagione a spese di Berlusconi. Nei prossimi giorni si proverà a risolvere il rebus.

Photo Credits | Getty Images

Condividi l'articolo:

12 commenti su “Berlusconi e Allegri continuano la lite per la risoluzione contrattuale”

  1. Tra poco o riesci a rivaleggiare alla pari con gli sceicchi e magnati vari o ti fai la serie A a metà classifica in attesa che qualche personaggio del genere compri la tua squadra e inizia a mettere centinaia di milioni subito fuori! Basta vedere il Monaco che neo promossa prende Falcao e via dicendo. Sono tutte cazzate il fatto che se non fai le coppe non vengono i calciatori di livello o gli allenatori giusti, quindi o cacci i soldi senza se e senza ma o ti metti a cuccia in un angolo e non rompi i coglioni ai tifosi con la scusa della piazza difficile e non prendi per il culo più nessuno. Amen!

    Rispondi
    • @BARBAROSSA:

      la serie A italiana diventerà entro 2/3 anni al livello della superliga portoghese, superata da inghilterra, spagna, germania e francia. saremo ridotti a pescare giovani sudamericani o gente da campionati greci, olandesi, svizzeri, austriaci, belgi. ovviamente di vittorie in champions e europa league neanche a parlarne

      Rispondi
  2. La nostra amata ROMA è stata ridotta ad una terra di confine o meglio ancora un territorio arido e privo di vita, perfino la “patria del colera” è diventata più appetibile di noi. Grazie ai responsabili e grazie a chi li difende! Se poi andrà male pure la finale, arriverà un allenatore da serie B e già saremo fortunati.

    Rispondi
  3. cioè se interpreto bene l’articolo si dice che allegri piuttosto che dimettersi e venire a roma a 3 milioni l’anno per 3 anni rischierebbe per orgoglio di finire l’ultimo anno da disoccupato?…..va bene che è pieno di soldi pero’ se fosse cosi 2 sono le cose dire:

    1) che a lui 6 milioni di euro fanno schifo

    2) che piuttosto di venire alla roma sta fermo

    mi sembra follia

    Rispondi
    • @sorellarose:
      ma infatti non ha senso. rinuncerebbe a 9 milioni di euro certi (il contratto che gli offre la roma) per avere 3 milioni in un anno dal milan.
      per me viene da noi al 100% però si deve dare una mossa

      Rispondi
    • @sorellarose: bisognia vede pure se è vera la notizia che leonardo ja telefonato per allenare il PSG……….quelli ce mettono poco a daje 5 ML a stagione……….io finchè non firma non ce credo 😉

      Rispondi
  4. si ma allegri stai cominciando a rompere il cazzo. non mi sembra che stai morendo di fame no?
    c’è una squadra che è già pronta ad accoglierti a braccia aperte, con la quale devi programmare il futuro il prima possibile… vedi di muovere il culo e di lasciare le questioni di principio agli altri.

    Rispondi

Lascia un commento