Entrata killer e rosso, Barton sospeso dal Newcastle

Londra, 5 mag. – (Adnkronos) – Il Newcastle ha sospeso Joey Barton, 26enne centrocampista inglese espulso durante il match di domenica scorsa contro il Liverpool per un’entrata killer ai danni di Xabi Alonso. Il giocatore, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe avuto anche un battibecco dopo il match con Alan Shearer, tecnico dei ‘magpies’ che ha definito «stupida» l’entrata di Barton. «Joey Barton è stato sospeso dal club. In attesa di ulteriori notizie, la società non rilascerà altri commenti», fa sapere il Newcastle. Il cartellino rosso rimediato domenica fa scattare nei confronti di Barton l’automatica squalifica della Federcalcio britannica, che lo scorso settembre aveva inflitto al giocatore uno stop di 12 giornate, di cui 6 ‘sospesè, per l’aggressione a Ousmane Dabo, suo ex compagno di squadra ai tempi del Manchester City, nella primavera del 2007.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento