Impossible is Nothing: crederci fino alla fine

"Questa partita, riapre il Campionato."
Bonan dixit.
Il Milan torna in corsa per lo scudetto.
E perchè la Roma non dovrebbe poter raggiungere il 4° posto?
E’ lì, avete notato? Siamo come la settimana scorsa ai fini della classifica, abbiamo perso solo un punto risulta. Ci sono 15 punti in ballo, ed è vero. E’ difficile, ma non impossibile. E’ difficile recuperare 6 punti alla Fiorentina, dopo aver perso lo scontro diretto…ma guardate la prossima giornata: Roma-Chievo, Fiorentina-Torino, GENOA-SAMPDORIA. Io penso che qui 3 punti si possano guadagnare, almeno su una delle due, no?
Non condanniamo nessuno per ora, amiamo e basta. Tra due giornate cos’abbiamo? Cagliari-Roma, Catania-Fiorentina ed Atalanta-Genoa. Anche qui, si può lottare, no? Ragazzi, il pallone è rotondo…cos’è successo ieri? Di tutto. Hanno vinto tutte le ultime 4 forze della Seria A e tutte le favorite hanno perso o si comunque fermate. Il Milan secondo tutta Italia ora può rincorrere l’Inter…e può essere che secondo NOI, tifosi e amanti della Roma, non riusciamo a sperare nel 4° posto? Nemmeno così lontano? L’anno scorso la Nostra Roma, ha recuperato 11 punti all’Inter e stavamo per vincere lo scudetto. La Roma può vincerle tutte, senza problemi. Ma non potrà farlo senza di Noi. Questo è un momento delicato per i nostri Ragazzi…i motivi? Sono molteplici: i gol si prendono in ogni partita e ne prendiamo almeno 2, la squadra è in ritiro forzato, Spalletti è continuamente al centro di voci di mercato NORDICHE, la Società sta parlando, ogni giorno, con i possibili acquirenti, abbiamo un nuovo infortunato a settimana…e vi sembra il momento di contestare? Di criticare? Di condannare? Questo campionato è nato in salita, per le prime 8 partite che sono state assurde…E’ iniziato male, raddrizziamolo Noi. Stiamo vicino ai nostri Ragazzi, stringiamoli in un nostro abbraccio, diamogli la forza necessaria. Non sarà facile rialzarsi, ma fortunatamente, la prossima partita è in casa e con il Chievo…in questo momento, nessuno crede nella Roma. Non smettiamo di farlo anche Noi. E’ difficile vincerle tutte, ma non è impossibile.
Non sono io, il primo a dirlo…
C’è una nota pubblicità che cita questa frase: "Impossible is Nothing". 
Già, nulla è impossibile, nemmeno arrivare quarti e garantirci più soldi, più onore e più importanza. 
Fino all’ultima giornata, perchè io so che lotteremo fino alla fine, dovremo sostenere senza remore la Nostra Roma. Guardiamo sempre avanti, a testa alta. Oggi è andato tutto a nostro favore…forse è destino, forse no…Crederci comunque, daje Roma daje!

Condividi l'articolo:

27 commenti su “Impossible is Nothing: crederci fino alla fine”

  1. [quote comment=”51937″]proviamo un pò a pensare un qualcosa di (quasi) impossibile: Domenica sorpresina del Toro a Firenze e eventuale sconfitta del Genoa o pari nel derby con la Samp…se ciò accadesse non dimentichiamoci che il Genoa deve ancora andare a Torino e a Bergamo mentre la Fiorentina ha ancora la “complicatissima” trasferta di Lecce e l’ultima gioca in casa contro il Milan…però non dimentichiamoci risultati della Magica permettendo! FORZA ROMA!…tutto ciò che ho detto sono banalissime follie mentali…però…però…però…[/quote]
    sarebbe più facile alzare la testa e vedere stormi di asini volanti…

    Rispondi
  2. è vero che niente è impossibile…. ma cerchiamo di non fare i conti senza l’oste!
    ok, la matematica ancora non ci taglia fuori dal quarto posto ma non siamo soli e ora come ora fiorentina e genoa hanno qualcosa in più di noi…. pensiamo prima ai nostri risultati e perchè no… speriamo in un pò di sfortuna per le altre……
    razionalmente penso che non ci siano più speranze, dopo soprattutto la batosta di sabato sera, ma irrazionalmente rimango aggrappata a quella minima possibilità che cmq c’è!
    FORZA ROMA SEMPRE E COMUNQUE! :26:

    Rispondi
  3. Ok che la matematica ci dà ancora qualche speranza…
    però mancano 5 partite e per arrivare 4 dobbiamo vincerle tutte (comprese quelle con Cagliari e Milan fuori casa) e sperare che Fiorentina e Genoa ne perdano 2…
    Guardiamoci alle spalle che è meglio!

    Rispondi
  4. proviamo un pò a pensare un qualcosa di (quasi) impossibile: Domenica sorpresina del Toro a Firenze e eventuale sconfitta del Genoa o pari nel derby con la Samp…se ciò accadesse non dimentichiamoci che il Genoa deve ancora andare a Torino e a Bergamo mentre la Fiorentina ha ancora la “complicatissima” trasferta di Lecce e l’ultima gioca in casa contro il Milan…però non dimentichiamoci risultati della Magica permettendo! FORZA ROMA!…tutto ciò che ho detto sono banalissime follie mentali…però…però…però…

    Rispondi
  5. Concordo con CORSARONERO e ARIDATECESOROS. Non continuiamo a questo punto a illuderci di raggiungere il 4° posto: anche se la matematica tiene aperta questa possibilità mi sembra che noi non abbiamo “i numeri” per poter centrare questo obiettivo minimo. Per il posto in coppa UEFA poi dico che non mi spellerò le mani qualora dovessimo raggiungerlo sia perchè rappresenta comunque un fallimento rispetto a quanto ci attendevamo all’inizio, sia perchè il primo turno inizierebbe il 30 luglio, e vorrei proprio vedere con chi giocheremmo…siamo così sicuri che questa società sarà in grado di acquistare giocatori di livello o semplicemente di trattenerne alcuni (Motta, Mexes,ecc…)?
    Altro discorso sarebbe invece se finalmente Rossella & C. decidessero di vendere….

    Rispondi
  6. Matteo, sono con Te e con la nostra amata squadra. Di certo, il nervosismo non si può calmare con le contestazioni. Prendiamo esempio dal pubblico del Napoli contro l’INTER che, veramente, ha fatto da ulteriore uomo in campo! FORZA ROMA SEMPRE.

    Rispondi
  7. non ho mai commentato ma ora mi sono rotto i coglioni di essere preso per i fondelli,ma come fate a credere in una squadra che sta facendo vergognare, si è fatta ridicolizzare da tutta italia,che non ha gioco,non ha tenuta nervosa,non ha neanche più la voglia di evitare figure di merda.sono così romanista da farmi tatuare sulla pelle la mia fede,ma ora basta,questo è il capolinea di tutte le promesse,i progetti e le altre merdate che ci vengono propinate,mi sono rotto dovermi fare ogni settimana travasi di bile per la mia passione.si deve ricominciare da zero con altri obiettivi.capire e accettare che ora come ora non abbiamo forza, soldi,potere per competere per i traguardi che ci vengono promessi

    Rispondi
  8. meglio guardarsi alle spalle! il cagliari è a soli tre punti e abbiamo lo scontro diretto da loro!
    Poi certo… niente è impossibile. Ma abbiamo vinto con bologna e lecce grazie a tre rigori, mentre abbiamo preso una marea di sganassoni da lazio, fiorentina, juve, inter, atalanta, udinese, siena e forse me ne dimentico.
    Io spero che si arrivi quarti, ma mica posso chiudere gli occhi. la realtà è che stiamo precipitando e siamo senza paracadute!

    Rispondi
  9. In inghilterra fanno esordire in una partita importante macheda noi non possiamo far giocare d’alessandro in partite che non contano + nulla siamo ridicoli e poi basta prenderci per il c**o non meritiamo la champions la merita il genoa anche + della fiorentina anche se mi sta sulle p**e l’allenatore e il presidente noi non siamo degni nemmeno della uefa

    Rispondi
  10. Inoltre è vero che alcuni pensano che il Milan possa recuperare all’Inter, ma volete confrontare lo stato di forma tra il Milan e la Roma

    Rispondi
  11. Sono perfettamente d’accordo con Corsaro Nero, non meritiamo il quarto posto ed a questo punto è un bene andare in Uefa in modo da non dover iniziare la stagione a luglio, io credo che non è detto per nulla tra l’altro che noi domenica battiamo il Chievo…anzi la vedo davvero dura

    Rispondi
  12. [quote comment=”51878″][quote comment=”51877″]Si può fare un sondaggio su chi vorrebbe D’Alessandro in prima squadra? anche io sono assolutamente favorevole.[/quote]

    Ragazzi, D’Alessandro è un giovane promettente, non si può bruciare cosi. Metterlo adesso titolare di questa squadra sarebbe un suicidio. Oggi come oggi se facessimo un sondaggio del genere sarebbe come chiedere a voi tifosi se amate la Roma: scontato![/quote]
    ma scusate se batto il chiodo sempre lì, ma Mourinho con Santon e Balotelli come ha fatto? Mazzarri con Marilungo come ha fatto?
    Li hanno presi e messi in prima squadra, introducendoli gradualmente al posto da titolare!!! E’ così che si scoprono i talenti, non gettando al vento milioni di euro per acquistare pseudo-calciatori dalle belle speranze disattese come ad esempio un certo Jeremy Menez, detto “il fratello di Tania Cagnotto”…
    Ma per noi, con i nostri dirigenti e con il nostro allenatore, quello che per altre squadre è scontato, per noi è qualcosa di marziano…

    Rispondi
  13. abbiamo preso 4 e dico 4 goal da una squadra con gamberini e dainelli, ci hanno umiliato , ci cantavano “sembra mancheter “,
    doveva essere la partita del riscatto e anche vincenodla non è detto che arrivavamo quarti ed invece un’ennesima umiliazione quest’anno e ancora parliamo di quarto posto?
    tra 2 settimane andiamo a cagliari e sinceramente sarà dura perchè se ci battono addio anche uefa
    a me con tutto il rispetto quest’articolo sembra solo un voler allontanare i lettori dalla realtà per continuare a difendere l’indifendibile rossella sensi

    Rispondi
  14. [quote comment=”51883″]ma cosa dite quarto posto , ma è una presa in giro? redazione ma vi paiono articoli da mettere?? un po di rispetto no??perchè non scrivete un bell’articolo contro rossella sensi invece ?[/quote]
    Non si tratta di non aver rispetto, amico mio. Io, noi,siamo tifosi quanto te. In questo momento l’ultima cosa da fare è gettare ulteriore fango negli occhi a giocatori e dirigenti. Le valutazioni, facciamole a fine stagione, no? Mancano ancora 5 partite. :1:

    Rispondi
  15. ma cosa dite quarto posto , ma è una presa in giro? redazione ma vi paiono articoli da mettere?? un po di rispetto no??perchè non scrivete un bell’articolo contro rossella sensi invece ?

    Rispondi
  16. ANCHE IO CI CREDO! BRAVO MATTEO CHE CI FAI VEDERE LA REALTA’ UN PO CON LA SPERANZA DI RIUSCIRE IN QUESTA IMPRESA! DAJE ROMA DAJE!

    Rispondi
  17. [quote comment=”51877″]Si può fare un sondaggio su chi vorrebbe D’Alessandro in prima squadra? anche io sono assolutamente favorevole.[/quote]

    Ragazzi, D’Alessandro è un giovane promettente, non si può bruciare cosi. Metterlo adesso titolare di questa squadra sarebbe un suicidio. Oggi come oggi se facessimo un sondaggio del genere sarebbe come chiedere a voi tifosi se amate la Roma: scontato!

    Rispondi
  18. Hai ragione ce la possiamo fare, il fatto è che bisogna aggiustare ASSOLUTAMENTE la difesa prendiamo minimo 2 gol a partita e poi stare pù calmi in campo(nn possiamo finire le partite sempre in 10 o 9 uomini). ah stavo per dimenticarlo anche io voglio fare alla redazione la stessa domanda che ha fatto CORSARO NERO:
    Si può fare un sondaggio su chi vorrebbe D’Alessandro in prima squadra? anche io sono assolutamente favorevole.

    Rispondi
  19. [quote comment=”51875″]:18: HAI RAGIONE PERO’ SIAMO TUTTI SFIDUCIATI NON SI PUO’ VINCERE TUTTE E CINQUE LE PARTITE CON STA’ DIFESA!!!!!!!!!![/quote]
    oltre a questo, mi sento di dire una cosa soprattutto da sportivo: non meritiamo il 4° posto e il Genoa lo merita anche più della Fiorentina. Siccome mi sono stufato ogni anno di vivere il campionato così come viene, di non avere una dirigenza con gli attributi che sbatta i pugni sul tavolo quando si sta sprofondando, mi auguro a malincuore di NON arrivare al 4° posto… a questo punto tanto peggio tanto meglio… voglio un cambiamento radicale, dall’allenatore a, soprattutto, LA DIRIGENZA!!!!
    E poi domanda alla redazione:
    Si può fare un sondaggio su chi vorrebbe D’Alessandro in prima squadra?? Io sono assolutamente favorevole!!! Vedete l’inter con Santon e Balotelli? La Juve con Ariaudo, De Ceglie, Giovinco e Marchisio? E la Samp con Marilungo (che tra l’altro è amico di un mio amico!)?
    Insomma ripartiamo dai giovani anche noi, D’Alessandro più i senatori Totti, De Rossi, Brighi e Juan. Tutti gli altri a casa!!!!!!!!!

    Rispondi

Lascia un commento