Caso Totti: Abete ‘Non esistono eccezioni’

Francesco TottiIl presidente della Figc Giancarlo Abete entra duro su Francesco Totti: `Non esistono eccezioni`. Nella tarda serata di martedi` in via Allegri si sono ritrovati il commissario tecnico Roberto Donadoni, il capo delegazione Gigi Riva e lo stesso Abete. Solo questo pomeriggio si e` saputo qualcosa in piu` a riguardo dell`oggetto di discussione. Ne ha parlato Giancarlo Abete con la stampa poco dopo la riunione dell`Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive. L`avevano ipotizzato tutti. Ora ne abbiamo la certezza. Con Donadoni si e` discusso anche di Francesco Totti.

E il triumvirato sembra essere uscito dal vertice con una posizione unitaria: ` La programmazione deve essere uguale per tutti. Un impiego part-time? Non credo sia giusto fare eccezioni. Non ci sara` nessuna differenziazione tra i giocatori, le valutazioni di carattere tecniche spettano solamente al ct. Con lui e con Riva abbiamo fatto una buona programmazione del futuro` .

Nessuna differenziazione equivale a nessun privilegio. Quindi, in caso di ulteriori sviluppi inattesi (ad esempio un`ulteriore `no` di Totti a settembre), la Federcalcio potrebbe cambiare radicalmente la propria posizione. Tutto, ancora una volta, e` rimandato a settembre.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio