Panucci e la Roma: si tratta per il rinnovo

Christian Panucci e la Roma parlano di futuro, su questo non ci piove. In questi giorni Oscar Damiani è stato a Trigoria, martedì un nostro inviato ha visto l’agente di Panucci parlare con Pradè. All’uscita dai cancelli, il difensore della Roma ha firmato autografi a bambini e fatto qualche foto con i supporters presenti ma alla domanda fatta: "Resti alla Roma", Christian Panucci non ha risposto, ha proseguito a firmare autografi e poi è andato via. Damiani e Pradè hanno parlato per circa un’ora, l’argomento è stato Panucci. Le parti trattano, Damiani e Panucci, consapevoli che la Roma non vuole riconfermare il milione e mezzo annuo, chiedono alla Roma un milione per due anni, la Roma invece sarebbe orientata a un milione per un solo anno. La differenza tra le parti non è poi così tanta, il problema più che economico è di natura diversa: Spalletti vuole ancora Panucci? Panucci qualche giorno fà ha dichiarato di voler rimanere, Spalletti è un pò titubante, se l’accordo si farà, Luciano Spalletti non avrebbe problemi a convivere con il ribelle Panucci, sempre meglio avere un difensore di esperienza dentro lo spogliatoio come Christian che invece qualche altro. Damiani cerca di strappare qualcosetta in più, la Roma dal suo canto vuole Panucci risparmiando qualche euro, si parte dalla volontà del calciatore di rimanere in giallorosso, come inizio non è male.

Condividi l'articolo:

3 commenti su “Panucci e la Roma: si tratta per il rinnovo”

  1. Magari è un giocatore straordinario anche se ha un carattere un pò difficile.
    secondo me sarebbe un ottimo inizio per quella che dovrebbe essere la nuova Roma

    Rispondi

Lascia un commento