Serie A giornata 32, Pescara-Siena 2-3

Serie A giornata 32, Pescara-Siena 2-3

Il Siena vince e condanna definitivamente alla Serie B il Pescara che non riesce a vincere ormai da numerose giornate. I bianconeri vanno in vantaggio di ben due gol grazie alle reti di Angelo ed a un autogol di Zanon. Il Pescara però si sveglia ed accorcia con Celik e riesce persino ad arrivare ad un incredibile 2-2 con un gol di Togni.

Quando la partita sembra destinata a regalare un punto a testa saltano gli schemi: Pelizzoli, ex Roma, salva un paio di occasioni. Poi Sculli centra il palo ma è proprio il Siena a vincere sfruttando un Pescara iper offensivo grazie ad una rete di Emeghara, ma l’azione era iniziata in fuorigioco.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.